Fondi Pensione Vol.11 - Pagina 16
Tassi vicini al 2% del Btp 2040 scaldano gli investitori, Tesoro fa en plein da 10 mld. BlackRock consiglia tre alternative alle azioni
I BTP continuano ad attirare molti investitori come evidenziato dall’asta di oggi e figurano tra gli asset meglio performanti in questo 2020 insieme all’oro e ai titoli di Stato di …
Chiusura Borsa Italiana: Ftse Mib KO con Stm e Nexi sul fondo, in volata Telecom ed ENI
Giornata negativa per Piazza Affari con i mercati che sono tornati a guardare con preoccupazione al rischio contagi dopo che la California ha deciso di tornare a chiudere tutte le …
Joe Biden sfida Trump sul climate change: maxi-piano da 2.000 mld $ per l’energia pulita
Il clima sempre più al centro del piano di Joe Biden, per far ripartire l'economia a stelle e strisce nel post-Covid. Con un maxi investimento da 2 trilioni di dollari …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #151
    L'avatar di laradio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    2,343
    Mentioned
    122 Post(s)
    Quoted
    1357 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da biavo001 Visualizza Messaggio
    Parlavi di 4 lavoratori ogni pensionato. Quei 4 lavoratori sarebbero andati in pensione e sarebbero serviti 16 lavoratori, che una volta andati in pensione sarebbero stati mantenuti da 64 lavoratori... Un gigantesco schema Ponzi.

    Il retributivo, con i 35/37 anni e 80% ultimo stipendio, era ed è insostenibile senza se e senza ma
    Negli anni sessata la speranza di vita di un maschio alla nascita era di 63,4 anni e per la sua pensione d’anzianità servivano 35 anni di lavoro. Lavorava tanto ma campava poco e non servivano: 16, 64 , 128…. lavoratori freschi per pagare le pensioni .

    Certo che se ti riferisci dal Rubicone in giù , va bhe , li stendiamo un velo.

  2. #152
    L'avatar di laradio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    2,343
    Mentioned
    122 Post(s)
    Quoted
    1357 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da gallocedrone Visualizza Messaggio
    chi difende il retributivo o ne usufruisce oppure ha parenti che ne beneficiano
    Un retributivo puro è @mander in pensione dal 1992.

  3. #153

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    850
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    669 Post(s)
    Potenza rep
    10925043
    Citazione Originariamente Scritto da mander Visualizza Messaggio
    Stupisce il tuo candore,lo Stato e la comunità ti concede il beneficio fiscale perchè pensa che tu abbia bisogno di integrare la tua pensione.Se viene meno il bisogno non c'è motivo e la revoca del beneficio unica via.

    In uno Stato democratico prima viene la comunità ed i suoi bisogni primari,poi l'esigenza dei singoli .Poi sei sicuro che la tua posizione contributiva dia luogo ad una pensione adeguata,quando sarà il momento?
    Sono d'accordo con quel che dici tantè che la base del mio obiettivo è proprio quello di avere una posizione pensionistica adeguata. Da simulazioni (roba fantascientifiche dato che dovrei andare a 70 anni e non ne ho manco 30) con l'attuale stipendio potrei dire che la mia futura pensione INPS sarà dignitosa.
    Tuttavia sembra che sarà pari al 70% del mio ultimo stipendio calcolato fra qualche decennio (!?!).

    Quindi, siccome il futuro è incerto e soprattutto mi piacerebbe mantenere lo stesso tenore di vita, ho intrapreso la via della P.C. che sembra mi permetta di recuperare quel gap e/o addirittura superarlo.

    Si arriva al punto finale: si vuole una rendita stile pensione o cash "pochi" ma subito ?
    Io propendo per la seconda scelta soprattutto perché credo di poter sfruttare ancora di più quel montante (etf, azioni, fondi, investimenti vari) in una rendita migliore rispetto a quella offerta se scegliessi la vitalizia.

    Forse sono stato duro e crudo ad esprimere la mia idea iniziale per "sfruttare" i benefici fiscali, ma la base dell'obiettivo è coerente con l'etica che mi domandi di avere.

  4. #154
    L'avatar di laradio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    2,343
    Mentioned
    122 Post(s)
    Quoted
    1357 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da mander Visualizza Messaggio
    Tu equivochi sapendo di equivocare,non è in discussione la opportuna sostituzione del contributivo ed il sorgere della PC.Il problema vero non è l'andamento demografico prossimo venturo,la PC non cresce oggi , perchè soffre di malnutrizione dicevo stamattina.

    Sia la COVIP che la stampa dicono che la per PC è un BOOM con un tasso di crescita 2018/2019 degli iscritti del 4,5% e del 11,9 % del patrimonio dei FPN

    Quali sarebbero i tuoi termini di confronto?

    Pensioni, boom della previdenza complementare: 8,3 milioni di iscritti - Corriere.it

  5. #155
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    13,823
    Mentioned
    535 Post(s)
    Quoted
    7249 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Wally6 Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo con quel che dici tantè che la base del mio obiettivo è proprio quello di avere una posizione pensionistica adeguata. Da simulazioni (roba fantascientifiche dato che dovrei andare a 70 anni e non ne ho manco 30) con l'attuale stipendio potrei dire che la mia futura pensione INPS sarà dignitosa.
    Tuttavia sembra che sarà pari al 70% del mio ultimo stipendio calcolato fra qualche decennio (!?!).

    Quindi, siccome il futuro è incerto e soprattutto mi piacerebbe mantenere lo stesso tenore di vita, ho intrapreso la via della P.C. che sembra mi permetta di recuperare quel gap e/o addirittura superarlo.

    Si arriva al punto finale: si vuole una rendita stile pensione o cash "pochi" ma subito ?
    Io propendo per la seconda scelta soprattutto perché credo di poter sfruttare ancora di più quel montante (etf, azioni, fondi, investimenti vari) in una rendita migliore rispetto a quella offerta se scegliessi la vitalizia.

    Forse sono stato duro e crudo ad esprimere la mia idea iniziale per "sfruttare" i benefici fiscali, ma la base dell'obiettivo è coerente con l'etica che mi domandi di avere.

    Duro e puro è meglio che essere farisei ed individualisti.Giusto utilizzare le facilitazioni che lo Stato mette a disposzione,e giocarsi la partita con quelle regole,prese in toto e regolarsi con quelle.

    Importante è avere le idee chiare sul che fare.

    Detto questo non credo sia un affare andare in prepensione utilizzando l'art. 14 del DL,sia per motivi di ottimizzazione della rendita derivante,sia pure perchè in contrasto con quanto affermi.

Accedi