Portafoglio pigro, consistenza portafoglio e tranquillità (Vol IV) - Pagina 58
Enel riparte in Borsa post offerta vincolante da Macquarie. Barclays proiettato a CDM fine novembre
Dopo lo scivolone di ieri, Enel ha rimesso la barra dritta. Barclays alza target e guarda a Capital Markets Day di novembre
Debito pubblico VS Borsa Milano. BTP battono Ftse Mib: rialzi fino a +26%. Effetto Recovery Fund anche su ETF
Non c'è che dire: tutti gli investitori che hanno deciso di puntare sui BTP, in generale sui titoli del debito pubblico, ne hanno tratto vantaggio, grazie soprattutto all'assist che è …
Ftse Mib ancora sotto pressione. Fase di declino per Enel 
Ftse Mib. Fallito il tentativo di riagganciare quota 20.000 punti, l'indice ha invertito il senso di marcia ma rimane ancora compresso nella fase di lateralità tra 20.200 e 19.174 punti. Questi …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #571

    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    302
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    54 Post(s)
    Potenza rep
    6465768
    Citazione Originariamente Scritto da mikemike Visualizza Messaggio
    Io non sono un esperto ma sono entrato in questo mondo da un po' ....prendi tutto come un consiglio. Alla fine dipende molto dalla tua propensione al rischio e dal tuo grado di sopportazione della volatilità.
    Gli ETF che vorresti usare sono ottimi. Considera solo che avresti un 60% di portafoglio in dollari ed il 100% su ETF volatili ( che da un giorno altro potrebbero quotare -40/-50%). Il dollaro considerando le politiche attuali potrebbe perdere valore rispetto all'euro. Guarda i grafici storici eur-usd per vedere/simulare cosa potrebbe succedere al capitale del tuo pf. Gli hedged tutelano di più su questo tema ma tarpano il gain.
    Io, se non lo hai già fatto, inserirei qualcosa di più stabile o decorrelato all'azionario: Liquidita, Conti deposito, bond investment grade, più ETF hedged, inflation linked e oro (anche se un po' caro al momento).

    Ultima cosa il timing. scaglionerei gli ingressi su 1-2 anni.. giusto per evitare un all' in ora e trovarsi a -70%. Approccio ignavo ma cautelativo!
    Ciao mike, grazie per la risposta in effetti sono concorde con te sulla volatilità degli strumenti citati pensavo di decorrelare con qualche bond governativo con rendimento decente come potrebbe essere un 10 anni rumeno, indicizzato all inflazione conosci qualche buon prodotto?
    Sul timing 1 2 anni e il tempo di allocazione...magari versando quote trimestrali o semestrali

  2. #572

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    2,092
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1198 Post(s)
    Potenza rep
    31777521
    Citazione Originariamente Scritto da ma.gi.ca. Visualizza Messaggio
    Ciao mike, grazie per la risposta in effetti sono concorde con te sulla volatilità degli strumenti citati pensavo di decorrelare con qualche bond governativo con rendimento decente come potrebbe essere un 10 anni rumeno, indicizzato all inflazione conosci qualche buon prodotto?
    Sul timing 1 2 anni e il tempo di allocazione...magari versando quote trimestrali o semestrali
    Sul timing penso sia ottimo... Io sono per 5 tranche bimestrale per diluire il più possibile ma non troppo e poi iniziare con il PAC sempre bimestrale.

    Sull esposizione come detto da altri dipende anche dalla tua propensione al rischio, puòi abbassarlo o prendendo qualche etf euro hadged o prendere qualche etf senza copertura ma in euro, io sono più sulla seconda scelta per non pagare la copertura IMHO

  3. #573

    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    718
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    591 Post(s)
    Potenza rep
    7959003
    Citazione Originariamente Scritto da GreedyTrader Visualizza Messaggio
    Lazy in lateralizzazione in questo ultimo mese... con lievi perdite rispetto al 1 gennaio. Si comporta bene anche rispetto al 2019 il Golden Butterfly che negli ultimi 2 anni ha sovraperformato, anche se visto in un orizzonte decennale è una via di mezzo tra 60-40 e 50-50
    ogni volta che posti l'aggiornamento mi chiedo perchè io mi faccia ancora così tante seghe mentali su un ETF piuttosto che su un altro quando ne bastano due

    spiegatemelo

  4. #574

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    743
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    547 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da llnk Visualizza Messaggio
    ogni volta che posti l'aggiornamento mi chiedo perchè io mi faccia ancora così tante seghe mentali su un ETF piuttosto che su un altro quando ne bastano due

    spiegatemelo
    Troppo tempo libero e/o troppo tempo al computer.
    Secondo me la maggior parte delle volte è per questo, non so il tuo caso.

  5. #575

    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    302
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    54 Post(s)
    Potenza rep
    6465768
    Citazione Originariamente Scritto da Berserk85 Visualizza Messaggio
    Sul timing penso sia ottimo... Io sono per 5 tranche bimestrale per diluire il più possibile ma non troppo e poi iniziare con il PAC sempre bimestrale.

    Sull esposizione come detto da altri dipende anche dalla tua propensione al rischio, puòi abbassarlo o prendendo qualche etf euro hadged o prendere qualche etf senza copertura ma in euro, io sono più sulla seconda scelta per non pagare la copertura IMHO
    grazie berserk per gli ottimi consigli..cosa ne pensi del IEAC potrei inserirlo nel portafogli abbassando esposizione dollaro e volatilità come lo vedi/vedete? grazie

  6. #576

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    2,092
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1198 Post(s)
    Potenza rep
    31777521
    Citazione Originariamente Scritto da ma.gi.ca. Visualizza Messaggio
    grazie berserk per gli ottimi consigli..cosa ne pensi del IEAC potrei inserirlo nel portafogli abbassando esposizione dollaro e volatilità come lo vedi/vedete? grazie
    Essendo un ptf a distribuzione è un ottimo compromesso

  7. #577
    L'avatar di john.player
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    14,761
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    999 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da llnk Visualizza Messaggio
    ogni volta che posti l'aggiornamento mi chiedo perchè io mi faccia ancora così tante seghe mentali su un ETF piuttosto che su un altro quando ne bastano due
    E per la maggior parte de icasi ne bastano eccome due

  8. #578

    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    55
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    25 Post(s)
    Potenza rep
    1105034
    Citazione Originariamente Scritto da ma.gi.ca. Visualizza Messaggio
    Ciao mike, grazie per la risposta in effetti sono concorde con te sulla volatilità degli strumenti citati pensavo di decorrelare con qualche bond governativo con rendimento decente come potrebbe essere un 10 anni rumeno, indicizzato all inflazione conosci qualche buon prodotto?
    Sul timing 1 2 anni e il tempo di allocazione...magari versando quote trimestrali o semestrali
    Euro inflation linked potresti valutare MTI.MI ad accumulazione (volatilità minore rispetto a bond con alta cedola e azionario, la cedola -che poi viene reinvestita- è bassa ma è mediamente sopra il tasso di inflazione che, se comincia a crescere, potrebbe azzerare il rendimento reale di ETF con cedolona). Se guardi gli ultimi 5 anni ha reso quasi zero, perché l'inflazione è stata bassa e anche perché, come tutti i titoli, ha subito un bel colpo a causa dell'emergenza covid.
    Allegato 2688375
    Per l'inflation linked visto che non disdegni il dollaro ed i prodotti non europei potresti valutare anche XGIU

    Prima la pensavo diversamente ma ora evito di compare titoli singoli (con un etf che contiene più di 100 titoli se ti ritrovi un haircut o un default.... incide lo 0,..). Però nulla vieta di prendere qua è la qualche bond singolo che ti piace e rende. Non esagererei.

    Sui prodotti investment grade non ne ho analizzati molti, qualcuno qui potrebbe suggerirne altri, prova a guardare questi: IBGL e VAGE (dist) VGEA, AGGH, XGSH (acc) (sono diversi fra di loro ma assolvono il compito di stabilizzare il portafoglio, se vedi come hanno reagito al covid rispetto agli ETF ad alto rendimento o all'azionario, capisci subito perché vale la pena inserirne un po' nel pf.

    Se poi per te la cedola è la cosa più importante, questi ultimi titoli risulteranno sicuramente meno appeal. La coperta è sempre corta: stabili=bassa_cedola.

    Per il timing ripeto 1/2 anni (durata media delle crisi storiche) con quote di ingresso frazionate. Adotterei una tecnica value averaging... puoi dare un occhiata al completissimo articolo di dedalo invest dovresti trovarlo qui sul forum.
    Ultima modifica di mikemike; 18-05-20 alle 00:51

  9. #579

    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    117
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    91 Post(s)
    Potenza rep
    1717992
    Invece utilizzare un etf euro gov investiment grade scadenza 1-3 per la parte di liquidità/fondo di emergenza può aver senso? Voi cosa usate?

  10. #580

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    146
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    96 Post(s)
    Potenza rep
    1495013
    Anche questo AMUNDI GOVT BOND LOWEST RATED EUROMTS INVESTMENT GRADE non sembra malaccio. Forse un po' poco diversificato, ma no rischio cambio, rendimento decente, liquido...

    -image.png

Accedi