October (LENDIX) - Investire in prestiti alle imprese - Pagina 196
Posizioni nette corte: Banco Bpm la più shortata di Piazza Affari, sul podio anche Maire e Saipem
Dall?aggiornamento del 29 maggio 2020 di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Banco BPM con 5 posizioni short aperte …
Incontro Opec+ anticipato al 4 giugno? Intanto si scatenato i compratori sul Wti
L?incontro dell?OPEC+ potrebbe essere anticipato di una settimana al 4 giugno. Secondo quanto riporta MPS Capital Services l?Arabia starebbe chiedendo agli alleati di mantenere invariato l?ammontare dei tagli per ulteriori …
Intelligenza Artificiale e mercati in era Covid, rendimenti a doppia cifra per un hedge svedese grazie a modello basato su machine learning
L?Intelligenza Artificiale ha permesso ad un hedge fund svedese chiamato Volt Capital Management AB di superare il suo obiettivo di rendimento. Il Volt Diversified Alpha Program è stato creato all’inizio …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1951

    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    140
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    94 Post(s)
    Potenza rep
    444989
    Grazie mille!

  2. #1952

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    29 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Buongiorno ragazzi, un informazione, cercavo una piattaforma p2p che facesse da sostituto di imposta e ho pensato a October, ho letto la maggior parte del 3D, e ho notato solamente la grana dell'IVAFE, è ancora valida la cosa o c'è stato qualche cambiamento in merito e pensano a tutto loro? Grazie anticipatamente

  3. #1953

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    29 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Cacsby Visualizza Messaggio
    Buongiorno ragazzi, un informazione, cercavo una piattaforma p2p che facesse da sostituto di imposta e ho pensato a October, ho letto la maggior parte del 3D, e ho notato solamente la grana dell'IVAFE, è ancora valida la cosa o c'è stato qualche cambiamento in merito e pensano a tutto loro? Grazie anticipatamente
    Scusate, non so come si modifica un post.
    Parlando con l'assistenza di October, mi ha riportato quanto scritto di seguito.

    IVAFE
    L’IVAFE (Imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all’estero) è dovuta dalle persone fisiche che detengano prodotti finanziari, conti correnti e libretti di risparmio all’estero.
    Per i conti correnti l’imposta è stabilita nella misura fissa di 34,20€ per ciascun conto. Per maggiori informazioni puoi consultare questa pagina.
    L'imposta non è dovuta sui prestiti October in quanto si tratta di attività finanziarie estere le quali non rientrano nella definizione di prodotti finanziari.
    Anche in questo caso, la dichiarazione avviene tramite la compilazione del quadro RW.

    Quindi l'imposta IVAFE non andrebbe pagata...
    E poi mi han detto, sempre dall'assistenza, che loro sono sostitutivo solo di prestiti per aziende italiane, se erogano un finanziamento per aziende estere, i proventi sarà mia premura dichiararli nel 730. A me sembra paradossalmente una cavolata, però aspetto vostre informazioni

  4. #1954
    L'avatar di October.eu
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    32
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    7 Post(s)
    Potenza rep
    2576984
    Citazione Originariamente Scritto da Cacsby Visualizza Messaggio
    Scusate, non so come si modifica un post.
    Parlando con l'assistenza di October, mi ha riportato quanto scritto di seguito.

    IVAFE
    L’IVAFE (Imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all’estero) è dovuta dalle persone fisiche che detengano prodotti finanziari, conti correnti e libretti di risparmio all’estero.
    Per i conti correnti l’imposta è stabilita nella misura fissa di 34,20€ per ciascun conto. Per maggiori informazioni puoi consultare questa pagina.
    L'imposta non è dovuta sui prestiti October in quanto si tratta di attività finanziarie estere le quali non rientrano nella definizione di prodotti finanziari.
    Anche in questo caso, la dichiarazione avviene tramite la compilazione del quadro RW.

    Quindi l'imposta IVAFE non andrebbe pagata...
    E poi mi han detto, sempre dall'assistenza, che loro sono sostitutivo solo di prestiti per aziende italiane, se erogano un finanziamento per aziende estere, i proventi sarà mia premura dichiararli nel 730. A me sembra paradossalmente una cavolata, però aspetto vostre informazioni
    Buongiorno,
    Vi confermiamo che October in qualità di gestore della piattaforma applica una ritenuta di imposta del 26% sugli interessi percepiti da prestatori persone fisiche fiscalmente residenti in Italia derivanti da prestiti verso aziende, sia italiane sia estere.
    Potete trovare tutti i dettagli a proposito, inclusi gli eventuali adempimenti derivanti dalla detenzione di attività all'estero (IVAFE), sul nostro sito all'indirizzo Gli adempimenti fiscali | Tutorial October

  5. #1955

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    28
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    29 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da October.eu Visualizza Messaggio
    Buongiorno,
    Vi confermiamo che October in qualità di gestore della piattaforma applica una ritenuta di imposta del 26% sugli interessi percepiti da prestatori persone fisiche fiscalmente residenti in Italia derivanti da prestiti verso aziende, sia italiane sia estere.
    Potete trovare tutti i dettagli a proposito, inclusi gli eventuali adempimenti derivanti dalla detenzione di attività all'estero (IVAFE), sul nostro sito all'indirizzo Gli adempimenti fiscali | Tutorial October
    Allora ci deve essere qualche inesattezza, una vostra consulente stamattina mi ha detto diversamente, ossia che voi fungete da sostitutivo di imposta solamente per interessi derivanti da aziende italiane, mentre quelle estere è a carico dell'individuo dichiararle sul 730.
    A chi devo far fede?

  6. #1956
    L'avatar di arnoldlayne
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    331
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    162 Post(s)
    Potenza rep
    10059145
    Citazione Originariamente Scritto da Cacsby Visualizza Messaggio
    Allora ci deve essere qualche inesattezza, una vostra consulente stamattina mi ha detto diversamente, ossia che voi fungete da sostitutivo di imposta solamente per interessi derivanti da aziende italiane, mentre quelle estere è a carico dell'individuo dichiararle sul 730.
    A chi devo far fede?
    Ad ogni rientro mensile ogni rata (di qualsiasi paese) è così suddivisa:
    capitale
    interesse netto
    tassazione 26% sugli interessi
    sul conto vengono riaccreditate solo le prime due voci, quindi l'imposta è pagata direttamente da October che si sostituisce così al prestatore

  7. #1957
    L'avatar di arnoldlayne
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    331
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    162 Post(s)
    Potenza rep
    10059145
    Citazione Originariamente Scritto da arnoldlayne Visualizza Messaggio
    con i nuovi rimborsi purtroppo le situazioni di sofferenza sono aumentate e alcune di quelle vecchie peggiorate. Da 29 sono a 32, rendimento a 1,87% e perdite aumentate.
    La politica di offrire tassi più bassi per il futuro, iniziata già da un po', non mi sembra molto lucida. Ma è un mio parere e spero di sbagliarmi...
    Da 32 a 35 ritardi, rendimento a 1,76% e perdite aumentate.

    La politica di offrire tassi più bassi per il futuro, iniziata già da un po', non mi sembra molto lucida. Ma è un mio parere e spero di sbagliarmi...

    Ops forse l’avevo già scritto...

  8. #1958

    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    18 Post(s)
    Potenza rep
    7526280
    nuovo ritardo, progetto coperto al 40% dal fondo pmi.. vedremo cosa succederà...
    confermo che per questi tassi non ne vale proprio la pena...

  9. #1959

    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    1,264
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    568 Post(s)
    Potenza rep
    26860871
    Citazione Originariamente Scritto da leotn Visualizza Messaggio
    nuovo ritardo, progetto coperto al 40% dal fondo pmi.. vedremo cosa succederà...
    confermo che per questi tassi non ne vale proprio la pena...
    Dal 5,86% sono sceso al 2%. Ormai i 12 ritardi su 146 prestiti stanno diventando poco alla volta tutti recupero crediti. Non investo più da mesi.

  10. #1960

    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    32
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    22 Post(s)
    Potenza rep
    1735127
    121 investimenti, 3 default e 2 ritardi (entrambi in fase di rinegoziazione del prestito). IRR a 3,02% (dal 6,01% teorico). Praticamente nessun cambiamento per me dal mese scorso. Permango dell'idea che la chiave di tutto è capire quanto si può recuperare dagli investimenti in default

Accedi