Come individuare conti bancari di parente deceduto? - Pagina 2
Impennata rendimenti Btp rende meno attraenti gli yield di Enel e delle altre utility di Piazza Affari. Pesa anche il rebus bollette/pagamenti
Alea iacta est, il dado è tratto. Il timore di stop delle forniture di gas dalla Russia si era già concretizzato con l?annuncio da parte di Gazprom della chiusura a tempo indeterminato di Nord Stream 1, come risposta di Putin al tetto al prezzo del petrolio russo deciso dai Paesi del G7. Nella giornata di
UniCredit, Orcel su governo Meloni: ‘mercati esagerati con Italia, cresce più di Italia e Germania e ricchezza famiglie supera 10.000 MLD’
Il numero uno di UniCredit Andrea Orcel conferma di riporre fiducia  nelle potenzialità dell'Italia e non vede grandi problemi per il paese dop
Tassi BTP 10y a un soffio dal 5%, e nel più breve Italia peggio di Grecia. Spread oltre soglia pericolo Bce
Premessa per chi, guardando ai BTP e a Piazza Affari, è tentato di parlare subito di attacco dei mercati contro l?Italia di Giorgia Meloni: il sentiment è negativo ovunque, con le vendite che si abbattono sull?azionario e sui bond.  E? tuttavia vero che, oltre alla carica di sell contro la sterlina e il debito UK,
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11
    L'avatar di cippo_lippo
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    242
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    30894637
    Citazione Originariamente Scritto da NCC1701
    ..........anagrafe nazionale dei conti correnti.........
    hi hi hi, che ancora non esiste.
    governo e banche stanno litigando proprio in questi gironi per istituirla......

  2. #12
    L'avatar di Nikkei
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    4,013
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da giottotrader
    Nel caso si sia eredi di un parente del quale si suppone abbia conti in più banche, come si può fare per sapere se e in quali banche detti conti possono essere attivi?

    (mi sembrerebbe assurdo doversi recare di persona col certificato di morte presso vari istituti...)
    Quando scomparve mio padre, grossomodo sapevamo tutto. Spuntò però (grazie ad un foglietto trovato in un cassetto) un conto BBVA, in Spagna, su cui c'erano pochi euri, ma di cui non sapevamo niente. Ci è sempre rimasto il dubbio che ci fossero altri conti in giro, e che sostanzialmente non sapremo mai niente.

    Forse c'è qualche possibilità in più per conti in Italia.
    Tempo fa ho dovuto fare una fidejussione per un contributo comunitario. Assieme a me, hanno firmato anche i miei soci.
    Quando sono andato in banca per discutere alcuni dettagli, la direttrice (mia amica d'infanzia e, quindi, forse troppo superficiale), ha cominciato a dirmi "per il socio tizio c'è qualche problema, bisogna che ci firmi qualcosa per un immobile, mentre per il socio Caio non ci sono problemi, perchè ha un conto nel tal istituto, uno in quell'altro e uno in quell'altro ancora.".
    Visto che si trattava di istituti concorrenti, mi stupiva che ci fosse una visibilità così chiara. Al che ho chiesto come avesse fatto, e la risposta è stata: "sono informazioni che ci arrivano dalla sede centrale. Quando dobbiamo emettere una fidejussione importante, segnaliamo i nominativi, e la sede centrale, attraverso Bankitalia, può vedere tutto".

    Sinceramente, non so quanto me l'abbia raccontata. Certo, però, che i dettagli che aveva su Caio erano veramente precisi.
    Un po', comunque, mi ha infastidito che certi dati venissero dati a me (che non sono un parente del tipo, ma solo socio). Perchè immagino che avvenga anche l'opposto, ossia che i fatti miei vengano dati ad altri...

    Ciao

    Nikkei

  3. #13
    L'avatar di cippo_lippo
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    242
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    30894637
    Citazione Originariamente Scritto da Nikkei
    Quando scomparve mio padre, grossomodo sapevamo tutto. Spuntò però (grazie ad un foglietto trovato in un cassetto) un conto BBVA, in Spagna, su cui c'erano pochi euri, ma di cui non sapevamo niente. Ci è sempre rimasto il dubbio che ci fossero altri conti in giro, e che sostanzialmente non sapremo mai niente.

    Forse c'è qualche possibilità in più per conti in Italia.
    Tempo fa ho dovuto fare una fidejussione per un contributo comunitario. Assieme a me, hanno firmato anche i miei soci.
    Quando sono andato in banca per discutere alcuni dettagli, la direttrice (mia amica d'infanzia e, quindi, forse troppo superficiale), ha cominciato a dirmi "per il socio tizio c'è qualche problema, bisogna che ci firmi qualcosa per un immobile, mentre per il socio Caio non ci sono problemi, perchè ha un conto nel tal istituto, uno in quell'altro e uno in quell'altro ancora.".
    Visto che si trattava di istituti concorrenti, mi stupiva che ci fosse una visibilità così chiara. Al che ho chiesto come avesse fatto, e la risposta è stata: "sono informazioni che ci arrivano dalla sede centrale. Quando dobbiamo emettere una fidejussione importante, segnaliamo i nominativi, e la sede centrale, attraverso Bankitalia, può vedere tutto".

    Sinceramente, non so quanto me l'abbia raccontata. Certo, però, che i dettagli che aveva su Caio erano veramente precisi.
    Un po', comunque, mi ha infastidito che certi dati venissero dati a me (che non sono un parente del tipo, ma solo socio). Perchè immagino che avvenga anche l'opposto, ossia che i fatti miei vengano dati ad altri...

    Ciao

    Nikkei
    avrà interrogato la centrale rischi dove sono riportate tutte le posizioni debitorie sopra una certa cifra.

  4. #14

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Conti correnti genitore defunto

    Salve a tutti,
    poco meno di 10 anni fa è venuto a mancare mio papà. Per vari motivi che non sto a spiegarvi, ai tempi era sorto il dubbio che potesse avere dei conti correnti intestati a lui e di cui noi familiari non eravamo a conoscenza.

    Quando abbiamo chiuso il conto cointestato tra mia mamma e mio papà, la banca ci disse che nelle banche di quel gruppo non c'erano altri c/c intestati a lui, ma che per sapere se ne avesse avuti altri in altre banche avremmo dovuto girarle una per una e fare richiesta per saperlo...abbiamo lasciato perdere quasi subito perchè se potevamo girare le banche note in città, mi immagino come avremmo potuto scoprire un eventuale c/c magari in una banca sconosciuta, o con filiali chissà dove rispetto a casa...da notare che a casa non abbiamo mai ricevuto documentazione di alcun tipo, nè estratti conti, comunicazioni periodiche, ecc...

    Ieri parlando con un amico mi ha detto che era caduto su un discorso analogo con il suo promoter finanziario, che gli ha detto che è possibile fare richiesta direttamente alla Banca d'Italia, che può controllare contemporaneamente tutte le banche in territorio italiano...la cosa ovviamente potrebbe essere interessante.

    Le domande a questo punto sono due: che documentazione dovremmo fornire alla Banca d'Italia per la richiesta? E, soprattutto...dopo così tanti anni, siamo ancora in tempo per eventuali azioni? Considerando anche che le pratiche di successione ormai sono state chiuse da svariati anni...

    Grazie a tutti per eventuali consigli.

  5. #15
    L'avatar di wheell
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    2,283
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    1075 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Se ci sono rapporti dormienti gli aventi diritto possono recuperare le somme:

    link supporto: Fondi e Attivita - Rapporti Dormienti | Consap S.p.A.

    link ricerca: Fondi e Attivita - Rapporti Dormienti - Ricerca | Consap S.p.A.

  6. #16
    L'avatar di lampadino
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    52,236
    Mentioned
    476 Post(s)
    Quoted
    12039 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da wheell Visualizza Messaggio
    Se ci sono rapporti dormienti gli aventi diritto possono recuperare le somme:

    link supporto: Fondi e Attivita - Rapporti Dormienti | Consap S.p.A.

    link ricerca: Fondi e Attivita - Rapporti Dormienti - Ricerca | Consap S.p.A.
    interessante

  7. #17
    L'avatar di nexus 7
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    5,960
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1521 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    in genere è una cosa che si fa in fase di successione

  8. #18

    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    366
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    10871697
    Salve, ho letto i vari messaggi qui sopra ma non c'è nulla su un caso di mio interesse
    Come fa un erede a verificare se il defunto ha un conto in svizzera?

  9. #19
    L'avatar di CharlesIngalls
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    116,504
    Mentioned
    44 Post(s)
    Quoted
    16747 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Va dato tutto in mano ad un fiscalista che sa lui come rintracciare i conti... anche all'estero...!!!

  10. #20

    Data Registrazione
    Apr 2000
    Messaggi
    26,901
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    3593 Post(s)
    Potenza rep
    42949695
    L'avvocato per recuperare canoni impagati dagli inquilini sfrattati ha dovuto fare apposita richiesta e ha sapito in quali istituti avevano i c/c (non però l'importo).
    Ora bisogna vedere se una simile procedura può essre attivata anche in questo caso.

Accedi