La matematica del CoronaVirus: platicurtosi vs. leptocurtosi - Pagina 79
Credibilità Fed a rischio. Per Paul Tudor Jones l’inflazione resterà e se Powell fa finta di nulla unica salvezza è buttarsi su materie prime e bitcoin
Le attese degli investitori sono di una Federal Reserve che si manterrà ultra-accomodante anche dopo il +5% segnato dall’inflazione Usa a maggio. Il mercato dà credito alla view della Fed …
Saipem getta basi per importante spunto rialzista, titolo pregusta ritorno a livelli pre-Covid
L’andamento dei prezzi di Saipem parla chiaro: il titolo della società operante nel settore della costruzione e manutenzione delle infrastrutture al servizio dell’industria energetica sta gettando le basi per un …
Stipendi top manager Piazza Affari: adesso essere sostenibili può far lievitare la paga
La pandemia ha chiaramente sconvolto le dinamiche interne alle aziende. Tra le priorità emerge sempre più forti nell’ultimo ano e mezzo c’è sicuramente quella di un maggior impegno verso la …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #781

    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    1,839
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    653 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da piof Visualizza Messaggio

    qui, dal minuto 38, parla Giorgio Palù. Inizia a parlare al minuto 37 e al tempo 2 ore e 10 minuti si esprime sulla possibile provenienza da laboratorio

    EDIZIONE STRAORDINARIA | 06/05/2021 12:25 - YouTube
    Fantastico.

    Rimane solo da capire perchè questa roba va in onda su una rete locale invece che su Rai1, magari con un Piero Angela che "traduce" le parti più tecniche e difficilmente comprensibili, mentre sui media mainstram dobbiamo sorbirci i soliti 4 viro-narcisi a dire le solite 4 banalità....

    Misteri di Italia.............

    Eh, si , senza dire che c'è certezza (perchè non c'è...) la questione sull'origine è affrontata almeno due volte, la prima verso l'unizio quando ricorda che nella "Spike" c'è un intero prezzo di genoma in più (non una "variante") rispetto al virus dei pipistrelli che - guarda caso - è proprio quello che aderisce perfettamente al recettore umano ACE2.

    E la seconda verso la fine (01:18:00 circa....).... quando ricorda tutte le altre "causalità" che ci riportano attorno a Wuhan.... perchè sempre lì torniamo,

    PS non so perchè vi preoccupa la datazione di partenza, chiaramente antecedente, secondo Palù, attraverso una "cosa" chi si chiama "albero filogenetico" (01:01:00 circa...) la datazione di partenza della pandemia è retrodatabile a settembre 2019 (ALMENO).... me sempre dalla Cina e sempre da Wuhan partiamo....



    Citazione Originariamente Scritto da Blacksmith. Visualizza Messaggio
    E qual è la probabilità che un'epidemia inizi a diffondersi, esattamente dopo il suo periodo di incubazione, in una città invasa da militari di potenze straniere ostili?

    Coronavirus: nuovi sospetti su Giochi Mondiali Militari - ANSA

    I matematici non hanno nulla da dire su questo?

    Come detto, ognuno può costruirsi il film che più gli piace e calcolare quel che gli pare.

    Io, per mia personalisima scelta, non perdo tempo su tesi riprese dalle "ipotesi" del partito comunista cinese, noto da sempre per trasparenza, onestà e rispetto dei diritti altrui, a cominciare dal Tibet.

    Che data hanno i giochi mondiali militari?
    Fine ottobre.... sorry... troppo tardi..... come detto il virus circolava già a Wuhan ALMENO da settembre 2019.... ma tranquillo non si può escludere che l'abbia portato qualche turista arrivato a fare le vacanze lì dalla Groenlandia.... o da qualche altro angolo sperduto di mondo....
    Ultima modifica di Imar; 08-05-21 alle 15:28

  2. #782
    L'avatar di Blacksmith.
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    5,473
    Mentioned
    70 Post(s)
    Quoted
    3594 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Imar Visualizza Messaggio
    Come detto, ognuno può costruirsi il film che più gli piace e calcolare quel che gli pare.
    Eh, appunto... ma non si tratta di scienza, con i film si resta nella fantascienza.
    Come quei geni che calcolano la probabilità di vita extra-terrestre...
    Gli scienziati dovrebbero avere la decenza di evitare di parlare dell'inconoscibile.
    Sennò diventano pseudo-scienziati.

    Citazione Originariamente Scritto da Imar Visualizza Messaggio
    Fantastico.
    Rimane solo da capire perchè questa roba va in onda su una rete locale invece che su Rai1, magari con un Piero Angela che "traduce" le parti più tecniche e difficilmente comprensibili
    Palù conferma che la gran parte della medicina è una pseudo-scienza (fino al secolo scorso la medicina era lontanissima dalla scienza), sarebbe sicuramente un ospite gradito di Piero Angela...

  3. #783

  4. #784

    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    1,839
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    653 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da Blacksmith. Visualizza Messaggio
    Eh, appunto... ma non si tratta di scienza, con i film si resta nella fantascienza.
    Come quei geni che calcolano la probabilità di vita extra-terrestre...
    Gli scienziati dovrebbero avere la decenza di evitare di parlare dell'inconoscibile.
    Sennò diventano pseudo-scienziati.

    Beh, se qualcuno ha provato ad usare la teoria delle probabilità per dimostrare l'esistenza di Dio (vedi, tra gli altri, il carteggio Price Hume)... penso che noi siamo molto più modestamente titolati a cercare di applicare la stessa teoria su questioni molto più semplici,. come stimare la probabilità che il virus sia stato manipolato nel lab di Wuhan.

    Psudoscienza è altra cosa, ad esempio quando si fanni affermazioni non dimostrate e farle passare come un fatto (come il governo del partito comunista cinese, quando parla di "virus importato durante i giochi mondiali militari")

    No, non mi piace, semplicemente trovo molto logico che la 3° guerra mondiale, se mai ci sarà, sarà una guerra batteriologica....

    Sulla ricerca dell'origine del virus mi è venuta in mente la barzelletta del tipo che cerca le chiavi sotto un lampione della luce.

    "le hai perse qui?"

    "no, ma dove le ho perse è buio pesto...."

    In sostanza, per molti bisogna fare attenzione a quel che si pensa e sui dice, e non fare arrabbiare la 2°potenza mondiale.... per cui quando i serbi entrano nel kossovo andiamo (la NATO...) a bombardare i civili a Belgrado..... quando i cinesi occupano il Tibet .... ci giriamo tutti dall'altra parte....


    Sulle origini del virus:

    Origin of Covid — Following the Clues | by Nicholas Wade | May, 2021 | Medium

    lunghetto, ma decisamente competente ed equilibrato, ammette che gli indizi puntamo tutti in una direzione, ma che manca "la pistola fumante" (dato che - agginugo io - se la pistola fumante esiste è in mano cinese...)

    un abstract, tanto per far capire che non parliamo di un pericoloso cercatore di scie chimiche....

    "
    .....................................
    The intermediary host species of SARS1 was identified within four months of the epidemic’s outbreak, and the host of MERS within nine months. Yet some 15 months after the SARS2 pandemic began, and a presumably intensive search, Chinese researchers had failed to find either the original bat population, or the intermediate species to which SARS2 might have jumped, or any serological evidence that any Chinese population, including that of Wuhan, had ever been exposed to the virus prior to December 2019

    ........................................ .........


    These enhancements of viral capabilities are known blandly as gain-of-function experiments. With coronaviruses, there was particular interest in the spike proteins, which jut out all around the spherical surface of the virus and pretty much determine which species of animal it will target. In 2000 Dutch researchers, for instance, earned the gratitude of rodents everywhere by genetically engineering the spike protein of a mouse coronavirus so that it would attack only cats.

    ........................................ .....................................

    Dr. Shi then teamed up with Ralph S. Baric, an eminent coronavirus researcher at the University of North Carolina. Their work focused on enhancing the ability of bat viruses to attack humans so as to “examine the emergence potential (that is, the potential to infect humans) of circulating bat CoVs [coronaviruses].” In pursuit of this aim, in November 2015 they created a novel virus by taking the backbone of the SARS1 virus and replacing its spike protein with one from a bat virus (known as SHC014-CoV). This manufactured virus was able to infect the cells of the human airway, at least when tested against a lab culture of such cells.

    It cannot yet be stated that Dr. Shi did or did not generate SARS2 in her lab because her records have been sealed, but it seems she was certainly on the right track to have done so. “It is clear that the Wuhan Institute of Virology was systematically constructing novel chimeric coronaviruses and was assessing their ability to infect human cells and human-ACE2-expressing mice,” says Richard H. Ebright, a molecular biologist at Rutgers University and leading expert on biosafety.

    ...................................

    On 9 December 2019, before the outbreak of the pandemic became generally known, Dr. Daszak gave an interview in which he talked in glowing terms of how researchers at the Wuhan Institute of Virology had been reprogramming the spike protein and generating chimeric coronaviruses capable of infecting humanized mice.
    “And we have now found, you know, after 6 or 7 years of doing this, over 100 new sars-related coronaviruses, very close to SARS,” Dr. Daszak says around minute 28 of the interview. “Some of them get into human cells in the lab, some of them can cause SARS disease in humanized mice models and are untreatable with therapeutic monoclonals and you can’t vaccinate against them with a vaccine. So, these are a clear and present danger….


    ………….the long history of viruses escaping from even the best run laboratories. The smallpox virus escaped three times from labs in England in the 1960’s and 1970’s, causing 80 cases and 3 deaths. Dangerous viruses have leaked out of labs almost every year since. Coming to more recent times, the SARS1 virus has proved a true escape artist, leaking from laboratories in Singapore, Taiwan, and no less than four times from the Chinese National Institute of Virology in Beijing.


    ........................................ .........

    The Wuhan Institute of Virology had a new BSL4 lab, but its state of readiness considerably alarmed the State Department inspectors who visited it from the Beijing embassy in 2018. “The new lab has a serious shortage of appropriately trained technicians and investigators needed to safely operate this high-containment laboratory,” the inspectors wrote in a cable of 19 January 2018.
    The real problem, however, was not the unsafe state of the Wuhan BSL4 lab but the fact that virologists worldwide don’t like working in BSL4 conditions. You have to wear a space suit, do operations in closed cabinets and accept that everything will take twice as long. So the rules assigning each kind of virus to a given safety level were laxer than some might think was prudent.
    Before 2020, the rules followed by virologists in China and elsewhere required that experiments with the SARS1 and MERS viruses be conducted in BSL3 conditions. But all other bat coronaviruses could be studied in BSL2, the next level down. BSL2 requires taking fairly minimal safety precautions, such as wearing lab coats and gloves, not sucking up liquids in a pipette, and putting up biohazard warning signs. Yet a gain-of-function experiment conducted in BSL2 might produce an agent more infectious than either SARS1 or MERS. And if it did, then lab workers would stand a high chance of infection, especially if unvaccinated.

    Much of Dr. Shi’s work on gain-of-function in coronaviruses was performed at the BSL2 safety level, as is stated in her publications and other documents. She has said in an interview with Science magazine that “The coronavirus research in our laboratory is conducted in BSL-2 or BSL-3 laboratories.”

    Concern about safety conditions at the Wuhan lab was not, it seems, misplaced. According to a fact sheet issued by the State Department on January 21,2021, “ The U.S. government has reason to believe that several researchers inside the WIV became sick in autumn 2019, before the first identified case of the outbreak, with symptoms consistent with both COVID-19 and common seasonal illnesses.”
    David Asher, a fellow of the Hudson Institute and former consultant to the State Department, provided more detail about the incident at a seminar. Knowledge of the incident came from a mix of public information and “some high end information collected by our intelligence community,” he said. Three people working at a BSL3 lab at the institute fell sick within a week of each other with severe symptoms that required hospitalization. This was “the first known cluster that we’re aware of, of victims of what we believe to be COVID-19.” Influenza could not completely be ruled out but seemed unlikely in the circumstances, he said.
    "

  5. #785
    L'avatar di Blacksmith.
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    5,473
    Mentioned
    70 Post(s)
    Quoted
    3594 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Imar Visualizza Messaggio
    Beh, se qualcuno ha provato ad usare la teoria delle probabilità per dimostrare l'esistenza di Dio (vedi, tra gli altri, il carteggio Price Hume) ...
    Hume era uno scienziato?

    Citazione Originariamente Scritto da Imar Visualizza Messaggio
    Psudoscienza è altra cosa, ad esempio quando si fanno affermazioni non dimostrate e farle passare come un fatto
    Limitandosi alle sole ipotesi si resta quindi nel genere letterario thriller-fantascientifico?


    Scienza e pseudo-scienza

  6. #786

    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    13,037
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1307 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da cammello Visualizza Messaggio
    non riesco a seguire il ragionamento:
    loro non si vaccinano e noi dobbiamo farlo sennò si indispettiscono?
    parlavo possibili risvolti economici, non di questioni di principio (che sono personali), o di indispettimenti

    Citazione Originariamente Scritto da cammello Visualizza Messaggio
    Sull'altro tema, ricordo che pure l'istituto dei tumori italiano ha identificato il coronavirus datando i primi esempi nella loro banca sangue a ben prima del dicembre 2019.

    C
    Sì, che circolasse già nel 2019 è chiaro, ma si parlava dell'identificazione del virus


    Citazione Originariamente Scritto da Imar Visualizza Messaggio
    PS non so perchè vi preoccupa la datazione di partenza, chiaramente antecedente, secondo Palù, attraverso una "cosa" chi si chiama "albero filogenetico" (01:01:00 circa...) la datazione di partenza della pandemia è retrodatabile a settembre 2019 (ALMENO).... me sempre dalla Cina e sempre da Wuhan partiamo
    non ho nessuna idea precisa a riguardo, è solo uno dei vari elementi che possono esser valutati da qualcuno del settore

  7. #787
    L'avatar di Paolo1956
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    5,752
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1565 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Beh, nel 1.700 la distinzione fra scienza e filosofia era più labile di oggi.

    Comunque, supponiamo vera l'ipotesi dell'errore di laboratorio, o di atto di terrorismo interno (non cambia molto). Se la situazione è stata messa a tacere il più a lungo possibile, è chiaro che a questo punto i cinesi non ammetteranno nulla, dopo centinaia di migliaia di morti nel mondo e migliaia di miliardi di $ di danni sarebbe un suicidio.

    E' difficile che noi parlandone si possa aggiungere qualcosa e anche eventuali prove in un senso o nell'altro vanno prese cum grano salis.

  8. #788
    L'avatar di Paolo1956
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    5,752
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1565 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Comunque una cosa strana c'è:

    Perché gli USA, che chiaramente hanno una postura aggressiva verso la Cina e si stanno preparando a una guerra, non battono questo tasto? Sarebbe abbastanza normale farlo: cosa hanno in testa?

  9. #789

    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    13,037
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1307 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    nell'articolo postato da Imar viene segnalato il coinvolgimento americano nel finanziare alcuni laboratori, tutte cose da verificare, ma avevo già letto in passato di laboratori cogestiti


    La Virus Connection del misterioso laboratorio di Wuhan mette alla prova la geopolitica mondiale

  10. #790

    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    1,839
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    653 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da Blacksmith. Visualizza Messaggio
    Hume era uno scienziato?

    Beh, de gustibus, Voltaire era uno scienziato?

    Ah....questo vizio dei tempi moderni di decontestualizzare il tutto e rileggerlo con le categorie di oggi .... per cui la canzone del piave diventa "razzista", Cristoforo Colombo uno stragista ed il principe azzurro della fiaba un violentatore....

    Comunque, chi fa il tentativo di dimostrare l'esistenza di Dio con le probabilità non è HUME, bensì il matematico Richard Price
    Price è il matematico che ha ripreso e sistematizzato il lavoro di Bayes e rispondendo ad Hume che - appunto - sosteneva che i "miracoli" (e quindi l'esistenza di Dio) non sono scientificamente dimostrabili - ha applicato una versione del noto teorema per "dimostrare" che la non replicabilità di un miracolo non esclude al 100% che esso sia avvenuto.

    Richard Price era uno scienziato? Boh, non so e non mi interessa, sicuramente non era un chiromante od un astrologo...


    Citazione Originariamente Scritto da Paolo1956 Visualizza Messaggio
    Comunque una cosa strana c'è:

    Perché gli USA, che chiaramente hanno una postura aggressiva verso la Cina e si stanno preparando a una guerra, non battono questo tasto? Sarebbe abbastanza normale farlo: cosa hanno in testa?
    Perchè gli USA (come anche la Russia come anche chissà quanti altri... ) stanno facendo presumibilmente la stessa cosa della Cina.

    Come ricorda Palù nel video, nel 2004 (mi pare) questi esperimenti vennero messi al bando dalla comunità internazionale per la loro pericolosità, con riferimento ai vari virus influenzali.
    Non vennero messi al bando gli esperimenti sui coronavirus, per il motivo che allora essi non si trasferivano all'uomo (*).

    Così, con la scusa di fare esperimenti per contrastare pandemie future........... IMHO tutti i paesi principali stanno studiando armi del genere.............. (un pò come l'IRAN che studia il nucleare perchè hai visto mai che il petrolio possa esaurirsi.... ) se ci pensi sono di un ordine di efficienza superiore anche all'atomica, ti bloccano un paese senza distruggere una infrastruttura .....

    Quindi i grossi paesi "rivali" della Cina sullo scacchiere geo-politico non hanno nessun interesse a sollevare visibilità sulla faccenda, anzi tutto il contrario.



    (*) Causalità () vuole... che dopo pochi anni abbiamo un coronavirus che non solo fa il salto di specie verso l'uomo, ma (almeno per quel che se ne sa ad oggi), per la prima volta nella storia, senza nessun host intermedio.....

    Alla decima casualità... si vince una bambolina o magari possiamo iniziare a pensare che queste casualità cominciano ad essere un poco tante...???
    Ultima modifica di Imar; 10-05-21 alle 12:32

Accedi