Richiedere SPID - Pagina 20
Delusione PIL Usa alimenta attese di una Fed dovish. A Piazza Affari impennata di Stm e Stellantis
Giovedì tonico per le Borse con Piazza Affari che continua il suo momento positivo in una giornata cadenzata da numerose trimestrali. L'indice Ftse Mib ha così chiuso a 25.516 punti, …
Unicredit, in arrivo i conti del 2° trimestre 2021: radar su dividendo, M&A e timing nuovo piano
Forte attesa per i conti di Unicredit, prima banca di Piazza Affari che si presenta al test dei conti del secondo trimestre 2021. Il cda si riunisce oggi con pubblicazione …
Dalla Cina rassicurazioni su Ipo a Wall Street, ma fine bagno di sangue non significa ‘overweight’. Tencent vittima illustre, ‘peggior titolo del mondo’
E’ ancora troppo presto per tornare a comprare Cina, ma la buona notizia è che l’azionario made in China non è neanche underweight. E’ quanto emerge dal report “China equity: …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #191

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    11,292
    Mentioned
    31 Post(s)
    Quoted
    1967 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Pred_01 Visualizza Messaggio
    La controindicazione è che comunque hai al max 8 sms a trimestre.
    Sì, ma mi pare di capire che l'sms serve solo la prima volta per "certificare" il dispositivo, che poi dovrebbe operare autonomamente. Ma la questione non è chiara e non trovo testimonianze in rete.
    Mia mamma deve andare in posta per attivare lo spid e non so se farle chiedere gli sms o l'app come metodo di accesso. Non ha smartphone, solo tablet wifi...

  2. #192
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    19,823
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    7925 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da copper Visualizza Messaggio
    Sì, ma mi pare di capire che l'sms serve solo la prima volta per "certificare" il dispositivo, che poi dovrebbe operare autonomamente. Ma la questione non è chiara e non trovo testimonianze in rete.
    Mia mamma deve andare in posta per attivare lo spid e non so se farle chiedere gli sms o l'app come metodo di accesso. Non ha smartphone, solo tablet wifi...
    Quando l'ho chiesto io lo SPID (alla Posta), comunque bisognava fornire un indirizzo email ed un numero di cellulare, e questo a prescindere se poi avessi voluto usare l'app o meno.

  3. #193

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    11,292
    Mentioned
    31 Post(s)
    Quoted
    1967 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Pred_01 Visualizza Messaggio
    Quando l'ho chiesto io lo SPID (alla Posta), comunque bisognava fornire un indirizzo email ed un numero di cellulare, e questo a prescindere se poi avessi voluto usare l'app o meno.
    Sì, ma pensavo che in fase di riconoscimento si dovesse anche scegliere tra le 2 modalità di autenticazione (app o sms) visto che nei form da compilare non veniva chiesto.
    Mi sai dire se la scelta viene invece fatta dopo il primo login post-riconoscimento e se poi si possa poi cambiare modalità in un secondo momento?

    EDIT:Ho trovato la seguente FAQ che mi fa pensare che le 2 modalità forse coesistano e si possa usare di volta in volta quella che si preferisce:
    Ti ricordiamo che hai a disposizione un totale di otto sms ogni trimestre solare. Superato il limite previsto nel periodo indicato, potrai continuare ad accedere ai servizi che espongono il logo SPID utilizzando l'app PosteID.
    Qualcuno può confermare?
    Ultima modifica di copper; 09-12-20 alle 23:51

  4. #194
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    19,823
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    7925 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Quello che la risposta alla FAQ non dice, è se l'app deve essere installata sul dispositivo sul quale è inserita la sim oppure no.

  5. #195

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    11,292
    Mentioned
    31 Post(s)
    Quoted
    1967 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Pred_01 Visualizza Messaggio
    Quello che la risposta alla FAQ non dice, è se l'app deve essere installata sul dispositivo sul quale è inserita la sim oppure no.
    Giusto, però se fosse così saprei che mia mamma non deve fare una scelta quando va in ufficio.
    Scusa Pred, ma quando fai login con spid ti chiedono ogni volta di scegliere tra app e sms o di default ti arriva codice su app?

  6. #196
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    19,823
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    7925 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da copper Visualizza Messaggio
    Giusto, però se fosse così saprei che mia mamma non deve fare una scelta quando va in ufficio.
    Scusa Pred, ma quando fai login con spid ti chiedono ogni volta di scegliere tra app e sms o di default ti arriva codice su app?
    Io ho installato l'app sullo smartphone nel quale è inserita la sim il cui numero ho reso noto in sede di registrazione al servizio SPID, la userID è l'indirizzo email da me comunicato sempre alla registrazione, la pw, dopo il primo accesso (oppure quando uso la procedura per crearne una nuova perché non ricordo l'attuale) è costituita da una serie di lettere (nel mio caso, viceversa si può fare un misto alfanumerico), quindi normalmente non mi chiede di riceverne uno tramite sms.


    PS se ben ricordo in sede di registrazione non mi è stato imposto di scegliere tra app o altro.

  7. #197

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    11,292
    Mentioned
    31 Post(s)
    Quoted
    1967 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Pred_01 Visualizza Messaggio
    PS se ben ricordo in sede di registrazione non mi è stato imposto di scegliere tra app o altro.
    Grazie, questo è importante per istruire la mamma.
    Però non ho capito come avviene l'accesso ai siti che richiedono spid. Cioè tu clicchi su "entra con spid" e poi cosa succede? Devi inserire una otp che trovi dentro la app PosteID?

  8. #198

    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    21,626
    Mentioned
    61 Post(s)
    Quoted
    7319 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Gli sms NON sono attivi di default.
    Leggi il quote sotto
    Citazione Originariamente Scritto da donatogargianti Visualizza Messaggio
    Stamane ho completato la procedura di attivazione dello SPID tramite le Poste.
    Ieri avevo effettuato la registrazione sempre sul loro sito fornendo tutti i dati, la mia email, una password ed un numero di cellulare. Dopo pochi minuti ho ricevuto l'email di conferma con il numero di pratica da presentare allo sportello. Questa procedura online prevede anche la ricezione di un SMS con il codice OTP.
    Oggi mi sono recato alla posta con la stampa dell'email, il documento di riconoscimento utilizzato nella fase di registrazione e la tessera sanitaria. Questi documenti li avevo già scansionati ed inseriti nel form ma non è obbligatorio perchè possono farlo loro allo sportello.
    L'impiegata ha verificato i documenti senza neanche guardarmi in faccia ed alla fine mi ha confermato che la procedura è andata a buon fine. Conferma che mi è arrivata subito tramite email mentre con un SMS mi è arrivato un codice da utilizzare qualora volessi attivare lo SPID di livello 3.
    Tornato a casa ho provato ad entrare nel sito delle Poste con le credenziali dello SPID (email e password). Qui mi viene data la scelta se utilizzare l'App delle Poste oppure di ricevere un SMS con il codice OTP. In pratica sarebbe questo il livello 2 dello SPID, ovvero una conferma dell'identità tramite la loro App oppure un SMS sul numero precedentemente autenticato. Ho provato quindi ad accedere al sito dell'INPS. Si esegue prima la scelta dell'operatore che ha fornito lo SPID, in questo caso le Poste, e qui mi si obbliga ad utilizzare la loro App (sempre quella delle Poste) senza possibilità di scelta per la ricezione di un SMS per ricevere il codice OTP. Allora mi sono recato di nuovo sul sito delle poste ed ho visto che è possibile attivare lo SPID di secondo livello con possibilità di utilizzo dell'SMS. Una volta attivato sono ritornato sul sito dell'INPS e stavolta mi ha dato la possibilità di selezionare l'SMS. Ricevuto il codice OTP sono finalmente entrato.
    In pratica le Poste abilitano di default il livello 2 però utilizzando la loro App. Per fortuna è possibile attivare il servizio SMS che a mio avviso è più comodo e sicuro.
    Il livello 3, che non ho attivato, dovrebbe far uso anche di un PIN.

  9. #199
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    19,823
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    7925 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da copper Visualizza Messaggio
    Grazie, questo è importante per istruire la mamma.
    Però non ho capito come avviene l'accesso ai siti che richiedono spid. Cioè tu clicchi su "entra con spid" e poi cosa succede? Devi inserire una otp che trovi dentro la app PosteID?
    Sulla parte evidenziata :
    Se sono già a conoscenza che quel sito (poniamo ad es. quello dell'AdE), mi offre la possibilità di accedere via SPID, io posso prendere lo smartphone e quando apro l'app POSTEID, mi chiede se voglio entrare con con QR Code (che trovo nel sito dell'AdE), oppure se voglio entrare nell'app; se decido per questo secondo caso, devo aver già scelto in sede di prima attivazione una pw composta da sei simboli, e quindi mi chiede di inserirla; a questo punto se ho già scelto sul sito dell'AdE di entrare con SPID, è il sito dell'AdE che chiede conferma a Poste ID (aka SPID nel mio caso), di confermare l'identità del richiedente.

    Il dubbio che ho nel tuo caso, è che PosteID, potrebbe chiedere a tua madre, tramite il terminale tablet, d'inserire un codice otp che le verrebbe inviato via sms - e che quindi finiti gli 8 sms trimestrali, niente - perché solo così facendo chi deve autenticare l'identità di tua madre, avrebbe la "ragionevole certezza" che è lei la persona che sta usando quel tablet sul quale è presente l'app PosteID, la certezza la darebbe il fatto che è la stessa persona che ha ricevuto l'otp via sms su di un numero di cellulare fornito alle Poste in sede di registrazione.

    Insomma, non so se sono stato chiaro, ma a me sembra che si debba attuare il processo tipo quello della PKI, dove una parte dell'infrastruttura e del codice è comune ad entrambi (autorità certificante e utente da certificare), solo in presenza del riconoscimento di questa parte comune è poi possibile procedere con il resto.

  10. #200
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    19,823
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    7925 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da rickiconte Visualizza Messaggio
    Gli sms NON sono attivi di default.
    Leggi il quote sotto
    Confermo, (almeno per l'esperienza da me fatta) che, la prima cosa che mi viene chiesta è il codice che ho registrato la prima volta.
    Poi se dico di non ricordarlo, allora a questo punto mi viene inviato (al numero di cellulare che ho dichiarato e che è quindi noto sia a me - utente - che alle Poste - quale autorità certificante), un sms contenente 6 cifre le quali valgono come otp.
    Nel mio caso, vedo che il passo successivo è quello che il "sistema" (PosteID), mi chiede di generare una nuova pw (sempre da 6 caratteri), me la ripetere e, una volta registrata, mi fa rientrare di nuovo indicando la pw appena generata, senza alcun bisogno di richiedere o farsi emettere nuovo otp a mezzo sms.

Accedi