Dichiarazione dei redditi precompilata in qualità di erede - Pagina 16
Titolo Telecom Italia sottovalutato? Mercato non dà retta a Gubitosi e in Borsa la tlc rivede gli inferi di ottobre 2020
Per Telecom Italia si sta materializzando un altro autunno da dimenticare in Borsa e anche le parole di Luigi Gubitosi non stanno riuscendo a dare fiato al titolo che segna …
Nasce il Mib ESG: funzionamento dell’indice e lista dei 40 titoli più sostenibili di Piazza Affari. Non mancano sorprese e differenze vs Ftse Mib
Prende vita oggi il primo indice Esg sulle blue chip di Piazza Affari. Il nuovo indice Mib ESG, annunciato oggi da Euronext, è infatti il primo indice Esg (Environmental, Social …
Bitcoin e la frenesia da ETF. Anche hedge fund bullish vede rischio correzione anche se indica target futuro a vette altissime
Non accenna a rallentare la corsa del bitcoin in vista dell’approvazione del primo ETF sulla criptovaluta negli Stati Uniti. Dopo un weekend sottotono con quotazioni scese in area 59.000 $, …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #151
    L'avatar di Macchia.Nera
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    878
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    456 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da luideca Visualizza Messaggio
    Riccardo, perdonami ma anch'io ho un problema simile aL TUO:mia madre deceduta nel marzo 2019.,proprietaria dell'appartamento in cui abitava. Dopo la sua morte abbiamo(io ed altri 2 eredi) pagato regolarmente l'imu. Appartamento che abbiamo venduto nel novembre del 2019.Ti volevo chiedere: nel mio 730 devo indicare il possesso dell'appartamento(mai abitato da noi eredi) al 33,3%nei redditi da fabbricati da marzo a novembre e pagare una relativa quota? Grazie e complimenti.
    Sì, esattamente così. Ne hai avuto il possesso anche se non ci abitavi, quel 33,3% per quei mesi era tuo.

  2. #152

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    271
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    48 Post(s)
    Potenza rep
    2342334
    Citazione Originariamente Scritto da Macchia.Nera Visualizza Messaggio
    Sì, esattamente così. Ne hai avuto il possesso anche se non ci abitavi, quel 33,3% per quei mesi era tuo.
    Grazie per la tua gentilezza !!

  3. #153
    L'avatar di sostavietata
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    3,717
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    466 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Salve, scusate l'intromissilne !!! Ma rimane l'unica discussione viva sul forum in tema ...che voi sappiate che banca su conto Digital in caso di decesso di un intestatario per sbloccare le somme sul conto presentando tutta la documentazione richiesta nel mio caso non serve fare la successione ma fornire l'atto notorio , poi che banca addebita un costo ???sarebbe una ladrata pazzesca anche perché parliamo di un saldo totale di 100 euro sul conto e non vorrei che dopo tutta sta trafila me li mangino pure tutti in commissioni ..ma visto che loro la chiamano pratica di successione non vorrei che possano chiedere delle commissioni ,anche perché i documenti li ho fornito tutti io loro si sono limitati solo ad acquisirli e procedere come prassi,,qualcuno c"e già passato per sapere se hanno dei costi??
    Con sto conto per chiuderlo e riavere quei 100 euro mi stanno facendo diventare matto!!! Vogliono una infinita serie di dichiarazioni ...quando gli ho certificato che sono io l'unico erede e mia madre aveva solo questo conto ,quindi non serve successione..ma questi burocrati sono una roba pazzesca...
    Poi se mi addebitano per 100 di saldo anche dei costi pratica temo di non reggerli piu: wall:

  4. #154

    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    103
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    66 Post(s)
    Potenza rep
    1382947
    Citazione Originariamente Scritto da sostavietata Visualizza Messaggio
    ... poi che banca addebita un costo ???sarebbe una ladrata pazzesca...
    UniCredit mi ha fatto pagare 80 euro

  5. #155

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    20
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    12 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Salve, alcune domande sul 730 come erede.
    Riepilogo
    730 presentato per de cuius da erede
    credito irpef 384
    addiz reg debito 124
    addiz com debito 58
    saldo a credito 202
    La de cuius ha un debito per il 2018 di addiz reg e comunali piu sanzioni/interessi pari a 168,92.

    Domande
    1. Devo compilare il quadro I con la cifra 169 da compensare? Un funzionario mi ha detto di sì, un altro di no.
    2. Nel modello F24 vanno messi anche gli importi di addiz reg e comunale risultanti dal 730 per il 2019 (rispettivamente 124 e 58) o solo quelli relativi ai debiti 2018?
    3. Se metto 169 come credito da compensare e 168,92 come debiti mi viene un saldo negativo: posso mettere 168,92 anche se nel quadro I del 730 ho messo 169?

    Grazie

  6. #156
    L'avatar di stenickmav
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    7,830
    Mentioned
    61 Post(s)
    Quoted
    5354 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da sostavietata Visualizza Messaggio
    Salve, scusate l'intromissilne !!! Ma rimane l'unica discussione viva sul forum in tema ...che voi sappiate che banca su conto Digital in caso di decesso di un intestatario per sbloccare le somme sul conto presentando tutta la documentazione richiesta nel mio caso non serve fare la successione ma fornire l'atto notorio , poi che banca addebita un costo ???sarebbe una ladrata pazzesca anche perché parliamo di un saldo totale di 100 euro sul conto e non vorrei che dopo tutta sta trafila me li mangino pure tutti in commissioni ..ma visto che loro la chiamano pratica di successione non vorrei che possano chiedere delle commissioni ,anche perché i documenti li ho fornito tutti io loro si sono limitati solo ad acquisirli e procedere come prassi,,qualcuno c"e già passato per sapere se hanno dei costi??
    Con sto conto per chiuderlo e riavere quei 100 euro mi stanno facendo diventare matto!!! Vogliono una infinita serie di dichiarazioni ...quando gli ho certificato che sono io l'unico erede e mia madre aveva solo questo conto ,quindi non serve successione..ma questi burocrati sono una roba pazzesca...
    Poi se mi addebitano per 100 di saldo anche dei costi pratica temo di non reggerli piu: wall:
    Io ho avuto a che fare proprio con CheBanca, ma nel mio caso c'era anche un immobile di mezzo e quindi ho dovuto fare la successione e inviare loro la documentazione. Invece tu probabilmente avrai inviato loro la DICHIARAZIONE DI ESONERO DALL'OBBLIGO DI PRESENTAZIONE DELLA DENUNCIA DI SUCCESSIONE.
    Non ho dovuto sostenere alcun costo, invece altre banche, come Unicredit appunto, fanno pagare. Bisogna scegliersi la banca considerando pure questo aspetto
    Se non l'hai già fatto, suppongo che ora tu debba inviare loro la richiesta di restituzione del saldo indicando gli IBAN degli eredi (quindi solo il tuo) per poi procedere con la chiusura.
    Io sono bloccato su questo punto perché ho chiesto loro come fare la chiusura e insistono a dirmi di inviare la richiesta di restituzione del saldo... che è a 0 e gliel'ho già detto più volte.
    Comunque, tornando alla tua preoccupazione principale: non addebitano costi.

  7. #157

    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    1,230
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    612 Post(s)
    Potenza rep
    27626827
    Citazione Originariamente Scritto da Rik_68 Visualizza Messaggio
    UniCredit mi ha fatto pagare 80 euro
    A me Unicredit per lo sblocco del c/c non ha fatto pagare nulla!

  8. #158

    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    103
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    66 Post(s)
    Potenza rep
    1382947
    Mi han detto che il costo per avere il documento delle consistenze era 80, poi lo sblocco era gratis!
    Secondo me dipende anche dalla singola filiale

  9. #159
    L'avatar di sostavietata
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    3,717
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    466 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da stenickmav Visualizza Messaggio
    Io ho avuto a che fare proprio con CheBanca, ma nel mio caso c'era anche un immobile di mezzo e quindi ho dovuto fare la successione e inviare loro la documentazione. Invece tu probabilmente avrai inviato loro la DICHIARAZIONE DI ESONERO DALL'OBBLIGO DI PRESENTAZIONE DELLA DENUNCIA DI SUCCESSIONE.
    Non ho dovuto sostenere alcun costo, invece altre banche, come Unicredit appunto, fanno pagare. Bisogna scegliersi la banca considerando pure questo aspetto
    Se non l'hai già fatto, suppongo che ora tu debba inviare loro la richiesta di restituzione del saldo indicando gli IBAN degli eredi (quindi solo il tuo) per poi procedere con la chiusura.
    Io sono bloccato su questo punto perché ho chiesto loro come fare la chiusura e insistono a dirmi di inviare la richiesta di restituzione del saldo... che è a 0 e gliel'ho già detto più volte.
    Comunque, tornando alla tua preoccupazione principale: non addebitano costi.
    bene ,almeno sul lato economico dei possibili costi possiamo stare tranquilli ,ci sono banche che applicano costi sino a 120 euro , semplicemente vergognoso!!!! se succedesse a me farei certamente ricorso al abf.... per quanto riguarda invece la burocrazia ci ammazzano
    e mi ritengo fortunato che sul conto ci siano solo 100 euro perche se fosse un conto con un corposo saldo che si utilizza per la vita quotidiana come spesa ,ecc.. mi sarei spappolato il fegato dal nervoso
    ma di regola su un conto corrente cointestato il 50% del saldo non dovrebbero per legge renderlo da subito disponibile all'altro cointestatario rimasto in vita? come si permettono di bloccare il conto totalmente? per me se uno ci va giu duro con un avvocato il 50% del saldo al momento del decesso lo devono rendere disponibile all'altro cointestatario rimasto in vita
    con sto metodo sai quanti soldi si saranno intascati per liti tra gli eredi e cose varie....
    Ultima modifica di sostavietata; 23-05-20 alle 10:38

  10. #160

    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    1,230
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    612 Post(s)
    Potenza rep
    27626827
    Citazione Originariamente Scritto da Rik_68 Visualizza Messaggio
    Mi han detto che il costo per avere il documento delle consistenze era 80, poi lo sblocco era gratis!
    Secondo me dipende anche dalla singola filiale
    Non ho pagato nessun costo per avere il documento delle consistenze!

Accedi