Sta arrivando la recessione, vendete tutto sul mercato azionario (vol. 7) - Pagina 121
Effetto Ecobonus auto e nuova 500 elettrica, FCA pregusta la riscossa e fioccano i buy sul titolo
Domina ancora il segno meno per il mercato auto italiano ma cominciano ad affiorare concreti segnali di ripresa. I dati di luglio vedono 136.455 auto, in calo dell’11% rispetto a …
Borsa Usa, JP Morgan intravede correzione, ma ‘niente panico. Outlook bearish non giustificati’
Una correzione, a Wall Street, potrebbe essere imminente, più vicina di quanto molti temano. A dirlo sono gli analisti di JP Morgan, che hanno stilato un outlook sulla borsa americana, …
La pensione è la paura più grande dell’investitore digitale italiano, ma pochi si informano su come colmare il gap previdenziale
Gli investitori digitali più evoluti non si sono fatti spaventare dal rischio Covid e anzi lo hanno visto come un’opportunità per allocare meglio i propri risparmi. A preoccupare è invece …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1201
    L'avatar di GreedyTrader
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    3,119
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    2317 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    in america nn c'è second wave ma first wave negli stati del sud che non hanno mai attuato vero distanziamento sociale
    comunque un interessante articolo sulle differenze tra ondata di marzo e quella attuale la trovate qui:
    As Coronavirus Slams Houston Hospitals, It’s Like New York ‘All Over Again’ - The New York Times

    questo invece è ancora più interessante, argomento di cui si parla pochissimo nella provincia stivaletta - come il protezionismo cinese ha creato un enorme vantaggio competitivo (e non solo in questo campo) che varrà più o meno 8 punti di PIL solo quest'anno:
    China Dominates P.P.E. Manufacturing - The New York Times

  2. #1202
    L'avatar di k1mera
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    2,180
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1480 Post(s)
    Potenza rep
    25914407
    Citazione Originariamente Scritto da GreedyTrader Visualizza Messaggio

    questo invece è ancora più interessante, argomento di cui si parla pochissimo nella provincia stivaletta - come il protezionismo cinese ha creato un enorme vantaggio competitivo (e non solo in questo campo) che varrà più o meno 8 punti di PIL solo quest'anno:
    China Dominates P.P.E. Manufacturing - The New York Times
    Vale per qualsiasi cosa oramai. Si sa che la cina produce qualsiasi cosa a prezzo più basso di chiunque altro. Niente di nuovo

  3. #1203
    L'avatar di GreedyTrader
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    3,119
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    2317 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    certo certo niente di nuovo. il problema sono i tagggli alla sanithà voluti da monti e dalla merkele , non che senza industria chimica di base non puoi fare i tamponi e senza industria tessile in campo medico non puoi produrre in autonomia dpi essenziali in caso di shortage mondiale. gli USA l'hanno capito (forse) lo stivaletto può invece continuare ad imporre prezzi di vendita stile diocleziano e continuare il declino verso il venezuela nazional-sovranista

    intanto rianalizzando i dati si inizia a vedere una second wave molto pericolosa in Europa. In particolare l'epicentro sembra essere la Serbia, con aumento dei casi (anche notevole) in Montenegro, Bosnia, Croazia, Slovenia, Austria e Rep. Ceca, Romania e Svizzera. Non vorrei che con gli stagionali dei campi si sviluppino nuovi focolai anche da noi sempre più risk off
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Sta arrivando la recessione, vendete tutto sul mercato azionario (vol. 7)-cattura.jpg  
    Ultima modifica di GreedyTrader; 06-07-20 alle 12:12

  4. #1204

    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    680
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    568 Post(s)
    Potenza rep
    7100010
    Citazione Originariamente Scritto da GreedyTrader Visualizza Messaggio
    in america nn c'è second wave ma first wave negli stati del sud che non hanno mai attuato vero distanziamento sociale
    comunque un interessante articolo sulle differenze tra ondata di marzo e quella attuale la trovate qui:
    As Coronavirus Slams Houston Hospitals, It’s Like New York ‘All Over Again’ - The New York Times

    questo invece è ancora più interessante, argomento di cui si parla pochissimo nella provincia stivaletta - come il protezionismo cinese ha creato un enorme vantaggio competitivo (e non solo in questo campo) che varrà più o meno 8 punti di PIL solo quest'anno:
    China Dominates P.P.E. Manufacturing - The New York Times
    allora spiegami perchè wall street sale

  5. #1205
    L'avatar di 19/=\71
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    1,131
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    742 Post(s)
    Potenza rep
    23605274
    Perché analizzate il Covid-19, e le presunte ondate? Il mercato ha decretato che anche se esiste, non ha alcuna influenza, se non positiva sull'andamento degli indici. Oggi altro ennesimo caso classico, dati pessimi e borse in pieno FOMO

  6. #1206
    L'avatar di Unexist
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    857
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    595 Post(s)
    Potenza rep
    17964311
    Voi non capite, la Borsa ha già previsto tutto e #AndràTuttoBene

  7. #1207

    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    96
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    74 Post(s)
    Potenza rep
    1162439
    Citazione Originariamente Scritto da GreedyTrader Visualizza Messaggio
    certo certo niente di nuovo. il problema sono i tagggli alla sanithà voluti da monti e dalla merkele , non che senza industria chimica di base non puoi fare i tamponi e senza industria tessile in campo medico non puoi produrre in autonomia dpi essenziali in caso di shortage mondiale. gli USA l'hanno capito (forse) lo stivaletto può invece continuare ad imporre prezzi di vendita stile diocleziano e continuare il declino verso il venezuela nazional-sovranista

    intanto rianalizzando i dati si inizia a vedere una second wave molto pericolosa in Europa. In particolare l'epicentro sembra essere la Serbia, con aumento dei casi (anche notevole) in Montenegro, Bosnia, Croazia, Slovenia, Austria e Rep. Ceca, Romania e Svizzera. Non vorrei che con gli stagionali dei campi si sviluppino nuovi focolai anche da noi sempre più risk off
    Mi interessa il dato sulla Svizzera, hai la fonte?

  8. #1208

    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    680
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    568 Post(s)
    Potenza rep
    7100010
    Citazione Originariamente Scritto da Unexist Visualizza Messaggio
    Voi non capite, la Borsa ha già previsto tutto e #AndràTuttoBene
    orcamad.. ecco spiegato l'arcano

  9. #1209
    L'avatar di GreedyTrader
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    3,119
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    2317 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da heisent Visualizza Messaggio
    Mi interessa il dato sulla Svizzera, hai la fonte?
    sempre la stessa.... in Svizzera l'aumento è meno marcato ma cmq evidente
    Switzerland Coronavirus: 32,315 Cases and 1,965 Deaths - Worldometer

    beh forse è vero non contano niente hai ragione solo deformazione data mining... tanto se va bene si sale, se va male la FED compra azioni e si sale lo stesso
    poi il mercato cinese... con il partito che dice comprate azioni e la borsa che sale del 4% ...

  10. #1210

    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    2,618
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    532 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da GreedyTrader Visualizza Messaggio
    certo certo niente di nuovo. il problema sono i tagggli alla sanithà voluti da monti e dalla merkele , non che senza industria chimica di base non puoi fare i tamponi e senza industria tessile in campo medico non puoi produrre in autonomia dpi essenziali in caso di shortage mondiale. gli USA l'hanno capito (forse) lo stivaletto può invece continuare ad imporre prezzi di vendita stile diocleziano e continuare il declino verso il venezuela nazional-sovranista

    intanto rianalizzando i dati si inizia a vedere una second wave molto pericolosa in Europa. In particolare l'epicentro sembra essere la Serbia, con aumento dei casi (anche notevole) in Montenegro, Bosnia, Croazia, Slovenia, Austria e Rep. Ceca, Romania e Svizzera. Non vorrei che con gli stagionali dei campi si sviluppino nuovi focolai anche da noi sempre più risk off
    Guarda che in Serbia la cosidetta second wave e' nata perche hanno rimosso ogni limite e vanno in 20'000 a vedere le partite della stella rossa. Per le alter nazioni balcaniche non ho idea ma penso che sia lo stesso. Immagina cosa puo'succedere se togli I limiti ai popoli latini e moltiplicalo per 3. Hai cosa succede nei balcani :-).

Accedi