PAC su portafoglio pigro - Pagina 69
TIM schiva le vendite in Borsa, ritrova slancio con accelerazione su fibra ottica  
Mentre Piazza Affari continua la sua marcia ribassista in scia ai timori di una seconda ondata di contagi da coronavirus, Telecom Italia viaggia controcorrente (tra i pochi segni in territorio …
Bankitalia: debito tocca nuovo record, a giugno vola a 2.530,6 mld  
  La risalita del debito pubblico italiano prosegue e a giugno registra un nuovo record. Secondo l'aggiornamento mensile presentato stamattina dalla Banca d'Italia, a fine giugno il debito delle amministrazioni …
Atlantia: Conte, ancora molti punti aperti su accordo per Aspi e concessioni. Nessuna rinuncia ad azione di responsabilità
L’accordo tra Atlantia e il governo sulla revisione della concessione e l?assetto di Autostrade per l?Italia (Aspi) appare ancora lontano. I negoziati proseguono ma i punti in sospeso rimangono ancora …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #681

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    1,891
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1071 Post(s)
    Potenza rep
    27116218
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Stavo pensando di iniziare un pac di 500 euro mensili su 4 ETF da farsi tramite replay Fineco, possibilmente pigro o lazy come vogliamo chiamarlo, mi sembra che il costo sia di 6,95 euro mensili o una cosa simile.. Non mi interessano i dividendi,voglio solo accumulare. Voi che usate/che mi consigliate ? I soliti "msci world" o simili ? Vorrei assumermi un livello di rischio medio, orizzonte temporale 24 mesi a salire possibilmente
    Grazie
    Per me di buona a 24 mesi a salire c'è solo il parmigiano reggiano

  2. #682
    L'avatar di Antoniano2
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    18,937
    Mentioned
    39 Post(s)
    Quoted
    12084 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Stavo pensando di iniziare un pac di 500 euro mensili su 4 ETF da farsi tramite replay Fineco, possibilmente pigro o lazy come vogliamo chiamarlo, mi sembra che il costo sia di 6,95 euro mensili o una cosa simile.. Non mi interessano i dividendi,voglio solo accumulare. Voi che usate/che mi consigliate ? I soliti "msci world" o simili ? Vorrei assumermi un livello di rischio medio, orizzonte temporale 24 mesi a salire possibilmente
    Grazie
    24 mesi sono pochi. Con 500 euro farei (conoscendoti )
    50% VGCE
    50% AGGH
    Ribilanciamento semestrale, mi raccomando.

  3. #683
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    21,864
    Mentioned
    79 Post(s)
    Quoted
    10060 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Antoniano2 Visualizza Messaggio
    24 mesi sono pochi. Con 500 euro farei (conoscendoti )
    50% VGCE
    50% AGGH
    Ribilanciamento semestrale, mi raccomando.
    L'idea è prima o poi di iniziare a spendere questi soldi, non voglio portare nulla nel fosso, ci do una occhiata...
    Grazie

  4. #684

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    43
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    35 Post(s)
    Potenza rep
    1
    salve quanto costa acquistare quote etf con fineco ? non ci sono ? il piano replay so che parte da 2,95 euro. ma se io volessi acquistare due/tre quote di etf ? cosa pagherei ?

  5. #685

    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    57
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    33 Post(s)
    Potenza rep
    859009
    Citazione Originariamente Scritto da andreab19 Visualizza Messaggio
    salve quanto costa acquistare quote etf con fineco ? non ci sono ? il piano replay so che parte da 2,95 euro. ma se io volessi acquistare due/tre quote di etf ? cosa pagherei ?
    Se ricordo bene 0,19% con min 2,5 euro e max 19 euro.

  6. #686

    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    386
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    304 Post(s)
    Potenza rep
    9559899
    Citazione Originariamente Scritto da Antoniano2 Visualizza Messaggio
    24 mesi sono pochi. Con 500 euro farei (conoscendoti )
    50% VGCE
    50% AGGH
    Ribilanciamento semestrale, mi raccomando.
    VGCE Non lo conosco e non lo trovo.....

  7. #687
    L'avatar di Manu1972
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    1,072
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    772 Post(s)
    Potenza rep
    18952003
    prova VWCE
    forse intendeva questo

  8. #688

    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    66
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    49 Post(s)
    Potenza rep
    858994
    @fin_quest, provo a risponderti per la parte sulla gestione di un PAC/VA su Directa. Per cominciare ti consiglio il thread di Dedalo Invest sul Value Averaging, in particolare il suo articolo nel primo post:
    Value Averaging: investire senza temere una crisi finanziaria

    Directa ha una commissione del 0,19% sull'importo di acquisto (in caso di due ETF, sono due acquisti differenti, con "doppia" commissione), con un minimo di 1,5€. Ovvero, per andare "in pari" e non spendere più dello 0,19% in commissioni, la cifra minima di acquisto è 790€. Se l'orizzonte temporale è lungo, ti consiglio di effettuare gli acquisti solo quando la cifra cumulata arriva a 790€, per minimizzare le spese. Inoltre, puoi pensare di acquistare un solo ETF alla volta impostando dei "margini di bilanciamento" entro cui stare.
    In ogni caso, sia per un PAC standard che per un VA, ti consiglio di preparare un file Excel con cui gestire gli acquisti mensili. Se vuoi posso condividerti quello che sto utilizzando (è fatto su Numbers, l'Excel della Apple).

    Nel tuo caso si può pensare di fare un VA di 300€ al mese, no-sell e con quota massima di 1000€. Nel VA, se il valore degli ETF sale nel tempo, il denaro non investito va comunque accumulato e col tempo diventa liquidità disponibile per gli acquisti maggiori di 300€, che non si possono fare all'inizio quando il denaro non è disponibile.
    Inoltre, la differenza tra VA e CA (Cost Average, un PAC "standard" con quota fissa tutti i mesi) è principalmente quella di ridurre la volatilità, e solitamente il rendimento di un VA è un po' inferiore a quello del CA, ma ti consiglio di studiare l'articolo di Dedalo Invest per tutti i dettagli.

    Io ho iniziato il mio PAC il 7 febbraio, ti riporto come avrebbe funzionato nel tuo caso (300€, 80% VWCE, 20% AGGH):

    Data Target Strumento Valore attuale Allocatione attuale Target strumento Prezzo strumento Quantità da acquistare Quote da acquistare Nuovo valore Nuova allocazione
    07/02/20 300 € VWCE N/A N/A 240 € 80 € 240 € 3 240 € 80,59 %
    07/02/20 300 € AGGH N/A N/A 60 € 5,254 € 60 € 11 o 12 57,59 € 19,41 %
    06/03/20 600 € VWCE 205,05 € 77,63 % 480 € 68,63 € 274,95 € 4 o 5 479,57 € 89,03 %
    06/03/20 600 € AGGH 59,08 € 22,37 % 120 € 5,371 € 60,92 € 11 o 12 59,08 € 10,97 %
    07/04/20 900 € VWCE 453,04 € 88,72 % 720 € 65 € 266,96 € 4 o 5 713,04 € 92,52 %
    07/04/20 900 € AGGH 57,61 € 11,28 % 180 € 5,237 € 122,39 € 23 o 24 57,61 € 7,48 %
    07/05/20 1200 € VWCE 747,01 € 92,79 % 960 € 68,5 € 212,99 € 3 o 4 747,01 € 75,48 %
    07/04/20 1200 € AGGH 58,08 € 7,21 % 240 € 5,280 € 181,92 € 34 o 35 242,71 € 24,52 %

    Per semplicità il primo mese puoi acquistare entrambi gli ETF (3 quote di VWCE e 11 di AGGH), per avere una base di partenza omogenea. Dopodiché, ho seguito questo ragionamento:
    • Marzo: A seguito del crollo dei mercati, VWCE ha perso molto, infatti il VA indica di acquistare una cifra maggiore dei 240 € del CA. Ho ipotizzato di acquistare solo VWCE con 4 quote. Il portafoglio ora ha un 11 % di AGGH.
    • Aprile: Ancora discesa per VWCE, ho ipotizzato di approfittarne acquistando ancora solo VWCE, 4 quote.
    • Maggio: Il portafoglio ora ha 7 % di AGGH, ho quindi ipotizzato di acquistare solo AGGH per questo mese, 35 quote.

    Come vedi non è complicato. Tra l'altro a me piace molto seguire il portafoglio tramite Directa e Excel perché si fa una specie di "bilanciamento continuo" in base alla variazione mensile.

    In tutto, seguendo il quadro sopra, avresti 175,56 € liquidi, 989,72 € in quote per un totale di 1165,28 € a fronte dei 1200 € "versati" su Directa come quote mensili. Le commissioni totali sono di 7,5 €. Ora per l'acquisto di giugno avresti recuperato il crollo di marzo e saresti già in leggero guadagno.
    Volendo minimizzare le commissioni, basta semplicemente attendere di "dover acquistare" quote per un valore maggiore di 790€.
    Col passare del tempo e il crescere del montante investito lo sbilanciamento creato dall'acquisto di un solo ETF diminuisce enormemente.

    Spero che tutto il post sia chiaro e leggibile. Io avevo della liquidità da parte e sto facendo un PIC diluito su un anno, quindi avevo cifre un po' più ingenti ogni mese, che mi hanno permesso di sfruttare un po' di più il VA durante il crollo avvenuto appena dopo il primo acquisto.

  9. #689

    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    556
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    353 Post(s)
    Potenza rep
    33415605
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Stavo pensando di iniziare un pac di 500 euro mensili su 4 ETF da farsi tramite replay Fineco, possibilmente pigro o lazy come vogliamo chiamarlo, mi sembra che il costo sia di 6,95 euro mensili o una cosa simile.. Non mi interessano i dividendi,voglio solo accumulare. Voi che usate/che mi consigliate ? I soliti "msci world" o simili ? Vorrei assumermi un livello di rischio medio, orizzonte temporale 24 mesi a salire possibilmente
    Grazie
    Per 24 mesi ti conviene un conto deposito

  10. #690

    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    556
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    353 Post(s)
    Potenza rep
    33415605
    Puoi sempre usare replay anche per acquistare due o tre quote - devi verificare cosa ti conviene di più.

Accedi