negozi e limiti nel pagament via moneta eletronica
Dividendo Intesa Sanpaolo fa gola a tanti, titolo gongola e vede i top dal 2018 con +35% Ytd
Intesa Sanpaolo sugli scudi in attesa del corposo dividendo che verrà staccato lunedì 18 ottobre. Il titolo ha veleggiato oggi nelle posizioni di testa del Ftse Mib (close a +2,05% …
E’ frenesia da Bitcoin, +35% a ottobre con conto alla rovescia per lancio primo ETF ad hoc negli States. Occhio a trappola sell on news
Nuovo scatto del Bitcoin che si porta nei pressi dei 60.000 dollari per la prima volta in sei mesi avvicinandosi al suo massimo storico, mentre i trader esprimono fiducia sul …
ESG, più di $7 trilioni società esposte a cripto-shock. Ma Morgan Stanley teme più inflazione che criptovalute: ‘Fed faccia scoppiare un po’ quella bolla’
James Gorman, amministratore delegato di Morgan Stanley, lancia un appello alla Fed affinché “faccia scoppiare un po’ questa bolla” che ha creato, e sottolinea anche, guardando al Bitcoin e ad …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    877
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5 Post(s)
    Potenza rep
    17026571

    negozi e limiti nel pagament via moneta eletronica

    Ciao,
    se un negozio propone l'opzione di acquisto via cc o bancomat ma alla cassa vi é un limite minimo per usare tali opzioni, é legale?

    Immagino non vi sia una legge, ma contrattualmente sono obbligati ad accettare ogni "quantitá" di pagamento?

    L'unica risposta avuta fino ad adesso é quella che possono farlo solo se non lo pubblicizzano via adesivi sulle vetrine etc.

    Ne sapete di piu?

    Grazie


  2. #2
    L'avatar di PassionFruit
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    1,923
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    non è legale e non è previsto dal servizio di pos che hanno sottoscritto con i circuiti elettronici.
    il fatto di mettere un minimo deriva, spesso, dal fatto che a loro viene applicato un minimo commissionale fisso + la %, quindi se ad esempio ho un minimo di 35 cent e mi pagano 5 euro col pos... mi pesano tot... se mi pagano 100 euro mi pesano chiaramente meno.

  3. #3
    L'avatar di Kevin Mitnick
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    48,364
    Mentioned
    32 Post(s)
    Quoted
    2830 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da ico84 Visualizza Messaggio
    Ciao,
    se un negozio propone l'opzione di acquisto via cc o bancomat ma alla cassa vi é un limite minimo per usare tali opzioni, é legale?

    Immagino non vi sia una legge, ma contrattualmente sono obbligati ad accettare ogni "quantitá" di pagamento?

    L'unica risposta avuta fino ad adesso é quella che possono farlo solo se non lo pubblicizzano via adesivi sulle vetrine etc.

    Ne sapete di piu?

    Grazie

    ...confermo quanto scritto da Passion, (che saluto e abbraccio...non ci incrociamo da tempo...)
    non è legale "imporre" un minimo per la transazione pos
    ...se insisti, cederanno...ma "magicamente" le transazioni andranno tutte negate...

  4. #4

    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    11,469
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    2843 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Non è legale. Puoi chiamare subito la tua banca e segnalare l'esercente

  5. #5

    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    802
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    38189075
    Addirittura illegale mi pare troppo.
    Forse non sarà gradito dalle banche che potranno anche arrivare a sospendere il servizio POS (ma ne dubito), ma non parlerei di illegalità.

    Comunque io trovo spesso cartelli nei negozi in cui comunicano di accettare carte di credito solo per importi minimi di qualche decina di euro.

  6. #6

    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    11,469
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    2843 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Guarda che è praticamente come dire che non accetti pagamenti in euro, ma in dollari, ma sei in Italia. Se un esercente espone il simbolo del POS alloa deve accettare tutto. Ha firmato un contratto.
    Questi esercenti sono abbastanza ottusi perchè non calcolano il fatto che non hanno da gestire il contante con tutte le sue beghe.

  7. #7
    L'avatar di Cetaceo
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    3,766
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    9 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Non sono esperto in materia, ma non credo ci sia nulla di illegale.

    Sicuramente va contro il contratto stipulato con gli emittenti della carta di credito e credo che in qualche modo questi si possano rivalere, se portati a conoscenza del fatto. Probabimente per la prima segnalazione il commerciante se la cava con un avvertimento, però poi magari la smette di fare il furbetto.

  8. #8

    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    802
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    38189075
    Poi mi pare ovvio che un commerciante ponga un minimo, se le banche impongono commissioni fisse.
    Scusate ma se esiste un minimo di, per esempio, 0.35 euro su ogni transazione, è evidente che un barista non accetterà mai il pagamento pos per un caffè.

  9. #9
    L'avatar di PassionFruit
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    1,923
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da pallotta Visualizza Messaggio
    Poi mi pare ovvio che un commerciante ponga un minimo, se le banche impongono commissioni fisse.
    Scusate ma se esiste un minimo di, per esempio, 0.35 euro su ogni transazione, è evidente che un barista non accetterà mai il pagamento pos per un caffè.
    i bar non hanno il pos infatti
    cmq, non tutti i contatti pos hanno un minimo fisso a transazione... molti sono a % pura.

    ps: ciao Kevin, ci si rilegge

  10. #10

    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    11,469
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    2843 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da pallotta Visualizza Messaggio
    Poi mi pare ovvio che un commerciante ponga un minimo, se le banche impongono commissioni fisse.
    Scusate ma se esiste un minimo di, per esempio, 0.35 euro su ogni transazione, è evidente che un barista non accetterà mai il pagamento pos per un caffè.
    Può andare al mercato delle pulci, magari trova a meglio. Poi quando gli fanno la rapina piangono tutti che l'incasso è sparito.

Accedi