730/21 ( precompilato e non)
Wall Street e MSCI World corrono a perdifiato, non Piazza Affari. Effetto Draghi finito? Per Credit Suisse l’Italia è al momento ‘ora o mai più’
Nuovi record per Wall Street. La Borsa di New York ha chiuso in bellezza una settimana improntata al rialzo. L’S&P 500 e il Dow Jones hanno raggiunto nuovamente i record …
Posizioni nette corte: Saipem il titolo con più posizioni ribassiste aperte, Maire e Banca Mps nella top 3 dei più shortati
Dall?ultimo aggiornamento disponibile di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Bio-On con 2 posizioni short aperte per una quota pari …
Forza relativa e momentum: la rotazione degli indici settoriali europei. I migliori e peggiori
I migliori: banche, assicurazioni, viaggi e tempo libero e automotive in spolvero, bussa alla porta il settore edilizia e materiali Vediamo insieme rispetto alla scorsa settimana quali sono i settoriali …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di ERG
    Data Registrazione
    Mar 2004
    Messaggi
    44,881
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    3393 Post(s)
    Potenza rep
    42949690

    730/21 ( precompilato e non)

    Buongiorno,
    ricomincia il calvario...
    Leggo questo articolo:

    Fate attenzione ai contanti: ecco come scatta la "trappola" - IlGiornale.it

    e sono confuso. Quali adempimenti entro il 15/3? Da parte di chi ed a chi? E cosa bisogna scaricare e/o conservare? E chi non ha pc o non ha possibilità di accedere al sito delle emittenti che fa?
    Ripeto, sono confuso. Grazie a chi vorrà rispondere.

  2. #2

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    1,914
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1056 Post(s)
    Potenza rep
    30972581
    Citazione Originariamente Scritto da ERG Visualizza Messaggio
    Buongiorno,
    ricomincia il calvario...
    Leggo questo articolo:

    Fate attenzione ai contanti: ecco come scatta la "trappola" - IlGiornale.it

    e sono confuso. Quali adempimenti entro il 15/3? Da parte di chi ed a chi? E cosa bisogna scaricare e/o conservare? E chi non ha pc o non ha possibilità di accedere al sito delle emittenti che fa?
    Ripeto, sono confuso. Grazie a chi vorrà rispondere.
    Va in un CAF e ci pensano loro dietro lauto compenso.

    Oppure ti procuri lo SPID ed impari a fare da solo.

  3. #3
    L'avatar di libertario
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    2,785
    Mentioned
    36 Post(s)
    Quoted
    1601 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Supponiamo che tu abbia la fattura dell'esercente per l'acquisto di un materasso ortopedico. Se hai l'estratto della carta di credito, che dimostra che hai pagato la cifra x riportata in fattura all'esercente y che ha emesso la fattura, a che serve lo scontrino?

  4. #4
    L'avatar di Benjamin_Malaussène
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    2,813
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    2338 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da libertario Visualizza Messaggio
    Supponiamo che tu abbia la fattura dell'esercente per l'acquisto di un materasso ortopedico. Se hai l'estratto della carta di credito, che dimostra che hai pagato la cifra x riportata in fattura all'esercente y che ha emesso la fattura, a che serve lo scontrino?
    A me l'articolo sembra non dire nulla di concreto.

    In ogni caso le spese sanitarie detraibili al 19% devono essere pagate con pagamento elettronico legato al conto di chi ha fatto la spesa o suo legale rappresentante.
    È un obbligo che già esiste da un paio di anni con varie finalità: spingere l'elettronico per combattere il nero (la segretaria del.medico non può fare finta che il pos non funziona così da "scoraggiare" chi non pensa alle.detrazioni a chiedere la ricevuta), facilitare i controlli ad ade (che sa in automatico che mr rossi ha speso 150€ dal medico il 20/02/2020), evitare fatture false e rendere automatico/digitale tutto il.flusso della.dichiarazione dei redditi (idealmente il contribuente non deve dichiarare le spese, queste devono essere automaticamente acquisite da Ade).

    L'obiettivo della legge dovrebbe proprio essere quello di arrivare al punto in cui non serve più conservarsi gli scontrini per 5 anni, se tutte le spese sono già riconosciute nella dichiarazione precompilata (ma non so se questo vale già da ora o varrà in futuro)

  5. #5

    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    93
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    63 Post(s)
    Potenza rep
    1037096
    Citazione Originariamente Scritto da Benjamin_Malaussène Visualizza Messaggio
    A me l'articolo sembra non dire nulla di concreto.

    In ogni caso le spese sanitarie detraibili al 19% devono essere pagate con pagamento elettronico legato al conto di chi ha fatto la spesa o suo legale rappresentante.
    È un obbligo che già esiste da un paio di anni con varie finalità: spingere l'elettronico per combattere il nero (la segretaria del.medico non può fare finta che il pos non funziona così da "scoraggiare" chi non pensa alle.detrazioni a chiedere la ricevuta), facilitare i controlli ad ade (che sa in automatico che mr rossi ha speso 150€ dal medico il 20/02/2020), evitare fatture false e rendere automatico/digitale tutto il.flusso della.dichiarazione dei redditi (idealmente il contribuente non deve dichiarare le spese, queste devono essere automaticamente acquisite da Ade).

    L'obiettivo della legge dovrebbe proprio essere quello di arrivare al punto in cui non serve più conservarsi gli scontrini per 5 anni, se tutte le spese sono già riconosciute nella dichiarazione precompilata (ma non so se questo vale già da ora o varrà in futuro)
    Può essere interessante leggere le risposte dell'Agenzia delle Entrate a due interpelli in merito a questa problematica. Si tratta delle risposte n. 431 e 484 del 2020 facilmente rintracciabili in internet.

  6. #6

    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    1,771
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    740 Post(s)
    Potenza rep
    23775481
    Citazione Originariamente Scritto da libertario Visualizza Messaggio
    Supponiamo che tu abbia la fattura dell'esercente per l'acquisto di un materasso ortopedico. Se hai l'estratto della carta di credito, che dimostra che hai pagato la cifra x riportata in fattura all'esercente y che ha emesso la fattura, a che serve lo scontrino?
    Io ho acquistato il materasso, presidio medico ,pagandolo con assegno bancario non trasferibile.
    Va bene lo stesso ?
    Posso portare in detrazione ?

  7. #7

    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    15
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    11 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Dichiarazione redditi residente estero

    Salve! Sono un cittadino italiano residente all'estero. Non ho mai avuto redditi ne immobili in Italia e pertanto non ho mai fatto la dichiarazione dei redditi. Nel 2020 ho ereditato degli immobili, per i quali ho regolarmente pagato l'IMU, tra questi ci sono anche dei terreni esenti IMU (poichè in comuni montani), sono esentato dalla dichiarazione dei redditi? Come funziona nel caso di terreni esenti IMU ma con rendita agraria?
    Vi ringrazio!

  8. #8

    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    1,133
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    242 Post(s)
    Potenza rep
    38840290
    Citazione Originariamente Scritto da Tribofilo Visualizza Messaggio
    Salve! Sono un cittadino italiano residente all'estero. Non ho mai avuto redditi ne immobili in Italia e pertanto non ho mai fatto la dichiarazione dei redditi. Nel 2020 ho ereditato degli immobili, per i quali ho regolarmente pagato l'IMU, tra questi ci sono anche dei terreni esenti IMU (poichè in comuni montani), sono esentato dalla dichiarazione dei redditi? Come funziona nel caso di terreni esenti IMU ma con rendita agraria?
    Vi ringrazio!
    Mi pare ci sia una soglia per valore (forse 500 euro, quindi non bassissima), controlla sulle istruzioni del 730 o del modello Redditi dell'anno scorso.

  9. #9

    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    15
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    11 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da cicciog83 Visualizza Messaggio
    Mi pare ci sia una soglia per valore (forse 500 euro, quindi non bassissima), controlla sulle istruzioni del 730 o del modello Redditi dell'anno scorso.
    Grazie! ho controllato ed effettivamente c'è questa soglia. Questi 500 euro su cosa vanno calcolati? Sul reddito agrario rivalutato? Perchè il reddito agrario dei terreni non supera i 60 euro, quindi dovrei rientrare nel limite, no?

  10. #10
    L'avatar di libertario
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    2,785
    Mentioned
    36 Post(s)
    Quoted
    1601 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da ortego Visualizza Messaggio
    Io ho acquistato il materasso, presidio medico ,pagandolo con assegno bancario non trasferibile.
    Va bene lo stesso ?
    Posso portare in detrazione ?
    Innanzitutto, chiariamo cosa si intende per pagamenti tracciabili. La Legge n 124/2019 richiama la legge dell’art. 23 del D.Lgs. n. 241 del 1997, che disciplina i metodi di esecuzione dei pagamenti, ammessi, diversi dai contanti, i quali sono:

    Carte di debito e carte di credito;
    Carte prepagate;
    Assegni bancari e circolari;
    Altri sistemi di pagamenti tracciabili (es. pagamenti telematici).

    Lo scopo di questa scelta è di recuperare gettito fiscale dai medici privati, per smantellare l’evasione fiscale.
    Spese sanitarie detraibili 2020 e pagamenti tracciabili - Confartigianato Rieti

    Hai la fotocopia dell'assegno, forse va tenuta in caso di accertamento

Accedi