ritenuta 20% sui bonifici ricevuti dai privati cittadini dall’estero - Pagina 6
Posizioni nette corte: Saipem il titolo più shortato di Piazza Affari e con più posizioni ribassiste aperte, nella top 4 anche Maire e Banca Mps
Dall?ultimo aggiornamento disponibile di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Saipem con 5 posizioni short aperte per una quota pari …
Intesa Sanpaolo non è più la preferita indiscussa tra le banche a Piazza Affari, sempre più analisti virano su Unicredit
Giornata opaca oggi per Intesa Sanpaolo (-0,57% a 2,425 euro), peggior performer tra le banche del Ftse Mib. E’ stata una settimana interlocutoria per la maggiore banca italiana che nelle …
Draghi si gioca davvero la faccia. Nel 2021 Bankitalia vede Pil che sfiora +5%. ‘Crescita fortemente dipendente da PNRR’
Bankitalia migliora le stime sulla crescita del Pil italiano del 2021 e del 2022 e anche dell'inflazione, limando contestualmente l'outlook relativo al tasso di disoccupazione. E' quanto emerge dalle proiezioni …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #51

    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0

    risposta Fineco

    in merito alla sua richiesta, le confermiamo che, sulla base
    della legge 6.8.2013 n. 97 e del successivo Provvedimento
    del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 18.12.2013, è
    stato stabilito, come principio di carattere generale, che
    su tutti i redditi di capitale e sui redditi diversi
    derivanti da investimenti esteri e da attività estere di
    natura finanziaria, gli intermediari devono applicare le
    ritenute già previste da specifiche disposizioni non
    soltanto quando le attività sono ad essi affidate in
    gestione, custodia o amministrazione, ma anche qualora
    intervengono nella mera riscossione dei flussi.

    E' stata introdotta una forma di tassazione alla fonte a
    titolo d’acconto nella misura del 20%, cosiddetta nuova
    ritenuta d’Ingresso, che deve essere applicata ai flussi di
    fonte estera dagli intermediari che intervengono nella loro
    riscossione dal 01.02.2014.

    FinecoBank provvederà entro i prossimi giorni ad inviare
    apposita comunicazione relativamente alle modalità di
    applicazione in merito a quanto sopra riportato.

    Allo stesso modo, entro i prossimi giorni, verrà reso
    disponibile il modulo necessario ad autocertificare
    l’esenzione di bonifici in ingresso sul conto dalla ritenuta
    di cui sopra.

    In merito alle modalità di restituzione e compilazione
    del modulo la invitiamo ad attendere l’apposita
    comunicazione prevista.

    Per quanto concerne le tipologie di bonifici passibili di
    tassazione, le ricordiamo che Fineco non fornisce assistenza
    fiscale e si atterrà letteralmente alla legge sopra citata.

    Pertanto è necessario fare riferimento al proprio
    commercialista per verificare se gli importi in ingresso sul
    suo conto corrente siano o meno soggetti a ritenuta.

    Le ricordiamo tuttavia che la mancanza sia
    dell’autocertificazione sia delle informazioni circa la
    natura reddituale dei flussi comporterà l’applicazione della
    ritenuta sull’intero importo del flusso ricevuto
    dall’estero.

    La ringraziamo per la collaborazione


    Customer Care FinecoBank

  2. #52
    L'avatar di spatrango
    Data Registrazione
    Jan 2004
    Messaggi
    32,234
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    15241 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Malgrado le rotture burocratiche per chi riceve soldi che non sono frutto di reddito, mi sembra un ottimo sistema per stanare molti evasori: c'è una marea di gente che riceve compensi dall'estero sui quali non paga un euro di tasse.

  3. #53

    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    76
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    2669698
    Citazione Originariamente Scritto da spatrango Visualizza Messaggio
    Malgrado le rotture burocratiche per chi riceve soldi che non sono frutto di reddito, mi sembra un ottimo sistema per stanare molti evasori: c'è una marea di gente che riceve compensi dall'estero sui quali non paga un euro di tasse.
    Stanare evasori? Perchè secondo te non troveranno un altro modo per trasferire soldi evitando di pagare alcuna tassa?
    A mio parere con questa norma si va a complicare, o a addirittura ad ostacolare, l'entrata di denaro "in buona fede" nel nostro paese e inoltre flussi monetari prima "visibili" dallo stato si trasferiranno su altri canali (bitcoin mi sembra un ottimo candidato) per cui lo stato potrebbe perderne la tracciabilità

  4. #54
    L'avatar di spatrango
    Data Registrazione
    Jan 2004
    Messaggi
    32,234
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    15241 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da misterphantom Visualizza Messaggio
    Stanare evasori? Perchè secondo te non troveranno un altro modo per trasferire soldi evitando di pagare alcuna tassa?
    Il fatto che tu scriva "un altro modo" vuol dire che anche tu ritieni che finora questo sistema sia stato utilizzato dagli evasori.
    Se poi gli evasori trovano altri sistemi, è compito del fisco individuare altri mezzi per farli saltare.

    Ma qui sono l'unico che si è stufato di pagare le tasse anche per chi dichiara un decimo di quello che guadagna?

  5. #55
    L'avatar di ForexNick
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    57,358
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    17633 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    direi che la popolazione ne ha strapiene le balle di tutte queste vessazioni burokratike liberticide e costose , che dal potere vengono spacciate come "lotta all' evasione" e che in realta' sono totalmente inutili, anzi dannose, e agli evasori fanno un baffo.

  6. #56

    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    3,694
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    380 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da spatrango Visualizza Messaggio
    Il fatto che tu scriva "un altro modo" vuol dire che anche tu ritieni che finora questo sistema sia stato utilizzato dagli evasori.
    Se poi gli evasori trovano altri sistemi, è compito del fisco individuare altri mezzi per farli saltare.

    Ma qui sono l'unico che si è stufato di pagare le tasse anche per chi dichiara un decimo di quello che guadagna?
    a proposito di evasori:
    ma forse sono io che non capisco
    io pensavo che gli evasori portassero i soldi all'estero.... e che si dovesse bloccare chi porta fuori dall'Italia i soldi.
    Invece qui stiamo bloccando chi PORTA i soldi in Italia, così rimangono all'estero.
    Non stiamo favorendo gli evasori?

  7. #57
    L'avatar di ForexNick
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    57,358
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    17633 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da gdufinance Visualizza Messaggio
    a proposito di evasori:
    ma forse sono io che non capisco
    io pensavo che gli evasori portassero i soldi all'estero.... e che si dovesse bloccare chi porta fuori dall'Italia i soldi.
    Invece qui stiamo bloccando chi PORTA i soldi in Italia, così rimangono all'estero.
    Non stiamo favorendo gli evasori?
    oltre al fatto che da almeno 15 anni nessun evasore sano di mente esporta i soldi alle cayman facendo un bonifico dalla propria banca itagliota

  8. #58

    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    3,694
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    380 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da ForexNick Visualizza Messaggio
    oltre al fatto che da almeno 15 anni nessun evasore sano di mente esporta i soldi alle cayman facendo un bonifico dalla propria banca itagliota
    ma sono di più quelli che portano i soldi fuori dall'Italia o quelli che li fanno rientrare? Parlo di evasori.

    E nel caso di pesci piccoll: dobbiamo controllare chi porta i soldi fuori o chi li fa rientrare?

  9. #59
    L'avatar di ForexNick
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    57,358
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    17633 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da gdufinance Visualizza Messaggio
    ma sono di più quelli che portano i soldi fuori dall'Italia o quelli che li fanno rientrare? Parlo di evasori.

    E nel caso di pesci piccoll: dobbiamo controllare chi porta i soldi fuori o chi li fa rientrare?
    non lo so' e non mi interessa, ma sicuramente la ritenuta del 20 % sui bonifici dall' estero non c' entra nulla con l' evasione ed e' soltanto una porkata

  10. #60

    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    276
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    9347035
    Citazione Originariamente Scritto da ForexNick Visualizza Messaggio
    oltre al fatto che da almeno 15 anni nessun evasore sano di mente esporta i soldi alle cayman facendo un bonifico dalla propria banca itagliota


    E tantomeno li fa rientrare con un bonifico, magari con causale "rientro capitali evasi"!

Accedi