Rinunzia all'eredità e ratei tredicesima pensione
BTP Italia tornerà a far breccia tra le famiglie? Emissione al via tra tante certezze e qualche incognita
Tutto pronto per il Btp Italia. Il collocamento della quindicesima emissione del titolo di stato indicizzato all?inflazione (FOI meno tabacchi) dedicato ai piccoli risparmiatori italiani avrà luogo dal 21 al …
Tassi di interesse negativi ci dicono che il futuro vale più del presente in un mondo dove sovrabbonda il risparmio
Cosa si nasconde dietro questa grossa ondata di tassi d?interesse negativi? Da Francoforte  a Zurigo passando per Tokio, più di un terzo dei bond presenti sul mercato offrono ormai ritorni …
Calendario conti 3° trimestre 2019 Ftse Mib: apre Saipem, banche e FCA le più attese
Dopo un inizio poco fortunato, il mese di ottobre ha visto un forte rialzo dei mercati azionari internazionali. Gli indici USA sono tornati sui massimi storici, mentre quelli europei (Ftse …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di lambda
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    4,411
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    306 Post(s)
    Potenza rep
    42949685

    Rinunzia all'eredità e ratei tredicesima pensione

    Una persona che indicherò con NO (Nonno) muore nel mese di luglio, Il figlio unico F1 farà rinuncia all'eredità (non ci sono debiti) in favore dei suoi figli NP1e NP2(nipoti). Data in tribunale, febbraio 2020 per la rinunzia. Per avere i 7/12 della tredicesima della pensione
    1) F1 deve attendere la rinuncia e farla fare ai figli
    2) può inoltrarla LUI subito
    Leggendo sul web pare che si debba percorrere il primo CASO.
    Mi dareste conferma?? C'è un limite temporale per la richiesta all'Inps??

    GRAZIE

  2. #2
    L'avatar di skymap
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    18,642
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    710 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Vale la 1).

    Si prescrivono in 5 anni, in ogni caso essendoci un limite di 12m per presentare la denuncia di successione in teoria fino a luglio 2020 non si potrà sapere chi deve riscuotere i ratei.

  3. #3

    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    180
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    75 Post(s)
    Potenza rep
    1717992
    Citazione Originariamente Scritto da skymap Visualizza Messaggio
    Vale la 1).

    Si prescrivono in 5 anni, in ogni caso essendoci un limite di 12m per presentare la denuncia di successione in teoria fino a luglio 2020 non si potrà sapere chi deve riscuotere i ratei.
    Scusa, ma non mi è chiara una cosa. Vale la soluzione 1 perché l'erede è uno solo o varrebbe in ogni caso? Cioè, mi spiego, se gli eredi fossero tre ed uno intendesse rinunziare, gli altri due sarebbero costretti ad aspettare la convocazione del terzo in Tribunale senza potere presentare né Dichiarazione di Successione né Domanda di Rateo all'Inps?

  4. #4
    L'avatar di skymap
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    18,642
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    710 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Vale la 1) perchè è l'unico erede, se richiede i ratei diventa accettazione e l'accettazione non è revocabile, non si può dire "mi sono sbagliato, non avevo capito". Con più eredi non è necessario aspettare, sempre che il rinunciante poi non cambi idea... cmq possono andare avanti con la dichiarazione e gli atti necessari, nulla lo vieta.

    Non faccio commenti sui 4 mesi di attesa per un atto che richiede 10 minuti.

  5. #5

    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    180
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    75 Post(s)
    Potenza rep
    1717992
    Citazione Originariamente Scritto da skymap Visualizza Messaggio
    Vale la 1) perchè è l'unico erede, se richiede i ratei diventa accettazione e l'accettazione non è revocabile, non si può dire "mi sono sbagliato, non avevo capito". Con più eredi non è necessario aspettare, sempre che il rinunciante poi non cambi idea... cmq possono andare avanti con la dichiarazione e gli atti necessari, nulla lo vieta.

    Non faccio commenti sui 4 mesi di attesa per un atto che richiede 10 minuti.
    Ok, grazie.

  6. #6
    L'avatar di lambda
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    4,411
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    306 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da skymap Visualizza Messaggio
    Vale la 1) perchè è l'unico erede, se richiede i ratei diventa accettazione e l'accettazione non è revocabile, non si può dire "mi sono sbagliato, non avevo capito". Con più eredi non è necessario aspettare, sempre che il rinunciante poi non cambi idea... cmq possono andare avanti con la dichiarazione e gli atti necessari, nulla lo vieta.

    Non faccio commenti sui 4 mesi di attesa per un atto che richiede 10 minuti.
    Grazie skymap.

  7. #7
    L'avatar di lambda
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    4,411
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    306 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Perdonatemi ma ho un'altra domanda. NO aveva una cappella al cimitero. I nipoti dopo che avranno ereditato grazie alla rinuncia del padre, cosa dovranno fare per ottenere in eredità la concessione della cappella cimiteriale?

  8. #8
    L'avatar di skymap
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    18,642
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    710 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Le cappelle cimiteriali sono di proprietà ma su aree date in concessione, devi chiedere al comune cosa prevede il loro regolamento.

  9. #9
    L'avatar di lambda
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    4,411
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    306 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    si deve fare comunque prima la rinunzia, poi si vedrà.

    Il nonno NO aveva un contratto con Enel per un garage, si può lasciare a nome suo o si deve necessariamente fare la voltura dopo la rinuncia??
    Scusatemi e grazie per le dritte.
    E' che ci sono tante cose da fare non ultime riscuotere imu e tarsi pagate purtroppo in anticipo e altro ancora..



    CHIAMATO Enel MI HANNO LASCIATO INTENDERE che non ci sono problemi per loro, solo l'agenzia delle entrate potrebbe creare difficoltà.
    C'è tempo un anno. Chissà quanto costa
    Ultima modifica di lambda; 17-10-19 alle 09:22

  10. #10
    L'avatar di Kadath Dragon
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    2,229
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    97 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da skymap Visualizza Messaggio

    Non faccio commenti sui 4 mesi di attesa per un atto che richiede 10 minuti.
    Penso dipenda molto dal tribunale. Io nel 2012 a Verbania ho avuto l'appuntamento in una settimana. Immagino in grandi città sia molto diverso...

Accedi