Dichiarazione dei redditi precompilata in qualità di erede - Pagina 15
UniCredit-Mps, Orcel punta già Banco BPM? Intesa SanPaolo: Messina pensa in grande, ecco dove si trovano le banche a cui guarda
Mentre il mercato attende di conoscere cosa ne sarà del destino di Monte dei Paschi, indiscrezioni riportate da Affari & Finanza, l'inserto di La Repubblica del lunedì, indicano il desiderio …
Dividend Day per 4 big del Ftse Mib, Piazza Affari aziona il freno. I titoli da seguire oggi e i temi caldi della settimana
Primi scorci della nuova settimana con prevalenza dele vendite sui mercati. L'indice Ftse Mib cede lo 0,49% a quota 26.359 punti. A frenare i mercati stamattina sono i deboli riscontri …
Intesa Sanpaolo sforna il dividendo d’autunno, rendimento da prima della classe e a novembre concederà il bis
Intesa Sanpaolo si appresta a distribuire un generoso dividendo ai propri azionisti. Lunedì 18 ottobre ci sarà infatti lo stacco della corposa cedola di 0,0996 euro per azione. La distribuzione avrà …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #141

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    219
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    147 Post(s)
    Potenza rep
    7488836
    Citazione Originariamente Scritto da Riccardo.M Visualizza Messaggio
    Ecco la foto

    grazie 1000

  2. #142

    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    1,230
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    612 Post(s)
    Potenza rep
    27626827
    Pensate che il coniuge superstite possa portare in detrazione le spese sanitarie sostenute dal defunto coniuge (non a carico)?
    Si tratterebbe di pochissime spese che però unite alle mie (figlio a a carico) e a quelle di mia madre, si potrebbe recuperare qualcosina

  3. #143
    L'avatar di leviss
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    3,931
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    566 Post(s)
    Potenza rep
    42520188
    Citazione Originariamente Scritto da stenickmav Visualizza Messaggio
    In effetti nella pagina 6, che non avevo guardato, ci sono alcune diciture, tra cui:
    - L'erede deve provvedere a versare le ritenute per l'addizionale regionale e comunale, se dovute
    - Pensione con ritenuta per addizionale regionale e/o comunale per l'anno precedente
    - Non effettuato conguaglio deceduto

    Non so se tra queste voci si nasconde la motivazione del fatto che le addizionali comunali e regionali non siano presenti. Erano invece presente nelle CU e CUD del passato.



    Da quella pagina leggo che, almeno per me, è vincolante il pagamento a giugno come indicato nel 730, altrimenti ci sarà una maggiorazione dello 0,40%, E meno male che c'è tempo fino a settembre per presentazione il 730


    Io non ho quella tabella che ha Riccardo.M
    nel mio caso sul CU mancavano le addizionali comunali poi andando a leggere all'ultima pagina vi era scritto che mio padre rientrando nella delibera comunale per essere totalmente esonerato dal pagarla e sul 730 erede nel riquadro addizionale comunale ho lasciato zero ..

    ribadisco per per divincolarsi nella complessità delle dichiarazione dei redditi a volte serve essere degli indovini, visionando la palla magica

    nel mio caso per il mio papà deceduto mi avanza un credito di 1650 ,speriamo arrivino entro il 31 gennaio 2021 come dicono ...

  4. #144
    L'avatar di leviss
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    3,931
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    566 Post(s)
    Potenza rep
    42520188
    Citazione Originariamente Scritto da peppiniello_av Visualizza Messaggio
    Pensate che il coniuge superstite possa portare in detrazione le spese sanitarie sostenute dal defunto coniuge (non a carico)?
    Si tratterebbe di pochissime spese che però unite alle mie (figlio a a carico) e a quelle di mia madre, si potrebbe recuperare qualcosina
    ma certo che il coniuge superstite può portare in detrazione nel 730 erede le spese sanitarie del coniuge deceduto ,però c'e' la franchigia di 129,11 solo sopra questa cifra si iniziano a detrarre al 19%

  5. #145
    L'avatar di stenickmav
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    7,827
    Mentioned
    61 Post(s)
    Quoted
    5351 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da leviss Visualizza Messaggio
    nel mio caso sul CU mancavano le addizionali comunali poi andando a leggere all'ultima pagina vi era scritto che mio padre rientrando nella delibera comunale per essere totalmente esonerato dal pagarla e sul 730 erede nel riquadro addizionale comunale ho lasciato zero ..
    Nel mio caso invece non c'è alcun esonero. Nel 730 non ho riportato alcuna addizionale perché non ci sono nel CU (non me le posso inventare) e quindi nel prospetto finale del 730 compaiono le addizionali da pagare. Penso e spero che sia tutto corretto e che debba pagarle tramite F24 a giugno (uffa!). Non ho ancora verificato se sono in possesso di tutti i dati per compilare l'F24

    Citazione Originariamente Scritto da leviss Visualizza Messaggio
    ribadisco per per divincolarsi nella complessità delle dichiarazione dei redditi a volte serve essere degli indovini, visionando la palla magica
    Lo penso anche io. A volte ci si fa troppe domande per paura di sbagliare, quindi quando sono in crisi mi butto a pesce e pazienza se sbaglio, almeno sarà colpa mia e non di qualche commercialista che tanto alla fine ribalta la colpa su di te.

    Citazione Originariamente Scritto da leviss Visualizza Messaggio
    nel mio caso per il mio papà deceduto mi avanza un credito di 1650 ,speriamo arrivino entro il 31 gennaio 2021 come dicono ...

    Speriamo

  6. #146

    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    1,230
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    612 Post(s)
    Potenza rep
    27626827
    Citazione Originariamente Scritto da leviss Visualizza Messaggio
    ma certo che il coniuge superstite può portare in detrazione nel 730 erede le spese sanitarie del coniuge deceduto ,però c'e' la franchigia di 129,11 solo sopra questa cifra si iniziano a detrarre al 19%
    Le spese sanitarie del mio defunto padre prese da sole, quoterebbero abbondantemente sotto franchigia, ma integrate alle mie e a quelle di mia madre permetterebbero il recupero di qualche spicciolo; tu pensi sia quindi possibile portarle in detrazione insieme alle mie (figlio a carico) nel 730 di mia madre?
    Ultima modifica di peppiniello_av; 22-05-20 alle 12:06

  7. #147

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    219
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    147 Post(s)
    Potenza rep
    7488836
    Citazione Originariamente Scritto da peppiniello_av Visualizza Messaggio
    Le spese sanitarie del mio defunto padre prese da sole, quoterebbero abbondantemente sotto franchigia, ma integrate alle mie e a quelle di mia madre permetterebbero il recupero di qualche spicciolo; tu pensi sia quindi possibile portarle in detrazione insieme alle mie (figlio a carico) nel 730 di mia madre?
    se si tratta di qualche spicciolo io eviterei oppure informati bene, sai mai che ti becchi una sanzione

  8. #148

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    2,222
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1263 Post(s)
    Potenza rep
    38893092
    Citazione Originariamente Scritto da peppiniello_av Visualizza Messaggio
    Le spese sanitarie del mio defunto padre prese da sole, quoterebbero abbondantemente sotto franchigia, ma integrate alle mie e a quelle di mia madre permetterebbero il recupero di qualche spicciolo; tu pensi sia quindi possibile portarle in detrazione insieme alle mie (figlio a carico) nel 730 di mia madre?
    Quindi su 50-60 euro di tuo padre averti un rimborso di 10 euro circa ..... lascia perdere che è meglio

  9. #149

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    271
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    48 Post(s)
    Potenza rep
    2342334
    Citazione Originariamente Scritto da Riccardo.M Visualizza Messaggio
    Metterai 400 euro nel quadro E per la detrazione (fa testo la data del 31 dicembre e non contano i gg di possesso)

    Invece nel quadro B (redditi da Fabbricati) metterai il valore catastale dell'intero immobile, il codice di utilizzo (2 se tenuto a disposizione), i giorni di possesso e la percentuale di possesso.
    Riccardo, perdonami ma anch'io ho un problema simile aL TUO:mia madre deceduta nel marzo 2019.,proprietaria dell'appartamento in cui abitava. Dopo la sua morte abbiamo(io ed altri 2 eredi) pagato regolarmente l'imu. Appartamento che abbiamo venduto nel novembre del 2019.Ti volevo chiedere: nel mio 730 devo indicare il possesso dell'appartamento(mai abitato da noi eredi) al 33,3%nei redditi da fabbricati da marzo a novembre e pagare una relativa quota? Grazie e complimenti.

  10. #150
    L'avatar di Macchia.Nera
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    875
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    455 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da peppiniello_av Visualizza Messaggio
    Le spese sanitarie del mio defunto padre prese da sole, quoterebbero abbondantemente sotto franchigia, ma integrate alle mie e a quelle di mia madre permetterebbero il recupero di qualche spicciolo; tu pensi sia quindi possibile portarle in detrazione insieme alle mie (figlio a carico) nel 730 di mia madre?
    Che io sappia le potrebbe portare in detrazione tua madre se le avesse sostenute lei in qualità di erede: c'era una spesa sanitaria di tuo padre da saldare che è stata pagata da lei dopo il decesso. Oltre non mi arrischierei ad andare, come ti hanno già detto, rischiare una sanzione per recuperare pochi euro non sembra logico.

Accedi