Ricognizione di debito; CLASSICA STORIA; Tizio presta soldi a Caio poi....
Tassateci ora: “Patriotic Millionaires” protestano a Davos contro il World Economic Forum
Un gruppo di milionari si è unito per protestare contro il World Economic Forum, raduno dell’élite economica e politica a Davos, in Svizzera, chiedendo ai governi “tassateci ora” per affrontare …
Prezzo gas giù in Europa (minimi da scoppio guerra), mentre balza negli Usa. Ecco il perché di questa dicotomia
Ieri si è assistito a un andamento dicotomico dei prezzi del gas naturale, con quello USA che continua a a salire (ieri è balzato di oltre l’8%), mentre quello TTF …
Kairos prudente su mercati, ma vede opportunità da ritorno a Piazza Affari del ‘primario’. Plenitude (Eni) e l’idrogeno di De Nora (con Snam), le Ipo 2022 più attese
Trabattoni resta cauto sul mercato secondario, mentre si potrebbero aprire nuove opportunità dal ritorno a Piazza Affari del mercato primario
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    4,037
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    3306 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Ricognizione di debito; CLASSICA STORIA; Tizio presta soldi a Caio poi....

    Salve a tutti;

    al di la' delle prese di posizione guerrigliere alla Chuck NOrriis o i "gli vado sotto casa" se qualcuno o qualcuno che conoscete o avete conosciuto ha avuto questo problema e cioè, il classico prestito tra "conoscenti" finito male dove Caio, dopo aver preso i soldi NON si fa più sentire ;

    1) come avete risolto o risolvereste il problema?

    2) quale soglia oltre la quale conviene l'avvocato e andare in causa\ giudice di pace?


    Attendo vostre.

  2. #2

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    1,268
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    714 Post(s)
    Potenza rep
    39818694
    1) fortunatamente non ho questi problemi e li risolvo alla partenza non prestando soldi a conoscenti (li presterei solamente ad amici veri che ne hanno realmente bisogno conscio che più che un prestito sarebbe un regalo)

    2) ammesso che probabilmente Caio risulterebbe nullatenente e quindi inattaccabile, io porrei la soglia attorno ai 5000k € per andare in causa. Però non so quanto possa costare in termini economici di tempo e rottura di balle rivolgersi al giudice di pace, nel qual caso la soglia potrebbe anche abbassarsi.

    In ogni caso per i prestiti ci sono le banche e simili, se loro non li concedono a Caio un motivo ci sarà

  3. #3

    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    4,037
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    3306 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da potamo Visualizza Messaggio
    1) fortunatamente non ho questi problemi e li risolvo alla partenza non prestando soldi a conoscenti (li presterei solamente ad amici veri che ne hanno realmente bisogno conscio che più che un prestito sarebbe un regalo)

    2) ammesso che probabilmente Caio risulterebbe nullatenente e quindi inattaccabile, io porrei la soglia attorno ai 5000k € per andare in causa. Però non so quanto possa costare in termini economici di tempo e rottura di balle rivolgersi al giudice di pace, nel qual caso la soglia potrebbe anche abbassarsi.

    In ogni caso per i prestiti ci sono le banche e simili, se loro non li concedono a Caio un motivo ci sarà
    Ringraziandoti, andando a logica ed esperienza, come riusciresti a provare il tuo credito (nell'ipotesi astratta che tu abbia prestato dei soldi a Caio)

  4. #4

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    1,268
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    714 Post(s)
    Potenza rep
    39818694
    Bella domanda, penso sia sostanzialmente impossibile se prestati in contanti e in forma privata senza testimoni.
    Ormai la frittata è fatta, ma penso che anche in questi casi una ricevuta anche scritta sulla carta del formaggio come si dice dalle mie parti bisognerebbe farla.
    Aspetto con curiosità che intervenga qualcuno con competenza in questo ambito, ma ho la sensazione che a Tizio convenga mettetela via e segnarli fra i soldi persi. Mi auguro sinceramente per lui di no

  5. #5
    L'avatar di cval
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    342
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    244 Post(s)
    Potenza rep
    9548479
    Citazione Originariamente Scritto da asimpleplan Visualizza Messaggio
    Ringraziandoti, andando a logica ed esperienza, come riusciresti a provare il tuo credito (nell'ipotesi astratta che tu abbia prestato dei soldi a Caio)
    Con qualsiasi tranello basta parlare con lui della cosa registrando la conversazione. A quel punto se dalla registrazione si evince che il debito è riconosciuto è fatta.
    Basta un qualsiasi discorso tipo "ti ho prestato X€ l'anno scorso, perché non vuoi più restituirmeli?" e vedere cosa risponde.
    Certo che se è sgamato neroà in qualsiasi sede e forma qualsiasi cosa. Ma non penso. Sul lavoro anche i più furbi che per iscritto negavano tutto poi a voce qualcosa se la sono sempre fatta scappare.

    Io, se c'è patrimonio da aggredire, procederei anche fosse per 1€. Altrimenti se è nullatenente e senza redditi (no dipendente e 100% entrate in nero) lascerei stare.

    A seconda della cifra la diatriba costa 1K circa parlando di cifre modiche (poche o pochissime migliaia di Euro). Diciamo fra 500€ ed i 1.500. Bisognerebbe rivedere le tavole dei tributi per i procedimenti del giudice di pace in caso di cifre superiori (ricordo che oltre i 5K i costi cominciano a salire).
    Ultima modifica di cval; 14-09-21 alle 13:08

  6. #6

    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    4,037
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    3306 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da cval Visualizza Messaggio
    con lui della cosa registrando la conversazione.
    A tal proposito chiedo per i più esperti o scafati, se Caio , eventualmente possa contestare la registrazione che avviene in luogo privato ( a casa sua per esempio) in quanto in luogo pubblico o nella casa di Tizio la registrazione è legale.

    Vedi "interferenze illecite nella vita privata"

  7. #7

    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    17,471
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    7107 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    nel dubbio registra! poi si vedrà in sede di mediazione o giudizio, non rischi nulla.
    io ormai compro solo telefoni che permettono di installare una App registratore.
    chiaro che se il registrato è sveglio, e non ammette nulla, sei fregato al 100%

  8. #8

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    1,268
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    714 Post(s)
    Potenza rep
    39818694
    Citazione Originariamente Scritto da asimpleplan Visualizza Messaggio
    A tal proposito chiedo per i più esperti o scafati, se Caio , eventualmente possa contestare la registrazione che avviene in luogo privato ( a casa sua per esempio) in quanto in luogo pubblico o nella casa di Tizio la registrazione è legale.

    Vedi "interferenze illecite nella vita privata"
    Se(?) risponde al telefono si può registrare anche la conversazione telefonica, che io sappia è perfettamente legale, l'importante è che chi registra sia uno che sta facendo la conversazione (Tizio non può far chiamare una terza persona e registrare la conversazione)

  9. #9

    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    1,929
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    232 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    E' SEMPRE lecito registrare una telefonata tra sé e altri interlocutori, allo scopo di servirsene in giudizio:
    E' lecito registrare una telefonata, conversazioni e conferenze?

  10. #10

    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    24,306
    Mentioned
    67 Post(s)
    Quoted
    8553 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Scusate, fare una dichiarazione dove tizio dichiara di prestare X euro a caio, con tanto di data e sottoscrizione di entrambi non va bene?

Accedi