MoneyFarm portafogli in ETF Vol. 6 - Pagina 46
Grande abbuffata per Piazza Affari: Banco BPM (+7%) guida rush banche, FCA all’attacco dei 10 euro
Martedì euforico per Piazza Affari sulle aspettative di un accordo al Congresso Usa su un nuovo piano di stimoli e le parole di Trump che ha prospettato la possibilità di …
Dollaro vittima sacrificale, ma ci sono tre ragioni per puntare su una ripresa (solo nel breve). I target di Ubs su eur/usd e usd/chf
Riprende la discesa del dollaro Usa rispetto alle altre principali valute, euro in primis. Oggi il biglietto verde aveva inizialmente tentato di risollevare la testa, ma la lettura ben oltre …
Oro: folle corsa verso 3mila o addirittura 4mila$? I fattori rialzisti restano, ma ci sono due incognite  
L'oro si prende oggi una pausa di riflessione e si muove in territorio negativo, dopo i recenti record che l'hanno spinto a superare il massimo del 2011. Il lingotto nelle …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #451

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    2,010
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    506 Post(s)
    Potenza rep
    31595229
    Citazione Originariamente Scritto da Lyx Visualizza Messaggio
    Riporto una curiosità. Quando attivai Moneyfarm nel 2018, aprii un account su JustETF e caricai lo stesso portafoglio. Quel portafoglio non lo ribilanciai più. Ad oggi, Moneyfarm mi ha reso il 2,6% mentre il portafoglio iniziale non ribilanciato ha reso 4,86%.

    So che sarebbe stato necessario per lo meno ribilanciare annualmente per mantenere le percentuali dei comparti e bisogna tenere conto dei costi del Servizio ma senza toccare niente il portafoglio iniziale varrebbe un bel po' di più.

    Parliamo di cifre inferiori ai 30000.
    Direi che hanno reso ugualmente.
    Se non erro (non ho moneyfarm) il servizio costa per la cifra da te descritta: 0.75% esclusa iva.
    Aggiungiamo iva ed arriviamo 0,915% annui.
    A questi vanno sommati i 0.3% dei costi degli strumenti ed arriviamo quindi ad un costo annuo di 1,215% circa.

    Sommiamoli per due anni (2018 e 2019) ed otteniamo 2.43%

    Moneyfarm avrebbe reso quindi 2.6% + i costi 2.43% = 5,03%

    Senza considerare che non ribilanciando hai un rischio diverso rispetto a quello iniziale

  2. #452
    L'avatar di ValterV
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    305
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    261 Post(s)
    Potenza rep
    7883499
    Citazione Originariamente Scritto da gianni.mello Visualizza Messaggio
    annunci con grande anticipo il ribilanciamento e ponza che ti ponza lo fai proprio dopo che il mercato ha avuto una settimana di crollo? Se era una mossa strategica perche' tirarla in lungo fino a fine febbraio?
    Tu avresti saputo fare di meglio? Prevedere e azzeccare il momento giusto?
    ... e se anche ci fossi riuscito: sarebbe stata abilità, o "botta de kul0"?

    Perché è facile criticare a posteriori... "hindsight is always 20/20" (a guardare indietro, vediamo sempre con 10/10).

    Io ho un P7 e vi confesso che vederli chiudere la stalla (diminuire l'azionario) dopo che i buoi sono scappati non mi sta facendo una bella impressione...
    Se sei così convinto di saper fare di meglio, perché scegliere MF?
    Prova a fare da te... e poi vieni qui a raccontarci com'è andata

    Poi certo, a volte può sbagliare anche MF. Ci sta. Questo non vuol dire che tu o uno qualunque saprebbe evitarlo (botte di kul0 a parte).

  3. #453
    L'avatar di ValterV
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    305
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    261 Post(s)
    Potenza rep
    7883499
    Citazione Originariamente Scritto da nowhere Visualizza Messaggio
    Io stavo pensando di passare da P5 a P7, che ne dite?
    Io sono passato ad un P7 da sette mesi,e finora sono contento.
    Questo nonostante il crollo del rendimento, in pochi giorni, da +25% a +13% (ieri cmq era già a +16,4%).

    Dato il momento incerto e con un VIX così elevato, però, forse ora non è il momento migliore.

    Il discorso di base mi sembra: un P7 aumenta sia il rischio che le opportunità.
    Quindi se i mercati nel prossimo periodo vanno bene guadagni di più, altrimenti perdi molto. E, sul LUNGO periodo, doresti tendere a guadagnare (ma dipende da QUANTO lungo).

    Perciò la risposta mi sembra tornare al nodo primario: qual è la tua propensione al rischio?

    (p.es. credo che la mia sia notevole, visto che la reazione alla perdita di 12% in una settimana è stata "Caspita! Ah beh, succede" )

  4. #454
    L'avatar di FAANG
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Messaggi
    284
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    164 Post(s)
    Potenza rep
    6325308
    Citazione Originariamente Scritto da italianboss12 Visualizza Messaggio
    Direi che hanno reso ugualmente.
    Se non erro (non ho moneyfarm) il servizio costa per la cifra da te descritta: 0.75% esclusa iva.
    Aggiungiamo iva ed arriviamo 0,915% annui.
    A questi vanno sommati i 0.3% dei costi degli strumenti ed arriviamo quindi ad un costo annuo di 1,215% circa.

    Sommiamoli per due anni (2018 e 2019) ed otteniamo 2.43%

    Moneyfarm avrebbe reso quindi 2.6% + i costi 2.43% = 5,03%

    Senza considerare che non ribilanciando hai un rischio diverso rispetto a quello iniziale
    aggiungiamo pure la tassa sul Capital Gain e il bollo che su MF li hai pagati ogni fine anno mentre justETF non credo possa conteggiarli.

  5. #455

    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    158
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    87 Post(s)
    Potenza rep
    1319772
    Citazione Originariamente Scritto da fabio892 Visualizza Messaggio
    ho fatto un bonifico in ingresso da un mio conto non verificato su moneyfarm. mi sono completamente dimenticato della cosa.

    a qualcuno è già capitato?
    non eseguono investimenti ti chiedono di certificare il conto o ti ribonificano l' importo

  6. #456

    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    19
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    16 Post(s)
    Potenza rep
    371859
    Buongiorno a tutti, mi è venuto un dubbio.
    Ho un portafoglio P7 da circa 7 mesi e avendo la gestione patrimoniale a dicembre ho dovuto pagare l'imposta sul capital gain sul "potenziale" guadagno.
    Ora che i mercati sono crollati e qualche gionro fa il rendimento del mio portafoglio è sceso allo 0,25%, quando otterrò ancora del gain (o almeno, si spera) dovrò nuovamente pagare l'imposta?

  7. #457
    L'avatar di FAANG
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Messaggi
    284
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    164 Post(s)
    Potenza rep
    6325308
    Citazione Originariamente Scritto da marco.pa Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti, mi è venuto un dubbio.
    Ho un portafoglio P7 da circa 7 mesi e avendo la gestione patrimoniale a dicembre ho dovuto pagare l'imposta sul capital gain sul "potenziale" guadagno.
    Ora che i mercati sono crollati e qualche gionro fa il rendimento del mio portafoglio è sceso allo 0,25%, quando otterrò ancora del gain (o almeno, si spera) dovrò nuovamente pagare l'imposta?
    se il controvalore del tuo portafoglio al 31.12 sarà superiore a quello al 01.01 allora si, pagherai nuovamente sulla differenza, se invece sarai in negativo ti porterai dietro le minus per i successivi 4 anni.

  8. #458

    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    477
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    51 Post(s)
    Potenza rep
    3817130
    Citazione Originariamente Scritto da marco.pa Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti, mi è venuto un dubbio.
    Ho un portafoglio P7 da circa 7 mesi e avendo la gestione patrimoniale a dicembre ho dovuto pagare l'imposta sul capital gain sul "potenziale" guadagno.
    Ora che i mercati sono crollati e qualche gionro fa il rendimento del mio portafoglio è sceso allo 0,25%, quando otterrò ancora del gain (o almeno, si spera) dovrò nuovamente pagare l'imposta?
    come ti trovi con la gestione patrimoniale?

  9. #459

    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    19
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    16 Post(s)
    Potenza rep
    371859
    Citazione Originariamente Scritto da ricsim79 Visualizza Messaggio
    se il controvalore del tuo portafoglio al 31.12 sarà superiore a quello al 01.01 allora si, pagherai nuovamente sulla differenza, se invece sarai in negativo ti porterai dietro le minus per i successivi 4 anni.
    Capito, grazie, temevo di dover pagare nuovamente tutto.

    Citazione Originariamente Scritto da LucianoP Visualizza Messaggio
    come ti trovi con la gestione patrimoniale?
    Non saprei, del rendimento sono abbastanza soddisfatto, quello che non mi piace è la vendita/acquisto di prodotti senza chiedermi la conferma e non ho ancora capito se è vantaggioso pagare l'imposta sul capital gain alla fine dell'anno. Credo di aspettare ancora un annetto e poi valutare se passare all'amministrato o rimanere con la patrimoniale.

  10. #460

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    29 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Posso chiedere un consiglio o un rimando ai più esperti sicuramente di me? Al momento ho un ptf P5 con PAC mensile a lunga durata (10 15 anni). Dato che io della gestione in % del portafogli non me ne intendo poi molto, che percentuale di budget dovrebbe corrispondere tale portafoglio? Fino a quanto vale la pena spingersi al momento con un eventuale incremento? E se volessi creare non so, un secondo come P3, esso a quanto dovrebbe indicativamente ammontare in % rispetto il mio stack?
    Grazie e scusate anticipatamente se dovessi essere OT, se avete qualche rimando grazie comunque

Accedi