Fondo pensione ESPERO (scuola) - Pagina 4
Beyond Meat: formidabile ascesa e tracollo dei burger vegetariani in Borsa. La storia dell’Ipo più pazza del 2019
Formidabile ascesa e formidabile tracollo a Wall Street per il titolo Beyond Meat, la migliore Ipo degli ultimi due decenni con valore in Borsa arrivato a oltre +800% in pochi …
Sei domande e risposte per far chiarezza sul caso Popolare Bari. Marattin: nessun vuole far fallire la banca
Il commissariamento della Popolare di Bari sta alimentando le tensioni in seno alla maggioranza di governo su come intervenire sulla banca pugliese. Ieri il Cdm non ha partorito alcun decreto …
Bufera Popolare di Bari si abbatte sul governo, Di Maio e Renzi dettano le condizioni per salvataggio
Il commissariamento della Popolare di Bari apre nuove crepe nel governo Conte bis con il cdm di ieri sera che ha visto le assenze pesanti di M5S e Italia Viva …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31

    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    214
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    33 Post(s)
    Potenza rep
    1366069

    Espero per la scuola, poco conosciuto

    mi è stato proposto in fondo Espero.
    Tenete conto che mio marito ha già il fondo con Generale, dove versa la somma limita dei 5100 euro per sfruttare la deduzione (tra l'altro al 40% quasi)

    io neo assunta della Scuola, 38 anni, fino ad ora chiudevo i contratti con il percepimento del tfr, volta per volta.
    Questo lo preciso perché mi è parso di capire che Espero preveda la conversione del tfr in tfs, quindi alla pensione non avrò la buona uscita ma .. (boom non ho capito, una pensione integrativa?)

    Vorrei capire se mi conviene e perché entrare in espero , e se ci sono esperienze in tal senso.
    Mi affido a voi perché potrei , pur leggendo tutto, non capire o non cogliere determinate sfaccettature.

    Per esempio quali sono i pro e quali i contro di espero?
    quale è la differenza con genertel life di mio marito?

    grazie per chi volesse aiutarmi a capire

  2. #32

    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    214
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    33 Post(s)
    Potenza rep
    1366069
    leggendo mi pare di capire che avrei un guadagno di una percentuale in più pagata dal datore di lavoro, cioè? cosa significa che mi troverò al momento della pensione con più soldi in regalo solo per aver fatto l'iscrizione a espero??

  3. #33
    L'avatar di Cjavat
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    137
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    57 Post(s)
    Potenza rep
    6941187
    chiedo agli iscritti: siete soddisfatti di Espero?

    poi mi veniva un dubbio... la quota del datore di lavoro, cioè lo stato, è fittizia o versata davvero sul fondo?

  4. #34
    L'avatar di waterloo
    Data Registrazione
    May 2000
    Messaggi
    9,754
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    268 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Scusate, ma basta andare sul sito del fondo, e' tutto spiegato chiaramente. Ci sono delle ottime Faq. Tra l' altro, aderendo al fondo si ha l' abbattimento dell' aliquota e quindi la possibilità di avere gli 80 euro di Renzi in busta paga.

  5. #35
    L'avatar di waterloo
    Data Registrazione
    May 2000
    Messaggi
    9,754
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    268 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Sul sito del Fondo Espero si può fare anche la simulazione con tutti i conticini. Insomma siete insegnanti, quindi laureati.

  6. #36
    L'avatar di Cjavat
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    137
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    57 Post(s)
    Potenza rep
    6941187
    grazie @waterloo, ma non sono un insegnante e nemmeno laureato

    ad ogni modo ho trovato questo:

    "Le somme derivanti dal TFR e l’incentivo dell’1,50% hanno carattere figurativo, sono contabilizzate e rivalutate dall’Inps Gestione ex Inpdap e saranno materialmente trasferite ad Espero al momento dell’erogazione della prestazione."

    che vuol dire, se capisco bene, che le somme sono fittizie

  7. #37
    L'avatar di --marco--
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1,207
    Mentioned
    77 Post(s)
    Quoted
    748 Post(s)
    Potenza rep
    39853848
    Citazione Originariamente Scritto da Cjavat Visualizza Messaggio
    grazie @waterloo, ma non sono un insegnante e nemmeno laureato

    ad ogni modo ho trovato questo:

    "Le somme derivanti dal TFR e l’incentivo dell’1,50% hanno carattere figurativo, sono contabilizzate e rivalutate dall’Inps Gestione ex Inpdap e saranno materialmente trasferite ad Espero al momento dell’erogazione della prestazione."

    che vuol dire, se capisco bene, che le somme sono fittizie
    Esattamente. Lo stato finge di metterci i soldi. Ti faccio un esempio:
    - dipendente privato: il datore di lavoro versa la quota a suo carico (per es. 10€), quella a carico del lavoratore (per es. 10€) e il TFR (per es. 100€): nel fondo hai 120€, il fondo investe 120€
    - dipendente pubblico: la pubblica amministrazione versa la quota a suo carico (per es. 10€), quella a carico del lavoratore (per es. 10€) e basta. Il TFR (per es. 100€) viene contabilizzato dall'INPS che lo rivaluta e lo versa solo quando cessi il rapporto di lavoro con almeno un giorno di interruzione con il rapporto di lavoro successivo nella p.a. la tua posizione di previdenza complementare risulterà cmq di 120€ ma il fondo investirà solo i 20€ reali, gli altri vengono fittiziamente rivalutati da INPS, nel caso di Espero con la stessa rivalutazione generata dalla gestione finanziaria del fondo (benché i soldi siano virtuali e ovviamente non investiti).

  8. #38
    L'avatar di Cjavat
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    137
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    57 Post(s)
    Potenza rep
    6941187
    Citazione Originariamente Scritto da --marco-- Visualizza Messaggio
    Esattamente. Lo stato finge di metterci i soldi. Ti faccio un esempio:
    - dipendente privato: il datore di lavoro versa la quota a suo carico (per es. 10€), quella a carico del lavoratore (per es. 10€) e il TFR (per es. 100€): nel fondo hai 120€, il fondo investe 120€
    - dipendente pubblico: la pubblica amministrazione versa la quota a suo carico (per es. 10€), quella a carico del lavoratore (per es. 10€) e basta. Il TFR (per es. 100€) viene contabilizzato dall'INPS che lo rivaluta e lo versa solo quando cessi il rapporto di lavoro con almeno un giorno di interruzione con il rapporto di lavoro successivo nella p.a. la tua posizione di previdenza complementare risulterà cmq di 120€ ma il fondo investirà solo i 20€ reali, gli altri vengono fittiziamente rivalutati da INPS, nel caso di Espero con la stessa rivalutazione generata dalla gestione finanziaria del fondo (benché i soldi siano virtuali e ovviamente non investiti).
    grazie marco

    è proprio questa conferma che cercavo.
    Se capisco bene il meccanismo è analogo a quello che fa lo stato con il TFR se non lo metti nel fondo pensione. Te lo calcola virtualmente e non lo accantona come (dovrebbe) fa(re) un'azienda.

    Solo che nel caso del fondo non ne ero sicuro perchè mi sembrava venisse meno il meccanismo dell'eventuale capitalizzazione composta o viceversa delle perdite... ma a quanto pare se ne fa carico l'INPS.

  9. #39
    L'avatar di --marco--
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1,207
    Mentioned
    77 Post(s)
    Quoted
    748 Post(s)
    Potenza rep
    39853848
    Citazione Originariamente Scritto da Cjavat Visualizza Messaggio
    grazie marco

    è proprio questa conferma che cercavo.
    Se capisco bene il meccanismo è analogo a quello che fa lo stato con il TFR se non lo metti nel fondo pensione. Te lo calcola virtualmente e non lo accantona come (dovrebbe) fa(re) un'azienda.

    Solo che nel caso del fondo non ne ero sicuro perchè mi sembrava venisse meno il meccanismo dell'eventuale capitalizzazione composta o viceversa delle perdite... ma a quanto pare se ne fa carico l'INPS.
    Hai capito perfettamente dimostrando che non serve una laurea!
    Il meccanismo del tfr virtuale scimmiotta il fondo pensioen in tutto e per tutto, per es. viene ritalutato come da rendimenti di Espero e ci tirano giù pure l'imposta sostitutiva dovuta dai fondi pensione.
    Visto che prima citavi l'1,5% su base TFR che danno agli optanti tieni presente che chi era assunto a tempo indeterminato alla data del 31/12/2000 oltre a non poter versare più del 29% del TFR aderendo al fondo passa dal regime di TFS al TFR. Se sei stato assunto dopo il 2000 questa cosa non ti riguarda

  10. #40
    L'avatar di Cjavat
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    137
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    57 Post(s)
    Potenza rep
    6941187


    di nuovo grazie

Accedi