Pagare IMU e TARI via bonifico, il Comune può negarlo?
Mps: dall’Ue tutti i No e i diktat a fronte ulteriore presenza Stato
Che la Commissione Ue avesse dato il via libera alla permanenza del Tesoro nel capitale di Mps apponendo precise condizioni, era qualcosa che i mercati ave
Kim Kardashian e il post proibito su una criptovaluta: la SEC non perdona, maxi-multa per la reality star
La star Kim Kardashian pagherà 1,26 milioni di dollari per per porre fine alla causa mossa dalla SEC per aver pubblicizzato un token cripto senza rivelare di essere stata pagata per la promozione.La SEC ha dichiarato lunedì che la Kardashian è stata pagata 250.000 dollari per postare sul suo account Instagram i token EMAX, una criptovaluta offerta
Ray Dalio cita Keynes e cambia idea sul cash: ‘con attuali tassi e riduzione bilancio Fed non è più spazzatura’
L?investitore miliardario Ray Dalio ha cambiato idea, dicendo che non pensa più ?Cash is Trash? (contanti sono spazzatura) in quanto il  tasso di interesse a breve termine adesso è più o meno corretto.I tweet di Ray DalioCome John Maynard Keynes è accreditato di aver detto: ?Quando i fatti cambiano, cambio idea. Che cosa fa, signore??
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    990
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    164 Post(s)
    Potenza rep
    20389107

    Pagare IMU e TARI via bonifico, il Comune può negarlo?

    Salve,

    IMU e Tari vanno pagati al Comune.
    Per varie motivazioni, a me è molto più comodo l'IBAN bancario, e tutti i Comuni ne hanno almeno uno per la riscossione dei tributi.

    L'anno scorso questo Comune aveva accettato il pagamento su IBAN della tesoreria comunale di IMU e TARI, mentre quest'anno pare che per la TARI eccetti il bonifico mentre per l'IMU no.

    Secondo voi è legittimo?
    A mio parere, no.

    Sapete se esiste una qualche legge che imponga agli Enti di accettare di essere pagati con bonifico?

  2. #2

    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    1,221
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    284 Post(s)
    Potenza rep
    42127397
    Citazione Originariamente Scritto da nonalias Visualizza Messaggio
    Salve,

    IMU e Tari vanno pagati al Comune.
    Per varie motivazioni, a me è molto più comodo l'IBAN bancario, e tutti i Comuni ne hanno almeno uno per la riscossione dei tributi.

    L'anno scorso questo Comune aveva accettato il pagamento su IBAN della tesoreria comunale di IMU e TARI, mentre quest'anno pare che per la TARI eccetti il bonifico mentre per l'IMU no.

    Secondo voi è legittimo?
    A mio parere, no.

    Sapete se esiste una qualche legge che imponga agli Enti di accettare di essere pagati con bonifico?
    Non lo so, ma, a meno che non si tratti di residenti all'estero (e quindi magari senza un c/c in Italia da cui poter pagare F24), mi pare una richiesta pretestuosa. Se ognuno decidesse di pagare a modo suo (bonifici, assegni, contanti, magari F24 senza indicazione del codice comune o del numero di immobili, ecc) i costi amministrativi per gli Enti Locali aumenterebbero a dismisura (credo che i versamenti F24 si "abbinino" automaticamente alle posizioni del singolo contribuente).

  3. #3

    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    990
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    164 Post(s)
    Potenza rep
    20389107
    Grazie.
    Pensa che io uso il bonifico proprio perché, a differenza del modulo F24, mi permette di inserire in causale i riferimenti catastali dell'immobile per il quale sto versano IMU e TARI......

  4. #4

    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    1,244
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    520 Post(s)
    Potenza rep
    24801922
    Guarda, gia’ fanno casino quando si paga con la procedura f24 che dovrebbe permettere un controllo di sistema molto piu’ facile…..se si pagasse in modo non convenzionale dovrebbero fare controlli a mano su tutti i pagamenti, casino assoluto!
    Se emettessero un Mav o qualcosa di simile, il controllo ed il pagamento sarebbero semplicissimi! Non ho mai capito perche’ l’Imu e’ l’unico pagamento che richiede un intervento del pagatore! Calcolo e stampa dell’F24!

  5. #5

    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    990
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    164 Post(s)
    Potenza rep
    20389107
    Il buonsenso vi da ragione, ma......

    Anche io ho faccio fatica a capire perché sia in autoliquidazione, e in fondo credo che sia del tutto ingiusto che l'ente mi dica "fatti il calcolo da solo" al posto di indicarmi l'ammontare della tassa, lasciandomi a me il compito eventualmente di controllare.

    Non per difendere il mio punto di vista, ma per come sono organizzato io, è davvero molto più comodo avere la causale IBAN con i dettagli catastali dell'immobile ed il CF del proprietario. E gli F24, seppur sappia interpretarli, li trovo davvero ostici.

    Dunque mi chiedo se un domani, in sede di controllo, alla fine non possono negarmi di aver agito sostanzialmente in modo corretto.

    Attendo altri pareri, ma grazie lo stesso.

Accedi