La parte Obbligazionaria in un Portafoglio di ETF, conviene ancora? - Pagina 11
Manovra: braccio di ferro Renzi-Di Maio su quota 100. A mezzanotte scade termine invio bilancio a Ue
Alta tensione nel governo M5S-PD, con l'importo della manovra per il 2020 che rischia anche di salire oltre quota 30 miliardi. E' caccia alle coperture, mentre si litiga su Quota …
ENI: analisti vedono terzo trimestre debole, l?impatto della crescita in Norvegia
Tempi difficili per le oil company, strette fra la perdurante debolezza del prezzo del petrolio e la svolta dell?economia globale verso orizzonti sostenibili. Così, analisti e investitori stanno cominciando a …
Banco Bpm incontenibile in Borsa, tutti i pro e i contro di una fusione con UBI
La possibile fusione tra Banco Bpm e Ubi Banca continua a tenere banco a Piazza Affari. L?unione tra il terzo e quarto gruppo bancario italiano porterebbe alla creazione di un …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #101
    L'avatar di masoking
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    997
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    528 Post(s)
    Potenza rep
    28179233
    il vero problema del cash vincolato è che assurge solo al primo dei due obiettivi della liquidità
    - stabilizzazione del portafoglio: cash come asset; si modula a piacimento il "beta": se sono esposto 50% equity e 50% sono cash, è come essere 100% equity con leva 0,5
    - spugna per i travasi verso asset rischiosi: cash come parcheggio; se non investo le disponibilità fresche fissando una data ma un segnale di ingresso, le caratteristiche di quest ultimo possono lasciare indietro il mio rischio corrente dal rischio target. In tal modo la liquidità "in esubero" troverebbe nel vincolo temporale un rischio ovviamente non di perdita ma di mancato guadagno (che ha un impatto psicologico diverso ma di simile intensità)

  2. #102
    L'avatar di Manu1972
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    717
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    515 Post(s)
    Potenza rep
    9644909
    in alternativa alla parte obbligazionaria in ETF potrebbe essere valida la sottoscrizione di una polizza vita in gestione separata ramo I ?

    quali pro e contro rispetto a ETF obbligazionari come parte del proprio portafoglio?

  3. #103
    L'avatar di Antoniano2
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    16,130
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    10272 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Manu1972 Visualizza Messaggio
    in alternativa alla parte obbligazionaria in ETF potrebbe essere valida la sottoscrizione di una polizza vita in gestione separata ramo I ?

    quali pro e contro rispetto a ETF obbligazionari come parte del proprio portafoglio?
    È come sottoscrivere un fondo bilanciato/prudente. Ne ho ma non è quello che considero come "parte obbligazionaria". Per me è una vera e propria assicurazione contro disoccupazione ed eventi avversi di vario genere. Ovvero una cosa che esula dal concetto di investimento, il rendimento che genera è un di più che ignoro.

    Ovvero se hai bisogno di quel tipo di prodotto sottoscrivilo per quello che è, altrimenti se ti serve una parte obbligazionaria in un ptf lazy compra proprio ciò che ti serve

  4. #104
    L'avatar di Antoniano2
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    16,130
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    10272 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Dedalo Invest Visualizza Messaggio
    Premesso che avevo specificato come non esista nessun vero risk-free, che il conto deposito non sia liquido è un'affermazione "singolare".
    Un cd è vincolato, altrimenti i rendimenti citati in questo thread te li sogni

  5. #105
    L'avatar di Antoniano2
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    16,130
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    10272 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Seboz Visualizza Messaggio
    i rendimenti negativi non sono un problema se sei già dentro, ma se sei fuori e non puoi sapere quanto dureranno entrarci dentro a mio avviso è senza senso.
    tra l'altro non ho ancora visto dove hai scritto i motivi per i quali secondo te ha senso entrare ora sull'obbligazionario e come ci entreresti, se pic o pac.
    I rendimenti sono indifferenti rispetto alla strategia. I ptf lazy sono generalmente pac, ma non vedo perché non entrare anche con un pic.

    La strategia e l'orizzonte temporale se ne fregano del timing. Non è il colore della tovaglia a fare il ristorante migliore
    Ultima modifica di Antoniano2; 15-09-19 alle 08:52

  6. #106
    L'avatar di Antoniano2
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    16,130
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    10272 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Varrick Visualizza Messaggio
    Secondo me, paradossalmente, ci stiamo spaccando il capello in quattro per niente: l'obiettivo di un portafoglio 60/40 o ancor di più di un ptf 80/20 non è influenzato in maniera drammatica da una differenza di rendimento dell'1% sull'obbligazionario, a confermare l'assunto che l'obbligazione non si compra per il rendimento ma per mitigare la volatilità.
    Perché è di questo che stiamo parlando, di un 1%: per es. considerando un Xg7s che ha una yield ti maturity pari al 0,6% netto, il CD illimity dà netto l'1,85% vincolando per 3 anni.
    È bene ricordarlo, il vincolo: perché se è vero che i conti deposito rientrano nella categoria liquidità, se sono vincolati non sono affatto liquidabili, e si sta pertanto assumendo che siano il miglior investimento a basso rischio (?) per il tempo del vincolo.

    Detto questo, se capisco la querelle CD vs obbligazione, mi è incomprensibile l'uso dei bond High yield: vero che in passato hanno offerto ottimi rendimenti con volatilità contenuta, ma non corrispondono affatto ai criteri per i quali si costruisce la parte obbligazionaria del ptf.
    Concordo appieno, per inciso segnalo ancora AGGG ytd +5 e rotti. Quanto all'hy. Stanno a metà strada tra parte obbligazionaria e parte azionaria. Io li considero un di più per articolare il ptf e poi IEMB cedola senza sosta per prodotti sostanzialmente inaccessibili alla clientela retail.

  7. #107
    L'avatar di Dedalo Invest
    Data Registrazione
    May 2019
    Messaggi
    124
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    81 Post(s)
    Potenza rep
    7290663
    Citazione Originariamente Scritto da Antoniano2 Visualizza Messaggio
    Un cd è vincolato, altrimenti i rendimenti citati in questo thread te li sogni
    In tutti i miei post di questo thread i rendimenti non li ho presi in considerazione. Ho discusso la funzione di mitigazione della volatilità dell'obbligazionario, che può essere tranquillamente effettuata da un conto deposito. Non vincolato o vincolato con perdita del solo interesse.

  8. #108

    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    32
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    16 Post(s)
    Potenza rep
    2291121
    Citazione Originariamente Scritto da Dedalo Invest Visualizza Messaggio
    In tutti i miei post di questo thread i rendimenti non li ho presi in considerazione. Ho discusso la funzione di mitigazione della volatilità dell'obbligazionario, che può essere tranquillamente effettuata da un conto deposito. Non vincolato o vincolato con perdita del solo interesse.
    Giusto. E comunque la differenza non è enorme, ci sono conti svincolabili che danno il 2% a 24 mesi, che in un periodo di bassa inflazione non mi pare disprezzabile. Oltre a conti corrente che riconoscono l'1% sulla liquidità, se si desidera maggiore semplicità.

  9. #109

    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    1,968
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    418 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Antoniano2 Visualizza Messaggio
    Un cd non è un risk Free, non è liquido, insomma non c'entra nulla
    direi che qui nessuno lo ha sostenuto che sia risk free.
    comunque se dobbiamo anche stare a spiegarti il motivo per cui un cd, rendimento a parte, fa adeguatamente la sua funzione di ridurre la volatilità complessiva del portafoglio direi che gestire il portafoglio con la suprema tecnica della super*****la prematurata ti serve a poco

  10. #110
    L'avatar di Antoniano2
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    16,130
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    10272 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Seboz Visualizza Messaggio
    direi che qui nessuno lo ha sostenuto che sia risk free.
    comunque se dobbiamo anche stare a spiegarti il motivo per cui un cd, rendimento a parte, fa adeguatamente la sua funzione di ridurre la volatilità complessiva del portafoglio direi che gestire il portafoglio con la suprema tecnica della super*****la prematurata ti serve a poco
    Avete difficoltà a distinguere coltelli e forchette lasciate stare le recensioni dei ristoranti

Accedi