Guida alla successione fai da te - Pagina 164
Borsa Italiana e l’euforia contagiosa: ben otto titoli del Ftse Mib chiudono a livelli record
Non si ferma la corsa di Piazza Affari. L?indice Ftse Mib inanella l?ennesima seduta euforica che conferma il magic moment della Borsa Italiana in questo mese di febbraio. In chiusura …
L’emergenza di oggi eredità di errori del passato, Mazziero Research vede recessione inevitabile se agenda governo non cambia
“È la noiosa storia di un Paese che arranca, ogni accenno di vitalità perde in poco tempo lo slancio soffocato da condizioni stagnanti che alla fine portano al declino e …
Amplifon fa 13, striscia record e numeri da prima della classe per la stella silenziosa del Ftse Mib
In questi giorni si susseguono i rialzi record sul listino milanese con UBI in vetrina dopo l’offerta lanciata da Intesa sulla banca bergamasca. Tra i diversi titoli che viaggiano sui …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1631

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    728
    Mentioned
    49 Post(s)
    Quoted
    201 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Per quale motivo dovresti allegare una comunicazione che fai alla banca, anche alla successione? All'agenzia delle entrate interessa la risposta della banca, non la dichiarazione che fai tu...

  2. #1632
    L'avatar di stenickmav
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    4,125
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    2729 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da sallo Visualizza Messaggio
    Per quale motivo dovresti allegare una comunicazione che fai alla banca, anche alla successione? All'agenzia delle entrate interessa la risposta della banca, non la dichiarazione che fai tu...
    Diciamo che la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà che ho fatto, che indica la persona deceduta e chi sono i suoi eredi, non è specificatamente indirizzata alla banca che l'ha chiesta, quindi pensavo di poter utilizzare il medesimo foglio per chiunque lo richiedesse fatto in quel modo.

    Tra i documenti da allegare nel software della successione, ho visto che sono indicate le dichiarazioni sostitutive del certificato di morte, di stato di famiglia del defunto, eredi e legatari. Quest'ultima parte, "eredi e legatari", che vuole? Di nuovo la dichiarazione in cui si dice chi sono gli eredi? Se sì, pensavo di allegare la medesima dichiarazione che invierò anche alla banca, senza stare a fare un'autocertificazione (perché so che in realtà basta l'autocertificazione) che di fatto dice le stesse cose della dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà, a meno che i documenti da allegare alla successione debbano essere tutte autocertificazioni dato che si tratta di pubblica amministrazione: persino sul certificato di morte che mi ha rilasciato l'anagrafe c'è scritto che quel certificato non può essere usato per la pubblica amministrazione. E quindi devo fare un'autodichiarazione pure per il certificato di morte? E a che serve quello rilasciatomi dall'anagrafe, fortunatamente gratuito? Incasinamento, più che semplificazione.

  3. #1633

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    728
    Mentioned
    49 Post(s)
    Quoted
    201 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da stenickmav Visualizza Messaggio
    Diciamo che la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà che ho fatto, che indica la persona deceduta e chi sono i suoi eredi, non è specificatamente indirizzata alla banca che l'ha chiesta, quindi pensavo di poter utilizzare il medesimo foglio per chiunque lo richiedesse fatto in quel modo.

    Tra i documenti da allegare nel software della successione, ho visto che sono indicate le dichiarazioni sostitutive del certificato di morte, di stato di famiglia del defunto, eredi e legatari. Quest'ultima parte, "eredi e legatari", che vuole? Di nuovo la dichiarazione in cui si dice chi sono gli eredi? Se sì, pensavo di allegare la medesima dichiarazione che invierò anche alla banca, senza stare a fare un'autocertificazione (perché so che in realtà basta l'autocertificazione) che di fatto dice le stesse cose della dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà, a meno che i documenti da allegare alla successione debbano essere tutte autocertificazioni dato che si tratta di pubblica amministrazione: persino sul certificato di morte che mi ha rilasciato l'anagrafe c'è scritto che quel certificato non può essere usato per la pubblica amministrazione. E quindi devo fare un'autodichiarazione pure per il certificato di morte? E a che serve quello rilasciatomi dall'anagrafe, fortunatamente gratuito? Incasinamento, più che semplificazione.
    Puoi usarlo, se ti viene chiesta la stessa cosa. Se chiedono un'altra cosa, no (ovviamente).

    eredi e legatari possono essere diversi rispetto alle persone che risultano dallo stato di famiglia, per questo chiedono due cose diverse

    la morte è un avvenimento che può essere accertato documentalmente dalla pubblica amministrazione, quindi non puoi produrlo all'agenzia delle entrate

    ad esempio, alla banca o ad altri enti privati

  4. #1634
    L'avatar di stenickmav
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    4,125
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    2729 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da sallo Visualizza Messaggio
    Puoi usarlo, se ti viene chiesta la stessa cosa. Se chiedono un'altra cosa, no (ovviamente).
    Apparentemente, almeno come contenuto, dovrebbe essere la stessa cosa (sia la banca che il software della successione chiedono di allegare un documento che specifichi chi sono gli eredi). Forse è la forma che deve essere necessariamente differente? Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà per la banca e autocertificazione per l'AdE?

    Citazione Originariamente Scritto da sallo Visualizza Messaggio
    eredi e legatari possono essere diversi rispetto alle persone che risultano dallo stato di famiglia, per questo chiedono due cose diverse
    In questo caso sono diversi perché la persona defunta viveva da sola. Gli eredi per legge sono solo i suoi figli, non c'è testamento e nemmeno il coniuge.

    Citazione Originariamente Scritto da sallo Visualizza Messaggio
    la morte è un avvenimento che può essere accertato documentalmente dalla pubblica amministrazione, quindi non puoi produrlo all'agenzia delle entrate
    Per questo farò un'autocertificazione non potendo utilizzare il certificato di morte rilasciato dall'anagrafe. Stessa cosa per lo stato di famiglia (del solo defunto, non degli eredi giusto?)

    Citazione Originariamente Scritto da sallo Visualizza Messaggio
    ad esempio, alla banca o ad altri enti privati
    Certo, però c'è qualcosa che stride: con la pubblica amministrazione (AdE) non posso usare il certificato di morte rilasciato dalla pubblica amministrazione (anagrafe) ma l'AdE si deve fidare di un'autocertificazione

  5. #1635

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    728
    Mentioned
    49 Post(s)
    Quoted
    201 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    1) la differenza tra dich sost di atto notorio e autocertificazione dipende dal contenuto, non dal destinatario
    Atto notorio, autocertificazione e dichiarazione sostitutiva: quali differenze | Studio Legale Palmigiano
    quindi va bene la stessa per entrambi

    2) quindi gli eredi saranno i figli

    3) certo, solo defunto. Se cerchi on line dovresti trovare un modulo predisposto dall'agenzia

    4) Non stride. La banca non può avere accesso alle banche dati della pubblica amministrazione, quindi non può fare controlli sulla veridicità delle tue dichiarazioni, mentre l'agenzia si, e se dichiari il falso, sono problemi tuoi...

  6. #1636
    L'avatar di stenickmav
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    4,125
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    2729 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Grazie sallo. Spero di non fare errori

  7. #1637

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    728
    Mentioned
    49 Post(s)
    Quoted
    201 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da stenickmav Visualizza Messaggio
    Grazie sallo. Spero di non fare errori

  8. #1638

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    538
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    451 Post(s)
    Potenza rep
    5223573
    In una donazione genitore -> figlio unico, fino a quale cifra si può trasferire senza incorrere a una tassazione o alert particolari della AE?

    Es: Il genitore che in ottica di futura successione vuole anticipare una parte del patrimonio al figlio prima della successione stessa, può farlo liberamente?

  9. #1639

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    728
    Mentioned
    49 Post(s)
    Quoted
    201 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    1) non lo so
    2) si, con atto di donazione, purchè la donazione non leda la quota di riserva spettante all'altro genitore (in realtà potrebbe lederla, ma poi il secondo genitore può agire in giudizio)

  10. #1640

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    538
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    451 Post(s)
    Potenza rep
    5223573
    Citazione Originariamente Scritto da sallo Visualizza Messaggio
    1) non lo so
    2) si, con atto di donazione, purchè la donazione non leda la quota di riserva spettante all'altro genitore (in realtà potrebbe lederla, ma poi il secondo genitore può agire in giudizio)
    La donazione sarebbe tassata?
    Se tale donazione avviene per bypassare la tassa di successione (es: 100k donazione per far scendere un patrimonio da 1 mln a 900k) può essere contestata?
    Se si, entro quale limite è regolare?

Accedi