Fondi pensione vol. 10 - Pagina 196
TikTok, Trump: Microsoft acquisti tutto il social. E gran parte dei soldi vada nelle casse del Tesoro Usa’
Donald Trump dà la sua benedizione all’accordo Microsoft-TikTok, proponendo tuttavia di cambiarne i termini. E chiedendo anche che parte della somma vada a finire nelle tasche della sua amministrazione. Il …
Effetto Ecobonus auto e nuova 500 elettrica, FCA pregusta la riscossa e fioccano i buy sul titolo
Domina ancora il segno meno per il mercato auto italiano ma cominciano ad affiorare concreti segnali di ripresa. I dati di luglio vedono 136.455 auto, in calo dell’11% rispetto a …
Borsa Usa, JP Morgan intravede correzione, ma ‘niente panico. Outlook bearish non giustificati’
Una correzione, a Wall Street, potrebbe essere imminente, più vicina di quanto molti temano. A dirlo sono gli analisti di JP Morgan, che hanno stilato un outlook sulla borsa americana, …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1951
    L'avatar di Due.Zero
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    28,036
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    5747 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da AliasFringe Visualizza Messaggio
    grazie, ho aggiornato il mio file coi nuovi calcoli.

    mi sorge però un dubbio per l'anno in corso, come detto fino a giugno col vecchio bonus 80€ dovevo versare quasi il massimo per averlo mentre col nuovo potrei ridurre parecchio...

    ma se faccio la modifica da luglio rischio che col conguaglio di fine anno mi venga chiesto indietro il bonus 80€ perché se anche se erogato su 6 mesi il conteggio viene fatto sull'anno suppongo.

    quindi eventuali modifiche sui versamenti è forse meglio rimandarle a gennaio 2021 corretto?

    grazie
    Io per quest'anno non modifico nulla...

    Ma quindi per il 2020: da gennaio a giugno si ragiona alla vecchia maniera e da luglio a dicembre con la nuova?

    Cioè con ipotesi di 15K sarebbero 80*6 mesi + 100*6 mesi?

  2. #1952
    L'avatar di Zino77
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    5,271
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    665 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da AliasFringe Visualizza Messaggio
    grazie, ho aggiornato il mio file coi nuovi calcoli.

    mi sorge però un dubbio per l'anno in corso, come detto fino a giugno col vecchio bonus 80€ dovevo versare quasi il massimo per averlo mentre col nuovo potrei ridurre parecchio...

    ma se faccio la modifica da luglio rischio che col conguaglio di fine anno mi venga chiesto indietro il bonus 80€ perché se anche se erogato su 6 mesi il conteggio viene fatto sull'anno suppongo.

    quindi eventuali modifiche sui versamenti è forse meglio rimandarle a gennaio 2021 corretto?

    grazie
    Sono le stesse considerazioni che sto facendo pure io.
    Al momento verso 200€ al mese tramite datore, quest'anno lascio tutto così, poi dall'anno prox potrei ridurre molto la % di versamento volontaria per restare sotto i 28k.
    Riducendo il versamento al fondo, aumentano le possibilità di riscatto di tutto il malloppo invece di sottostare ad una rendita.
    Di contro, bisogna pagarci le tasse subito e si perde la fiscalità migliore al momento dell'età pensionabile.
    Quale il male minore?

  3. #1953
    L'avatar di Manu1972
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    1,050
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    752 Post(s)
    Potenza rep
    17234016
    Citazione Originariamente Scritto da Zino77 Visualizza Messaggio
    Sono le stesse considerazioni che sto facendo pure io.
    Al momento verso 200€ al mese tramite datore, quest'anno lascio tutto così, poi dall'anno prox potrei ridurre molto la % di versamento volontaria per restare sotto i 28k.
    Riducendo il versamento al fondo, aumentano le possibilità di riscatto di tutto il malloppo invece di sottostare ad una rendita.
    Di contro, bisogna pagarci le tasse subito e si perde la fiscalità migliore al momento dell'età pensionabile.
    Quale il male minore?
    puoi aprire più fondi pensione, magari il FPN per non perdere il contributo datoriale e un FPA per non superare il limite e avere tutto il montante al momento della pensione
    ma vale la pena? a livello di costi intendo...ho chiesto anche io sopra ma nessun riscontro

  4. #1954
    L'avatar di laradio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    2,374
    Mentioned
    122 Post(s)
    Quoted
    1387 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Manu1972 Visualizza Messaggio
    puoi aprire più fondi pensione, magari il FPN per non perdere il contributo datoriale e un FPA per non superare il limite e avere tutto il montante al momento della pensione
    ma vale la pena? a livello di costi intendo...ho chiesto anche io sopra ma nessun riscontro
    Secondo me , la questione di aderire a due fondi FPN+FPN (FPA) ha (aveva) una sua logica per quei dipendenti la cui pensione nel regime obbligatorio è(era) calcolata con il sistema retributivo o misto. Per cui i medesimi, contando ancora su un tasso di sostituzione non molto distante dall’80% , potevano attuare la strategia di aderire a due fondi , al fine di tentare di ottenere alla prestazione tutto in capitale anziché la rendita.
    Ma chi è nel regime contributivo puro , il tasso di sostituzione sarà molto ridimensionato , per cui quando andrà in pensione avrà bisogno anche della rendita complementare se vorrà mantenere l’analogo tenore di vita di quando in attività. A questi ultimi , quindi, aderire a due fondi contemporaneamente non ha molto senso.

  5. #1955

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    1,218
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    717 Post(s)
    Potenza rep
    26108072
    @dragonfalcon
    ricordo c'era un file per il bonus 80€, ma come andare a trovarlo ora non saprei...

    @Due.Zero
    esatto ci saranno 2 diversi bonus quest'anno

    @Zino77
    Io comunque la rendita me la voglio tenere, tanto quanto versato si è comunque certi di recuperarlo anche solo incassando solo il 50% e poi esistono diverse opzioni per avere rendite garantite per gli eredi per 5-10 anni anche in caso di morte prematura...
    Io sto valutando di aprire un PIP alternativo per diversificare e poi perchè no avere una rendita in più... le rendite in base alle periodicità avranno anche spese differenti, quindi potendo contare su più fondi si riesce a risparmiare qualche decimale anche li probabilmente.
    E poi c'è sempre l'opzione RITA, perchè voglia di lavorare fino a 70anni anche no... Avere 2 fondi magari può anche essere utile per giostrarsi su 2 orizzonti temporali differenti, ma non ho approfondito ancora. Anche perchè mi mancano ancora 20-25anni e di cose ne possono cambiare.

  6. #1956
    L'avatar di mander
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    13,926
    Mentioned
    538 Post(s)
    Quoted
    7327 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da laradio Visualizza Messaggio
    Secondo me , la questione di aderire a due fondi FPN+FPN (FPA) ha (aveva) una sua logica per quei dipendenti la cui pensione nel regime obbligatorio è(era) calcolata con il sistema retributivo o misto. Per cui i medesimi, contando ancora su un tasso di sostituzione non molto distante dall’80% , potevano attuare la strategia di aderire a due fondi , al fine di tentare di ottenere alla prestazione tutto in capitale anziché la rendita.
    Ma chi è nel regime contributivo puro , il tasso di sostituzione sarà molto ridimensionato , per cui quando andrà in pensione avrà bisogno anche della rendita complementare se vorrà mantenere l’analogo tenore di vita di quando in attività. A questi ultimi , quindi, aderire a due fondi contemporaneamente non ha molto senso.
    Perchè non lo spieghi di là a tuo compare il concetto, anzichè usare un peso e 2 misure.

    Eppoi se finora Covip usa il paraocchi non è detto che prima o poi questa furbizia tipicamente italiana possa durare.

  7. #1957
    L'avatar di marble
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    2,330
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    558 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da dragonfalcon Visualizza Messaggio
    MI aggancio qui, è disponibile sul Fol un foglio excel o similare per il calcolo di risparmio fiscale e quota da versare per accedere al bonus?

    Ciao,

    nel thread di fonte c'è il googlesheet di @santabrianza che trovi al primo post

    Fondo Fonte capitolo 2 - fondo pensioneper i dipendenti da aziende del terziario ...

    nel foglio "calcolatore" puoi calcolare il risparmio fiscale, ma non il bonus renzi.

    Il file è molto orientato a fonte, ma dovrebbe essere di aiuto anche in altri casi.

  8. #1958
    L'avatar di Zino77
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    5,271
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    665 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da AliasFringe Visualizza Messaggio
    @dragonfalcon
    ricordo c'era un file per il bonus 80€, ma come andare a trovarlo ora non saprei...

    @Due.Zero
    esatto ci saranno 2 diversi bonus quest'anno

    @Zino77
    Io comunque la rendita me la voglio tenere, tanto quanto versato si è comunque certi di recuperarlo anche solo incassando solo il 50% e poi esistono diverse opzioni per avere rendite garantite per gli eredi per 5-10 anni anche in caso di morte prematura...
    Io sto valutando di aprire un PIP alternativo per diversificare e poi perchè no avere una rendita in più... le rendite in base alle periodicità avranno anche spese differenti, quindi potendo contare su più fondi si riesce a risparmiare qualche decimale anche li probabilmente.
    E poi c'è sempre l'opzione RITA, perchè voglia di lavorare fino a 70anni anche no... Avere 2 fondi magari può anche essere utile per giostrarsi su 2 orizzonti temporali differenti, ma non ho approfondito ancora. Anche perchè mi mancano ancora 20-25anni e di cose ne possono cambiare.

    Anche a me mancano sui 20 anni ed ho già un secondo PIP. Non ho ancora affrontato bene le opzioni possibili al momento dell'età pensionabile. Manca ancora tanto, ma almeno per il Pip l'idea è di restare sotto la soglia per il riscatto totale.
    Hai tempi ero partito con il pip di Genertellife 1% tanto consigliato su questo forum. Poi in seguito ho aderito a quello negoziale per avere il contributo datoriale e bassi costi di gestione. Come ultimo step ho aumentato la mia % per rientrare nel bonus fiscale. Avevo anche caricato un file excel da qualche parte in questo topic per fare i calcoli giusti tempo fa ...

    Con il Fon.te invece devo decidere se restare sul reparto Sviluppo o passarre al Crescita, ed il prox anno sarà da rivedere se cambiare la % volontaria.
    Ora sto pensando di riposizionare PIP genertel, perchè attualmente investito al 100% nel Rialto previdenza che rende poco (nel 2019 ha reso 1.79%), mentre il reparto LVA azionario ha fatto un 18,87%. Quindi penso di spostare almeno il 50% sull'azionario.
    Non alimentare più il PIP o trasferire tutto su un nuovo fondo aperto adesso non credo abbia senso complicarmi la vita con un terzo prodotto ...
    Troppi pensieri questa sera

  9. #1959
    L'avatar di poggi.leonardo
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Messaggi
    297
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    240 Post(s)
    Potenza rep
    10983235
    c'e' un file di qualcuno che compara i costi dei diversi fondi pensione?

  10. #1960
    L'avatar di Manu1972
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    1,050
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    752 Post(s)
    Potenza rep
    17234016
    Citazione Originariamente Scritto da poggi.leonardo Visualizza Messaggio
    c'e' un file di qualcuno che compara i costi dei diversi fondi pensione?
    Elenco schede dei costi << COVIP

Accedi