Seeking α Investing Strategy - Pagina 2
Il ceo di Blackstone racconta l’investimento più disastroso mai fatto (e l’errore da non fare mai)
Anche i ricchi piangono. Almeno questa è l?impressione che deriva dalle parole di Steve Schwarzman, il CEO di Blackstone che alla Cnbc racconta l’investimento più “disastroso” che abbia mai fatto. Il …
Conte apre a tassa su biglietti aerei e merendine. Codacons insorge: E’ fanta-fisco
L'ipotesi di una tassa sui biglietti aerei e su merendine e bibite gassate fa discutere con una ferma opposizione da parte del Codacons che bolla la proposta come “fanta-fisco”. "Una …
Petrolio esposto a rischio nuovi shock, ma nessuna fiammata duratura
Gli eventi accaduti domenica scorsa in Medio Oriente hanno provocato una riduzione della produzione di petrolio stimata tra i 5 e i 6 milioni di barili al giorno, generando uno …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #11
    L'avatar di Blacksmith.
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    4,265
    Mentioned
    47 Post(s)
    Quoted
    2562 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Estimating Future Stock Returns

    Estimating Future Stock Returns | Seeking Alpha

    Questo articolo rimanda ad una misura del rendimento azionario atteso illustrata qualche anno fa su Philosophical Economics: The Single Greatest Predictor of Future Stock Market Returns

    Mi avrebbe fatto piacere vederla commentata da @FrankB, ma spero che qualcun altro vorrà cimentarsi nel commento. O voglia provare a riprodurne i risultati.


    La misura proposta per il rendimento azionario atteso consiste nel semplice rapporto fra domanda e offerta di mercato; consente un fit di gran lunga superiore ai soliti earnings, book values, profit margins, discount rates, etc.

    I mercati finanziari sono mossi da questo semplice principio: ogni giorno c'è qualche investitore che accetta di tenere a quel prezzo ogni asset esistente. Oltre a bond e azioni, fra gli asset principali c'è anche il cash.

    Per ogni asset l'offerta è il valore di mercato della quantità totale disponibile a mercato. Se l'offerta è bassa rispetto alla domanda di quell'asset, il prezzo salirà; se l'offerta è alta, il prezzo scenderà. Se nessuno vuole il cash, la domanda di altri asset salirà finché non saranno considerati troppo costosi.

    La misura usata è la percentuale di esposizione azionaria dell'investitore medio rispetto al flottante totale (cash, bond, azioni) disponibile agli investitori (eliminando le quote detenute dalle banche).
    Investor Allocation to Stocks (Average) = Market Value of All Stocks / (Market Value of All Stocks + Total Liabilities of All Real Economic Borrowers)

    L'offerta totale di cash e bond detenuta dagli investitori aumenta automaticamente con la crescita economica. Se gli investitori mantenessero costante la loro esposizione azionaria, il prezzo delle azioni salirebbe automaticamente in conseguenza. Se l'esposizione azionaria viene ridotta, perché gli investitori preferiscono altri asset, il rendimento della azioni scende. E viceversa.

    L'esposizione azionaria dell'investitore medio ha un processo di mean reverting: aumenterà nella fase espansiva del ciclo economico (ottimismo e avidità) e diminuirà nella fase di contrazione (pessimismo e cautela).

    Il total return dell'investimento azionario dipende dall'esposizione azionaria dell'investitore medio, principalmente per le dinamiche di domanda e offerta.



    Ultima modifica di Blacksmith.; 06-05-16 alle 11:15 Motivo: Aggiunta mention per FrankB

  2. #12
    L'avatar di Blacksmith.
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    4,265
    Mentioned
    47 Post(s)
    Quoted
    2562 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Optical Illusion / Optical Truth

    Optical Illusion / Optical Truth | Seeking Alpha

    Un'elevata correlazione è da considerarsi sempre indice di causalità?
    Come mai la correlazione fra dollaro e petrolio è da due anni al -96% ?

    A partire dall'epidemia di colera del 1854 a Londra, passando per il paradosso di Anscombe, l'autore dell'articolo propone l'uso della teoria dei giochi (Common Knowledge Game) per spiegare quell'epsilon di fascinazione subita dal mercato per l'onnipotenza narrativa delle banche centrali.

    y = α + β + ε

    La correlazione può anche non essere indice di causalità, ma ne è sicuramente un indizio.


  3. #13
    L'avatar di davide978
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,289
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    15 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Ultima modifica di davide978; 06-05-16 alle 12:06

  4. #14
    L'avatar di Blacksmith.
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    4,265
    Mentioned
    47 Post(s)
    Quoted
    2562 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da davide978 Visualizza Messaggio
    Purché non siano correlazioni spurie
    In quel caso sarebbe il Mercato a vedere quel che vuole vedere.

    Oil & Currencies: Understanding Their Correlation | Investopedia

  5. #15
    L'avatar di Blacksmith.
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    4,265
    Mentioned
    47 Post(s)
    Quoted
    2562 Post(s)
    Potenza rep
    0

    The VIX: Which Way, When?

    http://seekingalpha.com/article/3972295-vix-way

    Perché l'indice VIX non si comporta in modo razionale? Non si comporta per nulla come i prezzi delle azioni: i prezzi delle azioni oscillano, ma poi ritornano sempre a seguire i trend (mean reversion).

    Invece il VIX, oltre a non poter andare molto sotto 10, è completamente imprevedibile, anche per gli operatori professionali. Il range del VIX non solo ha una distribuzione asimmetrica, ma resta difficile individuarne un valore centrale.

    Qualsiasi (in)security sul VIX dovrebbe essere presa in considerazione soltanto da investitori che abbiano maturato un'esperienza considerevole e che ne comprendano appieno la natura.

  6. #16
    L'avatar di plum
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    6,172
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    29 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    http://it.adviseonly.com/blog/capire...cco-cosa-sono/

    Che cos’è il VIX?

    Le vie della finanza sono infinite e, oltre a poter calcolare la volatilità storica di un titolo dalle quotazioni di alcuni strumenti finanziari, si può desumere la volatilità implicitamente attribuita dagli operatori. Ovvero, semplificando, la volatilità che gli operatori dei mercati finanziari si aspettano nei giorni successivi.

    L’indice VIX sintetizza proprio la volatilità implicita. In pratica, è una media delle volatilità implicite nelle quotazione delle opzioni sull’indice S&P500, probabilmente l’indice azionario più importante al mondo. Una salita dell’indice VIX implica che gli operatori si attendono un aumento della volatilità in futuro. E, come abbiamo detto un aumento della volatilità presume un aumento del rischio.

    Questo indice è talmente diffuso nel mondo finanziario che le case prodotto hanno persino creato degli ETF appositi per permettere agli investitori di sfruttare il cambio di sentiment degli operatori (per esempio il LYXOR ETF S&P 500 VIX FUTURENHROLL C-EUR, dio cui potete vedere l’andamento gratuitamente accedendo al sito Advise Only).

  7. #17
    L'avatar di Blacksmith.
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    4,265
    Mentioned
    47 Post(s)
    Quoted
    2562 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Disclosure

    Gli articoli pubblicati su Seeking Alpha prevedono l'inserimento di una disclosure finale in cui dichiarare se si abbiano o meno in portafoglio gli strumenti finanziari citati nell'articolo.

    Posso capire il rischio di pump&dump, ma non sono mai riuscito a capire gli analisti che consigliano qualcosa che non comprerebbero volentieri.

  8. #18
    L'avatar di plum
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    6,172
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    29 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Che raffinato che sei http://www.borsaitaliana.it/notizie/...nd-dump136.htm dici che sono ancora attuali questi metodi?

    Gli analisti più che consigliare si limitano a segnalare

  9. #19

    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    2,128
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    320 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Blacksmith. Visualizza Messaggio
    Gli articoli pubblicati su Seeking Alpha prevedono l'inserimento di una disclosure finale in cui dichiarare se si abbiano o meno in portafoglio gli strumenti finanziari citati nell'articolo.

    Posso capire il rischio di pump&dump, ma non sono mai riuscito a capire gli analisti che consigliano qualcosa che non comprerebbero volentieri.
    Gli analisti sono costretti a dversificare per tentare di mantenere almeno un 50% di analisi azzeccate. Prassi che possiamo apprezzare paticamente ovunque, dai webinar gratuiti alle conferenze agl articoli etc..etc..etc..etc. E' un mondo singolare.

  10. #20
    L'avatar di Blacksmith.
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    4,265
    Mentioned
    47 Post(s)
    Quoted
    2562 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Additional disclosure

    Ogni tanto, in fondo agli articoli, compare anche una Additional disclosure, in cui si invitano i lettori a valutazioni supplementari per conto proprio e si ricorda che le performance passate potrebbero non essere ripetute in futuro e le rischiosità di qualsiasi investimento potrebbero variare nel tempo.

    Secondo me andrebbe inserita all'inizio, non alla fine. Sempre.

Accedi