imu 2020 su casa ereditata
UBI boccia l’OPS di Intesa: non è conveniente per 6 motivi. Messina medita sul rilancio
L’ops lanciata da Intesa Sanpaolo non è conveniente. E’ il responso del cda odierno di UBI Banca, che conferma le attese della vigilia e apre le strade a due possibili …
BTP Futura, Mef alza velo su tassi cedolari minimi. Tesoro chiama investitori retail, la tentazione del premio fedeltà
ll Mef ha finalmente comunicato i tassi cedolari minimi garantiti della prima emissione del BTP Futura, il titolo di stato italiano offerto interamente agli investitori retail. L'emissione partirà lunedì 6 …
Tesla, c’è chi scommette su titolo a $2000. Elon Musk gongola e prende in giro Sec e short sellers
Il fenomeno Tesla continua, grazie all’assist che arriva anche dai fondamentali dell’azienda. Ieri, il produttore di auto elettriche fondato e capitanato da Elon Musk, ha reso noti i dati sulle …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    832
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    465 Post(s)
    Potenza rep
    14659437

    imu 2020 su casa ereditata

    ciao
    mia moglie ha ereditato il 50% della casa dei genitori tramite successione in data 23/03 ma solo oggi ha ricevuto le carte ufficiali
    ora per lei dovrebbe risultare seconda casa visto che noi siamo in affitto in lombardia e la casa è in umbria. al momento ci vive il padre che è proprietario del restante 50%
    dobbiamo pagare l'imu già quest'anno? potete spiegarmi come funziona? fa riferimento all'anno precedente (tipo 730 per intenderci) o all'anno in corso?
    grazie
    simone

  2. #2
    L'avatar di Rebirth
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    18,383
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    3917 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Se quella era la casa coniugale, tua moglie non deve pagare nulla in quanto al decesso di sua madre, il padre ha acquisito per legge il diritto di abitazione ed il soggetto passivo IMU è solo lui. Lui ovviamente non pagarà in quanto abitazione principale.

  3. #3
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    16,251
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    6039 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Sì, anche a me risulta quanto detto da Rebirth.
    Non devi pagare nulla perché tua moglie ha attuata quanto previsto dalle norme sull'IMU : nel suo caso ha concesso l'uso gratuito della sua quota (che comunque credo sia inferiore al 50%), al genitore superstite.
    Il problema del pagamento si presenterà fra mille mila anni alla morte del padre.

    (comunque l'IMU si paga sull'anno corrente, e nel tuo caso sebbene non avevi ricevuto le "carte", comunque sapevi dell'avvenuta quota di successione maturata al giorno della morte della madre di tua moglie).

  4. #4

    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    3,329
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    689 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Pred_01 Visualizza Messaggio
    ... l'uso gratuito della sua quota (che comunque credo sia inferiore al 50%)....
    Se non c'è testamento, la casa apparteneva alla sola madre, gli eredi sono solo marito e una figlia, la normalità è che ciascuno abbia il 50% e il coniuge, in più, abbia il diritto di abitazione.

  5. #5

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    832
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    465 Post(s)
    Potenza rep
    14659437
    innanzitutto grazi per le risposte
    la casa era intestata solo alla madre
    ovviamente al padre c'è l'uso gratuito

  6. #6
    L'avatar di Rebirth
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    18,383
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    3917 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    attenzione però non confondiamo uso gratuito con diritto di abitazione. Qui nessuno concede nulla a nessuno. Il padre è soggetto passivo al 100%, non è che la figli gli concende l'uso grautito per il suo 50% e quindi non paga.....quella è un altra storia ed in ogni caso quella (storia) non prevederebbe l'esenzione ma una eventuale (se sussistente con determinati requisiti) agevolazione.
    Questo giusto per chiarire e non confondere le idee ....

  7. #7

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    832
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    465 Post(s)
    Potenza rep
    14659437
    Citazione Originariamente Scritto da Rebirth Visualizza Messaggio
    attenzione però non confondiamo uso gratuito con diritto di abitazione. Qui nessuno concede nulla a nessuno. Il padre è soggetto passivo al 100%, non è che la figli gli concende l'uso grautito per il suo 50% e quindi non paga.....quella è un altra storia ed in ogni caso quella (storia) non prevederebbe l'esenzione ma una eventuale (se sussistente con determinati requisiti) agevolazione.
    Questo giusto per chiarire e non confondere le idee ....
    sicuramente mi sono espresso male io proprio perchè non me ne intendo di queste cose
    mi basterebbe sapere di non dover pagare

  8. #8
    L'avatar di Rebirth
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    18,383
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    3917 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    ho sbagliato io a non quotare, mi riferivo al post di Pred più che altro....
    comunque no, non deve pagare, questo è il succo...

  9. #9
    L'avatar di Pred_01
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    16,251
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    6039 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Rebirth Visualizza Messaggio
    ho sbagliato io a non quotare, mi riferivo al post di Pred più che altro....
    comunque no, non deve pagare, questo è il succo...
    Si, quel mio dire "uso gratuito" si presta anche ad altra interpretazione, ad esempio che il "cedente" la sua quota di possesso, non può chiedere nulla in cambio; non è così.

    Ma, poiché il quesito verteva essenzialmente sul pagamento della tassa in questione (IMU), credo di aver rafforzato quanto da te detto, non vedo come io possa aver confuso le idee.

  10. #10
    L'avatar di Rebirth
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    18,383
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    3917 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Pred_01 Visualizza Messaggio
    non vedo come io possa aver confuso le idee.
    ok......
    solo che il termine uso gratuito (che è un diritto ben preciso) in ambito IMU porta anche a determinate agevolazioni o meno, per questo sostenere che la figlia ha concesso l'uso gratuito al padre non è propriamente corretto perchè vi sono casi dove realmente questo succede ma in quel caso non vi è esenzione ma una agevolazione. qui, quel diritto non sussite proprio perchè è già tutto in capo al padre con il diritto di abitazione.
    per questo specificavo....ma sono finezze solo per non far cadere in errore altri che magari leggono, tutto qui....

Accedi