MoneyFarm portafogli in ETF Vol. 5 - Pagina 155
Immobiliare: prospettive su prezzi per il secondo semestre, cambiano anche le preferenze
Il mercato immobiliare paga dazio davanti alla crisi Covid con la pandemia che ha provocato un vero e proprio stop del mattone fino a metà maggio. La ripartenza adesso parte …
Un mercato ideale per l?azzardo morale, i market mover dell’estate con 3 grandi insidie sotto l’ombrellone
Anno bisesto, anno funesto recita un antico adagio popolare. E in effetti dal 2008 in poi, ogni 4 anni è successo sempre qualche evento raro ed imprevedibile che ha inciso …
Crollo Atlantia non ferma Piazza Affari. Leonardo, TIM ed ENI trainano il Ftse Mib oltre 20mila
Incipit di ottava con ottimismo predominante sui mercati. Il Ftse Mib ha chiuso a 20.003 punti, in rialzo dell’1,19%, in linea con il balzo del DAX nonostante il freno rappresentato …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1541

    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    495
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    290 Post(s)
    Potenza rep
    867619
    Citazione Originariamente Scritto da MoneyFarm Visualizza Messaggio
    COme già altri ti hanno risposto, un calcolo di questo tipo, benchè semplice e immediato, non sarebbe assolutamente significativo perchè non terrebbe conto dei versamenti fatti durante il percorso di investimento e ti darebbe una misura distorta della performance.

    Faccio un esempio pratico (in negativo):
    Versi 100 e dopo 1 anno hai 110: +10% di performance
    Il giorno ritiri 60: valore totale 50 su 40 netti investiti... con il calcolo semplice la performance in questo caso sarebbe +25%

    Con questo esempio (un po' estremo) vedi come un prelievo possa far sembrare che hai guadagnato un quarto del capitale mentre in realtà la rendita reale è sempre del 10%.
    Il tutto diventa poi molto più estremo se hai un pac ricorrente sul tuo conto tale per cui ogni Euro versato ha avuto tempi diversi per "lavorare" e produrre rendite (o perdite).

    Per questo esistono gli standard Money Weighted e Time Weighted che danno una misura molto più corretta della performance del portafoglio.
    Grazie, ora mi è più chiaro. Resta ancora qualche dubbio sul mio valore visualizzato di +14,61% che mi sembra esagerato ma tant'è

  2. #1542
    L'avatar di altair301
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    139
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    87 Post(s)
    Potenza rep
    3914971
    Citazione Originariamente Scritto da Tommy95 Visualizza Messaggio
    Qualcuno usa Intesa con MoneyFarm? Avevo optato per l'addebito automatico sul conto ma vedo che quelli di Intesa mi hanno fatto pagare 80 centesimi per l'operazione.

    A questo punto mi chiedo se ha senso fare l'addebito quando potrei fare il bonifico gratis.
    intesa voto 0

  3. #1543
    L'avatar di sand1975
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5,979
    Mentioned
    36 Post(s)
    Quoted
    3776 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da altair301 Visualizza Messaggio
    intesa voto 0
    Sei generoso...

  4. #1544
    L'avatar di altair301
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    139
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    87 Post(s)
    Potenza rep
    3914971
    Citazione Originariamente Scritto da drl Visualizza Messaggio
    Grazie, ora mi è più chiaro. Resta ancora qualche dubbio sul mio valore visualizzato di +14,61% che mi sembra esagerato ma tant'è
    è possibile che all'inizio del tuo investimento hai versato di più? sopratutto intorno al periodo dicembre 2018?

  5. #1545
    L'avatar di altair301
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    139
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    87 Post(s)
    Potenza rep
    3914971
    Citazione Originariamente Scritto da gattina31 Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,
    avevo un p2 aperto circa 1 anno e mezzo fa che ho trasformato da pochi giorni in p4.
    Secondo voi, avendo già un' altro p4 aperto in contemporanea al p2, ho fatto bene? Ora mi ritrovo con 2 p4.
    Era forse meglio liquidare il p2 e poi effettuare un versamento aggiuntivo per il totale liquidato nel p4 che avevo già?
    Grazie
    La differenza la fa secondo me se vuoi tenere ben divisi due portafogli con obiettivi diversi ma con lo stesso rischio di investimento.
    esempio: vuoi tenere un portafoglio dove accantoni i soldi per l'acquisto futuro di un'auto, e l'altro dove accantoni i soldi per un figlio; così sai bene come suddividere gli eventuali versamenti

    se non dovessero avere obiettivi diversi allora non sarebbe molto sensato avere due portafogli con lo stesso profilo di rischio.

  6. #1546

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    43
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    18 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da altair301 Visualizza Messaggio
    La differenza la fa secondo me se vuoi tenere ben divisi due portafogli con obiettivi diversi ma con lo stesso rischio di investimento.
    esempio: vuoi tenere un portafoglio dove accantoni i soldi per l'acquisto futuro di un'auto, e l'altro dove accantoni i soldi per un figlio; così sai bene come suddividere gli eventuali versamenti

    se non dovessero avere obiettivi diversi allora non sarebbe molto sensato avere due portafogli con lo stesso profilo di rischio.
    Grazie molto gentile

  7. #1547

    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    24
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    20 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Sempre sul topic del doppio portafoglio, già che siamo in tema...
    Attualmente ho un p5, vorrei però affiancargli un p3 o p4 come alternativa a un conto deposito, vorrei insomma avere un portafoglio con rendimento minore ma relativamente meno rischioso, secondo voi ha senso la cosa oppure fra commissioni e tutto il resto conviene trovare un conto deposito?

  8. #1548

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    29 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da bahamut88 Visualizza Messaggio
    Sempre sul topic del doppio portafoglio, già che siamo in tema...
    Attualmente ho un p5, vorrei però affiancargli un p3 o p4 come alternativa a un conto deposito, vorrei insomma avere un portafoglio con rendimento minore ma relativamente meno rischioso, secondo voi ha senso la cosa oppure fra commissioni e tutto il resto conviene trovare un conto deposito?
    Mi accodo, stavo per fare la tua stessa domanda, stessa situazione con già un P5. Secondo me molti risponderanno che non ha senso avere un P5 e un P4 dato che son molto simili in struttura. Penso verrà consigliato invece di Far diventare un P5 un P6 e il secondo un P3/P4, più inferiore l'interesse tende a pareggiarsi con la fee.

  9. #1549

    Data Registrazione
    Nov 2017
    Messaggi
    438
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    328 Post(s)
    Potenza rep
    5315125
    Discorso già affrontato più volte...ora esce fuori @sand1975 che vi dice tutto

    Tuttavia mi sento di consigliare di non aumentare il proprio profilo di rischio per credere di poter coprire maggiormente il costo della consulenza.

  10. #1550

    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    153
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    87 Post(s)
    Potenza rep
    1319772
    Citazione Originariamente Scritto da bahamut88 Visualizza Messaggio
    Sempre sul topic del doppio portafoglio, già che siamo in tema...
    Attualmente ho un p5, vorrei però affiancargli un p3 o p4 come alternativa a un conto deposito, vorrei insomma avere un portafoglio con rendimento minore ma relativamente meno rischioso, secondo voi ha senso la cosa oppure fra commissioni e tutto il resto conviene trovare un conto deposito?
    Difficile paragonare un P3 a un CD nel secondo caso parliamo di un parcheggio di liquidità quasi free risk se l' emittente é serio e stai nei limiti coperti dal fondo interbancario il P3 é un prodotto che contiene un 30% di equity

Accedi