Housers - Vol. 3 - Pagina 64
Elezioni Usa, Biden vs Trump: cosa potrebbe cambiare per i mercati e per i “Big Five”  
  La corsa alla Casa Bianca si risveglia con la notizia che il democratico Joe Biden ha scelto Kamala Harris come suo vice. Si tratta della prima afroamericana candidata alla …
Il Nasdaq ora annaspa, che fare? Occhio a indici e settori più caldi. Ftse Mib da sprint e Ftse Star per le maratone
Sono scattate, come da più parti preventivano, delle diffuse prese di profitto sui titoli tecnologici. Ieri sul parterre di Wall Street si segnala il -3% di Apple - protagonista indiscussa …
Liberty Global riaccende risiko tlc, idea Fastweb-Iliad insieme stuzzica gli analisti
Scatto in avanti dei titoli delle telecomunicazioni in seguito all'offerta di acquisizione di Liberty Global per Sunrise Communications, gruppo tlc svizzero. Liberty Global ha lanciato un'offerta pubblica di acquisto interamente …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #631

    Data Registrazione
    Dec 2018
    Messaggi
    47
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    33 Post(s)
    Potenza rep
    2
    Citazione Originariamente Scritto da Fabix Visualizza Messaggio
    Io ho votato NO a entrambe le proposte. Voglio anche io che venga avviato un recupero credito, ma non sono disposto a cederlo. Tanto meno alla società indicata da Housers che più di una volta ha dimostrato totale incapacità nello scegliersi i partner. Fate attenzione perché non vi viene semplicemente chiesto se si vuole intentare un recupero crediti, ma se volete cedere il vostro credito alla società xxx. Tradotto voi rimanete con un pugno di mosche, e la società di recupero si vede piovere un maxi credito tra le mani. Pur di incassarlo il prima possibile saranno disposti a negoziare un qualunque accordo al ribasso con il debitore. Non avrete più voce in capitolo. Nell'accettazione vi dicono espressamente che accettate la possibilità di perdere tutto. No grazie. Per me questo non è recupero crediti. E' una scappatoia di Housers per farci perdere tutto (o quasi) e dirci che lo abbiamo voluto noi. Voglio anche io un recupero crediti, ma voglio che sia l'assemblea di investitori a votare l'azienda alla quale affidarlo e a quale condizioni messe nero su bianco.

    Chi mi dice che dovendo recuperare 1 Milione di euro, non si accordino bonariamente per 500.000 euro, con l'incentivo di una bella consulenza da 100.000 per l'azienda di recupero? Fantacomplotti? Probabile, ma non mi fido di una società di recupero crediti scelta da Housers, a cui vi ricordo cediamo a scatola chiusa tutto il nostro credito!

    Fabio
    Concordo in pieno con quanto detto da Fabix ed ho votato NO ad entrambi i punti per le medesime motivazioni.

    Se propongono di pagare l'80% o di rivendere il credito all'80% del suo valore come da contratto, ok; cedere il controllo ad una società nominata direttamente da Housers senza una gara, assolutamente no.
    Preferisco piuttosto arrivare in tribunale.

  2. #632

    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    207
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    82 Post(s)
    Potenza rep
    1717992
    Louriero villas, scaduto e non rimborsato.

  3. #633

    Data Registrazione
    Dec 2018
    Messaggi
    159
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    105 Post(s)
    Potenza rep
    2808500

    Risposte per Assemblee dei Prestatori

    Citazione Originariamente Scritto da Fabix Visualizza Messaggio
    Io ho votato NO a entrambe le proposte. Voglio anche io che venga avviato un recupero credito, ma non sono disposto a cederlo. Tanto meno alla società indicata da Housers che più di una volta ha dimostrato totale incapacità nello scegliersi i partner. Fate attenzione perché non vi viene semplicemente chiesto se si vuole intentare un recupero crediti, ma se volete cedere il vostro credito alla società xxx. Tradotto voi rimanete con un pugno di mosche, e la società di recupero si vede piovere un maxi credito tra le mani. Pur di incassarlo il prima possibile saranno disposti a negoziare un qualunque accordo al ribasso con il debitore. Non avrete più voce in capitolo. Nell'accettazione vi dicono espressamente che accettate la possibilità di perdere tutto. No grazie. Per me questo non è recupero crediti. E' una scappatoia di Housers per farci perdere tutto (o quasi) e dirci che lo abbiamo voluto noi. Voglio anche io un recupero crediti, ma voglio che sia l'assemblea di investitori a votare l'azienda alla quale affidarlo e a quale condizioni messe nero su bianco.

    Chi mi dice che dovendo recuperare 1 Milione di euro, non si accordino bonariamente per 500.000 euro, con l'incentivo di una bella consulenza da 100.000 per l'azienda di recupero? Fantacomplotti? Probabile, ma non mi fido di una società di recupero crediti scelta da Housers, a cui vi ricordo cediamo a scatola chiusa tutto il nostro credito!
    Fabio
    Grazie Fabio per il tuo ottimo suggerimento da cui ho preso spunto per modificare le mie risposte e fare altrettanto: potremmo rispondere tutti "NO" specificando quanto sotto, nella speranza che Housers si veda "costretta" a cercare altre soluzioni confrontandosi con noi investitori... Ecco qui:

    • Vorrei che venisse avviato un recupero del credito, ma NON sono disposto a cederlo alla Società indicata da Housers a queste condizioni: voglio che sia l'assemblea degli investitori a votare la Società alla quale affidare la gestione del recupero del credito tra un novero di proposte alternative, e previa discussione delle condizioni contrattuali, che NON prevedano la possibilità di perdita dell'investimento superiore al 20% (ovvero, cessione del credito a MINIMO l'80% del suo valore).

    • Accetterei di concedere un periodo di due mesi al promotore, al fine di presentare un piano di pagamento per il rimborso del prestito, alla condizione che questi sia in grado di restituire parte (ALMENO il 20% del totale) dell'importo prestato già allo scadere di questo bimestre.

    Siete ovviamente liberi di copiare e/o modificare a vs. piacimento.

  4. #634

    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    15
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    8 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Ormai il servizio clienti non risponde nemmeno più. Mandano solo mail promozionali, anche sulla messaggistica interna.
    Sbando più totale.

  5. #635

    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    1,285
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    581 Post(s)
    Potenza rep
    26860871
    Citazione Originariamente Scritto da casty Visualizza Messaggio
    Ormai il servizio clienti non risponde nemmeno più.
    Confermo. Ho chiesto chiarimenti su progetti e sulla documentazione che fornivano per la dichiarazione dei redditi ma non è mai arrivata alcuna risposta.
    Non è un buon segno.

  6. #636

    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    104
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    58 Post(s)
    Potenza rep
    4196199
    La documentazione fiscale del 2019 è disponibile a questo link:
    Housers - El primer portal de inversion inmobiliaria - Acceder

  7. #637

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    0
    sono spariti anche da youtube...nessun video nuovo

  8. #638

    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    18
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    8 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Votato anche io NO e NO ad entrambe le opzioni messe a voto.

    Di seguito alcune note personali a supporto del NO alla seconda opzione.

    Ahimè sul progetto lending "By Nok" avevo investito pesantemente, principalmente per due motivi:
    1) promozione Cash Back 5%, ottenuta come primo investimento sul portale, con conseguente ROI annuale > 14%;
    2) offerta contenente specifica dicitura "Additional guarantees: Regardless of the liability as a borrowing company, a personal guarantee was formalized: Mrs. Ana Belén Garrigós Zambudio ..." ovvero presenza di ulteriore garanzia personale da parte dell'Amministratore Unico della Società.
    Purtroppo, da quanto si evincerebbe dai fatti, pare che questa 'Signora' abbia pensato bene di cercare riparo richiedendo una debt restructuring protection della società che amministra. Altro che mantenere la parola! Perchè, allora, dovrei concedere ulteriore tempo a questa 'Signora' affinchè continui ad occuparsi solamente di mettersi in salvo a spese degli investitori? In aggiunta, ad oggi Housers non si è ancora degnata di chiarire gli effetti della sopracitata garanzia personale, a seguito di mia specifica richiesta inoltrata in data 24 Febbraio 2020, e nonostante mio richiamo e sollecito a tre settimane dalla prima richiesta. Morale: a questa gentaglia interessa solo di incassare soldi dalle commissioni, ma non nutrono il minimo rispetto verso gli investitori.

    Statevene alla larga!!

  9. #639

    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    71
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    36 Post(s)
    Potenza rep
    2

    Incredibile!

    Il progetto Brozzi ha restituito il capitale alla scadenza!

    Peccato per il resto... tutto fermo...

  10. #640

    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    15
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    8 Post(s)
    Potenza rep
    0
    IL tutto è demandato alla bontà o viceversa dell'immobiliare di turno, l'apporto e/o contributo di Housers è praticamente nullo, se non tendente al meno infinito.

Accedi