Account Amazon e carta ricaricabile - Pagina 2
Mercati alle prese con tre nodi da qui a fine anno, focus sugli asset meglio posizionati in ottica rialzo tassi
Il mercato del lavoro, le catene di approvvigionamento e la Cina. Sono questi i tre fattori da tener ben monitorati in questo momento dell?anno per superare senza particolari problemi la …
Titolo Telecom Italia sottovalutato? Mercato non dà retta a Gubitosi e in Borsa la tlc rivede gli inferi di ottobre 2020
Per Telecom Italia si sta materializzando un altro autunno da dimenticare in Borsa e anche le parole di Luigi Gubitosi non stanno riuscendo a dare fiato al titolo che segna …
Nasce il Mib ESG: funzionamento dell’indice e lista dei 40 titoli più sostenibili di Piazza Affari. Non mancano sorprese e differenze vs Ftse Mib
Prende vita oggi il primo indice Esg sulle blue chip di Piazza Affari. Il nuovo indice Mib ESG, annunciato oggi da Euronext, è infatti il primo indice Esg (Environmental, Social …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11

    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    2,461
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    127 Post(s)
    Potenza rep
    32226846
    Una domanda, se metto un annuncio su Amazon, quanto dura? inoltre è vero che se lo tolgo in anticipo devo pagare una penale?

  2. #12
    L'avatar di fvn
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    57
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    26 Post(s)
    Potenza rep
    859004
    Vorrei dire la mia sperando di non sfociare in una polemica tipo vax/no vax.
    Io sono cliente Amazon da molti anni e devo dire che non solo non ho avuto mai problemi ma credo di aver quasi sempre acquistato a prezzi inferiori agli store. Non me ne vogliano i negozianti che capisco tutti i loro problemi ma il mondo cambia e non lo possiamo fermare. Sono abbastanza “grande” (leggi vecchio) per dire che ho assistito alla nascita in Italia dei supermercati che da allora diedero una prima mazzata ai negozianti al dettaglio. Anche allora 40/50 anni fa la gente si divideva in supermercati si/supermercati no ma ecco dove siamo adesso….
    Ritornando ad Amazon la possibilità di poter scegliere e acquistare un oggetto dalla comodità di casa propria, magari in orari particolari, senza dover girare per vari negozi con tutti i problemi di parcheggio, traffico etc. è una gran comodità. Poi i prezzi molto spesso sono inferiori di quelli che si trovano in giro.
    Due parole anche per quelli che dicono che ci sono molti store on line. Io al di fuori di nomi importanti come ebay e amazon sono molto cauto e li evito se possibile, anche se spesso li uso anche io ma la prima scelta ricade sempre su questi due. Il sistema di resi e garanzie utilizzati da Amazon sono al di sopra di ogni e qualsiasi negoziante “da me sperimentato”. L’assistenza telefonica di Amazon è qualche cosa che ti fa sentire in un altro pianeta. Provate ad entrare in un negozio con un oggetto che volete cambiare perchè difettoso…. Vi sentirete subito sul banco degli imputati come se stessi tentando una truffa. Con Amazon un paio di click e il giorno seguente passa il corriere e ritirare il pezzo da rendere mentre il nuovo è gia in arrivo. Mi è capitato che lo stesso corriere consegnasse il ricambio e ritirasse il reso.
    Adesso fatemi anche fare una piccola precisazione. Amazon si basa su sistemi e standard commerciali americani dove il cliente è sempre il miglior asset da mantenere. Ho vissuto in usa e vi assicuro che dal online al dettaglio i comportamenti dei venditori sono veramente differenti dal sistema Italiano. Qui si è solo apprezzati al momento che paghiamo, per tutto il resto siamo solo rompic……..i.

Accedi