L'uomo che riuscì a predire il futuro!!!!!!
BTP Futura troppo avaro e complesso per essere amato dagli italiani bramosi di rendimenti. I motivi del mancato boom del bond anti-MES
Gli italiani non hanno fatto la fila per accaparrarsi il nuovo BTP Futura, destinato ai soli risparmiatori retail e che sarà interamente destinato a finanziare misure quali il rafforzamento del …
Elon Musk sorpassa sua maestà Buffett, a Wall Street la Tesla mania diventa virale
Il patrimonio netto di Elon Musk è balzato oltre quello di Warren Buffett. L’istrionico fondatore e amministratore delegato di Tesla è diventato la settima persona più ricca del mondo, secondo …
Atlantia consegna la ‘proposta irrinunciabile’, nodo discesa Benetton in Aspi. Decisione il 14
La decisione finale sulla revoca della concessione autostradale dovrebbe slittare al consiglio dei ministri di martedì prossimo, dopo un primo passaggio lunedì al MIT. Gli ultimi giorni hanno visto susseguirsi …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    8,123
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1600 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

    L'uomo che riuscì a predire il futuro!!!!!!

    Ragazzi, qui stiamo andando oltre la leggenda

    O è la più grande truffa che storia umana ricordi, o siamo di fronte alla scoperta più importante dell'uomo.

    http://seekingalpha.com/article/2118...x?source=hp_wc

  2. #2
    L'avatar di Kanon1983
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    22736344
    Citazione Originariamente Scritto da amartya78 Visualizza Messaggio
    Ragazzi, qui stiamo andando oltre la leggenda

    O è la più grande truffa che storia umana ricordi, o siamo di fronte alla scoperta più importante dell'uomo.

    http://seekingalpha.com/article/2118...x?source=hp_wc
    mah... articolo surreale. Ovviamente RenTech non ha alcun interesse a divulgare un segreto, mi sembra anzi stupido che qualcuno si interroghi sul perche' di questo.

  3. #3

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    8,123
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1600 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Kanon1983 Visualizza Messaggio
    mah... articolo surreale. Ovviamente RenTech non ha alcun interesse a divulgare un segreto, mi sembra anzi stupido che qualcuno si interroghi sul perche' di questo.
    Quello che è incredibile è che RenTech ha rendimenti enormi da oltre 25 anni, senza pause, nessuno c'è mai riuscito, l'anno scorso hanno fatto l'82%.

    Questo è ciò che totalmente fuori dal comune. (Dove per comune si intendono gli altri Hedge Fund)

    La domanda che si sono posti non è tanto il fatto che RenTech non divulghi i suoi metodi(cosa fin troppo plausibile), quanto la totale eccezionalità dei rendimenti ottenuti, talmente eccezionali che si postula possano derivare da analisi che nulla hanno a che fare con i mercati stessi.

    In ogni caso tutto ciò che riguarda Renaissence sa di leggenda a cominciare dal suo fondatore.

  4. #4

    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    7
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Prima:
    Una approfondita due diligence
    esame dati contabili
    esame metodo.

    Dopo:
    commentare.


    Preima vedere e toccare con mano mano, dopo commentare.

  5. #5
    L'avatar di Sig. Ernesto
    Data Registrazione
    Aug 2001
    Messaggi
    45,797
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da amartya78 Visualizza Messaggio
    Quello che è incredibile è che RenTech ha rendimenti enormi da oltre 25 anni, senza pause, nessuno c'è mai riuscito, l'anno scorso hanno fatto l'82%.

    Questo è ciò che totalmente fuori dal comune. (Dove per comune si intendono gli altri Hedge Fund)

    La domanda che si sono posti non è tanto il fatto che RenTech non divulghi i suoi metodi(cosa fin troppo plausibile), quanto la totale eccezionalità dei rendimenti ottenuti, talmente eccezionali che si postula possano derivare da analisi che nulla hanno a che fare con i mercati stessi.

    In ogni caso tutto ciò che riguarda Renaissence sa di leggenda a cominciare dal suo fondatore.
    E' effettivamente impressionante ma mi risulta che si siano attestati al 38% nel 2009 (all'80% nel 2008). Inoltre è bene non confondere l'Hedge chiuso Medallion con gli altri cavalli della scuderia, decisamente meno performanti, decisamente.
    Sul Medallion ne sapremo di più quando cracckerà o quando verranno alla luce maggiori peculiarità sulla composizione dell'azionariato. IMHO

  6. #6
    L'avatar di Sig. Ernesto
    Data Registrazione
    Aug 2001
    Messaggi
    45,797
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    12 anni di Medallion (dal 1993 al 2005)
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate -medallion.jpg  

  7. #7

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    8,123
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1600 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Paponzi Brothers Visualizza Messaggio
    E' effettivamente impressionante ma mi risulta che si siano attestati al 38% nel 2009 (all'80% nel 2008). Inoltre è bene non confondere l'Hedge chiuso Medallion con gli altri cavalli della scuderia, decisamente meno performanti, decisamente.
    Sul Medallion ne sapremo di più quando cracckerà o quando verranno alla luce maggiori peculiarità sulla composizione dell'azionariato. IMHO
    Condivido la distinzione, tra il Medallion e gli altri, tra l'altro quello è il fondo i cui soci sono stati tutti rifondati e il capitale investito è solo quello dei dipendenti della RenTech, ma il Medallion, sta diventando leggenda.

    Non mi è chiara una cosa soltanto, come sia possibile che nessuna informazione sia mai trapelata, voglio dire molti modelli di Hedge sono simili, non fosse altro che i dipendenti migrano da Hedge ad Hedge, da Goldman a JP Morgan ecc ecc. Ora come è possibile che da RenTech non se ne sia andato mai nessuno, o se qualcuno se ne andato non ha replicato tali strategie.

    E' possibile che il nucleo del modello decisionale sia stato sviluppato dal fondatore nel lontano 1986 e da allora i dipendenti si occupano solo di creare l'infrastruttura software che massimizza l'efficienza dell'Algoritmo predittivo attraverso l'esecuzione dei segnali in uscita?

    Se ciò fosse vero, e spiegherebbe diverse cose:
    1) perchè non c'è fuga di segreti,
    2) perchè guadagna solo il Medallion,

    si paleserebbe un mistero ancora più grande, nel senso che il modello avrebbe forte dosi di componenti deterministiche e le ottimizzazioni stocastiche interverrebbero solo nella parte residuale di un ipotetico decision tree, il che violerebbe il principio della aleatorietà dei mercati.

    Come dire di essere in possesso della legge deterministica dei mercati.

    Tale assunzione che somiglierbbe molto alla pietra filosofale, darebbe anche logicità al fatto che tale modello sia stato concepito in un'epoca in cui le capacita computazionali erano un'infinitesimo di quanto lo sono oggi.



    Pertanto a mio avviso, le componenti fondamentali del modello che sottointende l'Hedge di Simmons, vanno da ricercare non tanto nello sfruttamento delle incongruenze che si palesano nelle moderne architetture di networking che danno origine al flash trading, quanto piuttosto nella bellezza e nella complessità della matematica più avanzata che è l'algebra e la tolpogia differenziale. Aspetto quest'ultimo che sarebbe coerente con gli ambiti di studio del fondatore della Renaissance.

    Potrei azzardare che il fondatore abbia applicato in generale il principio delle relazioni di equivalenza tra insiemi, per cui abbia trovato quella proiezione canonica che mette in relazione due elementi diversi essendo uguali i risultati associati.

    Infine ricordiamo che il fondatore è stato prima che un gestore di fondi una delle menti più fervide della matematica applicata alla criptazione.

    Nascondere, dissimulare, far credere, sono per lui giochi da ragazzo (nel vero senso della parola, visto che il suo lavoro da giovane era craccare i codici segreti) quindi, non mi stupirei che gli stessi dipendenti non siano in grado di accorgersi di lavorare a progetti che in realtà sono niente altro che illusioni.

  8. #8
    L'avatar di fdg86
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    17,270
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    6633 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Le voci (leggasi: gli ex-dipendenti cacciati) parlano di pratiche al limite del legale, ovvero cercare di dedurre i volumi degli ordini in arrivo "hackerando" (ma senza causare veri danni) il codice dei market maker per poi fare scalping con successo sicuro. In rete si trova un bel po' di roba a riguardo. Un piccolo esempio: http://infoproc.blogspot.com/2009/08...liquidity.html

    Pertanto a mio avviso, le componenti fondamentali del modello che sottointende l'Hedge di Simmons, vanno da ricercare non tanto nello sfruttamento delle incongruenze che si palesano nelle moderne architetture di networking che danno origine al flash trading, quanto piuttosto nella bellezza e nella complessità della matematica più avanzata che è l'algebra e la tolpogia differenziale. Aspetto quest'ultimo che sarebbe coerente con gli ambiti di studio del fondatore della Renaissance.
    Mah. Inizialmente la pensavo come te, leggendo varie notizie mi è parso abbiano più a che vedere con la truffa / frode legalizzata piuttosto che bellezza matematica dell'algoritmo.

    Meglio evitare facili entusiasmi.
    Ultima modifica di fdg86; 28-06-10 alle 19:35

  9. #9
    L'avatar di SnakePlinsky
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    712
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    54 Post(s)
    Potenza rep
    25645249
    Fanno gli investimenti giusti, non immaginate quanto
    Immagini Allegate Immagini Allegate -rentech_hds.gif -rentech_hds_pvt.gif 

  10. #10
    L'avatar di Yevgraf
    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    13,848
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Mi avete incuriosito e sono andato a guardare , comunque già conoscevo.
    Sono in linea con gli altri come complessivo.
    Tutta questa genialata non gli rende migliori tra i migliori insomma.

    Poi fanno errori che prof. Piotroski gli metterebbe sui ceci in ginocchio dietro la lavagna.

    sera

Accedi