IMU dimezzata al 50%..... - Pagina 2
Borsa Milano chiude in rialzo grazie a Enel ed ENI, bene anche TIM. Sbanda STM
Giornata interlocutoria per Piazza Affari che ha recuperato nel pomeriggio grazie all'apertura positiva di Wall Street e al rush di titoli di forte peso sul listino milanese quali Enel ed …
Dai meme stock, all?avvento dei millennials: come stanno cambiano le regole del gioco sui mercati?
Dopo un 2020 denso di eventi e certo non privo di colpi di scena, anche il 2021 ci sta insegnando veramente tanto sui mercati finanziari. Alla base di tutto sicuramente …
Due big del Ftse Mib tra le best ideas di Morgan Stanley per cavalcare i grandi temi del 2021
Il 2021, grazie all'effetto vaccini, è destinato a diventare l'anno della normalizzazione con tutte le previsioni che vanno nella direzione di una corposa ripresa del'attività economica nei prossimi mesi. Morgan …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11

    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    127
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    89 Post(s)
    Potenza rep
    380222
    Rebirth, fammi capire, quindi se voglio usufruire della detrazione devo fare la pratica di inagibilità..?
    La famosa dichiarazione sostitutiva non mi serve a niente.......ho capito bene..???

    comunque ragazzi, premetto che vi ringrazio tutti per l'interessamento....

  2. #12
    L'avatar di Rebirth
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    19,034
    Mentioned
    52 Post(s)
    Quoted
    4309 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Hai due strade:

    1- Richiedi perizia all'ufficio comunale (a spese tue) affinchè attesti l'inagibilità del tuo immobile. Loro usciranno e verificheranno lo stato di inagibilità o meno e la tua agevolazione partirà comunque dalla data della richiesta fatta. Chiaro che se il tuo immobile pensi sia inagibile perchè hai staccato le utenze, risparmiati i soldi e lascia perdere.

    2- Presenti una dichiarazione sostitutiva (con le conseguenze di legge del caso) dove però non dichiari tu che il tuo immobile è inagibile ma che sei in possesso della perizia del tecnico X redatta in data Y che attesta l'inagibilità di quell'immobile.

    p.s: tendenzialmente ti costa più un tecnico esterno che non uno del comune che esca a verificarti lo stato dell'immobile quindi io tendo a consigliare la prima strada. Se poi hai un parente tecnico o un amico che te la fa gratis o per 50€ buon per te.

  3. #13

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    1,840
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1016 Post(s)
    Potenza rep
    30972581
    Citazione Originariamente Scritto da Rebirth Visualizza Messaggio
    Hai due strade:

    1- Richiedi perizia all'ufficio comunale (a spese tue) affinchè attesti l'inagibilità del tuo immobile. Loro usciranno e verificheranno lo stato di inagibilità o meno e la tua agevolazione partirà comunque dalla data della richiesta fatta. Chiaro che se il tuo immobile pensi sia inagibile perchè hai staccato le utenze, risparmiati i soldi e lascia perdere.

    2- Presenti una dichiarazione sostitutiva (con le conseguenze di legge del caso) dove però non dichiari tu che il tuo immobile è inagibile ma che sei in possesso della perizia del tecnico X redatta in data Y che attesta l'inagibilità di quell'immobile.

    p.s: tendenzialmente ti costa più un tecnico esterno che non uno del comune che esca a verificarti lo stato dell'immobile quindi io tendo a consigliare la prima strada. Se poi hai un parente tecnico o un amico che te la fa gratis o per 50€ buon per te.
    C'è una terza strada:

    attendere l'accertamento da parte del comune e poi fare ricorso con riferimento alla sentenza della Corte di Cassazione del 21.01.2021 che afferma sostanzialmente che, qualora il comune sia già a conoscenza dell'inagibilità dell'immobile, la riduzione IMU al 50% si estende anche in senso retroattivo.

  4. #14
    L'avatar di Rebirth
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    19,034
    Mentioned
    52 Post(s)
    Quoted
    4309 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    non mi pare sia il suo caso però, qui non c'è una precedente procedimento/pratica/sopralluogo/ordinanza o quant'altro per il quale l'ente dovrebbe essere già a conoscenza dello stato dell'immobile.

  5. #15

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    1,840
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1016 Post(s)
    Potenza rep
    30972581
    Citazione Originariamente Scritto da Rebirth Visualizza Messaggio
    non mi pare sia il suo caso però, qui non c'è una precedente procedimento/pratica/sopralluogo/ordinanza o quant'altro per il quale l'ente dovrebbe essere già a conoscenza dello stato dell'immobile.
    Nel mio caso ho in mano una ordinanza del comune che, a seguito di un alluvione del 1973 in Calabria, assegnava al genio Civile la messa in sicurezza dei ruderi, togliendone la disponibilità ai legittimi proprietari.

    Un primo rudere non esiste più in quanto franato a valle ed ora ci passa una strada comunale.
    Un secondo rudere è ancora transennato dopo l'intervento del Genio Civile.
    Un terzo rudere è stato parzialmente utilizzato dal Comune per realizzare una piazza e per il resto è stato utilizzato abusivamente dal proprietario della particella confinante per "allargarsi".

    Il Comune ha fatto finta di non vedere .... e sono passati 48 anni da allora.
    Eppure al catasto risultiamo ancora proprietari, nonostante una prima ordinanza di esproprio che nei fatti non ci è mai stata notificata.

  6. #16

    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    127
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    89 Post(s)
    Potenza rep
    380222
    ok ragazzi, ho capito, grazie a tutti.........propendero' per la prima strada di rebirth, ma non son ancora deciso perchè mia mamma dice " e se un futuro molto prossimi ho un po' di soldi e la voglio aggiustare devo rifare la pratica per ottenere l'agibilità (che non è facile) invece se rimane cosi' , se ho i soldi, la aggiusto e non devo fare niente..........e dal suo punto di visto anche lei ha ragione.......

    Io pensavo che facevo una dichiarazione (inagibilità) e pagavo il 50 poi se la volevo aggiustare ,facevo un altra dichiarazione (che annulla la prima) e buonanotte................evidentemente sbagliavo..............grazie ancora ragazzi...

Accedi