PAC su ETF per giovani - Pagina 2
Il QE Infinity toglie già il sonno alla Lagarde (con i Bund acquistabili che finiranno presto)
Monta l?incertezza degli investitori nei confronti delle banche centrali e della loro capacità di influenzare la crescita globale. Un numero sempre maggiore di osservatori è convinto che i tagli dei …
Ftse Mib tocca nuovi massimi aspettando l’ultima di Draghi, record per Poste
Piazza Affari strappare il segno più in chiusura (+0,04% a 22.487 punti il Ftse Mib) segnando il livello di chiusura più alto del 2019. Nell?intraday il massimo risale al 17 …
Non solo BTP Italia, l’amore degli italiani verso i bond nei numeri record di Mot ed ExtraMot. Cresce l’impronta green
Durante l?evento annuale dedicato al Fixed Income sono stati presentati i trend di crescita e le principali novità dei mercati obbligazionari di Borsa Italiana. Parliamo dei mercati MOT, ExtraMOT ed …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11
    L'avatar di nowhere
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    8,174
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    860 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Pulsewave Visualizza Messaggio
    Se vuoi un rendimento del 5% con rischio basso significa che hai ancora molto da studiare.

    Apriti il conto FCA Bank, inizia il PAC lì e spostaci pure l’emergency fund poi dedica i prossimi 6 mesi a studiare gli strumenti su cui vuoi investire, assolutamente *non* da chi ti ha detto che il 5% lo fai in 5 anni con rischio basso. Chiunque ti abbia detto questa cosa non ascoltarlo mai più.

    sicuramente un buon consiglio studiare ed informarmi, a prescindere, ...ma poi bisogna sempre tenere botta e aggiornarsi di continuo e non tutti hanno tempo e/o voglia
    prendiamo anche solo ad esempio continuare a spostare soldi da un cd all'altro, il salto della quaglia, le varie promo aperture conti....al netto di tutto a volte ci si sbatte per 20 euro..e ci son periodi dove è magra e magra rimane..di cosa stimo parlando?

  2. #12

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Grazie a tutti per le risposte.
    Innanzitutto noto con "piacere" di aver avuto la sensazione corretta nel parlare con la gente in banca: le loro promesse di 5% a basso rischio si sono confermate essere frasi campate per aria.
    A questo punto, vorrei chiedere:
    @Pulsewave perché consigli quel conto? Che PAC consigli? Tra parentesi, ora come ora ho poco tempo per studiare nel dettaglio questo mondo e anche per questo ho pensato di chiedere un parere qui, una volta finita la Magistrale avrò molto più tempo da dedicare allo studio "personale".
    @GreedyTrader assumendo che mi vada bene l'idea di poter perdere un 10-15%, cosa ti sentiresti di consigliare?

    Riguardo moneyfarm, in questi giorni ci do un'occhiata per capire meglio di cosa si parli.

  3. #13
    L'avatar di nowhere
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    8,174
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    860 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da lol_inves Visualizza Messaggio
    Grazie a tutti per le risposte.
    Innanzitutto noto con "piacere" di aver avuto la sensazione corretta nel parlare con la gente in banca: le loro promesse di 5% a basso rischio si sono confermate essere frasi campate per aria.
    A questo punto, vorrei chiedere:
    @Pulsewave perché consigli quel conto? Che PAC consigli? Tra parentesi, ora come ora ho poco tempo per studiare nel dettaglio questo mondo e anche per questo ho pensato di chiedere un parere qui, una volta finita la Magistrale avrò molto più tempo da dedicare allo studio "personale".
    @GreedyTrader assumendo che mi vada bene l'idea di poter perdere un 10-15%, cosa ti sentiresti di consigliare?

    Riguardo moneyfarm, in questi giorni ci do un'occhiata per capire meglio di cosa si parli.
    un PAC è banalmente un Piano d'accumulo del Capitale, se hai una banca con bonifici gratuiti imposti un bonifico ricorrente, oppure se il c/deposito che userai ti permette di fare un addebito SDD automatico usi quello...ovviamente il tutto senza vincoli di durata

  4. #14

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    So cos'è un PAC, il mio post è proprio per capire su cosa orientarmi. Ovviamente ne capisco poco, e per questo sono aperto a qualsiasi indicazione/consiglio che possa essermi utile ad approcciarmi a questo mondo, dal momento che in banca hanno solo provato a intortarmi con la nota super*****la prematurata

  5. #15
    L'avatar di blaklyon
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    3,019
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    485 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da lol_inves Visualizza Messaggio
    So cos'è un PAC, il mio post è proprio per capire su cosa orientarmi. Ovviamente ne capisco poco, e per questo sono aperto a qualsiasi indicazione/consiglio che possa essermi utile ad approcciarmi a questo mondo, dal momento che in banca hanno solo provato a intortarmi con la nota super*****la prematurata
    Le obbligazioni dei tds(titoli di stato dei paesi emergenti) hanno i kiid a rischio 4 su scala di sette , c'è un etf che investe su tds em investment grade (ma non ricordo qual'è ), tipo sud korea , polonia ecc... che a mio avviso sono più sicuri di un paese che non cresce e ha un debito del 133%, non rendono il 5%ma ci vanno vicino, controllate mi pare una buona palestra per iniziare

  6. #16
    L'avatar di Manu1972
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    728
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    526 Post(s)
    Potenza rep
    9644909
    Citazione Originariamente Scritto da lol_inves Visualizza Messaggio
    Grazie a tutti per le risposte.
    Innanzitutto @nowhere come consigli di muoversi su moneyfarm? C'è da affidarsi ai loro consigli o da fare di testa propria?
    @Manu1972 Il mio obiettivo è tenerlo qualche anno (~4-5) per poi valutare il da farsi. Ovviamente, anche qui ogni consiglio è apprezzatissimo, dal momento che ne so davvero poco.
    L'idea è di aprirne uno ora e (almeno) uno quando inizierò a lavorare full time, quindi tra 2 anni. Sono abbastanza propenso ad investire/risparmiare e vorrei costruirmi da subito un piccolo portafoglio. Il mio obiettivo in questi anni è quello di prendere confidenza con questi strumenti e guadagnare qualcosa. Mi sembra di capire che un ~5% annuo sia raggiungibile senza esporsi esageratamente, ma anche qui sono apertissimo a consigli.
    @masoking la mia propensione al rischio "bassa" è dovuta al fatto che, ora come ora, non ho moltissimo da investire, e potrei quindi diversificare poco. Questo non vuol dire che non voglia minimamente rischiare, ma che come prima esperienza vorrei avere a che fare con un prodotto che non sia troppo complicato e che mi faccia prendere confidenza con gli strumenti. Una volta che lavorerò, avrò sufficienti fondi per investire anche in qualcosa a rischio un po' più alto
    ciao, scusa se rispondo solo ora.

    Io mi astengo da qualsiasi consiglio agli altri visto che non sono assolutamente preparato per darne.

    Non capisco cosa intendi quando dici di "tenerlo (il PAC) per qualche anno" poi dici di volerne aprire un altro tra 2 anni.

    Fossi in te, pianificherei bene i tuoi obiettivi, quindi cosa vuoi farci con i fondi accumulati con il PAC indipendentemente dal rischio/rendimento che ti assumi.

    da come scrivi, mi sembra di capire che la tua intenzione è quella di risparmiare una fetta del tuo reddito, ma ancora non hai un obiettivo ben chiaro su quale sia la destinazione dei risparmi che accumulerai nel tempo.

    Hai 23 anni:
    vuoi usare il pac per comprare casa o parte di essa? quando?
    vuoi usare il pac per avere un gruzzolo da parte tra x anni per fare la bella vita?
    vuoi usare il pac per andare in pensione anticipata tra x anni?
    l'orizzonte temporale che hai davanti è molto importante, quindi molto importante è l'obiettivo che ti poni.

    se non hai un obiettivo ora, ragiona e decidi quale sia il tuo reale obiettivo.


    ricorda comunque che:
    propensione al rischio bassa = attesa di rendimento basso
    propensione al rischio alta = attesa di rendimento alto


    scusa per la pseudo predica...

  7. #17
    L'avatar di masoking
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    1,019
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    545 Post(s)
    Potenza rep
    29341307
    Citazione Originariamente Scritto da blaklyon Visualizza Messaggio
    Le obbligazioni dei tds(titoli di stato dei paesi emergenti) hanno i kiid a rischio 4 su scala di sette , c'è un etf che investe su tds em investment grade
    Ho trovato questo, ma é una Sicav. Tutte triple BBB e qualche A

    JPMorgan Funds - Emerging Markets Investment Grade Bond Fund D (acc) - EUR (hedged)

    Ma una buona palestra, sempre con copertura valutaria (che attenua la volatilità con una modica extra-fee) ma con minor sensibilità ai tassi, é anche questo

    UBS JPM USD Emerging Diversified Bond 1-5 Ucits ETF LU1645385839 hedged LU1645386480

    Fissati, come ti é stato giustamente detto, dei precisi obiettivi in relazione alle tue capacità di risparmio; dopo ti serve un Money Management che ti dia confidenza. Dal banale PAC annuale ad un più intrigante value averaging.

    Ma concordo, un PAC su obbligazionario investment grade é assurdo, uno su azionario per il tuo approccio ancora precoce. Quindi gli emerging bonds sono un'ottima alternativa.

  8. #18

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    775
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    467 Post(s)
    Potenza rep
    4303649
    Per lunghiiiiissimi periodi io farei
    - etf azionario globale ed etf obbligazionario globale ( i due investimenti più grossi)
    Etf emergenti ed s&p 500 abbinato a erf obbligazionario paesi emergenti in quantità minore....

    Se volete mettere isin consigliati sono ben accetti

  9. #19

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Grazie a tutti per le risposte, mi sono veramente utilissime sia per capire l'argomento, che per pormi le giuste (spero) domande.
    In particolare, @masoking e @Manu1972: l'idea che ho al momento è di iniziare ora con un PAC (o simile), ed iniziare a differenziare maggiormente l'investimento tra ~2 anni, aumentando il rischio ma anche, appunto, la differenziazione ed il capitale che sarò disposto ad investire.
    In altre parole (grossomodo, per capirci):
    - fino al 2020: investimento in A e fase di studio
    - 2020-2023: investimenti in A, B, C, D. Proseguimento dello studio, maggiore sperimentazione.
    - 2023-...: ???

    Le idee principali sarebbero pensione anticipata e/o accumulare interessi composti per potermi permettere l'acquisto di un immobile/qualsiasi spesa imprevista. Ovviamente sono idee di una persona che ancora non sa cosa la vita gli proporrà, ma ora come ora sto ragionando su una situazione simile: 1-2 anni per prendere confidenza e guadagnare qualcosina (se si riesce), per essere poi "pronto" quando avrò maggiore liquidità. Questo anche per concedermi tempo per studiare maggiormente e farmi le ossa, e non iniziare a 25-30 anni senza sapere nulla dell'argomento.

    Come giustamente suggerite, dovrò chiarirmi le idee, studiare, ed imparare moltissimo. D'altro canto, da qualche parte bisogna pur iniziare, e per questo motivo qualsiasi consiglio è per me di fondamentale importanza, dalla riflessione sugli obiettivi da porsi, alle analisi di una situazione come la mia, alla realisticità di determinate idee/proposte.

  10. #20

    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    3,289
    Mentioned
    47 Post(s)
    Quoted
    1515 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Comincia ad aprire una posizione su un fondo aperto . Con il minimo,giusto per avere l' "anzianità"

    Poi quando smetterai di lavoricchiare potrai trasferire (due anni) la posizione al tuo negoziale o rimanere con quello che hai già se non presente.
    Il guadagno lo avrai dalla deduzione fiscale annuale e sulla tassazione finale. L'argomento é un po' più vasto di come te l'ho messa giù ,se vuoi c'è una discussione dedicata con FAQ in prima pagina .

    L'accumulo su CD,bfp,bot,fondi monetari ecc ecc per costruire un inizio di capitale con versamenti ricorrenti va benissimo. Poi studi studi studi e se ce la fai continui da solo,altrimenti ti toccherà farti seguire da qualcuno. Ma almeno avrai le basi per capire cosa ti sta dicendo e soprattutto per fare le domande giuste


    Educazione Finanziaria @ CONSOB

Accedi