Riparazione in garanzia Mediaworld rifiutata: che fare?
DHH e l’idea di creare un operatore cloud grazie alle acquisizioni di ‘campioni locali’. Live streaming il 26 maggio  
La società guidata da Sica, che continua a crescere per linee esterne, illustra le sue strategie nel corso del 'Live Streaming' su FOL di giovedì prossimo
La casa è un investimento a prova di inflazione? Ecco il modo per proteggersi al 100% dal caro vita
Gli immobili spesso vengono annoverati tra gli asset reali in grado di offrire protezione dall’inflazione. E’ realmente così? Gli immobili residenziali rappresentano uno degli elementi essenziali della vita umana e rappresentano …
Lagarde tuona: ‘Le crypto valgono zero’. Ma bitcoin & co. si fanno largo a Davos con pizze gratis nell’élite del mondo degli affari
Bitcoin e gli altri crypto asset non hanno alcun valore. La presidente della Bce, Christine Lagarde, non usa giri di parole nell’etichettare le criptovalute come un asset che non vale nulla. ?La …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    2,682
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1472 Post(s)
    Potenza rep
    42949678

    Riparazione in garanzia Mediaworld rifiutata: che fare?

    Nel mese di maggio 2020 mio figlio ha acquistato uno smartphone ONEPLUS presso Mediaworld di Mestre spendendo 750 euro.

    Il giorno 1 ottobre 2021 il telefono è stato portato presso il negozio Mediaworld, in quanto sullo schermo era comparsa sulla parte superiore una striscia grigia che ne impediva la corretta visione.

    Non si tratta dunque di rottura, ma di difetto di conformità del telefono.

    Il telefono è stato quindi spedito da Mediaworld alla loro assistenza.

    Stamattina, dopo 61 giorni di inutile attesa, ci hanno chiamato per dire che loro NON sono in grado di ripararlo e che dobbiamo provvedere noi ad inviarlo al produttore.

    Ce lo restituiranno a breve e dicono di non voler fare né il rimborso, né la sostituzione del prodotto.

    Ho sentito il produttore che afferma che dopo i primi 12 mesi la riparazione non è più in garanzia della casa.

    La mia domanda è: chi deve provvedere alla riparazione essendo trascorsi circa 18 mesi dall'acquisto?

    Se Mediaworld insiste nel rifiuto della riparazione, quale potrebbe essere il passo successivo da parte nostra?

    Associazione consumatori, giudice di pace, conciliazione?

    Qualcuno ha avuto un'esperienza simile o può fornirmi un parere legale?

    Grazie.

    PS: avevamo pensato di NON ritirarlo dal negozio perché sarebbe una nostra accettazione implicita di NON voler riparare il telefono.
    Dimenticavo: l'acquisto è stato fatto come privato e senza partita iva. La garanzia è di 24 mesi.
    Ultima modifica di Riccardo.M; 01-12-21 alle 14:26

  2. #2
    L'avatar di ryuga88
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    851
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    350 Post(s)
    Potenza rep
    13841791
    Se la garanzia era di 12 mesi c'è poco da fare. Di solito non sono 24 però? Avete comprato come P.IVA?

    Nel caso bisogna farlo riparare a proprie spese. Dove? Il prodottore o negozi abilitati (o qualsiasi negozio che si occupi di ripazioni elettroniche).

  3. #3

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    2,682
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1472 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da ryuga88 Visualizza Messaggio
    Se la garanzia era di 12 mesi c'è poco da fare. Di solito non sono 24 però? Avete comprato come P.IVA?

    Nel caso bisogna farlo riparare a proprie spese. Dove? Il prodottore o negozi abilitati (o qualsiasi negozio che si occupi di ripazioni elettroniche).
    L'acquirente è un privato SENZA partita iva, dunque 24 mesi di garanzia come c'è scritto anche sul sito Mediaworld.

    Ho aggiunto un'appendice al mio post.

  4. #4
    L'avatar di roentegen
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    370
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    212 Post(s)
    Potenza rep
    8263027
    Stesso Negozio e problema con una dockstation phillips: era ampiamente in garanzia ma si erano rifiutati di prenderla in carico e mi avevano indirizzato ad un riparatore di Marghera.

    Vantaggio di avere un avvocato in famiglia e letterina alla sede centrale per conoscenza al direttore del punto vendita: mi hanno contattato e sostituito il pezzo con uno nuovo...

    Il problema è che se non di disponi di avvocato gratis, la cosa ti costa qualche centone.

    Inutile dire che da Media non compro più nemmeno la carta igienica.

    Io tornerei al punto vendita e chiederei del direttore per ricordargli che, in Italia, la garanzia vale 24 mesi ed è a carico del venditore e non del produttore.

    Niente offese, la giusta dose di incazzatura e voce sufficientemente alta da farsi sentire dagli altri clienti.

  5. #5

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    2,682
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1472 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da roentegen Visualizza Messaggio

    Io tornerei al punto vendita e chiederei del direttore per ricordargli che, in Italia, la garanzia vale 24 mesi ed è a carico del venditore e non del produttore.
    Tornerò certamente in negozio, ma nel frattempo chiederò a qualche amico avvocato di mandare una letterina.

    Grazie mille!

  6. #6

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    266
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    173 Post(s)
    Potenza rep
    8503162
    Citazione Originariamente Scritto da Riccardo.M Visualizza Messaggio
    Tornerò certamente in negozio, ma nel frattempo chiederò a qualche amico avvocato di mandare una letterina.

    Grazie mille!
    Senti gli avvocati di Altroconsumo (se sei abbonato), ne risolvono a decine di casi così.

  7. #7

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    2,682
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1472 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da pippero67 Visualizza Messaggio
    Senti gli avvocati di Altroconsumo (se sei abbonato), ne risolvono a decine di casi così.
    Grazie .... ho appena inviato una PEC a Mediaworld con richiesta di rimborso integrale e preavviso di un intervento di un nostro legale di fiducia.

    Vediamo cosa rispondono e poi ci rivolgeremo ad Altroconsumo.

    Grazie ancora.

    PS: credo che NON ritireremo il prodotto, se non sarà stato riparato, perché ciò potrebbe costituire accettazione del mancato intervento in garanzia.

  8. #8
    L'avatar di donsalieri
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    2,580
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    1859 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Riccardo.M Visualizza Messaggio
    Nel mese di maggio 2020 mio figlio ha acquistato uno smartphone ONEPLUS presso Mediaworld di Mestre spendendo 750 euro.

    Il giorno 1 ottobre 2021 il telefono è stato portato presso il negozio Mediaworld, in quanto sullo schermo era comparsa sulla parte superiore una striscia grigia che ne impediva la corretta visione.

    Non si tratta dunque di rottura, ma di difetto di conformità del telefono.
    Ci andrei piano nel trarre conclusioni sull'origine del danneggiamento.
    Non credo tu abbia potuto verificare cosa hanno scritto sul rapporto di tentata riparazione in merito al problema riscontrato.
    A fronte dell'intervento di un legale potrebbero anche dimostrare che del cellulare se ne è fatto un utilizzo improprio.
    In definitiva la buona riuscita dell'azione legale non è che sia proprio garantita.

  9. #9

    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    1,194
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    804 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Hai provato a registrarti e richiedere una riparazione da qui? Repair Service - OnePlus (Italia)

  10. #10

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    2,682
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1472 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da donsalieri Visualizza Messaggio
    Ci andrei piano nel trarre conclusioni sull'origine del danneggiamento.
    Non credo tu abbia potuto verificare cosa hanno scritto sul rapporto di tentata riparazione in merito al problema riscontrato.
    A fronte dell'intervento di un legale potrebbero anche dimostrare che del cellulare se ne è fatto un utilizzo improprio.
    In definitiva la buona riuscita dell'azione legale non è che sia proprio garantita.
    La riparazione NON è stata neppure tentata in quanto asseriscono di NON avere un centro di assistenza per il ONEPLUS.

    Quindi lo hanno tenuto più di 2 mesi per farci sapere che non lo hanno neppure guardato.

Accedi