Portafoglio ETF, che ne dite?
Alta tensione governo per legge di bilancio, da Ue lettera a Roma. E così tassi 10 anni tornano all’1%
Legge di bilancio 2020 pomo della discordia: la tensione all’interno del governo M5S-PD è tale che tutti questi botta e risposta stanno rendendo sempre più difficile capire chi faccia parte …
Webinar Trading & Investimenti: le migliori strategie sui certificati d’investimento
Dopo un inizio di ottobre poco fortunato per gli indici internazionali, a causa di alcuni indicatori macro negativi, torna la serenità sul mercato. Tutti gli indici europei infatti sono tornati …
Unicredit cavalca i rumor in vista del piano: titolo +28% dai minimi e analisti vedono spazio per ulteriore rally
Banche in evidenza a Piazza Affari con Unicredit che si erge a migliore della classe dopo la prima ora di contrattazioni. Il titolo segna un balzo di oltre il 2,5% …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    95
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    77 Post(s)
    Potenza rep
    858994

    Portafoglio ETF, che ne dite?

    Buongiorno,

    dopo lunghe riflessioni ho buttato giù un PF Etf che dovrebbe nel tempo andare a raccogliere anche fondi attivi e altri investimenti che ho con la banca. Tutti gli etf sono ad accumulazione, non coperti euro.
    Entrerò un pò alla volta con PAC, e a seconda di quanto riesco a svincolarmi con altri investimenti, tipo Gestioni Patrimoniali e Certificati in scadenza.

    Un 55% azioni 40% Obbligazioni e 5% Oro

    AZIONI

    Il 55% della parte Azionaria, sarebbe così suddivisa:

    Indice: MSCI WORLD EX EMU 45%
    Etf: AMUNDI ETF MSCI WORLD EX EMU UCITS ETF FR0010756114

    Indice: MSCI EMU 30%
    Etf: iShares Core MSCI EMU UCITS ETF EUR (Acc) IE00B53QG562

    Indice: MSCI Emerging Markets o MSCI Emerging Markets IMI 8%

    devo ancora decidere tra i 2 indici e etf corrispondenti però sono molto simili
    ETf:
    AMUNDI MSCI EMERGING MARKETS UCITS ETF - EUR : LU1681045370
    o
    iShares Core MSCI Emerging Markets IMI UCITS ETF -IE00BKM4GZ66 (IMI)


    MSCI FRONTIER MARKET INDEX 2%

    etf: Xtrackers S&P Select Frontier Swap UCITS ETF 1C - LU0328476410


    Indice: FTSE EPRA/NAREIT Developed 10%

    etf:
    Amundi ETF FTSE EPRA NAREIT Global UCITS ETF DR


    ETF Settoriali/Tematici 5%


    ORO
    Un 5% (sul totale del PF etf) in oro suddiviso in:
    50% ETC Oro e 50% ETC paniere metalli preziosi


    OBBLIGAZIONI
    Il 40% Obbligazioni, la scelta è più difficile (visti rendimenti negativi etc), però intanto partirei, vista la correlazione negativa con azionario globale, con:

    Indice: Barclays Global Aggregate Bond
    ETF: Xtrackers Barclays Global Aggregate Bond UCITS ETF 5C (EUR hedged) ISIN LU0942970798

    Per poi integrarlo magari con un Inflation Lynked europeo, tutte le scadenze.

    Opinioni?

    Grazie

  2. #2

    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    11
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Apollyon Visualizza Messaggio
    Buongiorno,

    dopo lunghe riflessioni ho buttato giù un PF Etf che dovrebbe nel tempo andare a raccogliere anche fondi attivi e altri investimenti che ho con la banca. Tutti gli etf sono ad accumulazione, non coperti euro.
    Entrerò un pò alla volta con PAC, e a seconda di quanto riesco a svincolarmi con altri investimenti, tipo Gestioni Patrimoniali e Certificati in scadenza.

    Un 55% azioni 40% Obbligazioni e 5% Oro

    AZIONI

    Il 55% della parte Azionaria, sarebbe così suddivisa:

    Indice: MSCI WORLD EX EMU 45%
    Etf: AMUNDI ETF MSCI WORLD EX EMU UCITS ETF FR0010756114

    Indice: MSCI EMU 30%
    Etf: iShares Core MSCI EMU UCITS ETF EUR (Acc) IE00B53QG562

    Indice: MSCI Emerging Markets o MSCI Emerging Markets IMI 8%

    devo ancora decidere tra i 2 indici e etf corrispondenti però sono molto simili
    ETf:
    AMUNDI MSCI EMERGING MARKETS UCITS ETF - EUR : LU1681045370
    o
    iShares Core MSCI Emerging Markets IMI UCITS ETF -IE00BKM4GZ66 (IMI)


    MSCI FRONTIER MARKET INDEX 2%

    etf: Xtrackers S&P Select Frontier Swap UCITS ETF 1C - LU0328476410


    Indice: FTSE EPRA/NAREIT Developed 10%

    etf:
    Amundi ETF FTSE EPRA NAREIT Global UCITS ETF DR


    ETF Settoriali/Tematici 5%


    ORO
    Un 5% (sul totale del PF etf) in oro suddiviso in:
    50% ETC Oro e 50% ETC paniere metalli preziosi


    OBBLIGAZIONI
    Il 40% Obbligazioni, la scelta è più difficile (visti rendimenti negativi etc), però intanto partirei, vista la correlazione negativa con azionario globale, con:

    Indice: Barclays Global Aggregate Bond
    ETF: Xtrackers Barclays Global Aggregate Bond UCITS ETF 5C (EUR hedged) ISIN LU0942970798

    Per poi integrarlo magari con un Inflation Lynked europeo, tutte le scadenze.

    Opinioni?

    Grazie
    Troppo poco oro a mio parere, io aggiungerei una quota in 2-3% di gold & silver miners

  3. #3
    L'avatar di masoking
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    1,008
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    539 Post(s)
    Potenza rep
    29341307
    Una cosa che sempre si sottovaluta con portafogli iperdiversificati, a mio parere, è
    1) la complessità dei ribilanciamenti: hai (circa) 9 ETF, ogni ribilanciamento (senza un filtro come le soglie) comporta fino a 18 movimentazioni. Nota che ha tendenzialmente poco senso, specie a PAC "maturo" ponderare solo la singola rata per le % che hai indicato: devi rivalorizzare l'intero portafoglio alla luce A) dei prezzi aggiornati B) del cash fresco che vuoi aggiungere. Non è proprio intuitivo crearci un foglio excel
    2) timing/lazying: usi la data fissa per rimpinguare? Se un dato anno dopo la rata arriva uno sciacquone, resisterai alla tentazione di anticipare un acconto della rata dell'anno successivo? O peggio di liquidare le posizioni quando il toro si scatena?
    3) scaling out: avere almeno in mente che ad una certa età/obiettivi raggiunti, i remi bisogna cominciare a tirarli in barca e ridurre l'esposizione complessiva al rischio.
    Vedo grande proliferare di discussioni incentrate sugli strumenti, ma idee ancora più chiare vanno avute sullo stile con cui maneggiarli

  4. #4
    L'avatar di Bubino451
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    5,152
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    990 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Apollyon Visualizza Messaggio
    Buongiorno,

    dopo lunghe riflessioni ho buttato giù un PF Etf che dovrebbe nel tempo andare a raccogliere anche fondi attivi e altri investimenti che ho con la banca. Tutti gli etf sono ad accumulazione, non coperti euro.
    Entrerò un pò alla volta con PAC, e a seconda di quanto riesco a svincolarmi con altri investimenti, tipo Gestioni Patrimoniali e Certificati in scadenza.

    Un 55% azioni 40% Obbligazioni e 5% Oro

    AZIONI

    Il 55% della parte Azionaria, sarebbe così suddivisa:

    Indice: MSCI WORLD EX EMU 45%
    Etf: AMUNDI ETF MSCI WORLD EX EMU UCITS ETF FR0010756114

    Indice: MSCI EMU 30%
    Etf: iShares Core MSCI EMU UCITS ETF EUR (Acc) IE00B53QG562

    Indice: MSCI Emerging Markets o MSCI Emerging Markets IMI 8%

    devo ancora decidere tra i 2 indici e etf corrispondenti però sono molto simili
    ETf:
    AMUNDI MSCI EMERGING MARKETS UCITS ETF - EUR : LU1681045370
    o
    iShares Core MSCI Emerging Markets IMI UCITS ETF -IE00BKM4GZ66 (IMI)


    MSCI FRONTIER MARKET INDEX 2%

    etf: Xtrackers S&P Select Frontier Swap UCITS ETF 1C - LU0328476410


    Indice: FTSE EPRA/NAREIT Developed 10%

    etf:
    Amundi ETF FTSE EPRA NAREIT Global UCITS ETF DR


    ETF Settoriali/Tematici 5%


    ORO
    Un 5% (sul totale del PF etf) in oro suddiviso in:
    50% ETC Oro e 50% ETC paniere metalli preziosi


    OBBLIGAZIONI
    Il 40% Obbligazioni, la scelta è più difficile (visti rendimenti negativi etc), però intanto partirei, vista la correlazione negativa con azionario globale, con:

    Indice: Barclays Global Aggregate Bond
    ETF: Xtrackers Barclays Global Aggregate Bond UCITS ETF 5C (EUR hedged) ISIN LU0942970798

    Per poi integrarlo magari con un Inflation Lynked europeo, tutte le scadenze.

    Opinioni?

    Grazie
    Troppo diversificato,bastano 4/5 ETF per coprire gran parte degli asset....la tua differenziazione andrebbe bene se fossero titoli singoli.

  5. #5

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    2,037
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    1316 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da Apollyon Visualizza Messaggio
    Buongiorno,

    dopo lunghe riflessioni ho buttato giù un PF Etf che dovrebbe nel tempo andare a raccogliere anche fondi attivi e altri investimenti che ho con la banca. Tutti gli etf sono ad accumulazione, non coperti euro.
    Entrerò un pò alla volta con PAC, e a seconda di quanto riesco a svincolarmi con altri investimenti, tipo Gestioni Patrimoniali e Certificati in scadenza.

    Un 55% azioni 40% Obbligazioni e 5% Oro

    AZIONI

    Il 55% della parte Azionaria, sarebbe così suddivisa:

    Indice: MSCI WORLD EX EMU 45%
    Etf: AMUNDI ETF MSCI WORLD EX EMU UCITS ETF FR0010756114

    Indice: MSCI EMU 30%
    Etf: iShares Core MSCI EMU UCITS ETF EUR (Acc) IE00B53QG562

    Indice: MSCI Emerging Markets o MSCI Emerging Markets IMI 8%

    devo ancora decidere tra i 2 indici e etf corrispondenti però sono molto simili
    ETf:
    AMUNDI MSCI EMERGING MARKETS UCITS ETF - EUR : LU1681045370
    o
    iShares Core MSCI Emerging Markets IMI UCITS ETF -IE00BKM4GZ66 (IMI)


    MSCI FRONTIER MARKET INDEX 2%

    etf: Xtrackers S&P Select Frontier Swap UCITS ETF 1C - LU0328476410


    Indice: FTSE EPRA/NAREIT Developed 10%

    etf:
    Amundi ETF FTSE EPRA NAREIT Global UCITS ETF DR


    ETF Settoriali/Tematici 5%


    ORO
    Un 5% (sul totale del PF etf) in oro suddiviso in:
    50% ETC Oro e 50% ETC paniere metalli preziosi


    OBBLIGAZIONI
    Il 40% Obbligazioni, la scelta è più difficile (visti rendimenti negativi etc), però intanto partirei, vista la correlazione negativa con azionario globale, con:

    Indice: Barclays Global Aggregate Bond
    ETF: Xtrackers Barclays Global Aggregate Bond UCITS ETF 5C (EUR hedged) ISIN LU0942970798

    Per poi integrarlo magari con un Inflation Lynked europeo, tutte le scadenze.

    Opinioni?

    Grazie
    ovviamente vai per la tua strada però per gioco fai una cosa :


    crea anche un portafoglio virtuale che copra l'azionario solo con msci world

    dopo 5 anni vedi quanto hai guadagnato di meno rispetto al portafoglio virtuale

  6. #6

    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    95
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    77 Post(s)
    Potenza rep
    858994
    Citazione Originariamente Scritto da bow Visualizza Messaggio
    Molto dipende dal governativo che sceglierai (buona fortuna!) però mi sembra un bel portafoglio ottimamente diversificato e bilanciato:

    22,7% di Azionario Europa
    17% di Azionario USA
    5,8% di Azionario Emergente
    4% di Azionario Giappone/Oriente
    42,5% di Governativo
    8% di tematici/settoriali/oro etc...

    Mancano degli asset obbligazionari high yield ed obbligazionari di paesi emergenti... ma appunto bisogna vedere che obbligazionario utilizzerai. Non so dove trovare rendimento in governativo europeo... senza rischio valuta forte insomma.
    Però bravo! (punta ad un rendimento medio annuo intorno al 6% e non ti allarmare di oscillazioni del patrimonio intorno al 10%... però appunto molto incide il ruolo dell'obbligazionario)
    Grazie per l'analisi delle percentuali dei paesi e asset, ma come l'hai calcolata? vedendo l'esposizione dei singoli paesi sull'indice? sei sicuro delle percentuali? perchè credo che di USA ce ne sia di più del 17%.
    Per la parte obbligazionaria ancora resterò in attesa, di sicuro Governativi e/o Corporate INV Grade magari euro, gli HY li vedo come una via di mezzo tra azionario e obbl.

    Citazione Originariamente Scritto da Bubino451 Visualizza Messaggio
    Troppo diversificato,bastano 4/5 ETF per coprire gran parte degli asset....la tua differenziazione andrebbe bene se fossero titoli singoli.
    Credo per adesso mi concentrerò sulla Su azionario world ex emu, Emu, emergenti, REIT e Oro. Quindi rientro nei 5 etf principali- Quelli tematici sono più un "gioco" pensavo es: 5000 euro sparmati sui 5 temati. Ma la parte fondamentale restano gli altri.

    Citazione Originariamente Scritto da masoking Visualizza Messaggio
    Una cosa che sempre si sottovaluta con portafogli iperdiversificati, a mio parere, è
    1) la complessità dei ribilanciamenti: hai (circa) 9 ETF, ogni ribilanciamento (senza un filtro come le soglie) comporta fino a 18 movimentazioni. Nota che ha tendenzialmente poco senso, specie a PAC "maturo" ponderare solo la singola rata per le % che hai indicato: devi rivalorizzare l'intero portafoglio alla luce A) dei prezzi aggiornati B) del cash fresco che vuoi aggiungere. Non è proprio intuitivo crearci un foglio excel
    2) timing/lazying: usi la data fissa per rimpinguare? Se un dato anno dopo la rata arriva uno sciacquone, resisterai alla tentazione di anticipare un acconto della rata dell'anno successivo? O peggio di liquidare le posizioni quando il toro si scatena?
    3) scaling out: avere almeno in mente che ad una certa età/obiettivi raggiunti, i remi bisogna cominciare a tirarli in barca e ridurre l'esposizione complessiva al rischio.
    Vedo grande proliferare di discussioni incentrate sugli strumenti, ma idee ancora più chiare vanno avute sullo stile con cui maneggiarli
    Gli etf principali sono 5-6 quindi non è un problema ribilanciarli. Non ho in mente un pac preciso, investo quando ho liquidità, tipo ogni 2-4 mesi, spalmandola sui vari etf e magari ribilanciandola 1-2 volte l'anno.

    Citazione Originariamente Scritto da wolfbalck Visualizza Messaggio
    ovviamente vai per la tua strada però per gioco fai una cosa :


    crea anche un portafoglio virtuale che copra l'azionario solo con msci world

    dopo 5 anni vedi quanto hai guadagnato di meno rispetto al portafoglio virtuale
    Non ho capito se vuoi consigliarmi di prendere solo il globale, perchè sicuramente farà meglio o mi consigli di fare un confronto e vedere tra 5 anni chi performa meglio. In ogni caso quello del portafoglio virtuale che viaggia in parallelo è una buona idea che avevo già preso in considerazione.
    Ultima modifica di Apollyon; 16-09-19 alle 09:32

  7. #7
    L'avatar di merlino2
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    19
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Apollyon Visualizza Messaggio
    Buongiorno,

    dopo lunghe riflessioni ho buttato giù un PF Etf che dovrebbe nel tempo andare a raccogliere anche fondi attivi e altri investimenti che ho con la banca. Tutti gli etf sono ad accumulazione, non coperti euro.
    Entrerò un pò alla volta con PAC, e a seconda di quanto riesco a svincolarmi con altri investimenti, tipo Gestioni Patrimoniali e Certificati in scadenza.

    Un 55% azioni 40% Obbligazioni e 5% Oro

    AZIONI

    Il 55% della parte Azionaria, sarebbe così suddivisa:

    Indice: MSCI WORLD EX EMU 45%
    Etf: AMUNDI ETF MSCI WORLD EX EMU UCITS ETF FR0010756114

    Indice: MSCI EMU 30%
    Etf: iShares Core MSCI EMU UCITS ETF EUR (Acc) IE00B53QG562

    Indice: MSCI Emerging Markets o MSCI Emerging Markets IMI 8%

    devo ancora decidere tra i 2 indici e etf corrispondenti però sono molto simili
    ETf:
    AMUNDI MSCI EMERGING MARKETS UCITS ETF - EUR : LU1681045370
    o
    iShares Core MSCI Emerging Markets IMI UCITS ETF -IE00BKM4GZ66 (IMI)


    MSCI FRONTIER MARKET INDEX 2%

    etf: Xtrackers S&P Select Frontier Swap UCITS ETF 1C - LU0328476410


    Indice: FTSE EPRA/NAREIT Developed 10%

    etf:
    Amundi ETF FTSE EPRA NAREIT Global UCITS ETF DR


    ETF Settoriali/Tematici 5%


    ORO
    Un 5% (sul totale del PF etf) in oro suddiviso in:
    50% ETC Oro e 50% ETC paniere metalli preziosi


    OBBLIGAZIONI
    Il 40% Obbligazioni, la scelta è più difficile (visti rendimenti negativi etc), però intanto partirei, vista la correlazione negativa con azionario globale, con:

    Indice: Barclays Global Aggregate Bond
    ETF: Xtrackers Barclays Global Aggregate Bond UCITS ETF 5C (EUR hedged) ISIN LU0942970798

    Per poi integrarlo magari con un Inflation Lynked europeo, tutte le scadenze.

    Opinioni?

    Grazie
    Il portafoglio mi sembra buono e benbilanciato.
    per evitare ribilanciamenti , incorsod'opera diei difare un asset con le quantita',in base all'ammontare delpartimonio complessivoa fine investimento.
    Cioe' se investo esempio 10k all'anno e ho una visibilita' di10 anniragioni su un patimonio di 100k e faccio le proporzioniin base a questcapitale ( 100K) .
    quindi inzi con la parte che ha possibilta' ragionevoli dicrescita immediata.
    quindi per ora nulla nell'obbigazionario , mentre inizio con azionario emerging ( con la cina che ha problemi coi dazi usa e'un buon momento per entrare ) idem per world - e sel forntier.
    eviterei in toto il FTSE EPRA/NAREIT che piu' spesso da brutte sorprese sul lungo periodo.

  8. #8
    L'avatar di bow
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    535
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    413 Post(s)
    Potenza rep
    27725966
    Citazione Originariamente Scritto da Apollyon Visualizza Messaggio
    Grazie per l'analisi delle percentuali dei paesi e asset, ma come l'hai calcolata? vedendo l'esposizione dei singoli paesi sull'indice? sei sicuro delle percentuali? perchè credo che di USA ce ne sia di più del 17%.
    Il 45% del 55% è il MSCI World (quindi il 25% del totale è MSCI World). Considera che 2/3 del MSCI World è azionario USA ed ecco che 25/3x2= 17% circa.

    Ovviamente anche nel real estate ci sarà qualche titolo azionario USA... però io li considero come 'tematico=immobiliare'.

  9. #9

    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    95
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    77 Post(s)
    Potenza rep
    858994
    Citazione Originariamente Scritto da merlino2 Visualizza Messaggio
    Il portafoglio mi sembra buono e benbilanciato.
    per evitare ribilanciamenti , incorsod'opera diei difare un asset con le quantita',in base all'ammontare delpartimonio complessivoa fine investimento.
    Cioe' se investo esempio 10k all'anno e ho una visibilita' di10 anniragioni su un patimonio di 100k e faccio le proporzioniin base a questcapitale ( 100K) .
    quindi inzi con la parte che ha possibilta' ragionevoli dicrescita immediata.
    quindi per ora nulla nell'obbigazionario , mentre inizio con azionario emerging ( con la cina che ha problemi coi dazi usa e'un buon momento per entrare ) idem per world - e sel forntier.
    eviterei in toto il FTSE EPRA/NAREIT che piu' spesso da brutte sorprese sul lungo periodo.
    Non sono sicuro di aver capito bene: intendi dire che se per sempio voglio investire con un pac all'anno di 10000 su 100K totali, inizio ad esempio ad acquistare emergenti fino a che non raggiungo la quota di 30K o spalmo i 10000 sulle varie percentuali calcolate sui 10000 della rata del pac.
    Es: emergenti 30% - su 10000 3000, Msci 45% - 45000 e così via entrando in etf cha al momento possono essere favorevoli, emergenti appunto ma anche msci globale. Tra l'altro credo che sia un buon momento anche per l'oro, di cui vorrei acuistarne un pò, perchè si è abbassato di prezzo.

    La mia idea sarebbe appunto di entrare in modo progressivo e vorrei un consiglio su come farlo. Come ottimizzare un pac

    Il FTSE EPRA/NAREIT per un 5-10% l'avevo inserito, perchè in teoria, l'azionario reit si comprota in modo non correlato con l'azionario globale.


    Grazie

  10. #10
    L'avatar di merlino2
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    19
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Apollyon Visualizza Messaggio
    Non sono sicuro di aver capito bene: intendi dire che se per sempio voglio investire con un pac all'anno di 10000 su 100K totali, inizio ad esempio ad acquistare emergenti fino a che non raggiungo la quota di 30K o spalmo i 10000 sulle varie percentuali calcolate sui 10000 della rata del pac.
    Es: emergenti 30% - su 10000 3000, Msci 45% - 45000 e così via entrando in etf cha al momento possono essere favorevoli, emergenti appunto ma anche msci globale. Tra l'altro credo che sia un buon momento anche per l'oro, di cui vorrei acuistarne un pò, perchè si è abbassato di prezzo.

    La mia idea sarebbe appunto di entrare in modo progressivo e vorrei un consiglio su come farlo. Come ottimizzare un pac

    Il FTSE EPRA/NAREIT per un 5-10% l'avevo inserito, perchè in teoria, l'azionario reit si comprota in modo non correlato con l'azionario globale.


    Grazie
    Meglio se spalmo i 10000 sulle varie percentuali calcolate sui 10.000 della rata su piu ETF ( 1-3) del pac.
    Io pero’ non userei un pac ; meglio acquistare quando si ha uno storno (deprezzamento), questo lo puoi controllare impostando degli allarmi a -5% - 10 % rispetto al massimo dei precedenti 6-12 mesi e questo lo puoi impostare per tutti i tuoi ETF obbiettivo ( tramite un login gratuito su -www.borsaitaliana.it) – adeguandolo , se necessario agni 15 giorni - quando l’allarme scatta investi su quel/quegli ETF .
    Se non scatta , accantoni la quota da investire lascandola liquida, ( e riproporzionando la % parziale che investirai quando l’allarme scatta).
    Per l’oro direi che non e’ proprio il momento… oggi GB00B15KXX56 etf gold vale 15.66 cioe’ il 33% in piu’ dei 12 di inizio anno mentre sarebbe meglio attendere che si deprezzi ( almeno del 10% ) ricorda che soltanto il’ 7/9/18 era 12 , deprezzatosi quindi del 25% rispetto l’11/4/17 dove era 14 ….

Accedi