ETF obbligazionari Euro Corporate alle stelle - Pagina 2
Carige: -3 al giorno del giudizio, marea di adesioni può non bastare. Esposto a Consob di 100 soci
Countdown iniziato per l?assemblea straordinaria di Banca Carige prevista per venerdì 20 settembre e chiamata ad approvare il maxi-aumento di capitale da 700 milioni di euro  al prezzo di 0,001 euro …
Banche deragliano, che succede? Occhio a spettro Basilea IV, spread e nodo M&A
I cali di oggi delle banche italiane possono essere derubricati come fisiologiche prese di profitto dopo il maxi-rally dell’ultimo mese, anche se l’entità dei cali di Bper, Banco BPM e …
Strategist Deutsche Bank: Usa verso recessione, S&P dovrebbe essere inferiore -13% rispetto a ora
In attesa dell’annuncio della Fed sui tassi, che arriverà domani al termine della riunione di due giorni del Fomc, c’è qualcuno che ritiene che la banca centrale americana possa fare …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
12

  1. #11
    L'avatar di oscar.pettinari
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    224
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    147 Post(s)
    Potenza rep
    11182011
    Citazione Originariamente Scritto da bow Visualizza Messaggio
    Non tutto, ci sono molte 'occasioni': l'azionario euro small cap, che più di altri potrebbe avvantaggiarsi di tassi d'interesse invitanti (le società che non hanno molta capitalizzazione sono i migliori clienti del mercato dei capitali) è oggi a quotazioni di fine 2018, che erano decisamente in ribasso rispetto a fine 2017, quindi siamo sui minimi da 3 anni. L'azionario UK sconta molto il brexit, pur essendo la quinta economia mondiale, a differenza delle altre ha quotazioni azionarie a prezzi di saldo... etc...
    Su Uk sono ben investito, per azioni euro small cap, in ottica diversificazione..... hai qualche etf in particolare da consigliare? Grazie.

  2. #12

    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    255
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    157 Post(s)
    Potenza rep
    10451677
    Citazione Originariamente Scritto da bow Visualizza Messaggio
    L'azionario UK sconta molto il brexit, pur essendo la quinta economia mondiale, a differenza delle altre ha quotazioni azionarie a prezzi di saldo... etc...
    Magari fosse a prezzo di saldo anche l'azionario UK... Il FTSE100 è sostanzialmente sui massimi di periodo, vero che sta lateralizzando da anni ma è in linea con tutta la zona Euro non emergente. Sui singoli titoli (GSK, Diageo, Astrazeneca, Unilever ecc.) non vedo sinceramente occasioni, sono tutti all'incirca sui massimi o in ascesa totale. La sterlina tutto sommato è stabile sull'euro.

    Questi saldi dove sarebbero? Anche per capire cosa ognuno intende per "saldi" ovviamente...

  3. #13

    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    132
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    32 Post(s)
    Potenza rep
    555098
    Citazione Originariamente Scritto da Tabpozz Visualizza Messaggio
    Magari fosse a prezzo di saldo anche l'azionario UK... Il FTSE100 è sostanzialmente sui massimi di periodo, vero che sta lateralizzando da anni ma è in linea con tutta la zona Euro non emergente. Sui singoli titoli (GSK, Diageo, Astrazeneca, Unilever ecc.) non vedo sinceramente occasioni, sono tutti all'incirca sui massimi o in ascesa totale. La sterlina tutto sommato è stabile sull'euro.

    Questi saldi dove sarebbero? Anche per capire cosa ognuno intende per "saldi" ovviamente...
    Bisogna aspettare almeno fino ai primi di Novembre quando dovrebbero decidere le modalità di uscita.

  4. #14
    L'avatar di voloalto
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    1,554
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    392 Post(s)
    Potenza rep
    21070075
    tassi euro -2% secondo me

    per cui si comprano i bond


    tassi usa 0%

    per cui si comprano pure questi

  5. #15
    L'avatar di zagor29
    Data Registrazione
    Dec 2000
    Messaggi
    10,258
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1094 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da bow Visualizza Messaggio
    È una bolla sui tassi. Qualcosa di assolutamente innaturale.
    Se paghi 0,7% l'anno per prestare soldi per 10 anni alla Germania (quindi con l'inflazione in 10 anni quanto perdi? Il 10-15%?) le obbligazioni sono ambite, ma non pagano neppure il rischio+l'inflazione. Questo significa che è una bolla.
    Il che non significa che non possa essere tenuto basso il livello di tassi ancora per un po'... ma di certo quanto un giorno si normalizzerà non ci si potrà non rompere le ossa.
    Vero, e per quel tempo vorrò aver già venduto l'etf bund2l che mi rende così bene adesso.

  6. #16

    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    177
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    100 Post(s)
    Potenza rep
    8248072
    Citazione Originariamente Scritto da bow Visualizza Messaggio
    È una bolla sui tassi. Qualcosa di assolutamente innaturale.
    Se paghi 0,7% l'anno per prestare soldi per 10 anni alla Germania (quindi con l'inflazione in 10 anni quanto perdi? Il 10-15%?) le obbligazioni sono ambite, ma non pagano neppure il rischio+l'inflazione. Questo significa che è una bolla.
    Il che non significa che non possa essere tenuto basso il livello di tassi ancora per un po'... ma di certo quanto un giorno si normalizzerà non ci si potrà non rompere le ossa.
    Nella parte in grassetto dici una cosa evidente. Ma, “Il mercato può rimanere irrazionale più a lungo di quanto tu possa rimanere solvibile.”

  7. #17
    L'avatar di Antoniano2
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    15,968
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    10185 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da obey Visualizza Messaggio
    Nella parte in grassetto dici una cosa evidente. Ma, “Il mercato può rimanere irrazionale più a lungo di quanto tu possa rimanere solvibile.”
    Il mercato è irrazionale?

  8. #18

    Data Registrazione
    May 2019
    Messaggi
    275
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    175 Post(s)
    Potenza rep
    8627191
    Citazione Originariamente Scritto da Antoniano2 Visualizza Messaggio
    Il mercato è irrazionale?
    È una frase celebre

  9. #19
    L'avatar di bow
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    521
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    340 Post(s)
    Potenza rep
    23477278
    Citazione Originariamente Scritto da andrea00 Visualizza Messaggio
    Fino a quando la BCE continua a mantenere il QE questa "bolla" sull'obbligazionario corporate si può anche sfruttare, per lo meno per chi li ha già nel portafoglio.
    Vero.
    Magari guadagnano un altro 3, o 4 o 5%.
    Dipende dalla duration.

    Quello che devi SAPERE è che per un potenziale guadagno contenuto rischi una potenziale svalutazione molto significativa.
    È vero che l'obbligazionario (soprattutto fondi ad accumulo) soffre oscillazioni meno marcate e strutturalmente cicliche rispetto all'azionario (soprattutto se locale o settoriale), però su duration lunghe il ciclo di recupero da una bolla simile potrebbe essere lunghissimo.

    Mi spiego: se per dire compri oggi un fondo che investisse esclusivamente nell'ultimo trentennale tedesco a rendimento zero, avrai maturity 30, ovvero se non scendono ancora di più i tassi sul bund (già ultra negativi) il tuo ipotetico ETF avrà rendimento zero tra 30 anni, perdita magari molto consistente da oggi al 2049. Poi ci togli i costi anche se minimi, l'inflazione... e capisci cosa rischi con i corporate a duration e maturity alta.

    Personalmente oggi, sull'euro (ma tutti i sovereign sono molto alti) considero tossici:
    - High yield
    - corporate
    - governativi

    Dò un ragionevole dubbio agli "short duration income" (fondi che hanno investimenti diversificati ma di concentrano su rendimento e breve duration e il gestore ha un po' di spazio di manovra) e a qualche flessibile (buono!) che tenga corti gli investimenti.
    Per il resto mi sembra speculare sulla possibilità che la bolla non abbia ancora finito di gonfiarsi.

  10. #20
    L'avatar di bow
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    521
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    340 Post(s)
    Potenza rep
    23477278
    Citazione Originariamente Scritto da Tabpozz Visualizza Messaggio
    Magari fosse a prezzo di saldo anche l'azionario UK... Il FTSE100 è sostanzialmente sui massimi di periodo, vero che sta lateralizzando da anni ma è in linea con tutta la zona Euro non emergente. Sui singoli titoli (GSK, Diageo, Astrazeneca, Unilever ecc.) non vedo sinceramente occasioni, sono tutti all'incirca sui massimi o in ascesa totale. La sterlina tutto sommato è stabile sull'euro.

    Questi saldi dove sarebbero? Anche per capire cosa ognuno intende per "saldi" ovviamente...
    Il FTSE 100 è composto dalle 100 aziende più capitalizzare UK. E UK è forse il secondo mercato mondiale di capitali...
    Parliamo di colossi come HSBC, London Stock Exchange, che seguono più i trend internazionali che nazionali secondo me.

    Il UK Small Cap sta sotto rispetto ad un anno fa (e non è che nel 2018 i mercati brillassero di questa luce accecante), guarda il mid cap, il Value, il High Dividend, il UK Real Estate. Attenzione, parliamo di mercati pieni di aziende che magari da decenni/secoli rappresentano realtà evolute (UK non è Emerging Markets, Brazil o Turkey), quindi un po' di saldo può esserci... e tanto rischio, lo so. Ma oggi il risk free in euro offre -0,7% a dieci anni, non magari il +20% e più (in un mercato che è evoluto e poi magari una volta stabilizzato rimane alto 10 anni) in un anno...

Accedi