Winton - The future.... - Pagina 4
Mps: senza Unicredit previsto aumento capitale da 2,5 mld, ma con incertezze
Per il suo futuro Mps vede la soluzione Unicredit come quella più fattibile. Ma nel caso in cui non si realizzasse nel breve/medio termine, il piano prevede il rafforzamento patrimoniale …
Mps: nel I semestre ricavi saliti del 7,7% grazie a crescita commissioni
Banca Mps ha chiuso il primo semestre dell’anno con ricavi pari a 1,56 miliardi di euro, in crescita del 7,7% rispetto allo stesso periodo dell?anno precedente, grazie soprattutto all’aumento delle …
Moderna: ricavi aumentano di 66 volte e risultato netto torna positivo grazie al vaccino Covid
Deciso rialzo del titolo Moderna a Wall Street in scia alla trimestrale diffusa oggi. Il gruppo biotech americano ha riportato nel secondo trimestre dell’anno un utile netto di 2,8 miliardi …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    9,598
    Blog Entries
    61
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    645 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Ottimo intervento, Imar.

    La mossa tipica dell'hedge fund medio USA su AMC: comprare Put lunghe (es. dicembre '21) visto che tanto la struttura a termine della IV é inversa e confidando nei fondamentali di lungo.

    Paradossalmente il prezzo delle Put lunghe non si é mosso più di tanto nemmeno passando da $22 a $70 (si é adeguata la IV invece per compensare il cambio di moneyness), il che la dice lunghissima secondo me.

  2. #32

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    9,255
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    2703 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    L inflazione non aumenta anche perché i soldi vanno in cose del genere piu che in asset reali e fisici.

    Il Bitcoin è la madre di tutte le follie. È un asset scarso, soggetto a variazioni fortissime e sopratutto con il Bitcoin non puoi pagarci le tasse direttamente. Diciamo che è funzionale alle nuove mode.

    La situazione finanziaria è talmente oltre il limite che basterrebbero pochi rialzi dei tassi per provocare scenari da armageddon. La sola ipotesi di cambio di strategia della FED provoca panico.

  3. #33

    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    1,843
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    655 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Questa è una ottima notizia:

    Interactive Brokers will offer crypto trading by the end of the summer


    Attenzione infatti a non confondere: per quanto il valore delle cryptos dipenda al 100% dal sentiment (e non da un flusso di reddito es interesse, utili... di una attività sottostante) e quindi sembri dipendente dall'umore di una mandria di decerebrati, non bosogna trascurare che sono un eccellente veicolo di trading

    Anch'io sono caduto per molto tempo nell'equivoco di cui sopra, ma per "guarire" basta semplicemente considerarlo come se fosse un oggetto da collezione, ed esempio c'è scritto BTC ma è una specie di "Gronchi Rosa" un pò meno raro ed un pò più volatile....

    Sarà curioso capire come IB si comporterà con le commissioni, se ho ben capito Coinbase chiede il 5 per mille.... () per ogni trade..... che tenerezza!!!!
    Ultima modifica di Imar; 13-06-21 alle 21:08

  4. #34

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    9,598
    Blog Entries
    61
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    645 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Su Coinbase quando non fai liquidity taking ma ti metti in book zero commissioni.

    Un amico appassionato della materia di recente mi ha persino convinto a mettere in "stacking" i miei Cardano con Daedalus (wallet)... Non mi riconosco più

  5. #35
    L'avatar di P.A.T.
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    25,356
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    8992 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Agli opzionisti, il cui livello di sofisticazione di analisi tra i qui presenti non manca di certo, sottopongo un possibile tema.
    Come sappiamo, la data da segnare in rosso sul calendario è venerdì 23 luglio, giorno in cui la Banca Centrale Europea deciderà se revocare le restrizioni su cedole e buyback in vigore fino a fine settembre sulle banche europee.

    La catena delle opzioni sulle banche europee, esempio Intesa per l'Italia, prevede che tale scadenza non sia free lunch ?

    Mi spiego meglio.
    La struttura della volatilita' implicita attuale per scadenza delle opzioni Intesa (prendo sempre questo titolo ad esempio, essendo uno dei maxi beneficiari di una eventuale provvedimento "colomba" della Bce) prima e dopo il 23 luglio, tiene conto oppure non tiene conto di tale evento BCE?

    L'ipotesi soggiacente e' che un eventuale via libera della bce potrebbe dare un boost alle azioni bancarie europee proprio il 23 luglio 2021, sebbene la razionalita ci dovrebbe insegnare dall'esperienza del passato che le aziende erogatrici di dividendi eccessivi poi hanno inevitabilmente prosciugato gli investimenti e nel lungo periodo non hanno fatto meglio delle aziende che i dividendi non li hanno distribuiti, ma capitalizzati. In un mercato rionale come quello italiano, pero', conta il dividendo, non le prospettive. Queste ultime le lasciamo volentieri ai FANG, noi italiani "teniamo famiglia" (Leo Longanesi)

  6. #36
    L'avatar di asimpleplan
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    2,857
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    2469 Post(s)
    Potenza rep
    11115546
    Citazione Originariamente Scritto da P.A.T. Visualizza Messaggio
    Agli opzionisti, il cui livello di sofisticazione di analisi tra i qui presenti non manca di certo, sottopongo un possibile tema.
    Come sappiamo, la data da segnare in rosso sul calendario è venerdì 23 luglio, giorno in cui la Banca Centrale Europea deciderà se revocare le restrizioni su cedole e buyback in vigore fino a fine settembre sulle banche europee.

    La catena delle opzioni sulle banche europee, esempio Intesa per l'Italia, prevede che tale scadenza non sia free lunch ?

    Mi spiego meglio.
    La struttura della volatilita' implicita attuale per scadenza delle opzioni Intesa (prendo sempre questo titolo ad esempio, essendo uno dei maxi beneficiari di una eventuale provvedimento "colomba" della Bce) prima e dopo il 23 luglio, tiene conto oppure non tiene conto di tale evento BCE?

    L'ipotesi soggiacente e' che un eventuale via libera della bce potrebbe dare un boost alle azioni bancarie europee proprio il 23 luglio 2021, sebbene la razionalita ci dovrebbe insegnare dall'esperienza del passato che le aziende erogatrici di dividendi eccessivi poi hanno inevitabilmente prosciugato gli investimenti e nel lungo periodo non hanno fatto meglio delle aziende che i dividendi non li hanno distribuiti, ma capitalizzati. In un mercato rionale come quello italiano, pero', conta il dividendo, non le prospettive. Queste ultime le lasciamo volentieri ai FANG, noi italiani "teniamo famiglia" (Leo Longanesi)
    Nel caso questa ipotesi fosse plausibile, la strategiada retail sobrio e senza edge potrebbe essere long di banche (soprattutto Intesa) o ci potrebbero essere controindicazioni (escludendo il verificarsi della scommessa contraria; la Bce non revoca le restrizioni?
    Ultima modifica di asimpleplan; 19-06-21 alle 17:27

  7. #37

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    9,598
    Blog Entries
    61
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    645 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Se metti la foto della IV ATM vediamo subito se non è monotona e dove sta la discontinuità (e di quanto è il movimento implicito, se c'è).

  8. #38

    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    1,843
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    655 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da P.A.T. Visualizza Messaggio
    La catena delle opzioni sulle banche europee, esempio Intesa per l'Italia, prevede che tale scadenza non sia free lunch ?

    Dato che la domanda è fatta da un vecchio e costruttivo contributore, vorrei uscire dal silenzio che mi sono autoimposto su questi annosi argomenti che periodicamente ritornano (c'è una discussione recente nella sezione futures in cui si parla anche di questo ....), e lanciare per l'ennesima volta i miei due cents volti a sfatare il mito che i mercati delle opzioni siano .... dotati di magiche capacità previsive

    Sorry per chi ci credeva, ma i mercati delle opzioni non sono l'oracolo di Delfi (*).

    Sono mercati come tutti gli altri, quindi soggetti a imperfezioni, oveconfidence, inefficienze ed a tutti i bias comportamentali presenti nel mercato del sottostante . Quindi il prezzo di mercato della IV (perché questo si trada sui mercati delle opzioni) è soggetto ad errori, mancanze, correzioni in corsa, al ciclo della liquidità e di fear & greed, ecc….. esattamente come tutti gli altri prezzi che si formano su un mercato finanziario regolamentato.


    Faccio un esempio: ad oggi, la Skew sulle PUT dell’S&P 500 è a livelli elevatissimi, secondo alcuni ai livelli più altri dal 2016 (ricordo che agosto 2015 è stato uno dei più rilevanti bagni di sangue per lo short options).

    Cosa significa? Dobbiamo aspettarci che il mercato crolli, come già si legge da qualche parte?

    Assolutamente no, magari il mercato crollerà pure (prima o poi… statisticamente…) ma il prezzo inflazionato delle PUT significa solo che gli operatori sono consci che i mercati galleggiano su una bolla di liquidità, e quindi sanno che la situazione attuale presenta un livello di pericolo POTENZIALE superiore rispetto ad un qualunque momento dello scorso quinquennio.

    Niente di meno, ma neppure niente di più.

    Sostanzialmente - per il mio trading - una ovvietà priva di significato operativo, tanto che il report di Goldman da cui è tratto il grafico si chiude (secondo il sunto di ZeroHedge) con queste considerazioni:

    “Putting it all together, Goldman summarizes that the current level of skew reflects views that:
    1. should the market sell off, it would do so in a volatile way;
    2. there is unfavorable asymmetry in potential returns; and
    3. stocks would become increasingly correlated with each other in a sell-off.

    che io mi permetto di tradurre in …. “scusateci il cazze_ggio… ma ci pagano per scrivere qualcosa tutte le settimane….”


    (*) questa è la regola generale, poi su qualche small caps è sempre possibile che l’insider trading porti occasionalmente qualche segnale, ma anche qui ………………. un conto è notare il caso occasionale, tutto un altro problema è implementare una strategia sistematica ….. che produca soldi con continuità (perché sarà inelegante parlare di soldi, ma come direbbe Boniperti, alla fine nel trading è l’unica cosa che conta…..)



    Citazione Originariamente Scritto da Cren Visualizza Messaggio
    Se metti la foto della IV ATM vediamo subito se non è monotona e dove sta la discontinuità (e di quanto è il movimento implicito, se c'è).
    Si, concettualmente è la stessa situazione che si verifica prima degli EARNINGS. Se il mercato percepisce un evento ON OFF che crea incertezza, la curva delle IV esprime il picco subito prima la data di rilascio, si vede facilmente, ma da lì a a trarne profitto.....
    Immagini Allegate Immagini Allegate Winton - The future....-2021-06_sp-skew.jpg 
    Ultima modifica di Imar; 27-06-21 alle 10:29

  9. #39

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    9,598
    Blog Entries
    61
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    645 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Non ho letto il libro di Keene, ma per quale motivo ritieni che porti una tesi opposta alla tua?

  10. #40

    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    1,843
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    655 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Sono andato sulla .... fiducia (basta guardare il titolo... ).

    Però mi hai fatto riflettere, ho tolto il link perchè non vorrei che qualcuno pensasse che ne consiglio la lettura.

Accedi