Portafoglio pigro, consistenza portafoglio e tranquillità (Vol II) - Pagina 3
Beyond Meat: formidabile ascesa e tracollo dei burger vegetariani in Borsa. La storia dell’Ipo più pazza del 2019
Formidabile ascesa e formidabile tracollo a Wall Street per il titolo Beyond Meat, la migliore Ipo degli ultimi due decenni con valore in Borsa arrivato a oltre +800% in pochi …
Sei domande e risposte per far chiarezza sul caso Popolare Bari. Marattin: nessun vuole far fallire la banca
Il commissariamento della Popolare di Bari sta alimentando le tensioni in seno alla maggioranza di governo su come intervenire sulla banca pugliese. Ieri il Cdm non ha partorito alcun decreto …
Bufera Popolare di Bari si abbatte sul governo, Di Maio e Renzi dettano le condizioni per salvataggio
Il commissariamento della Popolare di Bari apre nuove crepe nel governo Conte bis con il cdm di ieri sera che ha visto le assenze pesanti di M5S e Italia Viva …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #21

    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    4,305
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    2508 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da b323 Visualizza Messaggio
    Grazie per la tabella
    Quello che vedo io, su Morningstar, è il confronto tra MSCI EM NR USD e S&P500:
    10.000 euro investiti nei due indici vedono questi risultati:
    dopo un anno S&P500 11.718,95 - MSCI EM 10.599,25
    dopo 3 anni S&P500 13.518,10 - MSCI EM 12.313,48
    dopo 5 anni S&P500 20.836,67 - MSCI EM 14.664,38
    dopo 10 anni S&P500 37.029,28 - MSCI EM 18.013,69
    E che confronto sarebbe ?

    Allora prendi nasdaq100

    https://www.msci.com/documents/10199...4-43fcb5bd6523
    Ultima modifica di giovanni123456789; 28-07-18 alle 16:49

  2. #22

    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    4,305
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    2508 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Blacksmith. Visualizza Messaggio
    Io vedo che fra euro e dollaro ci sono già state variazioni del 100%. Finora. E non siamo ancora arrivati a 20 anni.

    Ogni investitore ha tipicamente a disposizione un solo trentennio. Durante il quale si potrebbero subire perdite superiori al 2% annuo.
    vale lo stesso per l azionario e cmq la gente lo compra


    -abc.jpg

  3. #23

    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    4,305
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    2508 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Giga45 Visualizza Messaggio
    Essendoci persone preparate nella discussione, chiedo il vostro parere, anche se non proprio in tema: buona parte del mio ptf futuro sarà dato da ciò che riesco a risparmiare annualmente ( 65% delle entrate) e qui vorrei il vostro parere su come investire periodicamente i risparmi, tenendo conto un orizzonte temporale di più di 10 anni, al max 15. Attualmente pacco stoxx600, sp e emergenti. Tutti in ugual misura per scelta. I dubbi attuali riguardano l'eterno dilemma sul mettere in liquidità e aspettare l'orso o fregarmene e paccare cmq.

    X Seboz e altri: ma non avete risparmi periodici da mettere nel vostro lazy? Se sì, come li investite? Subito o in caso di eventi particolari tipo storni?
    Grazie
    non esiste una strategia ottimale perché nessuno prevede come e quando terminerà questo ciclo economico.io sono liquido ma potrà rivelarsi benissimo la peggior scelta fra qualche anno.

    per il pac io utilizzo una strategia leggermente diversa : il Value Averaging quindi non investo sempre la stessa cifra.

    Un Piano di Accumulo Perfetto per Mercati in Discesa – Investire con Buon Senso

  4. #24
    L'avatar di b323
    Data Registrazione
    Dec 2000
    Messaggi
    1,983
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    178 Post(s)
    Potenza rep
    13973578
    Citazione Originariamente Scritto da giovanni123456789 Visualizza Messaggio
    E che confronto sarebbe ?

    Allora prendi nasdaq100

    https://www.msci.com/documents/10199...4-43fcb5bd6523
    Volevo capire se l'obbiettivo è la diversificazione o il guadagno finale. Semplice. Mettere nel portafoglio Paesi Emergenti migliora un semplice portafoglio S&P500/Nasdaq o lo peggiora nel lungo termine?

  5. #25

    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    4,305
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    2508 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da b323 Visualizza Messaggio
    Volevo capire se l'obbiettivo è la diversificazione o il guadagno finale. Semplice. Mettere nel portafoglio Paesi Emergenti migliora un semplice portafoglio S&P500/Nasdaq o lo peggiora nel lungo termine?

    chi ti dice che per i prossimi 10 anni sp500 avrà un buon rendimento?

  6. #26

    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    2,010
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    443 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Blacksmith. Visualizza Messaggio
    Io vedo che fra euro e dollaro ci sono già state variazioni del 100%. Finora. E non siamo ancora arrivati a 20 anni.

    Ogni investitore ha tipicamente a disposizione un solo trentennio. Durante il quale si potrebbero subire perdite superiori al 2% annuo.
    nel ventennio preso in esame ci sono stati mi sembra 9 momenti in cui il cambio è stato ad 1.2, quindi mediamente ogni 2 anni e qualcosa.
    di fatto il problema del cambio lo hai nel momento in cui vai a vendere.
    ipotizziamo di arrivare all'età della pensione e necessitare di un'integrazione. possiamo prelevare la cifra necessaria annualmente, ci saranno annualità in cui avremo cambio favorevole e altre sfavorevoli.
    oppure man mano che ci avviciniamo alla pensione possiamo attendere un momento di cambio favorevole per vendere quello che ipoteticamente ci servirà e spostarci su obbligazioni in euro.
    in sostanza a meno di spese importanti impreviste che ci costringono a liquidare parte del lazy non mi sembra una tragedia.
    però magari la faccio più semplice del previsto

    io ho iniziato ad investire negli etf a 30 anni, se ne campo 80 avrò investito per mezzo secolo

    Citazione Originariamente Scritto da Giga45 Visualizza Messaggio
    Su faber concordo sulle inefficienze, ma non sono così convinto che, un "compra e aspetta" con ribilanciamento, sia più efficiente.
    Ribilanci cmq annualmente anche se lo scostamento tra i vari etf supera il 5%?
    b&h non è come b&h&r
    ribilancio annualmente seguendo al regola di Swensen 5/25, però il ribilanciamento è influenzato anche da altri fattori quali : eliminazione di un etf, liquidità da destinare ad altre operatività, ecc

    Citazione Originariamente Scritto da Giga45 Visualizza Messaggio
    Essendoci persone preparate nella discussione, chiedo il vostro parere, anche se non proprio in tema: buona parte del mio ptf futuro sarà dato da ciò che riesco a risparmiare annualmente ( 65% delle entrate) e qui vorrei il vostro parere su come investire periodicamente i risparmi, tenendo conto un orizzonte temporale di più di 10 anni, al max 15. Attualmente pacco stoxx600, sp e emergenti. Tutti in ugual misura per scelta. I dubbi attuali riguardano l'eterno dilemma sul mettere in liquidità e aspettare l'orso o fregarmene e paccare cmq.

    X Seboz e altri: ma non avete risparmi periodici da mettere nel vostro lazy? Se sì, come li investite? Subito o in caso di eventi particolari tipo storni?
    Grazie
    se cominciassi adesso io farei:
    azionario globale con emergenti + obbligazionario area euro.

    io ho investito il grosso nel 2010-2012 perché la disponibilità c'era in quel momento, poi ho fatto altri piccole aggiunte poco significative in percentuale.
    non ho al momento risparmi periodici ma in caso farei il value averaging come consigliato da giovanni.
    l'attesa degli storni lascia il tempo che trova secondo me...c'è ancora chi aspetta lo storno dell'sp500 dal 2013 ! non che non ci siano stati momenti di ingresso più vantaggiosi di altri ma secondo me l'aspetto psicologico poi ti frega, soprattutto se hai grosse cifre da investire.

    nella tua situazione io farei pac trimestrale value averaging sui 2 strumenti indicati sopra e dormire tranquillo

  7. #27
    L'avatar di b323
    Data Registrazione
    Dec 2000
    Messaggi
    1,983
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    178 Post(s)
    Potenza rep
    13973578
    Citazione Originariamente Scritto da giovanni123456789 Visualizza Messaggio
    chi ti dice che per i prossimi 10 anni sp500 avrà un buon rendimento?
    Ovviamente nessuno. Ma altrettanto chi mi dice che i PE sovraperformeranno con regolarità gli indici americani, cosa che questi ulti anno fatto almeno da dieci anni a questa parte? Negli ultimi dieci anni rendimento medio S&P500 13,38% PE 5,53%. Nessuna polemica, ma spesso mi dembra che il fine sia quello di costruire portafogli differenziati inserendo asset alla lunga non troppo performanti sacrificando il rendimento sull'altare di una presunta diversificazione (quando c'è un crollo importante non c'è diversificazione che tenga...)

  8. #28

    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    2,010
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    443 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da giovanni123456789 Visualizza Messaggio
    chi ti dice che per i prossimi 10 anni sp500 avrà un buon rendimento?
    giovanni potresti rimettere qui il tuo portafoglio che non saprei dove ricercarlo nell'altra discussione ?

  9. #29

    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    4,305
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    2508 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da b323 Visualizza Messaggio
    Ovviamente nessuno. Ma altrettanto chi mi dice che i PE sovraperformeranno con regolarità gli indici americani, cosa che questi ulti anno fatto almeno da dieci anni a questa parte? Negli ultimi dieci anni rendimento medio S&P500 13,38% PE 5,53%. Nessuna polemica, ma spesso mi dembra che il fine sia quello di costruire portafogli differenziati inserendo asset alla lunga non troppo performanti sacrificando il rendimento sull'altare di una presunta diversificazione (quando c'è un crollo importante non c'è diversificazione che tenga...)
    primo errore : tu paragoni un indice nazione con uno globale


    secondo errore : si parla di costruire un portafoglio non di fare scommesse. nessuna sta dicendo chi farà meglio ed è proprio questo ci limitiamo a costruire un portafoglio che copra la capitalizzazione globale

    terzo errore : oltre al rendimento non consideri proprio altri dati come volatilità ecc ecc

    se no io domani sceglierei il reit e il gold per mie gusti personali e poi vado a vedere sono anche gli asset che hanno guadagno di più :

    -gbg.jpg

  10. #30

    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    4,305
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    2508 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Seboz Visualizza Messaggio
    giovanni potresti rimettere qui il tuo portafoglio che non saprei dove ricercarlo nell'altra discussione ?
    in questo momento sono liquido ma quando rientrerò anche io imposterò un portafoglio standard che segue gli indici mondiali

    world 50
    small 10
    emer 10
    reit 10
    obblig euro 20

Accedi