Portafoglio pigro, consistenza portafoglio e tranquillità (Vol II) - Pagina 5
Attacco impianti Saudi Aramco, l’Ipo rischia di tornare a essere ancora un miraggio
L’Ipo di Saudi Aramco rischia di slittare ancora: è quanto ha riportato il Wall Street Journal, sulla base di alcune indiscrezioni vicine al dossier. L’attacco che è stato sferrato sabato …
Cautela sul Ftse Mib in attesa meeting Fed, focus tecnico su Saipem ed Eni
Piazza Affari e le Borse europee viaggiano in calo, proseguendo i ribassi di inizio settimana. Sullo sfondo il forte rally che ha interessato i prezzi del petrolio e la conseguente …
Atlantia: era Castellucci al capolinea, ma manca il sostituto. In due sedute bruciati 3 miliardi di valore
Atlantia presenta il conto all’ad Castellucci. Il Consiglio di Amministrazione di Atlantia si riunirà oggi alle ore 14.30, con ad oggetto, tra l?altro, comunicazioni dell?Amministratore Delegato, Giovanni Castellucci. Tutte le …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #41
    L'avatar di Blacksmith.
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    4,263
    Mentioned
    47 Post(s)
    Quoted
    2558 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Seboz Visualizza Messaggio
    credo che stiamo facendo confusione: io non ho versioni hedgiate perché so che non conviene spendere per coprirsi dal rischio cambio, semplicemente ho sovrappesato l'etf stoxx600 che ha il sottostante in euro quindi non spendo per coprirmi ma modifico l'impostazione del portafoglio discostandomi dalla capitalizzazione di mercato.
    La questione è se in futuro converrà aver preferito oggi europa oppure america.

    Negli ultimi vent'anni abbiamo egualmente visto variazioni del 100% nelle differenze di performance fra america e europa (Germania). Dove andrà a finire il grafico fra trent'anni?
    Immagini Allegate Immagini Allegate -spy_ewg.jpg 

  2. #42

    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    4,305
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    2504 Post(s)
    Potenza rep
    0
    -img_7107.jpg

    Grafico più semplice per gli analfabeti finanziari come me

  3. #43
    L'avatar di Wiliam_the_Selfish
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1,232
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    703 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Probabilmente lo conoscete già, ma segnalo Research Affiliates che è piuttosto interessante per simulare le varie asset allocation nel tempo.

  4. #44

    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    4,746
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    2451 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Blacksmith. Visualizza Messaggio
    La questione è se in futuro converrà aver preferito oggi europa oppure america.

    Negli ultimi vent'anni abbiamo egualmente visto variazioni del 100% nelle differenze di performance fra america e europa (Germania). Dove andrà a finire il grafico fra trent'anni?
    Tanto vale scegliere un globale e si è contenti, tranquilli e felici... O per lo meno sai di non doverti rimproverare molto... O sbaglio?

  5. #45

    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    4,305
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    2504 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da piccolowarren Visualizza Messaggio
    Tanto vale scegliere un globale e si è contenti, tranquilli e felici... O per lo meno sai di non doverti rimproverare molto... O sbaglio?
    si è il modo migliore per non fare grossi errori che in un mondo imprevedibile come quello finanziario è già una vittoria basta vedere moneyfarm ed euclidea che fanno peggio dei loro benchmark di riferimento.

  6. #46

    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    1,940
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    403 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Blacksmith. Visualizza Messaggio
    La questione è se in futuro converrà aver preferito oggi europa oppure america.

    Negli ultimi vent'anni abbiamo egualmente visto variazioni del 100% nelle differenze di performance fra america e europa (Germania). Dove andrà a finire il grafico fra trent'anni?
    la questione è quella ma nel mio caso non mi ci scervello troppo...ho messo un 10% di usa su europa, cioè un 8% del portafoglio.
    sia nel peggiore che nel migliore dei casi, farà una differenza sostanziale ?

  7. #47
    L'avatar di mirkosalva
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    10,577
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    4677 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da giovanni123456789 Visualizza Messaggio
    verserei su quell indice la liquidità ricevuta dalla vendita di immobili che è un desiderio che ho da anni perché affitti condomini mi hanno rotto i c......
    Ti capisco, l'immobiliare Italico è da 10 anni che regala solo pena e frustrazione anche ai mattonari più convinti.
    Ultimamente ho visto affaticati perfino alcuni amici che ho sempre ritenuto inguaribili ottimisti nell'immobiliare Italico.

    Citazione Originariamente Scritto da giovanni123456789 Visualizza Messaggio
    si è il modo migliore per non fare grossi errori che in un mondo imprevedibile come quello finanziario è già una vittoria basta vedere moneyfarm ed euclidea che fanno peggio dei loro benchmark di riferimento.
    Ma Moneyfarm non ha mica come benchmark degli indici globali, usa Euribor+2% come benchmark per il P4 mi pare.

  8. #48

    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    4,305
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    2504 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da mirkosalva Visualizza Messaggio
    Ti capisco, l'immobiliare Italico è da 10 anni che regala solo pena e frustrazione anche ai mattonari più convinti.
    Ultimamente ho visto affaticati perfino alcuni amici che ho sempre ritenuto inguaribili ottimisti nell'immobiliare Italico.



    Ma Moneyfarm non ha mica come benchmark degli indici globali, usa Euribor+2% come benchmark per il P4 mi pare.

    Hanno entrambi tra i benchmark l Msci word

    Euclidea li scrive poi e per trasparenza indica pure se li ha battuti o meno

    Con moneyfarm basta vedere che il portafoglio sopra i 50k dove L azionario è suddiviso per regioni fa molto peggio del portafoglio semplice dove c'è L Msci world.

    Quindi almeno fino ad ora la loro gestione "attiva"della parte azionaria non ha battuto L indice di riferimento.

    Guarda i portafogli p5 e p6 in questi anni hanno fatto un bel -10% rispetto allo stesso portafoglio con il solo Msci world.

    Rendimenti portafogli di investimento | Moneyfarm

  9. #49
    L'avatar di Wiliam_the_Selfish
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1,232
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    703 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da giovanni123456789 Visualizza Messaggio
    Hanno entrambi tra i benchmark l Msci word

    Euclidea li scrive poi e per trasparenza indica pure se li ha battuti o meno

    Con moneyfarm basta vedere che il portafoglio sopra i 50k dove L azionario è suddiviso per regioni fa molto peggio del portafoglio semplice dove c'è L Msci world.

    Quindi almeno fino ad ora la loro gestione "attiva"della parte azionaria non ha battuto L indice di riferimento.

    Guarda i portafogli p5 e p6 in questi anni hanno fatto un bel -10% rispetto allo stesso portafoglio con il solo Msci world.

    Rendimenti portafogli di investimento | Moneyfarm
    "La performance è al lordo delle commissioni di gestione di Moneyfarm"
    cmq non capisco come si possa battere il mercato con strumenti che lo replicano e ancora meno perchè dovrei pagarli lo 0,6% (+0,2% gli strumenti) per fare un pochino meglio/peggio del benchmark
    mi faccio un lazy 60/40 che mi costa 0,15% e vado al mare; ribilancio una volta all'anno

  10. #50

    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    4,305
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    2504 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Wiliam_the_Selfish Visualizza Messaggio
    "La performance è al lordo delle commissioni di gestione di Moneyfarm"
    cmq non capisco come si possa battere il mercato con strumenti che lo replicano e ancora meno perchè dovrei pagarli lo 0,6% (+0,2% gli strumenti) per fare un pochino meglio/peggio del benchmark
    mi faccio un lazy 60/40 che mi costa 0,15% e vado al mare; ribilancio una volta all'anno
    In realtà puoi benissimo batterlo esempio scegli Msci momentum e gli altri smartbeta a rotazione o anche in modo permanente

    O facendo quello che prova a fare sia euclidea che moneyfarm prendere etf regionali pesandoli diversamente rispetto a Msci world.

    Già semplicemente scegliere un etf coperto o meno puoi fare meglio o peggio.

Accedi