Tassazione, monitoraggio fiscale e IVAFE: cosa fare per il peer-to-peer lending? - Pagina 48
Lunedì da incubo per Piazza Affari: -3,75% con banche e titoli oil in caduta libera
Incipit di ottava con il piede sbagliato per Piazza Affari. Sui mercati azionari globali si è abbattuta oggi un?ondata vera e propria di vendite dettata dall?acuirsi dei timori che l’aumento …
Rischio bolla per i tech o solo correzione? Dubbi sulla mega-crescita
La pandemia da coronavirus ha portato grandi vantaggi al gruppo FAANG (Facebook, Apple, Amazon, Netflix e Google) che quest'anno ha registrato un aumento di valore fino al 70%. L'isolamento e …
Deutsche Bank, HSBC e anche la numero uno Usa: scandalo riciclaggio da 2.000 mld $ scuote le grandi banche
Giornata campale per le banche con ribassi consistenti per tutte le big europee del settore. L'Euro Stoxx Banks segna addirittura oltre -6% oggi scivolando ai minimi da marzo. Da inizio …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #471

    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    1,293
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    583 Post(s)
    Potenza rep
    26860872
    Citazione Originariamente Scritto da luthien_tinuviel Visualizza Messaggio
    - il codice di stato estero della piattaforma:
    Premetto che questo non vuole essere un'indicazione a come compilare la dichiarazione dei redditi e bla bla bla quindi non mi assumo nessuna responsabilità.

    Detto ciò, io ho sempre indicato la nazione del conto corrente, ad esempio i bonifici vanno su Lemon Way quindi il conto è francese indipendentemente dalla nazionalità delle piattaforme. Poi invece ho dichiarato gli investimenti suddivisi per nazionalità sempre ignorando la piattaforma. Sarà giusto ? Sarà sbagliato ? Non lo so, al massimo mi aspetto qualche multa da pochi euro (spero) dall'AdE.
    I magri interessi non ripagano assolutamente lo sbattimento per compilare il 730. Sicuramente quella dello scaglione è stata una bella fregatura perchè ho pagato più tasse e mi sono anche giocato le detrazioni che erano inversamente proporzionali al reddito. Ma di questo se ne è già discusso diversi post fa...

  2. #472

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    54
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    37 Post(s)
    Potenza rep
    1
    Citazione Originariamente Scritto da rmincia Visualizza Messaggio
    Ciao!

    cercando info sulla fiscalità di Mintos (simile a Bondora) ho trovato questo sito:
    Guida alla tassazione dei redditi da prestiti p2p nel 2020 - Investi online su prestiti p2p

    In quale dice sinteticamente dice:
    Per dichiarare redditi prodotti all’estero (Mintos, Grupeer, Envestio ecc), dovrete compilare la sezione I-A del Quadro RL nel rigo RL2, indicando nella colonna 1, il codice “1”. I vostri interessi saranno, a questo punto, tassati secondo la vostra aliquota fiscale. La tassazione oscillerà quindi tra il 23% ed il 43% a seconda dei vostri redditi.

    Per tutte le piattaforme europee sarà altresì obbligatoria la compilazione del quadro RW del modello Redditi Persone Fisiche utilizzando il codice “14” relativo ad “altre attività estere di natura finanziaria“.

    L’IVFE è una imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all’estero. Il valore di tale imposta dipende dal tipo di attività finanziaria dichiarata.

    Per conti correnti e libretti di risparmio detenuti all’estero l’imposta è di 34,20€ annui ed è dovuta solo nel caso in cui si superi anche per un solo giorno il controvalore di 15000€ o se la giacenza media annuale supera i 5000€.


    Sarebbe comunque bello un tutorial per Bondora e Mintos con esempio pratico per i quadri RL e RW così da togliere ogni dubbio.
    L’ivafe va comunque pagato se i proventi derivano da una piattaforma che ha il mercato secondario. Ossia se io ho più di 5000 euro di Giacenza su October, non avendo October il mercato secondario non devo versarla. Mentre altre piattaforme come Housers o Re-lender si.
    Quindi in ogni caso anche se fanno da sostituti d’imposta non è vero che non bisogna fare nulla (come alcuni dicono) ma se sei in queste condizioni bisogna comunque fare dichiarazione e compilazione quadro RW

  3. #473

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    54
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    23 Post(s)
    Potenza rep
    587770

    Webinar gratuito su fiscalita' e dichiarazione dei redditi

    Tassazione, monitoraggio fiscale e IVAFE: cosa fare per il peer-to-peer lending?-schermata-2020-04-30-alle-12.22.37.jpg

    Vi segnaliamo questo WEBINAR GRATUITO organizzato dal Team di Ener2crowd - la prima piattaforma di Energy Crowdfunding Italiana
    GIOVEDI 7 Maggio alle ore 21:00

    Per registrarsi al webinar:
    Rendimenti e Fiscalita nel Crowdfunding - Cosa sapere per investire! Biglietti, Gio, 07 mag 2020 alle 21:00 | Eventbrite

    Sei sicuro di sapere davvero cosa e come dichiarare dei rendimenti derivanti da Crowdfunding?
    Le piattaforme danno davvero le istruzioni corrette per farlo?

    Ener2crowd ha voluto fare finalmente chiarezza su questa tematica molto discussa e a volte confusa, anche grazie ad un Interpello fatto all'Agenzia delle Entrate.
    Insieme al Dott. Commercialista Valentino Venturato dello Studio Venturato-Benzoni verranno discussi i principali aspetti della fiscalità collegata al crowdfunding, risolvendo ogni dubbio o interrogativo sulla dichiarazione dei redditi.

    Per tutti i partecipanti sarà disponibile una Guida Gratuita e pratica che riassume tutti i passaggi per la dichiarazione.

  4. #474

    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    53
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    39 Post(s)
    Potenza rep
    17144
    ma quindi si compila il quadro RM o il quadro RL?

  5. #475

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    94
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    52 Post(s)
    Potenza rep
    2929927
    Citazione Originariamente Scritto da athepilot Visualizza Messaggio
    ma quindi si compila il quadro RM o il quadro RL?
    e chi può dirlo con certezza?

    io ho preso degli appunti da vecchi post di questo thread e credo che mi orienterò verso la compilazione di questi

    QUADRO RM – Redditi soggetti a tassazione separata e ad imposta sostitutiva e proventi di fonte estera, rivalutazione del valore dei terreni
    QUADRO RW - INVESTIMENTI E ATTIVITÀ FINANZIARIE ALL’ESTERO, MONITORAGGIO - IVIE/IVAFE

    una cosa però non ricordo, sempre in vecchi post qualcuno aveva scritto che se gli interessi non superano una certa cifra (12 euro? non ricordo...) non c'è l'obbligo di dichiarare
    qualcuno ha memoria di questa cosa? c'è qualche riferimento?

  6. #476

    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    1,293
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    583 Post(s)
    Potenza rep
    26860872
    Citazione Originariamente Scritto da dddeee777888 Visualizza Messaggio
    una cosa però non ricordo, sempre in vecchi post qualcuno aveva scritto che se gli interessi non superano una certa cifra (12 euro? non ricordo...) non c'è l'obbligo di dichiarare qualcuno ha memoria di questa cosa? c'è qualche riferimento?
    Se non erro, circolare AdE 28/E del 12 luglio 2012

  7. #477

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    94
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    52 Post(s)
    Potenza rep
    2929927
    Citazione Originariamente Scritto da kastaldi Visualizza Messaggio
    Se non erro, circolare AdE 28/E del 12 luglio 2012
    grazie mille, gentilissimo

    leggendo la circolare deduco, se non ho capito male, che
    1) l'ivafe non è dovuta se la giacenza media annua per intermediario (o piattaforma) non supera i 5k (par. 2.4.1)
    2) gli interessi (di qualsiasi cifra si tratti, anche 2 euro) vanno sottoposti a tassazione irpef con aliquota marginale e vanno segnati nel quadro rm

  8. #478

    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    1,439
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    525 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da dddeee777888 Visualizza Messaggio
    grazie mille, gentilissimo

    leggendo la circolare deduco, se non ho capito male, che
    1) l'ivafe non è dovuta se la giacenza media annua per intermediario (o piattaforma) non supera i 5k (par. 2.4.1)
    2) gli interessi (di qualsiasi cifra si tratti, anche 2 euro) vanno sottoposti a tassazione irpef con aliquota marginale e vanno segnati nel quadro rm
    come faccio ad avere questi dati in maniera ufficiale? Da qualche parte su mintos c'è un documento che mi dice quanto ho guadagnato nel 2019 e qual è stata la giacenza media?

  9. #479

    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    141
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    80 Post(s)
    Potenza rep
    5579083
    Citazione Originariamente Scritto da guidoz Visualizza Messaggio
    come faccio ad avere questi dati in maniera ufficiale? Da qualche parte su mintos c'è un documento che mi dice quanto ho guadagnato nel 2019 e qual è stata la giacenza media?
    Per sapere interessi e bonus guadagni su mintos bisogna richiedere il Tax Report, andando nel proprio profilo (in alto a destra); una volta richiesto ti mandano una mail molto scarna con i 2/3 valori.
    Per la giacenza media non ho idea, magari qualcun altro sa come richiederla?

  10. #480

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    29
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    16 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Ciao, la giacenza media si applica solo in caso di conto corrente. Saluti

Accedi