S&P 500 vs MSCI World vs MSCI mercati emergenti - Pagina 3
Descalzi a tutto campo: Eni non sarà preda M&A, dividendo può salire
Eni è diventata la compagnia più efficiente tra le grandi con riserve proprie che sono state scoperte e non comprate, con costi per i nuovi barili molto bassi, a meno …
Posizioni nette corte: scendono gli short su Banco Bpm e Ubi, Azimut al quarto posto
Dall?aggiornamento di oggi di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Banco BPM con 9 posizioni short aperte per una …
Trading online: trader attivo su WallStreetBets ‘trasforma’ $766 in più di $100.000 con due opzioni put
Il primo contratto put gli ha assicurato un guadagno del 6.500% in una sola notte.
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #21

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    1,998
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    1287 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da Manu1972 Visualizza Messaggio
    riprendendo i dati riportati nei messaggi precedenti:

    Rendimenti Luglio2014/luglio2019
    S&P 500 +111%
    MSCI World +77%
    MSCI mercati emergenti +36%

    Rendimenti Decennio 01/01/2004-31/12/2014
    S&P 500 +79,83%
    MSCI World +107,23%
    MSCI mercati emergenti 110,61%

    avrebbe senso in questo momento prendere in considerazione una sovraesposizione sui mercati emergenti rispetto a quelli sviluppati dato che negli ultimi anni hanno sottoperformato rispetto a questi ultimi? o il mio discorso basato su un semplice raffronto dei rendimenti dei due periodi non ha senso?
    teoricamente i mercanti emergenti sono a sconto quindi avrebbe senso una strategia in tal senso ma se bastasse una logica cosi elementare saremmo tutti ricchi




    S&P 500 vs MSCI World vs MSCI mercati emergenti-err.png



    non avevo visto che già avevano messo il grafico

  2. #22

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    1,998
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    1287 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da Maria91 Visualizza Messaggio
    Posso chiederti quale consiglieresti per un investimento da fare se e quando ci saranno i primi ribassi e da continuare con un PAC a 30 anni tra ACWI, azionario globale, e IWMO, World Momentum, se l'obiettivo è il massimo rendimento senza interessarmi delle maggiori perdite durante i crolli? Ovviamente dando per scontato che nessuno ha la sfera di cristallo... Mi sono fatta l'idea che IWMO sia la scelta migliore e vorrei delle conferme...consapevole dei rischi che comporta scegliere questo tipo di ETF.
    Grazie,Maria
    con un pac

    msci momentum
    msci small

    per chi vuole una gestione più attiva e riesce a farlo

    msci emerg

  3. #23

    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    62
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    51 Post(s)
    Potenza rep
    858996
    Citazione Originariamente Scritto da wolfbalck Visualizza Messaggio
    con un pac

    msci momentum
    msci small

    per chi vuole una gestione più attiva e riesce a farlo

    msci emerg
    Grazie della risposta.
    Consigli etf msci momentum oppure etf msci small
    oppure un Fondo Comune su paesi emergenti... ho capito bene?
    Per una gestione più attiva cosa intendi?

  4. #24

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    1,998
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    1287 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da Maria91 Visualizza Messaggio
    Grazie della risposta.
    Consigli etf msci momentum oppure etf msci small
    oppure un Fondo Comune su paesi emergenti... ho capito bene?
    Per una gestione più attiva cosa intendi?
    non posso consigliarti non prevedo il futuro ti ho solo elencato degli indici che per le loro caratteristiche posso sovraperformare con un pac


    per quanto riguarda gli emergenti sempre un etf ma la gestione dell'investitore deve essere più attiva nel gestire gli ingressi e anche le eventuale uscite perché questo indice ha un andamento molto più violento

    per capirci :

    S&P 500 vs MSCI World vs MSCI mercati emergenti-difficile.png

  5. #25

    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    62
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    51 Post(s)
    Potenza rep
    858996
    Citazione Originariamente Scritto da wolfbalck Visualizza Messaggio
    non posso consigliarti non prevedo il futuro ti ho solo elencato degli indici che per le loro caratteristiche posso sovraperformare con un pac


    per quanto riguarda gli emergenti sempre un etf ma la gestione dell'investitore deve essere più attiva nel gestire gli ingressi e anche le eventuale uscite perché questo indice ha un andamento molto più violento

    per capirci :

    S&P 500 vs MSCI World vs MSCI mercati emergenti-difficile.png
    Grazie mille!!!

  6. #26

    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    4,807
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    2497 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da wolfbalck Visualizza Messaggio
    non posso consigliarti non prevedo il futuro ti ho solo elencato degli indici che per le loro caratteristiche posso sovraperformare con un pac


    per quanto riguarda gli emergenti sempre un etf ma la gestione dell'investitore deve essere più attiva nel gestire gli ingressi e anche le eventuale uscite perché questo indice ha un andamento molto più violento

    per capirci :

    S&P 500 vs MSCI World vs MSCI mercati emergenti-difficile.png
    Pur di non dire Fondo Comune si dice ETF ma con gestione un po attiva... secondo me i Fondi a gestione attiva non esistono solo per arricchire consulenti, intermediari e società di gestione dei risparmi, ma hanno una loro ragion d'essere... perché comunque affidiamo i nostri risparmi che per ciascuno di noi hanno anche un valore esistenziale, tant'è che siamo qui in questo FORUM a definire una progettualità secondo tempi, stile che ci caratterizzano. Allora se la gestione del risparmio ha una relazione intrinseca con il nostro modo di vivere e di guardare il mondo e di proiettarci nel futuro affidare i nostri risparmi alla gestione attiva si giustifica. Poi altro discorso sono i costi, probabilmente sono molto alti, io non so i costi dei fondi nei paesi anglosassoni... però questi sono altri discorsi. Secondo me nella gestione del risparmio non conta solo la performance, che comunque non mi pare sia mancata a chi nel decennio ha investito ed è rimasto investito in un fondo azionario globale.

  7. #27

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    1,998
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    1287 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da piccolowarren Visualizza Messaggio
    Pur di non dire Fondo Comune si dice ETF ma con gestione un po attiva... secondo me i Fondi a gestione attiva non esistono solo per arricchire consulenti, intermediari e società di gestione dei risparmi, ma hanno una loro ragion d'essere... perché comunque affidiamo i nostri risparmi che per ciascuno di noi hanno anche un valore esistenziale, tant'è che siamo qui in questo FORUM a definire una progettualità secondo tempi, stile che ci caratterizzano. Allora se la gestione del risparmio ha una relazione intrinseca con il nostro modo di vivere e di guardare il mondo e di proiettarci nel futuro affidare i nostri risparmi alla gestione attiva si giustifica. Poi altro discorso sono i costi, probabilmente sono molto alti, io non so i costi dei fondi nei paesi anglosassoni... però questi sono altri discorsi. Secondo me nella gestione del risparmio non conta solo la performance, che comunque non mi pare sia mancata a chi nel decennio ha investito ed è rimasto investito in un fondo azionario globale.
    piccolowarren tu sei libero di preferire quello che vuoi però sei invitato a non venire a sporcare ogni discussione con le tue preferenze.

    qui non si sta parlando di fondi comuni quindi stoppati subito. Ci sono altre 1000 discussioni e tu sei libero anche di aprirne altre 1000 per parlare di quello che ti interessa


    tu confondi la gestione attiva con i fondi comune che sono due cose diverse.

    nel momento che scegli degli etf invece di altri stai facendo già una gestione attiva.Nel momento in cui non scegli l'msci world acwi stai facendo una gestione attiva.

    facendolo con gli etf hai uno strumento neutro che segue l'indice quindi se fa -40% sai il motivo per cui lo fa

    se scegliessi un fondo quel -40% potrebbe essere dovuto semplicemente a scelte sbagliate del gestore e quindi non avresti la stessa liberta di raddoppiare l'esposizione perché nulla vieta che faccia ancora peggio.

    uno ci mette i soldi per il ritorno alla media un indice ben diversificato risale…...un fondo con gestione attiva se vediamo le statistiche dopo 10 anni è più probabile che chiuda.


    io che ho un po' più esperienza di te…...la gestione attiva la faccio con gli etf proprio per questo motivo…..perché la macchina la guido io….se compro un fondo delego la gestione ad altri…


    ripeto stiamo in una discussione di etf….quindi finiamola qui.

  8. #28

    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    62
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    51 Post(s)
    Potenza rep
    858996
    Citazione Originariamente Scritto da wolfbalck Visualizza Messaggio
    con un pac

    msci momentum
    msci small

    per chi vuole una gestione più attiva e riesce a farlo

    msci emerg
    Posso chiederti cosa ne pensi di questo https://www.msci.com/documents/10199...d-fc3594176fcb
    rispetto al momentum? Nel lungo periodo performa meglio del momentum o sbaglio?

    P.S. Continuo a studiare in attesa di un eventuale storno... adesso ho tutto su conto deposito... l'intento è non farmi trovare impreparata come lo erano i miei genitori che nel 2008 avevano investito tutto e da poco in fondi comuni consigliati dalla banca e fu una catastrofe...
    Ultima modifica di Maria91; 01-10-19 alle 09:42

  9. #29

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    1,998
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    1287 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da Maria91 Visualizza Messaggio
    Posso chiederti cosa ne pensi di questo https://www.msci.com/documents/10199...d-fc3594176fcb
    rispetto al momentum? Nel lungo periodo performa meglio del momentum o sbaglio?

    P.S. Continuo a studiare in attesa di un eventuale storno... adesso ho tutto su conto deposito... l'intento è non farmi trovare impreparata come lo ero nel 2008 che avevo investito tutto e da poco in fondi comuni consigliati dalla banca e fu una catastrofe...
    The MSCI World Diversified Multiple-Factor Index was launched on Mar 19, 2015. Data prior to the launch date is back-tested data (i.e. calculations of how the index might have performed over that time period had the index existed). There are frequently material differences between back-tested performance and actual results. Past performance -- whether actual or back-tested -- is no indication or guarantee of future performance.

  10. #30
    L'avatar di masoking
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    1,006
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    534 Post(s)
    Potenza rep
    28442684
    Avete notato, cosa fantastica, che nelle brochures il fattoriale di volta in volta pubblicizzato sovraperforma sempre il world? Il potere del marketing...Allego il minimum volatility...
    - un fondo fattoriale semplicemente vi propone una alternativa plausibile alla classica capitalizzazione. Poi che il fascino dettato dal marketing possa giocare un ruolo nella scelta, non è di per sé scandaloso, ma io li metterei alla prova con un bell'orso, dovesse arrivare tra altri 10 anni
    - la solita comprensibile enfasi sulla marca della vettura. Ma poi la si sa portare in strada o la si sfascia alla prima curva?
    Immagini Allegate Immagini Allegate S&P 500 vs MSCI World vs MSCI mercati emergenti-msci-world-minimum-volatility-vs-core.png 

Accedi