Portafoglio ETF 2020 - Pagina 4
Commissione Ue presenta il suo Recovery Fund. All’Italia la fetta della torta più grande, ma occhio al nodo prestiti
Un Recovery Fund che si chiamerà Next Generation EU: Nuova generazione Ue, di un valore di 750 miliardi di euro, superiore, dunque, al fondo della proposta franco-tedesca per 500 miliardi …
Oro a quota $3000? Validi assist da monetizzazione debito banche centrali ed helicopter money
Rally dell’oro negli ultimi due mesi, con i prezzi passati dai minimi di circa 1.460 dollari l’oncia di marzo, ai massimi di quasi 1.765 USD/Oz di fine maggio. Un’analoga azione …
Bce esclude Italexit e nuova crisi euro post pandemia. Lagarde minimizza su boom debiti ma c’è il paper che avverte sui conti pubblici
Italexit o Italia fuori dall’euro? Il numero due della Bce Luis de Guindos non ci crede e non condivide la preoccupazione di diversi analisti, che ammettono il rischio di un …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31

    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    3,851
    Mentioned
    49 Post(s)
    Quoted
    1829 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Julius67 Visualizza Messaggio
    Non pensare di cavartela solo con i saluti… tira fuori il tuo portafoglio….

    Ma si pensavo ad un portafoglio semplice in etf. supponiamo a chi i primi di gennaio sia completamente liquido e voglia crearsi da zero un portafoglio.
    Dato che

    .non ho etf,al momento
    .il mio ptf già lo sai
    .investire a un anno imho é semplice scommessa ,a meno che tu intenda "partire bene e poi chissà "


    Ti lascio solo un link appena pubblicato su FoL


    Verso il 2020: i 10 temi che guideranno le decisioni d’investimento nei prossimi 12 mesi

    Ciauz

  2. #32

    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    608
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    371 Post(s)
    Potenza rep
    1994314
    Occhio agli ETF smart beta... non sono diversificati quanto i classici indici generici e sono quindi dal mio punto di vista delle scommesse..

    breve periodo per pura speculazione magari vanno bene.. ma lungo periodo non saprei....

  3. #33
    L'avatar di Julius67
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    31,117
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    11129 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    per quanto mi riguarda a livello obbligazionario punto sugli emergenti e uso embe. Al momento sto valutando se passare sul gemello non hedeggiato, iemb, in quanto temo che l'apprezzamento del dollaro non sia ancora finito e abbia ancora dei margini.

    ho una quota del pimco short term hy

    ma devo ancora rivoluzionare la parte azionaria

  4. #34
    L'avatar di bobsinclair
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    5,519
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    1872 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Io volevo iniziare a fare un pac (le modalità le devo ancora decidere) su 3/4 etf azionari a distribuzione (questo per mio gusto ed esigenza personale)...Avrei selezionato WRDEVA (o IWRD) globale / EUDV aristocrat europeo / GLDV Aristocrat globale
    ne vorrei un questo per i paesi emergeti ma non ho ancora individuato quale

  5. #35
    L'avatar di bobmallo
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    316
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    33 Post(s)
    Potenza rep
    5711658
    avevo aperto recentemente un thread e alla fine ho optato per questo pacchetto di ETF:

    45% IE00B4L5Y983 iShares Core MSCI World UCITS ETF (spese 0,20%)
    30% IE00B4WXJJ64 iShares Core Euro Gov Bond ETF (spese 0,09%)
    25% IE00B5M1WJ87 SPDR S&P Euro Dividend Aristocrats ETF (spese 0,30%)

    ho scelto uno ad accumulazione e due a distribuzione per gestire, con i dividendi dei secondi, i ribilanciamenti che farei in ottica semestrale/annuale per mantenere, nei limiti del possibile e salvo imprevisti, la ripartizione per un medio-lungo periodo. inolre ho scelto il dividend aristocrat EU per sovrappesare il mercato europeo (non conto di trasferirmi al di fuori dell'europa), anche a fronte di un costo del prodotto ben più alto degli altri due.

  6. #36
    L'avatar di Metallica79
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    2,893
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    987 Post(s)
    Potenza rep
    27055365
    Citazione Originariamente Scritto da Julius67 Visualizza Messaggio
    Allora chi si sbizzarrisce?

    Etf legato all'indice msci sicuramente, da decidere però quale, con dividendi o ad accumulazione?
    Per l'obbligazionario, leggendo qui sul Fol c'è chi sostiene due posizioni antitetiche: Si etf obligazionari e no obbligazioni (di qualunque tipo) viceversa no etf obligazionari e solo obbligazioni.
    Se ritrovassi la discussione (che avevo letto qui sul fol) la posto.

  7. #37
    L'avatar di natoieri
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    169
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    63 Post(s)
    Potenza rep
    1740004
    Citazione Originariamente Scritto da GreedyTrader Visualizza Messaggio
    Eheh vedo che ormai il 60-40 spopola...
    Però per il 2020, se dovessi andare un po' sul tattico, vedo bene reit ed emerging bond, se i tassi rimangono bassi e non ci sono crolli se ne avvantageranno... Meglio un 3% reit che uno -0,6% bund
    ciao, mi potresti dare un paio di isin di un classico 60-40?
    E anche di un reit che non ho capito cosa sia
    grazie

  8. #38
    L'avatar di bomba84
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    10,286
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    4836 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Metallica79 Visualizza Messaggio
    Etf legato all'indice msci sicuramente, da decidere però quale, con dividendi o ad accumulazione?
    Per l'obbligazionario, leggendo qui sul Fol c'è chi sostiene due posizioni antitetiche: Si etf obligazionari e no obbligazioni (di qualunque tipo) viceversa no etf obligazionari e solo obbligazioni.
    Se ritrovassi la discussione (che avevo letto qui sul fol) la posto.
    L'etf è uno strumento che ha nella sua natura due caratteristiche che l'obbligazione non ha: passività e diversificazione...

    A me basta per preferire un etf obbligazionario alla singola obbligazione, ma forse sto semplificando troppo

  9. #39

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    437
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    224 Post(s)
    Potenza rep
    19365973
    Citazione Originariamente Scritto da bobmallo Visualizza Messaggio
    avevo aperto recentemente un thread e alla fine ho optato per questo pacchetto di ETF:

    45% IE00B4L5Y983 iShares Core MSCI World UCITS ETF (spese 0,20%)
    30% IE00B4WXJJ64 iShares Core Euro Gov Bond ETF (spese 0,09%)
    25% IE00B5M1WJ87 SPDR S&P Euro Dividend Aristocrats ETF (spese 0,30%)

    ho scelto uno ad accumulazione e due a distribuzione per gestire, con i dividendi dei secondi, i ribilanciamenti che farei in ottica semestrale/annuale per mantenere, nei limiti del possibile e salvo imprevisti, la ripartizione per un medio-lungo periodo. inolre ho scelto il dividend aristocrat EU per sovrappesare il mercato europeo (non conto di trasferirmi al di fuori dell'europa), anche a fronte di un costo del prodotto ben più alto degli altri due.
    io ho messo 20k qualche mese fa su IE00B4WXJJ64 e per il momento sono sotto del 2%,tutti quelli che ho stanno facendo faville tranne questo, speriamo che tra 10 anni non mi trovo pentito della scelta. La maggior parte del capitale l'ho comunque su MSCI world min volatility, che mi soddisfa.

  10. #40

    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    56
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    31 Post(s)
    Potenza rep
    1425171
    Buongiorno a tutti,

    da metà 2020 avrò un pò di liquidità in scadenza da CD che vorrei piazzare diversamente. La mia idea di ptf ETF è questa(obbiettivo medio-lungo periodo):

    45% SWDA
    15% EIMI

    25% XG7S
    15% EMI

    Di questo ptf non mi convince troppo l'esposizione eccessiva sul $ anche se potrebbe essere compensata nel lungo periodo...
    Per questo, pensavo di cambiare la parte azionaria ed in alternativa inserire le small cap eurozona:

    40% SWDA
    10% EIMI
    10% Small Cap EUR

    Che ne pensate?

    PS: ovviamente tutto il ptf è ad accumuluzione

Accedi