Habemus bozza portafoglio. Osservazioni e suggerimenti graditi - Pagina 23
Ftse Mib ingabbiato in un lunghissimo ‘piattone’, verso storno prima di attaccare resistenza chiave
Piazza Affari nelle ultime settimane ha ribadito il suo magic moment  con saldo da in inizio anno arrivato a +28% circa, sovraperformando gli altri indici azionari europei. Performance che nell’ultimo periodo …
Rumor ostacoli su rete unica fa scivolare Telecom in Borsa
Seduta di vendite per il titolo Telecom Italia che scivola agli ultimi posti dell?indice Ftse Mib con un calo di quasi il 2% a 0,528 euro. Il titolo della maggiore …
Stoxx Europe 600: questa volta l’assalto ai top storici può riuscire, ma occhio a volatilità nel breve
Ci risiamo, per la quinta volta in circa 20 anni lo Stoxx Europe 600, l?indice europeo di riferimento che include nel paniere i 600 titoli più importanti europei, è tornato …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #221

    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    292
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    233 Post(s)
    Potenza rep
    6341379
    Citazione Originariamente Scritto da XRegio-VetH Visualizza Messaggio
    Cos'è X, cos'è Y? Due portafogli gestiti da te?
    Suppongo
    X = govbond euro 7-10
    Y = treasury usa 7-10

    Domanda da ignorante:
    che significa il numero a fianco di Vol. ?

  2. #222
    L'avatar di XRegio-VetH
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    749
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    173 Post(s)
    Potenza rep
    33620151
    Citazione Originariamente Scritto da re-rosso Visualizza Messaggio
    Suppongo
    X = govbond euro 7-10
    Y = treasury usa 7-10

    Domanda da ignorante:
    che significa il numero a fianco di Vol. ?

    Vol. = Volatilità.

  3. #223

    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    292
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    233 Post(s)
    Potenza rep
    6341379
    Citazione Originariamente Scritto da XRegio-VetH Visualizza Messaggio
    Vol. = Volatilità.
    Grazie, che testone che sono

  4. #224
    L'avatar di consindip
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    4,624
    Mentioned
    41 Post(s)
    Quoted
    1269 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da re-rosso Visualizza Messaggio
    Suppongo
    X = govbond euro 7-10
    Y = treasury usa 7-10

    Domanda da ignorante:
    che significa il numero a fianco di Vol. ?
    no, molto semplicemente idee vecchissime per i periodi di crisi:

    - oro
    - bond governativo svizzero in CHF

    ho fatto un esempio banale in 10 minuti di ricerca di strumenti su cui potevo trovare dati da confrontare, quindi sono proprio i primi due strumenti che mi sono venuti in mente

    ovviamente non significa che sarà sempre così ma in quell'occasione è andata così, quindi non possiamo affermare che se si scende allora scende tutto quindi tanto vale o quantomeno in quella occasione di possibilità di investimento remunerative ce ne sono state

    ho aggiunto la volatilità e l'indice di Sharpe per far notare che sul quel periodo il miglior strumento è stato il governativo in CHF che rispetto all'oro (ETC) ha presentato minor volatilità

    altro aspetto interessante di quel periodo è che man mano che la crisi prendeva forma nell'autunno del 2007, il primo balzo fu dell'oro molto più del governativo CHF mentre nel 2008 nel corso dei primi mesi l'oro ritracciò verso il basso tanto da riportarsi come performance pari a quella dei bond high yield in USD (che risalirono per un breve tratto prima di crollare del tutto) e poi riprendere quota ma senza più raggiungere il bond svizzero che continuò con maggior forza il rialzo mantenendo volatilità decisamente più bassa dell'oro
    Ultima modifica di consindip; 10-10-19 alle 19:20

  5. #225
    L'avatar di curupiri
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    1,630
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    264 Post(s)
    Potenza rep
    36710897
    Citazione Originariamente Scritto da Sara78 Visualizza Messaggio
    In attesa dell'opinione di Simo78 e di eventuali altri utenti che vorranno esprimersi provo a tramutare i vostri preziosi suggerimenti in una proposta concreta in cui ne faccio tesoro.
    Per quanto concerne la parte azionaria, si è sottolineata una sovraesposizione all'europa, l'inutilità di ricorrere ad un msci + azionario mercati emergenti stante la presenza dell'indice acwi che li accorpa al suo interno.
    Si è anche sottolineato che per un orizzonte temporale lungo, la percentuale di azionario al 50% è incrementabile.
    Al contrario è poco utile la presenza di oro e reit alle percentuali del 5%.
    L'oro ormai ce l'ho, ma la parte 5% del reit posso riversarla in azionario, incrementando la quota percentuale di questo asset dal 50 al 55% del portafoglio.
    Per quanto concerne la suddivisione dell'asset, ridurrei l'europeo eurostoxx dal 35% al 17,5%. Senza incrementare cioè le attuali quote di eurostoxx già possedute.
    Il restante 82,5% con un ACWI semplice semplice.

    Capitolo obbligazionario parte etf.
    Prevalentemente avete sottolineato un eccesso di esposizione a valute differenti dall'euro e un insufficiente presenza di hedging valutaria.
    Quindi una proposta per cogliere questi suggerimenti, potrebbe essere la riduzione dal 50% al 25% di Core Aggregate Global unhedged (AGGG).
    Il 25% "tagliato" potrebbe essere riversato su un global corporate bond con hedging che l'utente #masoking ha tra l'altro sottolineato come tanto bene abbia attutito la botta durante i precedenti drawdown.
    L'unica cosa è che l' "etf di #masoking " ishares (IE00B9M6SJ31), se non ho sbagliato qualcosa, non è sulla piazza italiana.
    Ammesso e non concesso che sia confermato il fatto di non poter comprare l'"ETF di masoking" su Milano, c'è qualcosa di analogo?
    la componente etf obbligazionaria sarebbe suddivisa in 4 parti uguali:

    - Core Global Aggregate Bond (AGGG) senza copertura valutaria: 25%
    - Bond Paesi emergenti con copertura valutaria (embe) :25%
    - Bond societari High Yeald Euro: 25%
    - Global corporate bond EUR HEDGE: 25%
    Vi sembrano correzioni migliorative rispetto l'impostazione iniziale che colgano i vostri preziosi suggerimenti?
    Come sempre, ringrazio tutti per il contributo apportato e che vorranno aggiungere al 3d.
    Esistono anche Etf a minor volatilità
    per fare un esempio sullo S & P 500 c'è IE00B6SPMN59 quotato anche su Milano e così via ....c'è anche per l MSCI...

  6. #226
    L'avatar di francs
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    11,443
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1008 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da curupiri Visualizza Messaggio
    Esistono anche Etf a minor volatilità
    per fare un esempio sullo S & P 500 c'è IE00B6SPMN59 quotato anche su Milano e così via ....c'è anche per l MSCI...
    Cioè lo S&P smussato (filtro passa-basso).

    S&P 500 Minimum Volatility Index - S&P Dow Jones Indices

    L'indice ha triplicato il proprio valore come lo S&P, ma con minor volatilità. Questo significa che l'indice smorza i trend micro (le alte frequenze, toglie il rumore, salite discese di breve), ma non quelli macro.
    Quindi smorza il rischio di breve, ma su roba "forte" vai a puttan3 in low volatility sì, ma sempre a puttan3 vai (se le cose girano storto).
    Purtroppo il termine low volatility viene spesso frainteso.

    Rendimenti elevati, sul lungo = rischi elevati (sul lungo) -> High volatility (no come si chiama low volatility, che viene raggiunta soltanto sui trend di breve e bisogna anche vedere che tipo).

  7. #227

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    2,477
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    1620 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da francs Visualizza Messaggio
    Cioè lo S&P smussato (filtro passa-basso).

    S&P 500 Minimum Volatility Index - S&P Dow Jones Indices

    L'indice ha triplicato il proprio valore come lo S&P, ma con minor volatilità. Questo significa che l'indice smorza i trend micro (le alte frequenze, toglie il rumore, salite discese di breve), ma non quelli macro.
    Quindi smorza il rischio di breve, ma su roba "forte" vai a puttan3 in low volatility sì, ma sempre a puttan3 vai (se le cose girano storto).
    Purtroppo il termine low volatility viene spesso frainteso.

    Rendimenti elevati, sul lungo = rischi elevati (sul lungo) -> High volatility (no come si chiama low volatility, che viene raggiunta soltanto sui trend di breve e bisogna anche vedere che tipo).
    l'importante è crederci…..poi a furia di ripeterle sembrano quasi vere…..


    Habemus bozza portafoglio. Osservazioni e suggerimenti graditi-cavolate.png

  8. #228
    L'avatar di francs
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    11,443
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1008 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da wolfbalck Visualizza Messaggio
    l'importante è crederci…..poi a furia di ripeterle sembrano quasi vere…..
    No, sono vere.
    Io non ho bisogno di conferme a quello che dico perché sarebbe come pretendere di avere conferme che 2+2 fa quattro (è matematica, non opinioni, in particolare le basi della teoria dei segnali, ma proprio le basi, di più non sono in grado). Un index "low volatility" come quello, se imbrocca il trend discendente (o un tracollo serio che il filtro "low volatility" non riesce a filtrare), inizia a perdere, sempre oscillando poco, cioè sempre low volatility, come è salito, e se è il caso torna a casa. Con un'analisi approfondita (che può fare uno più esperto di me sulla teoria dei segnali) si potrebbe dire come andrebbe cambiato il nome dell'indice (e degli etf che lo seguono) per specificare all'utente qual'è la finestra temporale d'investimento in cui vale la dizione "low volatility".

    Poi, se la gestione del sottostante prevede che lo stesso venga cambiato in caso di problemi in modo da continuare la salita e "donare" all'infinito (!), ben venga, ma così com'è il comportamento è quello sopra.

    Sul discorso "low volatility high return" - che lascia intendere "vai tranquillo", ossimoro dimostrato - c'è almeno una cosa su seeking alpha. Anche lì posterai che a furia di crederci le cose sembrano vere (a volte perché lo sono appunto ).
    Ultima modifica di francs; 10-10-19 alle 21:49

  9. #229

    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    292
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    233 Post(s)
    Potenza rep
    6341379
    Citazione Originariamente Scritto da consindip Visualizza Messaggio
    no, molto semplicemente idee vecchissime per i periodi di crisi:

    - oro
    - bond governativo svizzero in CHF

    ho fatto un esempio banale in 10 minuti di ricerca di strumenti su cui potevo trovare dati da confrontare, quindi sono proprio i primi due strumenti che mi sono venuti in mente

    ovviamente non significa che sarà sempre così ma in quell'occasione è andata così, quindi non possiamo affermare che se si scende allora scende tutto quindi tanto vale o quantomeno in quella occasione di possibilità di investimento remunerative ce ne sono state

    ho aggiunto la volatilità e l'indice di Sharpe per far notare che sul quel periodo il miglior strumento è stato il governativo in CHF che rispetto all'oro (ETC) ha presentato minor volatilità

    altro aspetto interessante di quel periodo è che man mano che la crisi prendeva forma nell'autunno del 2007, il primo balzo fu dell'oro molto più del governativo CHF mentre nel 2008 nel corso dei primi mesi l'oro ritracciò verso il basso tanto da riportarsi come performance pari a quella dei bond high yield in USD (che risalirono per un breve tratto prima di crollare del tutto) e poi riprendere quota ma senza più raggiungere il bond svizzero che continuò con maggior forza il rialzo mantenendo volatilità decisamente più bassa dell'oro
    Ok, interessante, sono poco preparato.
    Mi riferivo a questi due prodotti in particolare:
    iShares Euro Government Bond 7-10yr - Rend. 13,97% - Vol. 6,62% - Sharpe 1.06
    iShares USD Treasury Bond 7-10yr - Rend. 27,03% - Vol. 15,61% - Sharpe 1,09

  10. #230
    L'avatar di masoking
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    1,056
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    568 Post(s)
    Potenza rep
    30081951
    Citazione Originariamente Scritto da Sara78 Visualizza Messaggio
    confermato il fatto di non poter comprare l'"ETF di masoking" su Milano, c'è qualcosa di analogo?
    Ti ringrazio ma il gestore mi tocca farlo in un'altra vita.
    Sì temo il IE00B9M6SJ31 sia negoziabile solo sullo Xetra...
    Comunque io contravvengo alla deontologia finanziaria di molti preparati utenti, in primis @Seboz, perché do al comparto bond alto rendimento una veste di cash (ultra) dinamico piuttosto atipica: poiché la taratura del mio value averaging sull'acwi mi lascia mediamente piuttosto insaturo (faccio il pieno solo al verificarsi di strutture di mercato annuali con valenza statistica da cigno nero) ho deciso di creare quel mix, storicamente resiliente, di bond emergenti USD e corporate HEDGED per avere una sorta di azionario a leva 0,5. Sì lo so basterebbe dimezzare il peso dell'acwi ma nella gestione patrimoniale che ho (che offre svariati prodotti extra borsaitaliana), l'asset liquidità tal quale non è ottemperata.
    Comunque ecco un raffronto di qualche mese fa dove l'occhio va buttato sul 2001 e sul 2008. Poi il grafico, aggiornato ad oggi, farebbe macinare ai bonds ancora più Sharpe rispetto all'equity, viste le recenti impennate.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Habemus bozza portafoglio. Osservazioni e suggerimenti graditi-s91010-23190043.jpg  
    Ultima modifica di masoking; 10-10-19 alle 23:43

Accedi