Fondo Fonte - fondo pensione complementare per i dipendenti da aziende del terziario - Pagina 4
Trading online: trader attivo su WallStreetBets ‘trasforma’ $766 in più di $100.000 con due opzioni put
Il primo contratto put gli ha assicurato un guadagno del 6.500% in una sola notte.
Bce e tassi negativi: Visco (Bankitalia) invita a non andare troppo oltre
L'alert dell'economista: "Sono fermamente convinto che i tassi di interesse a zero o negativi arrecheranno, nel lungo termine, un danno tremendo all'economia. Tanto per iniziare, i tassi a zero avvelenano …
Fca trema dopo warning di Renault, rischio cattive sorprese da trimestrale del Lingotto
Fca e settore automotive in affanno a Piazza Affari dopo il warning di Renault. Le maggiori vendite oggi si abbattono infatti su Pirelli (-2,3%) e Fca (-1,8%) che scivolano agli …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31
    L'avatar di maxgardo
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    6,171
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    890 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    ecco l'inghippo:

    La posizione è’ determinata dalla maturazione dei requisiti di accesso alle prestazioni pensionistiche stabiliti nel regime obbligatorio di appartenenza del contraente

    che immagino voglia dire che dura fino alla pensione, se così fosse è uguale ad un fondo pensione

  2. #32
    L'avatar di john.player
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    13,858
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    439 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da maxgardo Visualizza Messaggio
    relativamente al PIP leggevo:

    La durata minima è pari a 5 anni.
    L’ Aderente a scadenza ha diverse opzioni:
    a)100% rendita
    b)Max 50% capitale, 50% rimanente in rendita
    c) 100% capitale nel caso in cui la rendita derivante dal 70% del montante finale, risulti inferiore al 50% dell’assegno sociale.

    mi domandavo se facessi un pip per 5 anni da 5000 euro annui sicuramente rientrerei nel caso c) e quindi potrei riprendermi i soldi versati e dedurmi 5000 euro l'anno per 5 anni
    forse ho capito male mi sembra troppo vantaggioso
    Capite perchè dico che è un "affare per vecchi"?? Hai capito benissimo.
    Il problema è che:
    - la legislazione può essere modificata
    - la "prestazione" c'è solo al pensionamento, ti mancano un po' troppi anni per arrivarci pensando di fare una scommessa (perchè dipende appunto dalla legislazione e si sa che in Italia...)

  3. #33
    L'avatar di john.player
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    13,858
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    439 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da maxgardo Visualizza Messaggio
    se così fosse è uguale ad un fondo pensione
    Con la differenza che il PIP ha rendimento minimo garantito e quindi il "giochetto" per i prepensionandi è praticamente un rigore, a legislazione vigente.

  4. #34
    L'avatar di maxgardo
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    6,171
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    890 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da john.player Visualizza Messaggio
    Secondo me, poi ogni storia è a sè e io non sono nessuno per dirti cosa fare:

    - Per tuo figlio è troppo presto, capisco l'intenzione ma non ha senso fare un PIP a due anni. Fatti una TCM+invalidità a puro rischio che è meglio per la sua protezione.
    Ci sono 68 anni in mezzo in cui potrebbe cambiare di tutto. Inoltre con già solo il tuo PIP puoi richiedere il 75% per l'acquisto della prima casa per te o per tuo figlio, per le ristrutturazioni ecc ecc, hai voglia.

    - Dai 42 ai 67 anni presumibili al pensionamento matureresti l'aliquota del 12% al posto del 15%: poca roba ormai. In ogni caso prendine uno che costa poco, vai sul sito della COVIP e guarda i costi. Poi guarda sui prospetti se riesci a calcolare un TER per 25 anni circa.

    Occhio anche a voler sfruttare la deduzione fine a se stessa: in ogni caso perdi la disponibilità della cifra versata, eccetto il 30% sempre anticipabile.
    intanto grazie 2 domande:
    la TCM+invalidità cosa sarebbe ?
    TER per 25 anni cos'è ?
    i costi (ISC) sono riferiti solo a 2-5-10 o 35 anni

  5. #35
    L'avatar di maxgardo
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    6,171
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    890 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    queste sembrano molto valide
    PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - INDICATORE SINTETICO DEI COSTI
    SOCIETA' PIP N. ALBO LINEA ISC (%)
    PERMANENZA
    2 ANNI 5 ANNI 10 ANNI 35 ANNI
    COMPAGNIA ITALIANA DI PREVIDENZA, ASSICURAZIONI E RIASSICURAZIONI S.P.A. FEELGOOD - PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE 5053 ITALIANA LINEA PRUDENTE 1,53 0,82 0,57 0,38
    SOCIETA' REALE MUTUA DI ASSICURAZIONI CENTO STELLE REALE - PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE 5052 REALE LINEA PRUDENTE 1,53 0,82 0,57 0,38

  6. #36
    L'avatar di maxgardo
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    6,171
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    890 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    ultima domanda poi vado a letto che domani vado in trasferta:
    che differenza c'è tra il ramo I e quello III ?

  7. #37
    L'avatar di roscano
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    1,872
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da john.player Visualizza Messaggio
    No no, proprio PIP, gli unici a capitalizzare annualmente gli interessi e a prevedere un rendimento minimo garantito oltre al TFR. Se il costo è ragionevole (e ci sono diversi prodotti sotto l'1% annuo), per me sono la soluzione migliore, specie se hai intenzione di chiedere gli anticipi: come fai a sapere che quando ne avrai bisogno il mercato non sarà "depresso"?? Problema che ti eviti con le ramo I.
    seriamente: sbagli il presupposto.....sul fondo pensione non devi chiedere gli anticipi, il fondo pensione lo fai per integrare la pensione.....


    ti hanno fre*ato il trf per darti la pensione.....questo è pacifico....
    il tuo tfr diventa come i contributi inps su cui non puoi chiedere gli anticipi,
    sul f.p lo puoi fare..ma non devi......

    vedi tu se vuoi comprarti la caso oggi o morire di fame domani....

  8. #38
    L'avatar di john.player
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    13,858
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    439 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Prima di andare in pensione, a 70 anni, meglio comprarsi una casa va...

  9. #39
    L'avatar di roscano
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    1,872
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da john.player Visualizza Messaggio
    Prima di andare in pensione, a 70 anni, meglio comprarsi una casa va...
    si ma tra i 70 e i 90 che fai??'

  10. #40
    L'avatar di john.player
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    13,858
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    439 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da maxgardo Visualizza Messaggio
    ultima domanda poi vado a letto che domani vado in trasferta:
    che differenza c'è tra il ramo I e quello III ?
    Ramo I sono gestioni separate, ramo III sono in pratica fondi.
    Il mio discorso vale con le GS di ramo I.

Accedi