Nuovo ISEE e (Nuovissimo) ISEE Precompilato - Pagina 4
ENI: analisti vedono terzo trimestre debole, l?impatto della crescita in Norvegia
Tempi difficili per le oil company, strette fra la perdurante debolezza del prezzo del petrolio e la svolta dell?economia globale verso orizzonti sostenibili. Così, analisti e investitori stanno cominciando a …
Banco Bpm incontenibile in Borsa, tutti i pro e i contro di una fusione con UBI
La possibile fusione tra Banco Bpm e Ubi Banca continua a tenere banco a Piazza Affari. L?unione tra il terzo e quarto gruppo bancario italiano porterebbe alla creazione di un …
Trump minaccia sanzioni potenti contro la Turchia, lira scende ma non affonda. Trader scettici
Così il ministro degli Esteri austriaco Alexander Schallenberg: "E' assurdo pensare a sanzioni per un Paese e allo stesso tempo parlare dell'adesione all'Ue".
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31

    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    177
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    74 Post(s)
    Potenza rep
    1717992
    Allora possiamo stare tranquilli. E' dal 2013 (ed anni segg.) che ho delle pratiche aperte con l'Inps ed ogni volta mi dicono di attendere...

  2. #32

    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    177
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    74 Post(s)
    Potenza rep
    1717992
    https://www.lentepubblica.it/pa-digi...-2019-garante/

    Da quanto sopra mi sembra di poter capire che siamo ancora molto lontani dall'entrata in vigore del DSU precompilato. In particolare, alla fine si dice:

    L’Autorità ha rinviato all’esame del successivo disciplinare tecnico. Che definirà modalità di accesso alla Dsu precompilata, meccanismi di delega, e verifica sulle misure di sicurezza dei dati, i controlli sull’efficacia delle garanzie a tutela dei diritti e delle libertà degli interessati.

    Altro che il primo di settembre!

  3. #33
    L'avatar di Joker80
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    238
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    57 Post(s)
    Potenza rep
    2576988
    Si può dire tranquillamente che è saltato.

    ISEE precompilato in stallo - PMI.it

  4. #34
    L'avatar di giodal80
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    2,384
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    195 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Segnalo questa novità:
    dal 2020 sia redditi che patrimoni di riferimento saranno antecedenti di due anni.
    ISEE: chiarimenti per le DSU presentate da gennaio 2020

  5. #35

    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    177
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    74 Post(s)
    Potenza rep
    1717992
    Citazione Originariamente Scritto da giodal80 Visualizza Messaggio
    Segnalo questa novità:
    dal 2020 sia redditi che patrimoni di riferimento saranno antecedenti di due anni.
    ISEE: chiarimenti per le DSU presentate da gennaio 2020
    In pratica, a gennaio dovrò presentare una DSU con il patrimonio che ho già indicato in quella di quest'anno (2018) e con i redditi dell'anno successivo (2018 invece che 2017).

  6. #36

    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    1,861
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    1323 Post(s)
    Potenza rep
    11582446
    posso chedervi una info perfavore:
    esempio
    2 componenti + un figlio.scala equivalenza 2,04.
    Redditi irpef 15 k ciascuno la somma fa 30k devo tigliere una franchigia di 3000 e fa 27k diviso 2,04 sono Euro13235 il reddito irpef da inserire è corretto?
    INPS - Isee Post-Riforma 2015
    ho usato questo che è ufficiale .
    Per la casa di proprietà vi è una franchigia di 52500 quindi se ha una rendita di es. 400 euro x160 sono 64000 -52500 sono 11500 da inserire nella casa di proprietà.
    Per quanto riguarda i beni mobiliari la sezione d1 e d2 non capisco la differenza.
    La banca mi ha fornito la giacenza media ma non mi ha indicato nella certificazione il possesso dei titoli posseduti devo inserirli manualmete?

  7. #37

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    934
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    436 Post(s)
    Potenza rep
    15080687
    Citazione Originariamente Scritto da Elia2019 Visualizza Messaggio
    posso chedervi una info perfavore:
    esempio
    2 componenti + un figlio.scala equivalenza 2,04.
    Redditi irpef 15 k ciascuno la somma fa 30k devo tigliere una franchigia di 3000 e fa 27k diviso 2,04 sono Euro13235 il reddito irpef da inserire è corretto?
    INPS - Isee Post-Riforma 2015
    ho usato questo che è ufficiale .
    Per la casa di proprietà vi è una franchigia di 52500 quindi se ha una rendita di es. 400 euro x160 sono 64000 -52500 sono 11500 da inserire nella casa di proprietà.
    Per quanto riguarda i beni mobiliari la sezione d1 e d2 non capisco la differenza.
    La banca mi ha fornito la giacenza media ma non mi ha indicato nella certificazione il possesso dei titoli posseduti devo inserirli manualmete?
    Che io ne sappia, per i lavoratori dipendenti NON c'è da inserire alcun reddito da lavoro.
    Lo acquisisce direttamente il sistema.
    Sbaglio?
    Per la casa di proprietà devi inserire il valore lordo.
    La franchigia viene detratta in automatico.
    Per i beni mobiliari apri il menù a tendina e vedrai le differenze tra le sezioni D1 e D2.

  8. #38

    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    279
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    206 Post(s)
    Potenza rep
    858995
    Non so se qualcuno può darmi una risposta ma provo. I miei genitori sono separati dall'anno scorso. Io, mio fratello e mia madre viviamo nella casa "di sempre" (è di proprietà ed è intestata a mio padre), mio padre invece ha residenza altrove. Devo richiedere l'isee università e sorge il problema del patrimonio immobiliare. Ho parlato con due CAF per la questione casa (quindi di proprietà di mio padre che non viene conteggiato nell'ISEE, ma ci abitiamo io, mio fratello e mia madre dopo la separazione consensuale) e ho avuto due risposte diverse. Un caf mi ha detto che deve essere inserita, l'altro invece ha detto di no.
    Qualcuno si è trovato nella stessa situazione?

  9. #39

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    10,194
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    1155 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Elia2019 Visualizza Messaggio
    1)Redditi irpef 15 k ciascuno la somma fa 30k devo tigliere una franchigia di 3000 e fa 27k diviso 2,04 sono Euro13235 il reddito irpef da inserire è corretto?
    INPS - Isee Post-Riforma 2015
    ho usato questo che è ufficiale .
    2)Per la casa di proprietà vi è una franchigia di 52500 quindi se ha una rendita di es. 400 euro x160 sono 64000 -52500 sono 11500 da inserire nella casa di proprietà.
    3)Per quanto riguarda i beni mobiliari la sezione d1 e d2 non capisco la differenza.
    4)La banca mi ha fornito la giacenza media ma non mi ha indicato nella certificazione il possesso dei titoli posseduti devo inserirli manualmete?
    Chiariamo per chi legge che stiamo parlando del simulatore inps, non della compilazione della vera DSU.
    1)Se avete 2 redditi da 15k lordi devi sottrarre il 20% (max 3k) a ciascun reddito, quindi (15k-3k)*2=24k. Non devi dividere per 2.04, quello lo fanno loro sul valore finale ISE per ottenere il valore ISEE. Detto questo è assurdo che chiedano di mettere il reddito già al netto delle franchigie, basterebbe far compilare il tipo di reddito e le franchigie potrebbero inserirle loro come per l'abitazione principale o per il patrimonio mobiliare.
    2)Metti il valore IMU: 400*1.05*160=67200, il resto lo fanno loro. Il calcolo che fanno è (67200-52500)*2/3=9800.
    3)In D1 vanno libretti, c/c e CD. In D2 dossier titoli, polizze vita, ecc... Sul totale D2 calcolano anche una rendita presunta che sommano al reddito. Occhio che per ogni componente del nucleo devi fare la somma di tutti i saldi e i di tutte le giacenze medie dei vari conti. Poi prendi il maggiore tra i due risultati. Poi sommi il maggiore di ogni componente e ottieni il dato da inserire. Anche qui potevano simulare la compilazione della DSU facendo inserire i singoli dati di ogni componente e facendo loro il calcolo.
    4)La giacenza media te l'avrà fornita per il c/c e il CD. In D2 devi mettere prendere i valori dell'e/c del dossier titoli del 31/12/18. In realtà per obbligazioni e TdS devi prendere il valore nominale, per azioni e altro il controvalore al 31/12/18 indicato in e/c.

  10. #40

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    10,194
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    1155 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Riccardo19 Visualizza Messaggio
    Non so se qualcuno può darmi una risposta ma provo. I miei genitori sono separati dall'anno scorso. Io, mio fratello e mia madre viviamo nella casa "di sempre" (è di proprietà ed è intestata a mio padre), mio padre invece ha residenza altrove. Devo richiedere l'isee università e sorge il problema del patrimonio immobiliare. Ho parlato con due CAF per la questione casa (quindi di proprietà di mio padre che non viene conteggiato nell'ISEE, ma ci abitiamo io, mio fratello e mia madre dopo la separazione consensuale) e ho avuto due risposte diverse. Un caf mi ha detto che deve essere inserita, l'altro invece ha detto di no.
    Qualcuno si è trovato nella stessa situazione?
    Diamo per assodato che tuo padre non rientri nel vostro nucleo in seguito a separazione sancita da una sentenza, quindi non semplice separazione di fatto. A questo punto la casa non può essere indicata nella sezione relativa al patrimonio immobiliare, poichè andrebbe nella scheda di tuo padre che è il proprietario al 100%, ma la scheda di tuo padre non c'è. La casa andrà però indicata nel Quadro B "Casa di abitazione" come residenza del nucleo familiare, indicando "altro" poichè non è nè di proprietà nè in locazione. In pratica siete ospiti a casa di tuo padre.

Accedi