Metodologia di Yahoo Finance (e similari) nella stima del Beta dei titoli
L’Europa verso un futuro economico più stabile: ora può far gola agli investitori
Stabilità. Lo scenario futuro sull’Europa sembra avere chiaramente intrapreso questo rassicurante tipo di strada. Seppur tra le mille variabili delle sfide moderne, infatti, il Vecchio Continente è riuscito a fronteggiare …
Amazon: maxi multa dall’Ue per abuso di posizione dominante
Abuso di posizione di assoluta dominanza nel mercato italiano dei servizi di intermediazione su marketplace, che le ha consentito di favorire il proprio servizio di logistica, denominato Logistica di Amazon …
Oggi l’UniCredit Day: attese su piano Orcel con più Italia, più tagli, più dividendi. E il titolo vola. Scatta anche sposa mollata Mps
L'UniCredit-Day è finalmente arrivato: oggi, giovedì 9 dicembre, l'amministratore delegato Andrea Orcel presenterà il piano strategico della banca di Piazza Gae Aulenti. Le aspettative sul piano sono molto alte e …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di ScientiaPotentiaEst
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    326
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    312 Post(s)
    Potenza rep
    42949675

    Metodologia di Yahoo Finance (e similari) nella stima del Beta dei titoli

    Buongiorno,

    Pongo questa domanda perché non mi risulta esservi alcuna nota metodologica di Yahoo Finance nella stima dei Beta dei titoli. In particolare, per ciascun titolo Yahoo Finance calcola il ''Beta (5 anni mensile)'', immagino attraverso un semplice OLS con intercetta e il rendimento mensile del benchmark come unico regressore.

    Sebbene perfettamente consapevole dei limiti del Beta - soprattutto in caso di utilizzo in fase di previsione - stimato in questo modo, avrei bisogno di conoscere meglio la metodologia usata da Yahoo Finance. I seguenti punti non mi sono chiari:

    - I prezzi con i quali viene calcolato il ritorno mensile, sono aggiustati per i dividendi?

    - Secondo quale criterio, per ciascun titolo di differente dimensione/settore/nazionalità, viene scelto il benchmark?

    Cioè, siccome il Beta dovrebbe catturare il rischio sistemico di un titolo, il benchmark di riferimento dovrebbe essere scelto in modo adeguato (deve essere effettivamente una proxy dell'andamento economico nel complesso) e dovrebbe essere lo stesso per tutti, almeno all'interno delle principali aree economiche. Mi auguro che Yahoo non calcoli il Beta dei titoli italiani utilizzando come proxy l'indice FTSE MIB (visto l'enorme peso di imprese finanziarie al suo interno).

    Ringrazio in anticipo chiunque abbia informazioni al riguardo e abbia voglia di fare un po' di chiarezza

  2. #2
    L'avatar di Blacksmith.
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    5,608
    Mentioned
    74 Post(s)
    Quoted
    3703 Post(s)
    Potenza rep
    0
    How does Yahoo Finance Calculate Beta?

    [PDF] Beta Boot Camp


    Per le azioni europee il benchmark dovrebbe essere l'indice nazionale, a giudicare dal beta=1 (circa) che hanno gli ETF che replicano gli indici.

    Per scegliersi il benchmark:
    Calculate Beta With Historical Market Data

  3. #3
    L'avatar di DoctorT
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    2,749
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1143 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    In realtà secondo il CAPM l'indice di riferimento dovrebbe essere costituto dal rendimento di tutte gli asset rischiosi presenti sul mercato,
    incluse obbligazioni attività immobiliari, obbligazioni, commodities ecc. , in realtà viene spesso utilizzato come proxy un indice del mercato
    azionario anche considerato che di solito il mercato azionario e quello che incide di più sul beta complessivo di mercato.

  4. #4
    L'avatar di Emmhanuel
    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    3,738
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    232 Post(s)
    Potenza rep
    13117479
    Citazione Originariamente Scritto da ScientiaPotentiaEst Visualizza Messaggio
    Cioè, siccome il Beta dovrebbe catturare il rischio sistemico di un titolo,
    Ringrazio in anticipo chiunque abbia informazioni al riguardo e abbia voglia di fare un po' di chiarezza
    Vengono i brividi a leggere il grassetto, spero tu sappia quello che stai facendo.
    Il rischio è una delle chiavi per capire la borsa. Ma non lo si può capire con la matematica, perché ci sono driver superiori, che non puoi vederli con microscopi matematici.

Accedi