Progetto realizzabile con EMBE??? (Ishares Bond Eu Hedg) - Pagina 25
Intesa Sanpaolo sforna il dividendo d’autunno, rendimento da prima della classe e a novembre concederà il bis
Intesa Sanpaolo si appresta a distribuire un generoso dividendo ai propri azionisti. Lunedì 18 ottobre ci sarà infatti lo stacco della corposa cedola di 0,0996 euro per azione. La distribuzione avrà …
Carne coltivata prossima frontiera degli investimenti sostenibili. Le realtà più promettenti finite nel mirino di DiCaprio e Kutcher
Per ora la carne coltivata è disponibile solo a Singapore, ma in futuro i consumatori di tutto il mondo avranno la possibilità di addentare hamburger, costolette e filetti che non …
Vietnam e Arabia alla guida dei VARPS. Focus su cinque paesi decorrelati dai mercati emergenti principali
Di seguito pubblichiamo il commento a cura di Tim Love, Investment Director responsabile delle strategie azionarie dei paesi emergenti di GAM Nel 2016 abbiamo identificato cinque mercati chiave all’interno dell’universo …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #241

    Data Registrazione
    May 2021
    Messaggi
    303
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    224 Post(s)
    Potenza rep
    11814852
    Secondo me è bene avere entrambi.. del tipo accumulare l’hedgiato nei suoi momenti di sofferenza / crollo prezzo...
    Tipo su crollo prezzi farei 80% embe e 20 % IEMB, poi mano a mano che il dollaro si indebolisce effettuo lo switch lento e progressivo su IEMB, fino ad arrivare ad almeno 50/50..
    Alla fine l’hedging è un rischio opportunità... moderato rispetto al rischio cambio.
    Infatti qualora il differenziale tassi sia sfavorevole si perde qualcosina.. se favorevole si guadagna qualcosina..
    Ma se il dollaro va da 0,90 a 1,60 .. sono dolori ad avere solo IEMB..
    Io direi che avere entrambi è il meglio.

  2. #242
    L'avatar di Blacksmith.
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    5,551
    Mentioned
    72 Post(s)
    Quoted
    3655 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da mirkosalva Visualizza Messaggio
    Mastro ben tornato!
    Sono anni però che i tassi forward sono non a favore della copertura, e coprirsi costa parecchio, ad 1 anno siamo quasi 1%.
    Forward Rates - Investing.com
    Citazione Originariamente Scritto da ForseSiForseNo Visualizza Messaggio
    Beh EMBE ha già attraversato periodi (2013-2021) alternati sia di dollaro forte che debole... eppure il gap con IEMB (sul grafico in USD che è identico a quello di EMBE in EUR) mediamente tende sempre ad aumentare anno dopo anno... ci sono state ovviamente brevi fasi di recupero dove EMBE fa meglio, ma mai abbastanza per colmare la differenza o addirittura sorpassare il fratello maggiore... e dubito accadrà in futuro.
    Guardate avendo negli occhi il recency bias...

    I lunghi periodi di tassi € più alti (e quindi di hedge come ricavo) ci sono stati prima della quotazione degli ETF. Che non possano ritornare è solo una supposizione.

    Per gli investitori USA la copertura degli investimenti in euro è attualmente un ricavo.


  3. #243

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    850
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    540 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Blacksmith. Visualizza Messaggio
    Guardate avendo negli occhi il recency bias...

    I lunghi periodi di tassi € più alti (e quindi di hedge come ricavo) ci sono stati prima della quotazione degli ETF. Che non possano ritornare è solo una supposizione.
    Non ho detto che non possono tornare periodi favorevoli alla copertura in euro, ho solo detto che secondo me questi periodi non dureranno abbastanza da riassorbire tutto il gap creato e cumulato in questi anni, ... nello specifico, EMBE secondo me avrà sempre una marcia in meno rispetto a IEMB e continuerà mediamente a perdere valore in conto capitale sul lungo periodo, salvo appunto momentanee parentesi in controtendenza, ma non sufficienti a ribaltare la situazione.

    Mi sbaglierò? Magari! Visto che nonostante tutto prevedo di inserire anche EMBE in ptf fra qualche anno, la possibilità di non vedere più sul grafico il solito trend discendente del NAV non può che farmi piacere.

  4. #244
    L'avatar di P4skhe
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    702
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    511 Post(s)
    Potenza rep
    19258279
    Citazione Originariamente Scritto da ForseSiForseNo Visualizza Messaggio
    Non ho detto che non possono tornare periodi favorevoli alla copertura in euro, ho solo detto che secondo me questi periodi non dureranno abbastanza da riassorbire tutto il gap creato e cumulato in questi anni, ... nello specifico, EMBE secondo me avrà sempre una marcia in meno rispetto a IEMB e continuerà mediamente a perdere valore in conto capitale sul lungo periodo, salvo appunto momentanee parentesi in controtendenza, ma non sufficienti a ribaltare la situazione.

    Mi sbaglierò? Magari! Visto che nonostante tutto prevedo di inserire anche EMBE in ptf fra qualche anno, la possibilità di non vedere più sul grafico il solito trend discendente del NAV non può che farmi piacere.
    Sono d'accordo infatti l'ho switchato su VEMT mesi fa con euro forte, potrei tornare su EMBE solo se il dollaro si rafforza tantissimo ma pronto a lasciarlo in caso di ribassi , ma questi etf sono per Buy and hold e non per trading perciò versioni non coperte sicuramente

Accedi