La matematica del CoronaVirus: platicurtosi vs. leptocurtosi - Pagina 13
‘Tenere soldi sotto il materasso? Pessima soluzione. Ora risparmiatori retail possono giocare la carta dei Pir alternativi’
“Tenere i risparmi sotto al cuscino potrebbe essere una pessima soluzione in quanto, al netto dell’inflazione, il denaro contante ha un rendimento reale negativo del 2%. Le politiche accomodanti che …
Banche: stop dividendi e buyback, in Europa la proposta per prolungare digiuno azionisti. Nel mirino anche cedole bond At1
Fino a che punto chiedere alle banche di sospendere i dividendi e le operazioni di buyback per liberare risorse per l’economia reale? E’ la domanda che si stanno facendo in …
Goldman Sachs: nuovi certificati Protezione 100% sull?indice Stoxx Global Select Dividend 100
Goldman Sachs lancia sul SeDex di Borsa Italiana i nuovi certificati Protezione 100% sull?indice Stoxx Global Select Dividend 100 con scadenza a 7 anni. Questi strumenti offrono a scadenza la …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #121
    L'avatar di waterloo
    Data Registrazione
    May 2000
    Messaggi
    9,836
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    324 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Vi consiglio di vederlo
    Immagini Allegate Immagini Allegate La matematica del CoronaVirus: platicurtosi vs. leptocurtosi-92793793_125749495711901_9073610242389966848_n.jpg 

  2. #122

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    7,970
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1447 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da belanda Visualizza Messaggio
    Tu insisti molto su questa storia dell'aria mefitica padana con una coloritura che mi fa pensare che ci metti anche un po' del tuo .Io non mi accorgo di quest'aria aria mefitica e men che meno se vado solo a fare una gita in qualsiasi posto che disti qualche decina di kilometri da Milano .Soggettivamente nessun milanese si lamenta dell'aria e oggettivamente sembrerebbe un'aria che fa bene , visto il tasso di sopravvivenza nelle nostre aree piu' alto della media italiana . Oggettivamente potremmo anche fregarcne visto che siamo nel paese piu' longevo del mondo escluso il Giappone e nell'ambito del paese la " Padania" ha una aspettativa piu' alta del resto del paese
    Mi dispiace che pensi che io dica che l'aria è inquinata perchè "voglio" che sia così. Ma è così. Come si può negare che Milano, Torino siano le città più inquinate d'italia quando le centraline superano i pm10 per moltissimi giorni all'anno.

  3. #123
    L'avatar di peter_rei
    Data Registrazione
    May 2004
    Messaggi
    733
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    188 Post(s)
    Potenza rep
    13741292
    Interessante la teoria dei superdiffusori o superspreader che spiega come mai un virus puo' rimanere latente per settimane e poi esplodere improvvisamente.
    Il Covid19 ha un fattore R di 2,5 ovvero in media un positivo, senza particolari precauzioni contagia da 2 a 3 persone,ma questa è una media.
    Quello che ancora la scienza non ha spiegato è perchè ci sono dei positivi che non contagiano nessuno ed alcuni che pur essendo asintomatici hanno contagiato decine di persone.
    Quando diventa positivo un "superspreader" probabilmente tra gli altri appesterà un altro "superspreader" e quindi il contagio "esplode", viceversa se tra i positivi non c'e' ancora un "superspreader" il contagio rimane latente.
    Cmq qua trovate una spiegazione :

    Twitter

  4. #124

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    7,970
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1447 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Iniziano ad arrivare le prime conferme alle intuizione iniziale dovuta al pattern sulla distribuzione del covid19 e presenza di inquinamento.

    Coronavirus e inquinamento: lo studio di Francesca Dominici - Harvard - Corriere.it

    Questa ricerca, di Harvard, spiegherebbe l'elevatissima letalità nella conca padana il cui inquinamento è caratterizzato da particolato di diversa grandezza.

    Ma se fosse così allora la conca padana sarebbe per lungo tempo un area ad elevatissimo rischio di contagio e letalità.

  5. #125
    L'avatar di Blacksmith.
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    4,716
    Mentioned
    54 Post(s)
    Quoted
    3001 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da belanda Visualizza Messaggio
    Noi abbiamo applicato le misure ultra rigide ben prima degli altri e i contagi maggiori e morti relative sono avvenute in luoghi dove per carattere e per disciplina gli abitanti sono piu' simili a giapponesi che a sudanesi.
    Misure ultra-rigide?

    I mezzi pubblici sono stati sempre tutti in funzione e la metà della gggente ha continuato ad andare avanti e indietro come gli pare, come ha denunciato puntualmente l'assessore Gallera (solo per una settimana si è riusciti a ridurre i movimenti al 35%).

    Una inciviltà scandalosa e ripugnante nel bel mezzo di un'epidemia con centinaia di morti quotidiane! Carattere e disciplina? Ma andate a cagher...

    Intervistato, il prof. Ippolito dir. Spallanzani ha annunciato che anche nelle fasi 2 e 3 di riapertura lo stile di vita "lombardo" non sarà mai più consentito.


    P.S. Amicizia e solidarietà ovviamente a quel 33% di persone per bene che sicuramente stigmatizzano anche loro l'assenza di valori morali degli altri loro conterranei.
    Ultima modifica di Blacksmith.; 10-04-20 alle 12:00

  6. #126
    L'avatar di XRegio-VetH
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    769
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    191 Post(s)
    Potenza rep
    37056125
    Citazione Originariamente Scritto da Blacksmith. Visualizza Messaggio
    Misure ultra-rigide?

    I mezzi pubblici sono stati sempre tutti in funzione e la metà della gggente ha continuato ad andare avanti e indietro come gli pare, come ha denunciato puntualmente l'assessore Gallera (solo per una settimana si è riusciti a ridurre i movimenti al 35%).

    Una inciviltà scandalosa e ripugnante nel bel mezzo di un'epidemia con centinaia di morti quotidiane! Carattere e disciplina? Ma andate a cagher...

    Intervistato, il prof. Ippolito dir. Spallanzani ha annunciato che anche nelle fasi 2 e 3 di riapertura lo stile di vita "lombardo" non sarà mai più consentito.
    don't feed the trolls

  7. #127

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    7,970
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1447 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Blacksmith. Visualizza Messaggio
    Misure ultra-rigide?

    I mezzi pubblici sono stati sempre tutti in funzione e la metà della gggente ha continuato ad andare avanti e indietro come gli pare, come ha denunciato puntualmente l'assessore Gallera (solo per una settimana si è riusciti a ridurre i movimenti al 35%).

    Una inciviltà scandalosa e ripugnante nel bel mezzo di un'epidemia con centinaia di morti quotidiane! Carattere e disciplina? Ma andate a cagher...

    Intervistato, il prof. Ippolito dir. Spallanzani ha annunciato che anche nelle fasi 2 e 3 di riapertura lo stile di vita "lombardo" non sarà mai più consentito.
    Assolutamente d'accordo non c'è stata disciplina. Non voglio incolpare nessuno ma certamente non c'è stata disciplina.
    Come possiamo dimenticare lo slogan "MilanoRiparte" oppure i Navigli affollati e le stazioni sciistiche prese d'assalto, le 2° case in Liguria e sui monti, l'esodo biblico verso sud con la stazione centrale di Milano affollata, non a febbraio bensì l'8 marzo. La partita Atalanta-Valencia a S. Siro etc etc

    Nella provincia di Milano il traffico durante il lockdown si è attestato in media sopra il 40%.

    La metropolitana e le sue interconnessioni, che ritengo essere il vero super untore del mondo (basti vedere dove il contagio cresce di più: Lombardia, Greater London, Parigi, Madrid, NY etc etc) è rimasta ed è ancora aperta. Per me se si vuole davvero arrestare l'avanzata del virus le metro andrebbero chiuse in tutto il mondo. E' la killerbox per definizione.

    Sino a che le metro saranno aperte il virus al più rallenterà ma non si arresterà e quando si passerà a fasi di maggior apertura la metro amplificherà il contagio e quindi punto e a capo.

  8. #128
    L'avatar di peter_rei
    Data Registrazione
    May 2004
    Messaggi
    733
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    188 Post(s)
    Potenza rep
    13741292
    Citazione Originariamente Scritto da amartya78 Visualizza Messaggio
    Assolutamente d'accordo non c'è stata disciplina. Non voglio incolpare nessuno ma certamente non c'è stata disciplina.
    Come possiamo dimenticare lo slogan "MilanoRiparte" oppure i Navigli affollati e le stazioni sciistiche prese d'assalto, le 2° case in Liguria e sui monti, l'esodo biblico verso sud con la stazione centrale di Milano affollata, non a febbraio bensì l'8 marzo. La partita Atalanta-Valencia a S. Siro etc etc

    Nella provincia di Milano il traffico durante il lockdown si è attestato in media sopra il 40%.

    La metropolitana e le sue interconnessioni, che ritengo essere il vero super untore del mondo (basti vedere dove il contagio cresce di più: Lombardia, Greater London, Parigi, Madrid, NY etc etc) è rimasta ed è ancora aperta. Per me se si vuole davvero arrestare l'avanzata del virus le metro andrebbero chiuse in tutto il mondo. E' la killerbox per definizione.

    Sino a che le metro saranno aperte il virus al più rallenterà ma non si arresterà e quando si passerà a fasi di maggior apertura la metro amplificherà il contagio e quindi punto e a capo.
    Anche io sono d'accordo hanno chiuso le scuole da lunedì 24 febbraio ma hanno lasciato aperti tutti gli impianti sciistici per il carnevale, fino all'8 marzo compreso. Località sciistiche piene di gente , in Lombardia la zona di Livigno ci sono stati tanti contagi, quelle 2 settimane con il virus in completa espansione sono state una disgrazia.

  9. #129
    L'avatar di cammello
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Messaggi
    4,410
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    534 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da cammello Visualizza Messaggio
    Potrebbe essere solo una questione di shift temporale e non chissà quale superiore capacità rispetto all'Italia?
    Un paio di settimane e vedremo
    Coronavirus - In Svezia aumentano i morti e resta tutto aperto: il governo ipotizza misure, ma chiede il permesso del Parlamento - Il Fatto Quotidiano

    Per chiedere all'esperto BoJo toccherà aspettare un pochino, sperando che gli tocchi solo farsela addosso di brutto.

    C
    pare che il dilemma si stia risolvendo
    Coronavirus, aumentano i contagi in Svezia. Il mea culpa del premier':' "Non abbiamo fatto abbastanza" - la Repubblica
    Personalmente preferisco vivere nel paese che ha il 2° maggior numero di ICU/Popolazione, che in uno che ne ha in tutto 300 per 10milioni di persone.
    Ma io sono pavido

    C

  10. #130
    L'avatar di Paolo1956
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    5,574
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1447 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Uhm, l'indisciplinatezza degli italiani.....

    Secondo i dati ISTAT pubblicati alla fine di marzo, 15.4 mln di persone stanno tuttora lavorando e questo spiega abbastanza quel 40% di traffico.

    Le metro stanno ancora circolando? Si, ma si dovrebbe spiegare come fanno quelle persone a raggiungere il posto di lavoro in città come Roma e Milano senza usare i mezzi pubblici.

    Bisognerebbe anche capire che l'idea di debellare una epidemia di questo tipo col lockdown è stravagante.

Accedi