Fondo Cometa - quale comparto scegliere - Pagina 41
Webinar Trading & Investimenti: le migliori strategie sui certificati d’investimento
Dopo un inizio di ottobre poco fortunato per gli indici internazionali, a causa di alcuni indicatori macro negativi, torna la serenità sul mercato. Tutti gli indici europei infatti sono tornati …
Unicredit cavalca i rumor in vista del piano: titolo +28% dai minimi e analisti vedono spazio per ulteriore rally
Banche in evidenza a Piazza Affari con Unicredit che si erge a migliore della classe dopo la prima ora di contrattazioni. Il titolo segna un balzo di oltre il 2,5% …
Brexit, sì Westminster a emendamento Letwin fa saltare di nuovo tutto. Il caso delle lettere di Boris Johnson
E così il sì all’emendamento Letwin fa saltare di nuovo tutto: c’è chi parla di trappola parlamentare, di ennesimo tentativo di far deragliare la Brexit, di battaglia personale contro Boris …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #401
    L'avatar di ghibli_70
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    2,957
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    816 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da aeroxr1 Visualizza Messaggio
    Ciao,
    grazie in anticipo a tutti
    Ho 31 anni e lavoro da 5 anni come informatico (quindi metalmeccanico) e volevo spostare il tfr in questo fondo pensione negoziale (ad ora è sempre in azienda).

    Mi domandavo:
    .....
    - volevo versare 1.2% per avere accesso al 2% del contributo del datore di lavoro, e in più volevo fare un versamento volontario in modo da abbassare il ral e ottenere così il bonus renzi. Ma dato che ci sono voci che questo bonus Renzi vada a sparire, mi chiedevo se fosse possibile diminuire o rimuovere completamente l'importo del versamento volontario quando e come si vuole.
    ...
    Col versamento volontario non ottieni il bonus Renzi. Cerca indietro nel thread. Il versamento che abbassa l'imponibile a tal scopo deve pervenire per tramite il datore di lavoro, ergo: calcola la percentuale che ti serve.

  2. #402
    L'avatar di Manu1972
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    726
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    524 Post(s)
    Potenza rep
    9644909
    scusa l'invadenza @ghibli_70 ma spiegaglielo meglio magari non tutti sono così allenati sull'argomento…

    @aeroxr1 per ottenere il bonus renzi il versamento lo devi fare con una trattenuta sulla busta paga da calcolare in modo che il tuo reddito a fine anno risulti inferiore ai 24600/26600 euro

    nel primo caso ottieni il bonus in toto, nel secondo in parte

    se fai un versamento volontario di tua iniziativa senza passare tramite il datore di lavoro, il bonus non scatta.

    ammetto sia una assurdità ma è così... attenzione quindi...

  3. #403
    L'avatar di ghibli_70
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    2,957
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    816 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Manu1972 Visualizza Messaggio
    scusa l'invadenza @ghibli_70 ma spiegaglielo meglio magari non tutti sono così allenati sull'argomento…

    @aeroxr1 per ottenere il bonus renzi il versamento lo devi fare con una trattenuta sulla busta paga da calcolare in modo che il tuo reddito a fine anno risulti inferiore ai 24600/26600 euro

    nel primo caso ottieni il bonus in toto, nel secondo in parte

    se fai un versamento volontario di tua iniziativa senza passare tramite il datore di lavoro, il bonus non scatta.

    ammetto sia una assurdità ma è così... attenzione quindi...
    Grazie @Manu1972
    Io scrivevo dal cellulare ed effettivamente sono stato un po' sintetico...

  4. #404

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    227
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    168 Post(s)
    Potenza rep
    5748281
    ciao a tutti, alcuni chiarimenti:
    1) vedo che è possibile il riscatto totale a seguito di dimissioni/licenziamento, siamo sicuri che in futuro rimarrà così?(è l’unica cosa che mi frena dall’aderire, un cambio delle regole del gioco quando sono già in corsa)
    2) nei 5164 euro massimi di deduzioni ammesse rientrano anche contributo datore di lavoro? Cioè posso dedurlo io? In questi 5164 euro non si conteggia il tfr corretto?
    Grazie

  5. #405
    L'avatar di Manu1972
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    726
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    524 Post(s)
    Potenza rep
    9644909
    Citazione Originariamente Scritto da gomax Visualizza Messaggio
    ciao a tutti, alcuni chiarimenti:
    1) vedo che è possibile il riscatto totale a seguito di dimissioni/licenziamento, siamo sicuri che in futuro rimarrà così?(è l’unica cosa che mi frena dall’aderire, un cambio delle regole del gioco quando sono già in corsa) no, niente è sicuro che rimanga invariato, come ogni cosa a questo mondo
    2) nei 5164 euro massimi di deduzioni ammesse rientrano anche contributo datore di lavoro? Cioè posso dedurlo io? In questi 5164 euro non si conteggia il tfr corretto?esatto, ricevi il contributo datoriale (che altrimenti non riceveresti) e va in deduzione sul reddito. Il TFR non fa parte delle deduzioni.
    Grazie
    ciao

  6. #406

    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    435
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    141 Post(s)
    Potenza rep
    6030814
    ciao, ho letto gran parte di questo thead ed ho anche provato il simulatore cometa.
    sarà che sono duro di testa o diffidente da queste cose ma vorrrei capire una cosa.
    l'unico vantaggio che vedo in questi fondi è il 2% aggiuntivo che mette il datore di lavoro (mangiato dalle spese di gestione e vari segni negativi negli anni). mentre tendendo il tfr in azienda non credo ci siano tutti quei -o+!
    anche il discorso di aggiungere una parte volontaria non la capisco... serve a chi non è in grado di gestirsi il capitale? (quelli che guadagnano 1000 al mese e ne spendono 1000?)
    io attualmente ho il tfr in azienda e quello che mi avanza a fine mese lo accantono in conti deposito. non sono quel genere di persona che arriva al 10 del mese con il conto a 0.
    quindi sono parecchio titubante se continuare a rimanere cosi o aderite a cometa.
    ho 34 anni e lavoro da 15 con tfr in azienda.
    potete illuminarmi per favore?
    grazie

  7. #407
    L'avatar di cammello
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Messaggi
    4,203
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    411 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da siringat Visualizza Messaggio
    ciao, ho letto gran parte di questo thead ed ho anche provato il simulatore cometa.
    sarà che sono duro di testa o diffidente da queste cose ma vorrrei capire una cosa.
    l'unico vantaggio che vedo in questi fondi è il 2% aggiuntivo che mette il datore di lavoro (mangiato dalle spese di gestione e vari segni negativi negli anni). mentre tendendo il tfr in azienda non credo ci siano tutti quei -o+!
    anche il discorso di aggiungere una parte volontaria non la capisco... serve a chi non è in grado di gestirsi il capitale? (quelli che guadagnano 1000 al mese e ne spendono 1000?)
    io attualmente ho il tfr in azienda e quello che mi avanza a fine mese lo accantono in conti deposito. non sono quel genere di persona che arriva al 10 del mese con il conto a 0.
    quindi sono parecchio titubante se continuare a rimanere cosi o aderite a cometa.
    ho 34 anni e lavoro da 15 con tfr in azienda.
    potete illuminarmi per favore?
    grazie
    Rosso: ci sarebbe anche il fatto che la tassazione non segue gli scaglioni irpef ma va da un massimo del 15% and un minimo del 9%; per alcuni è un vantaggio
    Blu: il versamento volontario è quello che permette di usufruire del 2% aggiuntivo

    C

  8. #408
    L'avatar di laradio
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    1,922
    Mentioned
    103 Post(s)
    Quoted
    1021 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da siringat Visualizza Messaggio
    ciao, ho letto gran parte di questo thead ed ho anche provato il simulatore cometa.
    sarà che sono duro di testa o diffidente da queste cose ma vorrrei capire una cosa.
    l'unico vantaggio che vedo in questi fondi è il 2% aggiuntivo che mette il datore di lavoro (mangiato dalle spese di gestione e vari segni negativi negli anni). mentre tendendo il tfr in azienda non credo ci siano tutti quei -o+!
    anche il discorso di aggiungere una parte volontaria non la capisco... serve a chi non è in grado di gestirsi il capitale? (quelli che guadagnano 1000 al mese e ne spendono 1000?)
    io attualmente ho il tfr in azienda e quello che mi avanza a fine mese lo accantono in conti deposito. non sono quel genere di persona che arriva al 10 del mese con il conto a 0.
    quindi sono parecchio titubante se continuare a rimanere cosi o aderite a cometa.
    ho 34 anni e lavoro da 15 con tfr in azienda.
    potete illuminarmi per favore?
    grazie

    I tuoi 100 € di TFR accantonati 15 anni fa , cioè quando hai iniziato a lavorare , grossomodo , oggi rivalutati valgono 135,00 € . Se invece fossero stati versati al comparto Crescita di Cometa oggi troveresti 173,00 € , mentre se versati al comparto Reddito di Cometa troveresti 161, 00 €.
    Io vedo solo + tu dove mai li vedi i - ?

  9. #409

    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    435
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    141 Post(s)
    Potenza rep
    6030814
    Citazione Originariamente Scritto da laradio Visualizza Messaggio
    I tuoi 100 € di TFR accantonati 15 anni fa , cioè quando hai iniziato a lavorare , grossomodo , oggi rivalutati valgono 135,00 € . Se invece fossero stati versati al comparto Crescita di Cometa oggi troveresti 173,00 € , mentre se versati al comparto Reddito di Cometa troveresti 161, 00 €.
    Io vedo solo + tu dove mai li vedi i - ?
    ho visto questa pagina http://tools.morningstar.it/it/fundcompare/default.aspx?LanguageId=it-IT&SecurityTokenList=F000001A24]2]0]FOITA$$PEN|F00000WLY7]2]0]FOITA$$PEN|F000001A23]2]0]FOITA$$PEN|F0000019XH]2]0]FOITA$$PEN|F0000019XI]2]0]FOITA$$PEN|
    l'anno scorso era in negativo. ora non so nell'arco della storia com'era, ma ho capito che sono investimenti fatti in borsa, quindi può salire come scendere.
    forse sono rimasto con una mentalità vecchia, ma la vedo come un investimento in borsa che farei con eventuali soldi che ho accantonato, non per gestire l'unica fonte che mi farà vivere dopo la pensione.

  10. #410

    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    279
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    170 Post(s)
    Potenza rep
    10451677
    Citazione Originariamente Scritto da siringat Visualizza Messaggio
    ho visto questa pagina http://tools.morningstar.it/it/fundcompare/default.aspx?LanguageId=it-IT&SecurityTokenList=F000001A24]2]0]FOITA$$PEN|F00000WLY7]2]0]FOITA$$PEN|F000001A23]2]0]FOITA$$PEN|F0000019XH]2]0]FOITA$$PEN|F0000019XI]2]0]FOITA$$PEN|
    l'anno scorso era in negativo. ora non so nell'arco della storia com'era, ma ho capito che sono investimenti fatti in borsa, quindi può salire come scendere.
    forse sono rimasto con una mentalità vecchia, ma la vedo come un investimento in borsa che farei con eventuali soldi che ho accantonato, non per gestire l'unica fonte che mi farà vivere dopo la pensione.
    Il TFR è parte della tua retribuzione, non è la pensione in sé. E quando la riavrai indietro sarà anche decisamente inferiore come importo rispetto all'assegno pensionistico, almeno stando alla normativa vigente.

    La scelta tra fondo pensione e TFR in azienda si può ridurre piuttosto velocemente in due semplici considerazioni:
    - i vantaggi fiscali del fondo pensione sono indubbi e, appena arrivati allo scaglione del 38% di IRPEF, quasi imbarazzanti;
    - a fronte di questi vantaggi bisogna "pagare" con la volatilità, vedendo quindi i propri soldi che fanno su e giù in maniera più o meno contenuta in base al comparto che si sceglie, con la "certezza statistica" che non ci perderai nulla quando andrai in pensione.

Accedi