Fondi immobiliari 66 - Pagina 2
Tassi di interesse negativi ci dicono che il futuro vale più del presente in un mondo dove sovrabbonda il risparmio
Cosa si nasconde dietro questa grossa ondata di tassi d?interesse negativi? Da Francoforte  a Zurigo passando per Tokio, più di un terzo dei bond presenti sul mercato offrono ormai ritorni …
Calendario conti 3° trimestre 2019 Ftse Mib: apre Saipem, banche e FCA le più attese
Dopo un inizio poco fortunato, il mese di ottobre ha visto un forte rialzo dei mercati azionari internazionali. Gli indici USA sono tornati sui massimi storici, mentre quelli europei (Ftse …
Descalzi a tutto campo: Eni non sarà preda M&A, dividendo può salire
Eni è diventata la compagnia più efficiente tra le grandi con riserve proprie che sono state scoperte e non comprate, con costi per i nuovi barili molto bassi, a meno …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11
    L'avatar di JohannesBrahms
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,928
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    1793 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da vik1930 Visualizza Messaggio
    o questo rialzo su QFUNO di venerdi' e senza comunicati? che abbiano venduto qualcosa? o sara' un fuoco di paglia?
    È tornato sui suoi passi...

  2. #12

    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    5,870
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    388 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da JohannesBrahms Visualizza Messaggio
    È tornato sui suoi passi...
    mai una gioia!!!

  3. #13
    L'avatar di sissidog
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    12,180
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1443 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Comunicato stampaFondo Atlantic 2 – Berenicerimborsa €4,50 pro-quotaRoma, 11 dicembre 2018A seguito della recente dismissione (19 novembre 2018) del complesso immobiliare sito in Ivrea, via Jervis 9-11 (ICO Vecchia e ICO Centrale) al prezzo di € 1.900.000, il Consiglio d’Amministrazione di DeA Capital Real Estate SGR S.p.A. ha approvato in data odierna un rimborso parziale pro-quota in favore dei quotisti del FIA Atlantic 2 – Berenice, fondo di investimento alternativo immobiliare di tipo chiuso, gestito da questa SGR.Ai sensi dell’art. 8.3 del Regolamento di gestione del Fondo, si procederà pertanto ad un rimborso parziale pro-quota per un importo complessivo di € 2.700.013,50, corrispondenti a € 4,50 per ciascuna delle 600.003 quote in circolazione. Il rimborso sarà riconosciuto agli aventi diritto con data di stacco 17 dicembre 2018 e data di pagamento 19 dicembre 2018, ai sensi del calendario previsto dal regolamento di Borsa Italiana S.p.A..Si ricorda che nel 2005 il valore nominale della quota al collocamento del Fondo Atlantic 2 – Berenice è stato di € 500 e che, dalla sua nascita ad oggi, il Fondo ha già distribuito ai propri sottoscrittori € 723,21pro-quota, attraverso proventi per € 355,0 9 pro-quota e rimborsi anticipati di equity per € 368,12, sempre pro-quota. Si ricorda infine che la durata del Fondo Atlantic 2 – Berenice avrà termine il prossimo 31 dicembre 2018 e che è tuttora in corso il processo relativo alla vendita dell’ultimo immobile residuo in portafoglio (l’immobile sito in Roma, Via Democrito 10) per consentire la liquidazione del Fondo nei tempi previsti dal regolamento. Comunicato svolto ai sensi dell’art. 17 del Regolamento (UE) n. 596/2014.Per ulteriori informazioni: Comunicazione e Stampa DeA Capital Real Estate SGR S.p.A.Marco Scopigno, [email protected], Beatrice Mori, [email protected]. +39 06 68163206 / 348 0173826

  4. #14
    L'avatar di sissidog
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    12,180
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1443 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    COMUNICATO STAMPA
    Reso ai sensi dell’art. 17 del Regolamento (UE) n. 596/2014 e dell’articolo 114, comma
    1, del D.Lgs. n. 58/98
    Torre SGR, per conto del fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso
    quotato denominato “Opportunità Italia” (codice ISIN: IT0004966294), stipula un
    contratto di finanziamento con Monte dei Paschi di Siena Capital Services Banca per le
    Imprese S.p.A. e acquista un immobile sito in Milano, Via Bagutta n. 20.
    Roma, 12 dicembre 2018 – In data odierna Torre SGR S.p.A. (“Torre” o “la SGR”), per conto
    del fondo immobiliare “Opportunità Italia” (“OPI” o il “Fondo”), ha sottoscritto un contratto di
    finanziamento con Monte dei Paschi di Siena Capital Services Banca per le Imprese S.p.A., per un
    importo massimo pari a Euro 85.000.000 (l’“Importo Finanziato”) da utilizzare per il pagamento
    del prezzo di acquisto di nuovi immobili da parte del Fondo e dei costi correlati.
    A seguito del finanziamento, il livello di indebitamento del Fondo non sarà superiore al 45% del
    valore degli immobili, dei diritti immobiliari e delle partecipazioni in società immobiliari,
    ampiamente al di sotto dei limiti massimi previsti dalla normativa vigente e dal regolamento di
    gestione del Fondo.
    In pari data, utilizzando una parte dell’Importo Finanziato pari ad Euro 20.000.000, la SGR, per
    conto di OPI ha acquistato un immobile, con destinazione ad uso uffici, sito in Milano, Via Bagutta,
    n. 20 (l’”Immobile”), di proprietà del fondo “Italian Opportunities Fund I” gestito da Castello SGR
    S.p.A.
    Il prezzo di acquisto è pari ad Euro 34.000.000, oltre imposte di legge.
    L’Immobile, ubicato nel Quadrilatero della Moda, è costituito da sette piani fuori terra oltre a due
    piani interrati.
    L’Immobile, attualmente libero, verrà valorizzato riqualificandolo e, in particolare, riconvertendo
    parte delle superfici attualmente ad uso direzionale in superfici ad uso commerciale, per poi
    essere concesso in locazione a primari tenant a canoni in linea con gli attuali valori di mercato
    nella prestigiosa area nella quale l’Immobile è ubicato.

  5. #15
    L'avatar di sissidog
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    12,180
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1443 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

  6. #16

    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    106
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    55 Post(s)
    Potenza rep
    716904
    Citazione Originariamente Scritto da sissidog Visualizza Messaggio
    Castello l'aveva acquistato come NPL bancario,bisogna vedere a quanto riescono a locarlo,perché per avere un senso questa operazione,dovrebbero ricavarne almeno 2 milioni l'anno

  7. #17

    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    70
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    16 Post(s)
    Potenza rep
    4985055
    Citazione Originariamente Scritto da sissidog Visualizza Messaggio
    Vanno in controtendenza....immobile Core con tassi previsti in aumento e chiusura tra pochi anni....mah

  8. #18
    L'avatar di cheguevara74
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    685
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    65 Post(s)
    Potenza rep
    17108409
    Citazione Originariamente Scritto da sissidog Visualizza Messaggio
    COMUNICATO STAMPA
    Reso ai sensi dell’art. 17 del Regolamento (UE) n. 596/2014 e dell’articolo 114, comma
    1, del D.Lgs. n. 58/98
    Torre SGR, per conto del fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso
    quotato denominato “Opportunità Italia” (codice ISIN: IT0004966294), stipula un
    contratto di finanziamento con Monte dei Paschi di Siena Capital Services Banca per le
    Imprese S.p.A. e acquista un immobile sito in Milano, Via Bagutta n. 20.
    Roma, 12 dicembre 2018 – In data odierna Torre SGR S.p.A. (“Torre” o “la SGR”), per conto
    del fondo immobiliare “Opportunità Italia” (“OPI” o il “Fondo”), ha sottoscritto un contratto di
    finanziamento con Monte dei Paschi di Siena Capital Services Banca per le Imprese S.p.A., per un
    importo massimo pari a Euro 85.000.000 (l’“Importo Finanziato”) da utilizzare per il pagamento
    del prezzo di acquisto di nuovi immobili da parte del Fondo e dei costi correlati.
    A seguito del finanziamento, il livello di indebitamento del Fondo non sarà superiore al 45% del
    valore degli immobili, dei diritti immobiliari e delle partecipazioni in società immobiliari,
    ampiamente al di sotto dei limiti massimi previsti dalla normativa vigente e dal regolamento di
    gestione del Fondo.
    In pari data, utilizzando una parte dell’Importo Finanziato pari ad Euro 20.000.000, la SGR, per
    conto di OPI ha acquistato un immobile, con destinazione ad uso uffici, sito in Milano, Via Bagutta,
    n. 20 (l’”Immobile”), di proprietà del fondo “Italian Opportunities Fund I” gestito da Castello SGR
    S.p.A.
    Il prezzo di acquisto è pari ad Euro 34.000.000, oltre imposte di legge.
    L’Immobile, ubicato nel Quadrilatero della Moda, è costituito da sette piani fuori terra oltre a due
    piani interrati.
    L’Immobile, attualmente libero, verrà valorizzato riqualificandolo e, in particolare, riconvertendo
    parte delle superfici attualmente ad uso direzionale in superfici ad uso commerciale, per poi
    essere concesso in locazione a primari tenant a canoni in linea con gli attuali valori di mercato
    nella prestigiosa area nella quale l’Immobile è ubicato.
    Io me ne tengo alla larga... dall'essere uno dei fondi più interessanti è diventato, per me, uno di quelli da stare in guardia.

  9. #19
    L'avatar di hal
    Data Registrazione
    Dec 1999
    Messaggi
    5,512
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    504 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da sissidog Visualizza Messaggio
    Immobile prestigioso e probabilmente di facile commercializzazione ma a questo punto della vita del fondo che senso ha investire ancora, soprattutto a debito?
    Vedremo cosa tirano fuori, comunque 10000 al m2 potrebbero anche non essere molti per quella zona...

  10. #20

    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    106
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    55 Post(s)
    Potenza rep
    716904
    Citazione Originariamente Scritto da hal Visualizza Messaggio
    Immobile prestigioso e probabilmente di facile commercializzazione ma a questo punto della vita del fondo che senso ha investire ancora, soprattutto a debito?
    Vedremo cosa tirano fuori, comunque 10000 al m2 potrebbero anche non essere molti per quella zona...
    Concordo,forse vale questa cifra,ma che senso ha investire a leva per poi rivendere fra 4 anni? Ed hanno altri 65 milioni presi in prestito da investire.Anche considerando 2 anni di proroga,il fondo scade nel 2024. Mah,francamente questa politica non la capisco

Accedi