Progetto realizzabile con EMBE??? (Ishares Bond Eu Hedg) - Pagina 24
Certificate Academy 2021: torna l’iniziativa educational di Unicredit per fare conoscere il mondo dei certificati
Dopo il successo riscontrato l?anno scorso, UniCredit ha deciso di lanciare l?iniziativa formativa ?Certificate Academy 2021?, dedicata agli investitori e ai consulenti finanziari italiani con l?obiettivo di accrescere la conoscenza …
Ether +1000% su base annua, la corsa non è finita. E a Wall Street sbornia criptovalute è confermata da Bakkt: boom di buy con accordo con Mastercard
Non si arresta la febbre per il mondo cripto: dopo i nuovi record inanellati dal Bitcoin seguiti da un dietrofront significativo, i riflettori in queste ultime ore sono tutti sull’Ether, …
Mps, dopo addio UniCredit il piano Mef: aumento capitale, no burden sharing, tagli e ancora M&A. Mentre è rischio stangata da 11 miliardi
Mps, ora che la speranza che venisse salvata dal cavaliere bianco UniCredit si è frantumata in mille pezzi, quale sarà il suo destino? Diverse le indiscrezioni che spuntano dalla rassegna …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #231
    L'avatar di Moneymakerrr
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    616
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    392 Post(s)
    Potenza rep
    7413170
    Eppure Embe era fino a poco tempo fa uno degli ETF preferiti qui nel forum.Io che ho un pmc basso sono tranquillo,ma gli ETF obbligazionari sono solo una piccola percentuale del mio portafoglio.

  2. #232
    L'avatar di bobsinclair
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    8,541
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    4044 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Moneymakerrr Visualizza Messaggio
    Eppure Embe era fino a poco tempo fa uno degli ETF preferiti qui nel forum.Io che ho un pmc basso sono tranquillo,ma gli ETF obbligazionari sono solo una piccola percentuale del mio portafoglio.
    Il problema non è embe di per se... Ma fare all in

  3. #233

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    10,185
    Mentioned
    143 Post(s)
    Quoted
    7236 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da Moneymakerrr Visualizza Messaggio
    Eppure Embe era fino a poco tempo fa uno degli ETF preferiti qui nel forum.Io che ho un pmc basso sono tranquillo,ma gli ETF obbligazionari sono solo una piccola percentuale del mio portafoglio.
    ora si sono buttati tutti sulle cripto.

  4. #234
    L'avatar di Moneymakerrr
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    616
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    392 Post(s)
    Potenza rep
    7413170
    Citazione Originariamente Scritto da wolfbalck Visualizza Messaggio
    ora si sono buttati tutti sulle cripto.
    Sono rimasto solo io a non avere cripto in portafoglio,ma non ci ho mai creduto e non mi piace giocare con i soldi.

  5. #235
    L'avatar di Moneymakerrr
    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    616
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    392 Post(s)
    Potenza rep
    7413170
    Citazione Originariamente Scritto da bobsinclair Visualizza Messaggio
    Il problema non è embe di per se... Ma fare all in
    Non ho ancora capito perché qualcuno si ostini ad acquistare un solo ETF o un solo titolo azionario.

  6. #236
    L'avatar di Blacksmith.
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    5,563
    Mentioned
    72 Post(s)
    Quoted
    3667 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da ForseSiForseNo Visualizza Messaggio
    EMBE da solo è una pessima scelta, visto che tende anno dopo anno a perdere valore a livello di NAV per i costi di copertura
    La copertura del cambio è un costo solo quando i tassi della valuta estera sono più alti di quelli della propria valuta; altrimenti con la copertura del cambio si ottiene un ricavo.

    Nel lungo periodo è lecito attendersi che fra valute forti come € e $ si alterneranno periodi di tassi più alti e di tassi più bassi e che il valore atteso della copertura del cambio in sé non si discosti molto dallo zero.

  7. #237
    L'avatar di mirkosalva
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    14,178
    Mentioned
    39 Post(s)
    Quoted
    7674 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Blacksmith. Visualizza Messaggio
    La copertura del cambio è un costo solo quando i tassi della valuta estera sono più alti di quelli della propria valuta; altrimenti con la copertura del cambio si ottiene un ricavo.

    Nel lungo periodo è lecito attendersi che fra valute forti come € e $ si alterneranno periodi di tassi più alti e di tassi più bassi e che il valore atteso della copertura del cambio in sé non si discosti molto dallo zero.
    Mastro ben tornato!
    Sono anni però che i tassi forward sono non a favore della copertura, e coprirsi costa parecchio, ad 1 anno siamo quasi 1%.
    Forward Rates - Investing.com

  8. #238
    L'avatar di Tab
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    116 Post(s)
    Potenza rep
    4050884
    Embe nel 2017 andava bene ora tra costi copertura cambio e rendimento insignificante delle cedole non conviene piu

  9. #239

    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    1,387
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    801 Post(s)
    Potenza rep
    29443839
    Citazione Originariamente Scritto da Tab Visualizza Messaggio
    Embe nel 2017 andava bene ora tra costi copertura cambio e rendimento insignificante delle cedole non conviene piu
    stessa sorte di tutti gli investimenti obbligazionari... EMBE non si sottrae e se dollaro si apprezza allora doppia beffa....

  10. #240

    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    853
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    541 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Blacksmith. Visualizza Messaggio
    Nel lungo periodo è lecito attendersi che fra valute forti come € e $ si alterneranno periodi di tassi più alti e di tassi più bassi e che il valore atteso della copertura del cambio in sé non si discosti molto dallo zero.
    Beh EMBE ha già attraversato periodi (2013-2021) alternati sia di dollaro forte che debole... eppure il gap con IEMB (sul grafico in USD che è identico a quello di EMBE in EUR) mediamente tende sempre ad aumentare anno dopo anno... ci sono state ovviamente brevi fasi di recupero dove EMBE fa meglio, ma mai abbastanza per colmare la differenza o addirittura sorpassare il fratello maggiore... e dubito accadrà in futuro.

Accedi