Prestito infruttifero tra parenti, come avere data certa della scrittura privata?
Elon Musk fa una previsione da incubo per l’Italia replicando su Twitter a un utente italiano
Elon Musk, in una delle sue frequenti incursioni su Twitter, ha avuto modo anche di parlare dell’Italia facendo una previsione categorica legata al rischio demografico. L’istrionico numero uno di Tesla …
Cash Collect sulle energie del futuro con un sostanzioso premio iniziale fisso
La guerra tra Russia e Ucraina, oltre a rappresentare un grosso problema umanitario e sociale, ha scatenato una vera e propria crisi energetica. L?Europa importa oltre il 40% del gas …
Il protagonista di ‘The Big Short’ Michael Burry: mercati come nel 2008, Ŕ come un aereo che va a schiantarsi
Michael Burry, il famoso investitore di ?Big Short?, l?uomo che aveva previsto il crollo del mercato immobiliare statunitense nel 2008, ha lanciato l?allarme sulla ?pi¨ grande bolla speculativa di tutti …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    309
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    34 Post(s)
    Potenza rep
    5388218

    Prestito infruttifero tra parenti, come avere data certa della scrittura privata?

    Buongiorno a tutti,
    un mio parente stretto deve prestarmi una somma tra i 30K e i 40K per l'acquisto di un immobile, abbiamo scelto la forma di prestito infruttifero. Sulla rete ho trovato diversi modelli di scrittura privata da modificare e sottoscrivere. Visto che come sappiamo un'entrata cospicua di denaro nei conti correnti pu˛ far scattare il controllo dell'agenzia delle entrate, ho la necessitÓ di dare a questa scrittura privata una "data certa" in modo da potermi opporre a qualsiasi contestazione da parte dell'agenzia stessa. Avevo pensato di scansionare digitalmente la scrittura, insieme ai documenti d'identitÓ dei contraenti, formare un file .pdf e apporre una marca temporale tipo quella di Aruba, Namirial o altri certificatori simili. Pu˛ essere un buon metodo per assicurarmi che la scrittura privata abbia validitÓ e una data certa? Vorrei evitare di depositare la scrittura all'agenzia delle entrate visto anche il costo di registrazione pari al 3% dell'importo prestato. Voi cosa ne pensate?
    Grazie mille in anticipo per la cortese risposta.

  2. #2

    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    17,471
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    7107 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    raccomandata spedita senza busta. il "timbro" postale vale come data certa.

  3. #3

    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    309
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    34 Post(s)
    Potenza rep
    5388218
    Citazione Originariamente Scritto da *Bushido* Visualizza Messaggio
    raccomandata spedita senza busta. il "timbro" postale vale come data certa.
    Grazie per la risposta, ormai in ufficio postale attaccano l'adesivo con un numero di tracking. Per quanto tempo il tracking Ŕ consultabile? Vale come prova?
    Il timbro con la data come si faceva prima non lo mettono pi¨.

  4. #4

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    556
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    353 Post(s)
    Potenza rep
    12903861
    E mandarsi il pdf via pec?

  5. #5

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    461
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    269 Post(s)
    Potenza rep
    3966532
    Pec

  6. #6

    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    309
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    34 Post(s)
    Potenza rep
    5388218
    Citazione Originariamente Scritto da ocampana Visualizza Messaggio
    E mandarsi il pdf via pec?
    Citazione Originariamente Scritto da enricomm Visualizza Messaggio
    Pec
    Scusate ragazzi io avevo letto che gli allegati alle PEC, non hanno la garanzia del contenuto. Mi sto sbagliando?

  7. #7

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    1,582
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    879 Post(s)
    Potenza rep
    31032181
    Data certa? Non s˛ se la procedura Ŕ giusta, ma qualche giorno fÓ senza nessuna scrittura privata, ho inviato a mezzo bonifico bancario un prestito ad un parente stretto, inserendo nella causale la dicitura di "Prestito infruttifero"

  8. #8
    L'avatar di Il Topone
    Data Registrazione
    Nov 2000
    Messaggi
    2,411
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    344 Post(s)
    Potenza rep
    40976774
    Citazione Originariamente Scritto da elabor77 Visualizza Messaggio
    Data certa? Non s˛ se la procedura Ŕ giusta, ma qualche giorno fÓ senza nessuna scrittura privata, ho inviato a mezzo bonifico bancario un prestito ad un parente stretto, inserendo nella causale la dicitura di "Prestito infruttifero"
    secondo me anche una scrittura privata con la firma di entrambi non sarebbe male a cui allegare il bonifico, ottima la dicitura, il bonifico tracciabile e che ovviamente riporta una data certa credo non ci sia nulla di meglio, infatti non capisco la necessitÓ di una data certa tramite il servizio postale quando c'Ŕ un bonifico da allegare a una scrittura privata

  9. #9

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    556
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    353 Post(s)
    Potenza rep
    12903861
    Citazione Originariamente Scritto da vinci91 Visualizza Messaggio
    Scusate ragazzi io avevo letto che gli allegati alle PEC, non hanno la garanzia del contenuto. Mi sto sbagliando?
    Le garanzie della pec - Euroconference Legal

    Tecnicamente il p7s certifica gli allegati, poi non so se legalmente ci siano impedimenti.

    Vuoi essere pi¨ paranoico? Se hai la carta di identitÓ elettronica ti firmi la scansione con una app tipo L'app CieSign per firmare con la carta d'identita elettronica: come funziona - Agenda Digitale e poi te la mandi via PEC. Tecnicamente Ŕ pleonastico, ma dovrebbe coprire tutte le obiezioni.

  10. #10

    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    1,228
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    878 Post(s)
    Potenza rep
    11230912
    Ufficio postale, timbro e sei a posto

Accedi