Successione in regime comunione dei beni - Calcolo quote di possesso immobili
BTP Italia tornerà a far breccia tra le famiglie? Emissione al via tra tante certezze e qualche incognita
Tutto pronto per il Btp Italia. Il collocamento della quindicesima emissione del titolo di stato indicizzato all?inflazione (FOI meno tabacchi) dedicato ai piccoli risparmiatori italiani avrà luogo dal 21 al …
Tassi di interesse negativi ci dicono che il futuro vale più del presente in un mondo dove sovrabbonda il risparmio
Cosa si nasconde dietro questa grossa ondata di tassi d?interesse negativi? Da Francoforte  a Zurigo passando per Tokio, più di un terzo dei bond presenti sul mercato offrono ormai ritorni …
Calendario conti 3° trimestre 2019 Ftse Mib: apre Saipem, banche e FCA le più attese
Dopo un inizio poco fortunato, il mese di ottobre ha visto un forte rialzo dei mercati azionari internazionali. Gli indici USA sono tornati sui massimi storici, mentre quelli europei (Ftse …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    44
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    16 Post(s)
    Potenza rep
    7

    Successione in regime comunione dei beni - Calcolo quote di possesso immobili

    Ciao a tutti,
    Volevo chiedervi un aiuto perché non sono un esperto della materia e non so se sbaglio o meno.
    Vi sottopongo il mio calcolo per verificare se è corretto e se devo inoltrare richiesta di correzione dei dati catastali.

    Gli eredi di mio padre sono: mia madre, in comunione di beni e due fratelli.

    Gli immobili sono due:

    1) Nel primo mio padre possedeva il 75% e mia madre il 25% in regime comunione dei beni prima del decesso (questo perché mio padre aveva ereditato in precedenza un altro 25% in possesso di mia zia defunta). Se ho capito bene, dopo il decesso, il 75% va prima diviso per due, di cui metà va a mia madre; e la restante metà va suddivisa per i tre eredi. Quindi a mia madre spetterebbe il 75% e a noi figli il 12,5%. In frazioni risulterebbe rispettivamente 6/8 per nostra madre e 1/8 per ciascun figlio.

    2) Nel secondo mio padre possedeva il 50% e mia madre il restante 50% sempre per via del regime di comunione dei beni. Applicando il medesimo ragionamento a mia madre andrebbe 83,3% e ai figli 8,3%; in frazioni 10/12 per la madre e 1/12 per ciascun figlio.

    Per entrambe le casistiche l'Agenzia delle Entrate ha registrato nel catasto di entrambi gli immobili 4/6 a mia madre e 1/6 ai figli. Sbagliato, no?

    Grazie in anticipo per la disponibilità

  2. #2

    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    803
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    248 Post(s)
    Potenza rep
    15743134
    Aspetta ... in taluni punti ti sei espresso in maniera un po' contorta ...

    Sostanzialmente è venuto a mancare tuo padre e gli eredi (per successione legittima, in assenza di testamento) siete tu, tuo fratello e tua madre ... giusto ?


    Per il primo immobile devi chiarire la provenienza, capisco il ragionamento del 25% ereditato (che come tale è bene personale e non rientra in comunione), ma non capisco come mai tuo padre fosse partito dal 50% e tua madre dal 25% ...


    Per il secondo :

    - il 50% (6/12) di tua madre non è oggetto di successione (ovviamente)

    - i restanti 6/12 per successione legittima vanno divisi un terzo (2/12 sul totale) al coniuge e due terzi (4/12 sul totale) ai (due o più) figli

    Voi siete solo due, quindi 2/12 a testa ...


    Il risultato finale è che tua madre in totale avrà 8/12 (di cui 6/12 già detenuti e 2/12 ereditati) e tu e tuo fratello avrete 2/12 a testa

    Cioè 4/6 a tua madre, 1/6 a te e 1/6 a tuo fratello ... come è appunto stato fatto.
    Ultima modifica di mcord; 08-10-19 alle 21:36

  3. #3

    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    44
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    16 Post(s)
    Potenza rep
    7
    Citazione Originariamente Scritto da mcord Visualizza Messaggio
    Aspetta ... in taluni punti ti sei espresso in maniera un po' contorta ...

    Sostanzialmente è venuto a mancare tuo padre e gli eredi (per successione legittima, in assenza di testamento) siete tu, tuo fratello e tua madre ... giusto ?


    Per il primo immobile devi chiarire la provenienza, capisco il ragionamento del 25% ereditato (che come tale è bene personale e non rientra in comunione), ma non capisco come mai tuo padre fosse partito dal 50% e tua madre dal 25% ...


    Per il secondo :

    - il 50% (6/12) di tua madre non è oggetto di successione (ovviamente)

    - i restanti 6/12 per successione legittima vanno divisi un terzo (2/12 sul totale) al coniuge e due terzi (4/12 sul totale) ai (due o più) figli

    Voi siete solo due, quindi 2/12 a testa ...


    Il risultato finale è che tua madre in totale avrà 8/12 (di cui 6/12 già detenuti e 2/12 ereditati) e tu e tuo fratello avrete 2/12 a testa

    Cioè 4/6 a tua madre, 1/6 a te e 1/6 a tuo fratello ... come è appunto stato fatto.

    Ti ringrazio per la precisazione, adesso ho le idee più chiare. Per quanto riguarda l'immobile n. 1, la proprietà era al 50% di mio padre in regime di comunione di beni (25% quindi di proprietà di mia madre) e il restante 50% di proprietà della sorella di mio padre, deceduta negli anni novanta. Mio padre quindi ha ereditato il suo 50%. Nel catasto, prima che morisse, risultava proprietario al 50% come bene personale e al 50% in regime comunione di beni. In questo caso il calcolo delle quote? Grazie in anticipo

  4. #4

    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    180
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    75 Post(s)
    Potenza rep
    1717992
    Ma tuo padre e sua sorella come erano entrati in possesso della casa? Per successione? O l'avevano acquistata in due? Non entrano in comunione di bene gli immobili ereditati nè quelli già posseduti prima del matrimonio.

  5. #5

    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    44
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    16 Post(s)
    Potenza rep
    7
    Citazione Originariamente Scritto da Alfredo51 Visualizza Messaggio
    Ma tuo padre e sua sorella come erano entrati in possesso della casa? Per successione? O l'avevano acquistata in due? Non entrano in comunione di bene gli immobili ereditati nè quelli già posseduti prima del matrimonio.
    Inizialmente acquistato in due (figurano entrambi in atto di vendita), poi a seguito del decesso della sorella mio padre come unico erede ha ereditato la sua quota

  6. #6

    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    180
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    75 Post(s)
    Potenza rep
    1717992
    Citazione Originariamente Scritto da derobbis Visualizza Messaggio
    Inizialmente acquistato in due (figurano entrambi in atto di vendita), poi a seguito del decesso della sorella mio padre come unico erede ha ereditato la sua quota
    Ok, ma è stato acquistato quando tuo padre era già sposato?

  7. #7

    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    44
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    16 Post(s)
    Potenza rep
    7
    Citazione Originariamente Scritto da Alfredo51 Visualizza Messaggio
    Ma tuo padre e sua sorella come erano entrati in possesso della casa? Per successione? O l'avevano acquistata in due? Non entrano in comunione di bene gli immobili ereditati nè quelli già posseduti prima del matrimonio.
    Sì era già sposato ed è stato acquistato in regime di comunione di beni ovviamente

  8. #8

    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    803
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    248 Post(s)
    Potenza rep
    15743134
    Se è così tua madre aveva già 3/12 (il suo 25%)

    I restanti 9/12 vanno divisi un terzo a testa ...

    ... quindi alla fine tua madre dovrebbe averne il 50% (3/12 + 3/12) e tu e tuo fratello un 25% a testa ...

  9. #9

    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    180
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    75 Post(s)
    Potenza rep
    1717992
    OK, penso che a tua madre vada il suo 25% più un terzo del rimanente 75%, quindi in totale il 50%. Ai due figli andrebbe il 25% ciascuno. Quindi alla mamma 2/4 ed ai figli 1/4 l'uno.

  10. #10

    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    44
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    16 Post(s)
    Potenza rep
    7
    Grazie, allora per questo immobile devo chiedere la correzione dei dati catastali

Accedi