La grande illusione.... - Pagina 4
Ftse Mib ingabbiato in un lunghissimo ‘piattone’, verso storno prima di attaccare resistenza chiave
Piazza Affari nelle ultime settimane ha ribadito il suo magic moment  con saldo da in inizio anno arrivato a +28% circa, sovraperformando gli altri indici azionari europei. Performance che nell’ultimo periodo …
Rumor ostacoli su rete unica fa scivolare Telecom in Borsa
Seduta di vendite per il titolo Telecom Italia che scivola agli ultimi posti dell?indice Ftse Mib con un calo di quasi il 2% a 0,528 euro. Il titolo della maggiore …
Stoxx Europe 600: questa volta l’assalto ai top storici può riuscire, ma occhio a volatilità nel breve
Ci risiamo, per la quinta volta in circa 20 anni lo Stoxx Europe 600, l?indice europeo di riferimento che include nel paniere i 600 titoli più importanti europei, è tornato …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31

    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    802
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    526 Post(s)
    Potenza rep
    18028922
    Citazione Originariamente Scritto da wolfbalck Visualizza Messaggio
    Ok, mi servirebbe più che un altro grafico sapere come arrivare a tali grafici. Mi sono pure loggato ma nisba

  2. #32

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    2,478
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    1623 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da phantomas80 Visualizza Messaggio
    Ok, mi servirebbe più che un altro grafico sapere come arrivare a tali grafici. Mi sono pure loggato ma nisba
    senza loggarti

    prendi un qualsiasi fondo

    clicchi sulla sinistra grafico interattivo

    confronta ma non devi iserire isin ma semplicemente clicchi sulla lista degli indici nel riquadro


    La grande illusione....-44444.png

  3. #33

    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    1,995
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    432 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da SteveB. Visualizza Messaggio
    Vai a vedere nella discussione “ portafoglio income senza azioni “
    Li ci sono utenti che hanno postato grafici dove si va a comparare i rendimenti tra s& p 500 e le asset class sopra citate e dove è ben spiegata la differenza intrinseca tra azioni e obbligazioni .
    Se no è sufficiente guardare la reazione delle diverse asset class durante i periodi più bui per capire dove è meglio mettere i piedi e dove è possibile farlo , correndo però il rischio di non potersi rifugiare nel lungo periodo ( perché potrebbe essere mostruosamente lungo ) .
    (2001- 2013)
    non ci siamo capiti...
    non voglio i rendimenti ipotetici di un portafoglio inesistente costruito a posteriori usando dati storici ma i dati reali di un portafoglio di chi ha un'elevata quota di hy e una bassa quota di azioni.
    tra la teoria e la pratica c'è sempre una certa discrepanza, e i mercati non fanno eccezione.

  4. #34
    L'avatar di masoking
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    1,056
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    568 Post(s)
    Potenza rep
    30081951
    Citazione Originariamente Scritto da phantomas80 Visualizza Messaggio
    Io non riesco a trovare uno strumento che compari degli indici.
    Non su Morningstar.
    Allegato 2610389
    Il grafico postato da masoking in cui si confronta il mix 70-30 di bond con lo spy mi piacerebbe verificarlo.
    Ciao
    A parte che potrei solo ringraziarti se ti andasse di fare un backtest simile al mio, in modo da aumentarne la significatività o all'opposto, DIREI PERSINO MEGLIO, evidenziarne i punti deboli.
    Io ho preso manualmente (passandoci sopra col mouse!) le aperture (o forse sono chiusure, poco importa) settimanali, poi ho importato i singole dati nelle celle Excel, ordinandogli di ribilanciare ogni volta al 70% corporate hedged 30% emerging. Se interessa posso postare il .xls
    É abbastanza stupefacente (parlo per me) come venga battuto persino un b&h su spy (s&p500), tranne che partendo dai minimi del 2009, ovviamente.
    Voglio cercare fonti diverse da Morning* per i dati storici di quei due indici obbligazionari.
    Trovo davvero interessante quella tabella postata da @scoglio24 che mostra degli Sharpe superiori all'equity sul lunghissimo periodo; in buona sostanza suffraga la mia ipotesi. Un punto di forza da cui dobbiamo partire é che larga parte dei dati storici disponibili in rete copre i mega orsi 2000 e 2008, che hanno genesi diverse ma entrambi mostrano un tempo di recupero dei precedenti massimi (ulcer index, per me un indicatore geniale) molto superiori a favore del mix obbligazionario suddetto rispetto allo spy.
    Ma nel paper di Crea AM si mostra come gli High Yelds siano schiacciati verso il basso complici le aspettative sui tassi, tutto qua. Sì può presumere che un rialzo dei tassi e un rafforzamento dell'USD sia più dannoso al comparto BONDS HY e Emerging che all'azionario, ok, ma il mio assunto di base é la reazione agli shock sistemici di mercato, quelli che innescano i secular bear market.
    Infine ha ben ragione @Seboz a pretendere una equity line reale piuttosto che un back test ma dobbiamo risentirci tra 10 anni; io mi sono votato alla disciplina del Money Management da relativamente poco tempo...
    Frattanto, lasciatemi credere più agli storici dei prezzi che alle previsioni sui tassi...
    Ultima modifica di masoking; 23-06-19 alle 22:55

  5. #35
    L'avatar di scoglio24
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    2,450
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    166 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Seboz Visualizza Messaggio
    non ci siamo capiti...
    non voglio i rendimenti ipotetici di un portafoglio inesistente costruito a posteriori usando dati storici ma i dati reali di un portafoglio di chi ha un'elevata quota di hy e una bassa quota di azioni.
    tra la teoria e la pratica c'è sempre una certa discrepanza, e i mercati non fanno eccezione.
    Ma tu quando hai deciso il tuo portafoglio. che hai fatto hai scelto una trentina di asset e poi dopo averli tenuti una decina d'anni, hai deciso questo si...questo no... questo si... questo no...

  6. #36

    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    1,995
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    432 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da scoglio24 Visualizza Messaggio
    Ma tu quando hai deciso il tuo portafoglio. che hai fatto hai scelto una trentina di asset e poi dopo averli tenuti una decina d'anni, hai deciso questo si...questo no... questo si... questo no...
    ma tu quando scrivi lo fai a caso o leggi prima di rispondere ?
    l'utente a cui ho rivolto la domanda ha scritto di avere in essere un portafoglio contenente obbligazioni che qui qualcuno (tra cui io) definisce rischiose, pertanto gli ho semplicemente chiesto di mostrare rendimenti e volatilità.
    forse sembra una richiesta difficile ma ti assicuro che non lo è.

    la cosa che sfugge ai fanta investitori che frequentano il fol è che il portafoglio si costruisce sulla carta utilizzando tutti i criteri che vogliamo ma la differenza poi la fa riuscire a seguire la strategia. i rendimenti reali spiegano questa seconda parte.

  7. #37

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    273
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    126 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da scoglio24 Visualizza Messaggio
    '..
    S&P500 è costituito da aziende che hanno buona parte del fatturato in valute diverse dal dollaro.
    nearly 71%3 of S&P 500 revenues came from the U.S., while the remaining came from foreign markets. Internationally, the largest individual countries by total revenue percentage included China (4.3%), Japan (2.6%), and the UK (2.5%).
    The Impact of the Global Economy on the S&P 500(R) | S&P Global

    L'indice obbligazionario che viene comparato è un HY in $ composto da obbligazioni che pagano cedole a tasso fisso solo ed esclusivamente in dollari.

  8. #38

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    273
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    126 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Anche per global hy lo sharpe ratio è migliore dell'S&P500... ma

    HY has incurred 1% monthly losses about 20% of the time vs. 5% for IG
    A 1% loss is not insignificant to an investor and we do not suggest otherwise. However, losses of that size are part of the price of admission to the high yield arena. Over its 21+ year life, the Global High Yield Indexhas incurred losses of that magnitude nearly 20% of the time.
    https://brandywineglobal.com/PDF/818835925.pdf
    https://www.theice.com/publicdocs/Ma...les_Report.pdf
    Immagini Allegate Immagini Allegate La grande illusione....-immagine.jpg La grande illusione....-immagine1.jpg 

  9. #39

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    273
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    126 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Forse questo piace a @masoking

    The downside of bonds - Bond Vigilantes
    Immagini Allegate Immagini Allegate La grande illusione....-immagine.jpg 

  10. #40

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    273
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    126 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Probabilmente mi sbaglierò ma preferisco abbinare ad un portafoglio azionario internazionale ampio e diversificato delle obbligazioni IG (gov e corp) ed un obbligazionario emergenti hard currency piuttosto che un obbligazionario high yield.
    L'ipotesi che si fa strada è di sostituire buona parte dell'azionario con un obbligazionario global high yield.
    Ma è la strada giusta in uno scenario di potenziale recessione paventata per il 2021? Se ci sarà...
    Ma è la strada giusta in uno scenario di innalzamento dei tassi di interesse da qui a 5 anni? Se ci sarà ..... visto l'infinity QE
    Ora non lo so, ma tra 10 anni lo sapremo.
    Però le scelte vanno fatte adesso ---- ----

Accedi